Necrologio di Angelo Stagnaro

discussioni circa il forum e circa i minerali in genere
Rispondi
Avatar utente
Corrado
Messaggi: 368
Iscritto il: dom 31 lug, 2005 18:32
Località: Millesimo SV

Necrologio di Angelo Stagnaro

Messaggio da Corrado » lun 16 lug, 2018 11:56

Purtroppo è mancato Angelo Stagnaro, personaggio fuori dagli schemi e da decenni uno dei più assidui ed entusiasti esploratori del Levante ligure.
http://www.trigoso.it/Minerali/VARIE/an ... agnaro.htm
Corrado

Se pensi che l'avventura sia pericolosa, prova la routine: è letale. (Paulo Coelho)

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1569
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Necrologio di Angelo Stagnaro

Messaggio da andrea oppicelli » lun 16 lug, 2018 12:01

Come una passione ha accompagnato una vita per la ricerca.
Sentite condoglianze ai familiari.
quì ed ora

Avatar utente
Marco E. Ciriotti
Messaggi: 24839
Iscritto il: ven 25 giu, 2004 11:31
Località: via San Pietro, 55 I-10073 Devesi/Cirié TO - Italy
Contatta:

Re: Necrologio di Angelo Stagnaro

Messaggio da Marco E. Ciriotti » lun 16 lug, 2018 12:11

Condoglianze a nome personale e in rappresentanza dell'associazione.

Il Museo Parma Gemma è socio AMI.
Marco E. Ciriotti

«Things are interesting only in so far as they relate themselves to other things»

Avatar utente
Massimo Russo
Messaggi: 6736
Iscritto il: mar 29 giu, 2004 12:00
Località: via Consalvo, 120/A, I-80125 Napoli
Contatta:

Re: Necrologio di Angelo Stagnaro

Messaggio da Massimo Russo » lun 16 lug, 2018 12:26

Condoglianze.

Massimo
---------------------------------------
Massimo Russo
INGV - Osservatorio Vesuviano

"Un minerale senza nome è solo un inutile pezzo di pietra" (Massimo Russo)

Avatar utente
enrifoto
Messaggi: 1139
Iscritto il: ven 09 giu, 2006 17:37
Località: Treviolo, via Roma, 95 - 24048 (BG)

Re: Necrologio di Angelo Stagnaro

Messaggio da enrifoto » lun 16 lug, 2018 15:54

Sentite condoglianze ai suoi cari.
Enrico
http://www.mindat.org/user-13835.html#2

Presta l'orecchio a tutti, la tua voce a qualcuno,
senti le idee di tutti, ma pensa a modo tuo.

Avatar utente
Giovanni Fraccaro
Messaggi: 2044
Iscritto il: dom 09 gen, 2005 12:04
Località: via G.Pascoli,12 10073 Cirié (TO) Italy
Contatta:

Re: Necrologio di Angelo Stagnaro

Messaggio da Giovanni Fraccaro » lun 16 lug, 2018 18:04

Le più sentite condoglianze.
Gianni

fabry
Messaggi: 148
Iscritto il: ven 27 ago, 2010 21:05

Re: Necrologio di Angelo Stagnaro

Messaggio da fabry » lun 16 lug, 2018 18:25

Davvero una brutta notizia. Angelo era una persona per certi versi un po' strana, ma un immenso ricercatore in particolar modo del Genovese e dello Spezzino, per non parlare poi delle valli dove lui abitava, la Val Gromolo e la Val Petronio, conosceva ogni centimetro di questi luoghi.
20 anni fà quando iniziai ad andare per minerali Angelo ha contribuito molto ad alimentare la mia passione. Io non conoscevo nessuno nell'ambito dei minerali e abitando abbastanza vicino alla sua casa museo, ogni tanto portavo a fargli vedere le mie cassette piene di pietre inutili. Ma per Angelo non erano inutili, anzi, mi ha sempre spronato e incoraggiato a fare ricerca. Già la ricerca era una fissazione per lui e devo dire che negli anni ha avuto ragione. Grazie Angelo.

