Anhydrite: problemi di conservazione?

discussioni circa il forum e circa i minerali in genere
Rispondi
Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 2889
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Anhydrite: problemi di conservazione?

Messaggio da Luca Baralis » gio 26 dic, 2013 13:17

Ho un campione di Anhydrite di Campiano, di circa 16 x 12 x 8 cm.
I cristalli sono tutt'ora integri e saldi, ma durante la pulizia della vetrina ho trovato abbondante polverina bianca alla base, apparentemente proveniente dalla matrice.
Qualcuno ha campioni simili e ha avuto problemi di conservazione?
Allegati
688.jpg
Anhydrite, Miniera di Campiano, Montieri, Grosseto, Toscana, Italia. Foto e collezione Luca Baralis.
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

igino
Messaggi: 168
Iscritto il: sab 13 gen, 2007 0:26
Località: latina

Re: Anhydrite: problemi di conservazione?

Messaggio da igino » gio 26 dic, 2013 14:30

Non da quelli che ho in collezione.
E se la polverina provenisse dall'alterazione di qualche solfuro presente nella matrice? Notato nulla in merito?
Igino

Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 2889
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Re: Anhydrite: problemi di conservazione?

Messaggio da Luca Baralis » ven 27 dic, 2013 11:48

Alterazione dei sulfuri? Possibile, ma in apparenza a disgregarsi è la matrice solfatica. E anche la polverina non appare come le tipiche infiorescenze da alterazione di sulfuri. Le due cose potrebbero però essere collegate.
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

ZIVERI
Messaggi: 224
Iscritto il: gio 18 gen, 2007 21:58
Località: PISTOIA

Re: Anhydrite: problemi di conservazione?

Messaggio da ZIVERI » ven 27 dic, 2013 15:09

Ciao luca
in collezione ho diversi campioni di anhydrite anche associati a solfuri
ma non vi è presenza di alterazioni.I miei campioni risalgono a ritrovamenti fatti circa venti anni fà,ma sono rimasti integri come appena trovati.Sentirò anche gli amici del gruppo se hanno riscontrato il tuo
problema.
Attilio
ATTILIO ZIVERI

Tiberio Bardi
Messaggi: 1535
Iscritto il: gio 04 gen, 2007 10:25
Località: Via Delle Poggiole 409 - Quarrata (PT)

Re: Anhydrite: problemi di conservazione?

Messaggio da Tiberio Bardi » lun 30 dic, 2013 17:03

Non mi risulta che le anidriti di Campiano hanno mai avuto problemi, sicuro che sia di Campiano ? La polvere si presenta uniformemente su tutto il campione ?
Tiberio Bardi
Presidente AMPP Associazione Mineralogica Prato-Pistoia

Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 2889
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Re: Anhydrite: problemi di conservazione?

Messaggio da Luca Baralis » lun 30 dic, 2013 21:57

Tiberio Bardi ha scritto:Non mi risulta che le anidriti di Campiano hanno mai avuto problemi, sicuro che sia di Campiano ? La polvere si presenta uniformemente su tutto il campione ?
Sicuro ragionevolmente. Il campione fu acquistato, non raccolto da me, ma in ogni caso si presenta come altri campioni di anidrite di Campiano, ad es. http://www.mindat.org/photo-39860.html .
La polverizzazione non sembra interessare la cristallizzazione ma solo la matrice compatta. E' piuttosto abbondante, ma direi che per il momento la conservazione del pezzo non è compromessa nell'immediato. Lo terrò sotto osservazione, per vedere se il fenomeno continua e capirne la causa.
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

salvatore
Messaggi: 908
Iscritto il: lun 07 feb, 2011 14:12
Località: Montesilvano PE

Re: Anhydrite: problemi di conservazione?

Messaggio da salvatore » lun 30 dic, 2013 22:22

Se è la parte sotto mettici la colla.

Tiberio Bardi
Messaggi: 1535
Iscritto il: gio 04 gen, 2007 10:25
Località: Via Delle Poggiole 409 - Quarrata (PT)

Re: Anhydrite: problemi di conservazione?

Messaggio da Tiberio Bardi » mar 31 dic, 2013 8:36

Non dovrebbe avere problemi, ti consiglio di dargli una lavatina in acqua per vedere se la polvere se ne va e farlo asciugare bene, se va via non dovrebbe ricomparire; prova....
( se ti si rovina te ne regalo uno io)

Ciao e auguri !
Tiberio Bardi
Presidente AMPP Associazione Mineralogica Prato-Pistoia

Avatar utente
Massimo Russo
Messaggi: 6612
Iscritto il: mar 29 giu, 2004 12:00
Località: via Consalvo, 120/A, I-80125 Napoli
Contatta:

Re: Anhydrite: problemi di conservazione?

Messaggio da Massimo Russo » mar 31 dic, 2013 8:57

Sei Grande Tibè

Massimo
---------------------------------------
Massimo Russo
INGV - Osservatorio Vesuviano

"Un minerale senza nome è solo un inutile pezzo di pietra" (Massimo Russo)

Avatar utente
Simone Ferrante
Messaggi: 302
Iscritto il: mar 20 gen, 2009 15:40
Località: Firenze

Re: Anhydrite: problemi di conservazione?

Messaggio da Simone Ferrante » mer 01 gen, 2014 19:54

Io eviterei invece la lavata in acqua..l'Anidrite è molto sensibile e la assorbe trasfomandosi parzialmente in gesso ovviamente aumentando il suo volume fino a 1,5 volte quello originario.Nessun problema se non una perdita di esteticità ma a livello pratico ha causato seri inconvenienti; sanno qualcosa i minatori che durante lo scavo del tunnel del Col di Tenda e del Sempione si imbatterono in numerosi banchi di questo minerale,incontrando gravi difficoltà per l'avanzamento.
Mindat gallery: http://www.mindat.org/user-13837.html

Parla in modo sensato a uno stupido e questi ti chiamerà stupido. EURIPIDE (485 - 406 a.C.)

Marco Pistolesi
Messaggi: 1057
Iscritto il: lun 19 mar, 2007 22:14
Località: Piombino-Li-

Re: Anhydrite: problemi di conservazione?

Messaggio da Marco Pistolesi » mer 01 gen, 2014 20:38

quel campione viene da Campiano, Ne ho di identici, anche io da molti anni. Mai avuto problemi, neppure con il lavaggio ( più appropriato dire risciacquo) in acqua.
Io sono persuaso che lo studio dell'Istoria Naturale ben regolato, non è un balocco d'oziosi ingegni, come alcuno vi pensa; ma può influire moltissimo nei vantaggi d'una società...........
Giovanni Targioni Tozzetti (1776)

Avatar utente
Alessandro
Messaggi: 3549
Iscritto il: sab 10 giu, 2006 17:48
Località: Firenze
Contatta:

Re: Anhydrite: problemi di conservazione?

Messaggio da Alessandro » mer 01 gen, 2014 22:16

un panno umido, e poi dopo asciugare
Alessandro Socci

GAMPS
Gruppo Avis Mineralogia Paleontologia Scandicci

venderò la mia rabbia a tutta quella brava gente che vorrebbe vedermi in gabbia e forse allora mi troverebbe divertente

Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 2889
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Re: Anhydrite: problemi di conservazione?

Messaggio da Luca Baralis » gio 06 apr, 2017 0:30

A distanza di un paio di anni, durante la solita periodica pulizia della vetrina (in questi momenti mi chiedo perchè non colleziono francobolli!) un po' di polverina bianca alla base si trova ancora, ma niente di preoccupante.
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti