Nuova avventura mineraria. L'Italia che funziona

discussioni circa il forum e circa i minerali in genere
Rispondi
Marco Pistolesi
Messaggi: 1025
Iscritto il: lun 19 mar, 2007 22:14
Località: Piombino-Li-

Nuova avventura mineraria. L'Italia che funziona

Messaggio da Marco Pistolesi » mer 06 dic, 2017 13:26

In fase di ultimazione il grande progetto di riattivazione del bacino minerario Zorzone, Val di Riso, Gorno in Val Brembana.
Tracciati nuovi grossì adunamenti di minerali polimetallici. 10 concessioni acquisite dal team australiano che ha già investito e speso oltre 15 milioni di euro per i nuovi impianti, ricerche, infrastrutture ecc. ecc. Atri 5 permessi in fase di concessione + 1 permesso di estrazione già attivo.
Eccezionali i filmati della società. In fase dimultimazione la galleria Riso Parina che servirà all'estrazione del minerale.
Manodopera locale.
Go Val Brembana ||
Ultima modifica di Marco Pistolesi il mer 06 dic, 2017 13:57, modificato 1 volta in totale.
Io sono persuaso che lo studio dell'Istoria Naturale ben regolato, non è un balocco d'oziosi ingegni, come alcuno vi pensa; ma può influire moltissimo nei vantaggi d'una società...........
Giovanni Targioni Tozzetti (1776)

Avatar utente
TOSATO FABIO
Messaggi: 6174
Iscritto il: ven 13 gen, 2006 11:39
Località: via A.Cantele n.15 35129 PADOVA

Re: Nuova avventura mineraria. L'Italia che funziona

Messaggio da TOSATO FABIO » mer 06 dic, 2017 13:45

BELLA NOTIZIA PER L'OCCUPAZIONE ITALIANA.
Speriamo che venga fuori qualche discarica nuova accessibile a noi pestasassi.
Tosato Fabio
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi." M. Proust
Noi siamo anche quello che non siamo riusciti ad essere.
Sic transit gloria mundi.

Marco Pistolesi
Messaggi: 1025
Iscritto il: lun 19 mar, 2007 22:14
Località: Piombino-Li-

Re: Nuova avventura mineraria. L'Italia che funziona

Messaggio da Marco Pistolesi » mer 06 dic, 2017 13:56

frantumazione primaria in sotterraneo..
Io sono persuaso che lo studio dell'Istoria Naturale ben regolato, non è un balocco d'oziosi ingegni, come alcuno vi pensa; ma può influire moltissimo nei vantaggi d'una società...........
Giovanni Targioni Tozzetti (1776)

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1553
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Nuova avventura mineraria. L'Italia che funziona

Messaggio da andrea oppicelli » mer 06 dic, 2017 14:20

L'Italia che funziona ? Nutro seri dubbi. Sul minerario anche questa volta facciamo solo da comparsa.
Gli attori sono di lingua inglese
Vorrei sapere quanto potrà rendere questa joint venture , cioè quanto rimarrà in Italia; sicuramente non riempirà le tasche degli operai. :blackeye:; del resto questa è la legge di mercato
Ora vado a cuccia perché ho abbaiato troppo
quì ed ora

Marco Pistolesi
Messaggi: 1025
Iscritto il: lun 19 mar, 2007 22:14
Località: Piombino-Li-

Re: Nuova avventura mineraria. L'Italia che funziona

Messaggio da Marco Pistolesi » mer 06 dic, 2017 15:23

andrea oppicelli ha scritto:
mer 06 dic, 2017 14:20
L'Italia che funziona ? Nutro seri dubbi. Sul minerario anche questa volta facciamo solo da comparsa.
Gli attori sono di lingua inglese
Vorrei sapere quanto potrà rendere questa joint venture , cioè quanto rimarrà in Italia; sicuramente non riempirà le tasche degli operai. :blackeye:; del resto questa è la legge di mercato
Ora vado a cuccia perché ho abbaiato troppo
nn lo so quanto durerà , di sicuro nn di più che siano esauriti i giacimenti. Non so quanto durerà ,nn so neppure che tempo farà domani ma farò di tutto per arrivare a domani mattina per costatarlo di persona
Io sono persuaso che lo studio dell'Istoria Naturale ben regolato, non è un balocco d'oziosi ingegni, come alcuno vi pensa; ma può influire moltissimo nei vantaggi d'una società...........
Giovanni Targioni Tozzetti (1776)

Marco Pistolesi
Messaggi: 1025
Iscritto il: lun 19 mar, 2007 22:14
Località: Piombino-Li-

Re: Nuova avventura mineraria. L'Italia che funziona

Messaggio da Marco Pistolesi » mer 06 dic, 2017 16:03

www.energiaminerals.com/it

progetto zinco -gorno
Io sono persuaso che lo studio dell'Istoria Naturale ben regolato, non è un balocco d'oziosi ingegni, come alcuno vi pensa; ma può influire moltissimo nei vantaggi d'una società...........
Giovanni Targioni Tozzetti (1776)

Marco Pistolesi
Messaggi: 1025
Iscritto il: lun 19 mar, 2007 22:14
Località: Piombino-Li-

Re: Nuova avventura mineraria. L'Italia che funziona

Messaggio da Marco Pistolesi » gio 07 dic, 2017 21:21

filmato sul giacimento di Gorno .In rosso la colonna Zorzone dove dal 2018 si inizierà ad estrarre di nuovo minerali di zinco e piombo

https://www.youtube.com/watch?v=TrHYMFxlMjA
Allegati
gorno-9f55f54dcec14fcf114afb3291ad75427980973d56120d3770e17454f8c0c88b.jpg
Lavori di ripristino gallerie di accesso al sotterraneo iniziati già fin dal 2015
maxresdefault.jpg
Panoramica del giacimento di Gorno
Io sono persuaso che lo studio dell'Istoria Naturale ben regolato, non è un balocco d'oziosi ingegni, come alcuno vi pensa; ma può influire moltissimo nei vantaggi d'una società...........
Giovanni Targioni Tozzetti (1776)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti