Minerali... parliamone francamente.

discussioni circa il forum e circa i minerali in genere
mineralenzo
Messaggi: 1957
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Minerali... parliamone francamente.

Messaggio da mineralenzo » mar 08 gen, 2019 17:21

Luciano Vaccari ha scritto:
mar 08 gen, 2019 11:59
""Minerali ...parliamone francamente"" lascia intendere di voler discutere dei vari problemi che si riscontrano ad avere questo hobby più che "come o cosa collezionate" anche perché un topic del genere esiste già.

Riprendo un attimo il tema riguardante il concetto di scientifico.

Premesso che quoto, anzi, sposo al 1000% quanto espresso da Fulvio Malfatto, in quanto la scienza e lo scientifico sono in primis modi di pensare, di procedere e di accostarsi a tutto , un metodo che deve essere alla portata di tutti il cui scopo non è vantarsi di sapere ma "voler sapere" sempre di più, perché scientifico è colui che vuole imparare e non colui che sa tutto, senza volersi identificare per forza in ricercatori di professione o altro, forse, e sottolineo forse, Salvatore, in quanto persona molto schietta che arriva subito al dunque, si riferiva a chi con il termine scientifico tende a tirarsela un pochino, e in questo caso non penso gli si possa dare torto, anche se la cosa andrebbe meglio precisata.

Alchè il concetto sarebbe molto in linea con il titolo del topic, perché prevederebbe di parlare di chi, o con la bandiera della rarità, o con quella della "scientificità" a volte tende a sopravvalutare i propri pezzi, magari per fini economici, e qui si aprirebbe un altro scenario molto ampio, un terreno difficoltoso da percorrere.(questo è solo un esempio)

Io colleziono minerali di tutti i tipi e di tutte le provenienze perché grazie al cielo ho il posto, diversamente se dovessi scegliere in base agli spazi gestirei la cosa in modo differente. Adatto le scatole ai minerali e non viceversa, non tendo ad uniformare perché il troppo ordine non mi piace, non mi appartiene. Se proprio volessi identificarmi con il termine scientifico ( marchio che non mi interessa avere) lo farei per i minerali della mia zona che, a differenza di tanti altri, cerco, studio e prediligo perché, come ha detto Fulvio, hanno una loro storia in quanto trovati direttamente.

Molto dell'altro materiale ad oggi è più che altro una raccolta di minerali per i quali cerco di sapere sempre qualcosa in più...Curiosità? Metodo scientifico? Onestamente non saprei, non sento la necessità di queste etichette (se di etichette si può parlare) per potermi identificare..Chi viene nella mia cantina parla di minerali per un poco, poi si taglia il salame e si assaggia il nocino. Forse questo non è scientifico ma vedo che piace a molti, studiosi e non ;) .

Qualunque sia l'approccio per me resta un bellissimo hobby da condividere, ma questa è solo la mia personale e semplicissima storia.
Ciao Luciano mi stavo meravigliando della tua assenza :) comunque si lo scopo di questo topic è riunire alcuni argomenti tutti nello stesso topic esce ci sono altri topic che magari hanno già trattato l'argomento sarebbe bene inserirlo qui.
Pian piano si affronteranno altri temi, magari già trattati in altri topic, ma aggiornandoli ad tempo attuale, e spesso, se possibile, collegarli ad altri temi. Vi è sempre una correlazione.
La curiosità è importante per noi forse è una delle ragioni per iniziare questo hobby la parte e scientifica è molto interessante ma spesso fuori dalla nostra portata. Qui in Sicilia ad esempio ci sarebbe un sacco di minerali da analizzare alcuni provenienti da zone già ampiamente conosciute, e alcune in zone sconosciute. Ma non è sempre facile fare le analisi per varie ragioni...
A presto
Enzo

Avatar utente
TOSATO FABIO
Messaggi: 6282
Iscritto il: ven 13 gen, 2006 11:39
Località: via A.Cantele n.15 35129 PADOVA

Re: Minerali... parliamone francamente.

Messaggio da TOSATO FABIO » mar 08 gen, 2019 20:31

Il collezionismo di minerali porta per forza di cose a volore sapere cosa si ha in collezione: se così non fosse, si averebbero raccolte di sassi con tanti cartellini "boh?" oppure "UK n.10148"
Le analisi sono quindi uno scoglio da affrontare e prima o poi tutti di sbattiamo contro con le nostre piccole barche.

Comunque l'AMI fornisce un eccellente servizio di identificazione e invito tutti a esaminare tale opportunità.

Anche girando nella rete si trovano altre soluzioni per potere eseguire delle analisi ai minerali.
Tosato Fabio
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi." M. Proust
Noi siamo anche quello che non siamo riusciti ad essere.
Sic transit gloria mundi.

mineralenzo
Messaggi: 1957
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Minerali... parliamone francamente.

Messaggio da mineralenzo » mer 09 gen, 2019 15:43

TOSATO FABIO ha scritto:
mar 08 gen, 2019 20:31
Il collezionismo di minerali porta per forza di cose a volore sapere cosa si ha in collezione: se così non fosse, si averebbero raccolte di sassi con tanti cartellini "boh?" oppure "UK n.10148"
Le analisi sono quindi uno scoglio da affrontare e prima o poi tutti di sbattiamo contro con le nostre piccole barche.