Avatar utente
TOSATO FABIO
Messaggi: 6220
Iscritto il: ven 13 gen, 2006 11:39
Località: via A.Cantele n.15 35129 PADOVA

Re: Necrologio di Angelo Stagnaro

Messaggio da TOSATO FABIO » lun 16 lug, 2018 20:13

UN FORTE ABBRACCIO AI FAMILIARI E AMICI.
Tosato Fabio
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi." M. Proust
Noi siamo anche quello che non siamo riusciti ad essere.
Sic transit gloria mundi.

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6125
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: Necrologio di Angelo Stagnaro

Messaggio da Di Domenico Dario » mar 17 lug, 2018 8:50

Condoglianze alla Famiglia.

Voltaggio
Messaggi: 74
Iscritto il: lun 20 ott, 2014 12:25

Re: Necrologio di Angelo Stagnaro

Messaggio da Voltaggio » mar 17 lug, 2018 17:11

Sentite condoglianze alla famiglia; sono addolorato per la perdita di un pilastro della mineralogia ligure.
Giovanni Olivieri

Avatar utente
Roberto Bracco
Messaggi: 2235
Iscritto il: lun 18 apr, 2005 10:42
Località: Savona

Re: Necrologio di Angelo Stagnaro

Messaggio da Roberto Bracco » mer 25 lug, 2018 17:06

Davvero una triste notizia, adesso speriamo che il patrimonio accumulato da Angelo non vada disperso. Nei suoi immensi archivi ci sono sicuramente tante scoperte da fare.
Roberto Bracco - AMI Liguria

Perché seguire il calcio, quando accanto c'è lo scandio e poco più in là il vanadio?

Avatar utente
Massimo Ferrari
Messaggi: 1212
Iscritto il: mer 26 gen, 2005 22:03
Località: Modena

Re: Necrologio di Angelo Stagnaro

Messaggio da Massimo Ferrari » mer 08 ago, 2018 10:16

Solo ora apprendo, con sincera commozione la tristissima notizia della scomparsa di Angelo Stagnaro.L'avevo conosciuto bene, ai tempi in cui
ancora tarscorrevo le mie vacanze a Sestri Levante.Così bene che più volte mi aveva mostrato la sua straordinari a casa- museo ( denominata "Museo Parma Gemma" in onore e ricordo della sua amatissima Madre).E in alcune occasioni eravamo anche andati a minerali assieme.Era davvero, mi si
passi il termine-che penso però quanto mai apropriato- una vera "miniera" di informazioni, conoscenze, sapere mineralogico. Non era sempre, come
dire, proprio "scientifico" nel senso rigoroso del termione.E tuttavia,appasionati come lui.... ce ne fossero!!!! tanti , tantissimi!!Ciao Angelo!!R.I.P1

P.S Ho ancora in collezione, alcuni campioni che lui mi fece trovare!!

Avatar utente
Massimo Ferrari
Messaggi: 1212
Iscritto il: mer 26 gen, 2005 22:03
Località: Modena

Re: Necrologio di Angelo Stagnaro

Messaggio da Massimo Ferrari » mer 08 ago, 2018 10:20

Roberto Bracco ha scritto:
mer 25 lug, 2018 17:06
Davvero una triste notizia, adesso speriamo che il patrimonio accumulato da Angelo non vada disperso. Nei suoi immensi archivi ci sono sicuramente tante scoperte da fare.
Ciao Roberto! mi pareva di aver letto,- o sentito-da qualche parte che, stanti anche le sue condizioni fisiche che non gli permettevano più di
fare uscite, avesse donato alla Pubblica Amministrazione il Museo e il suo archivio.Se fosse ver, auspico, così come te, che questo straordinario
patrimonio culturale e scientifico, nomn vada disperso.Cari saluti.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 15 ospiti