Comunque l'AMI fornisce un eccellente servizio di identificazione e invito tutti a esaminare tale opportunità.

Anche girando nella rete si trovano altre soluzioni per potere eseguire delle analisi ai minerali.
Ciao a tutti. È una ottima informazione che non solo va bene a me e se sarà il caso ne farò uso anche se prima la crs sovra essere catalogata.
Per il resto si è proprio così molti minerali di quella collezione sono appunto senza nome e talvolta anche senza località.
Enzo

Avatar utente
Massimo Russo
Messaggi: 6790
Iscritto il: mar 29 giu, 2004 12:00
Località: via Consalvo, 120/A, I-80125 Napoli
Contatta:

Re: Minerali... parliamone francamente.

Messaggio da Massimo Russo » mer 09 gen, 2019 15:47

vedi questo topic

viewtopic.php?f=5&t=12766

Massimo
---------------------------------------
Massimo Russo
INGV - Osservatorio Vesuviano

"Un minerale senza nome è solo un inutile pezzo di pietra" (Massimo Russo)

mineralenzo
Messaggi: 1957
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Minerali... parliamone francamente.

Messaggio da mineralenzo » mer 09 gen, 2019 15:56

Altro tema: raccolte &collezioni come farle e come iniziare?

Questo tema ovviamente è dedicato ai novizi quindi molto importante. Dato che certamente se ne sarà già discusso nel forum sarebbe bene inserire un link a seguire questo insert mio in modo da riunire più informazioni possibili.
Inizio io dicendo che esistono 4 modi per iniziare e che valgono anche per il futuro sviluppo della raccolta. E sono
1 acquisto
2 donazione
3 scambio
4 raccolta personale.

Per il momento affronteremo i punti 3 e 4 essendo più adatti per chi è all'inizio ma non solo.

All'inizio non ci vuole chissà che se non volontà e determinazione. Naturalmente occorre avere il posto dove metterli i minerali non sempre si ha spazio nelle case e non creare problemi anche all'interno delle famiglie. All'inizio qualche vetrinetta o qualche mobiletto di recupero vanno benissimo. Durante le ricerche zaino martello da un km e un paio di scalpelli non devono mancare ma soprattutto conoscere nuovi colleghi che abbiano una certa esperienza può agevolare di molto il lavoro e nello stesso tempo evitare di mettersi nei guai
Non credo di avere detto cose strane :D per oggi termino qui è lascio a voi la parola :)
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 1957
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Minerali... parliamone francamente.

Messaggio da mineralenzo » mer 09 gen, 2019 15:58

Massimo Russo ha scritto:
mer 09 gen, 2019 15:47
vedi questo topic

viewtopic.php?f=5&t=12766

Nassimo
Visto ma non letto per ora.
Interessante per chi volesse analizzare minerali.

Saluti.
Enzo

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10577
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Re: Minerali... parliamone francamente.

Messaggio da Luciano Vaccari » gio 10 gen, 2019 9:47

Enzo scusa se faccio il rompi ma così non va bene....

Non puoi inserire "altri temi" o argomenti uno dietro all'altro dopo pochi interventi dedicati ad una prima domanda...Non si capisce nulla, impossibile seguire..

Questo topic meriterebbe di discutere di "problemi e difficoltà" del nostro hobby visto il titolo..Gli altri argomenti, fra l'altro già trattati nel forum, hanno senso se gli si dedica un topic..

Una cosa molto utile che puoi fare è cercare se esistono già discussioni e poi riportarle a galla (in effetti molte sono ferme da anni).
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

mineralenzo
Messaggi: 1957
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Minerali... parliamone francamente.

Messaggio da mineralenzo » gio 10 gen, 2019 15:20

Quello non dipende da me. Io posso, come chiunque, aprire un tema però questo tema deve essere seguito anche da altri. È normale che se non vedo risposta passo ad un altro tema. Purtroppo noi spacxasassi evidentemente siamo tipi di poche parole, e questo spesso crea problemi non solo all'insegnante di turno che cerca di conoscere meglio l'argomento o gli argomenti che riguardano lo studio e la ricerca di minerali ma anche al politico, al novizio, ecc che potrebbero non essere al corrente di come funzionano le cose nel nostro mondo.
Devo ammettere che in questo topic molti hanno detto la loro contribuendo ad aprire le menti, tuttavia molti non lo hanno fatto.
Quindi i temi possono essere molti ma si associano spesso uno con l'altro molti sono collegati. Quindi, se ad esempio di prende in esame il lato economico dei minerali occorre conoscere anche le mostre e ke loro caratteristiche oltre che negozi in line ecc e anche le possibili problematiche legate agli acquisti che voi qui certamente conoscete bene ma che può non conoscerli l'alunno di turno, il novizio, o chi ha appena approcciato questo hobby.

Questo è lo spirito di questo topic. Se ai temi non risponde nessuno non ha neppure senso continuate. I temi per ora ci sono magari si può allungare i tempi in modo di dare tempo a chi magari entra raramente bel forum in modo che possa dire la sua. È un invito che faccio pubblicamente.
Saluti a tutti.
Enzo

mineralenzo
Messaggi: 1957
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Minerali... parliamone francamente.

Messaggio da mineralenzo » gio 10 gen, 2019 15:27

:)
Per ora ci siamo dedicati alle raccolte come iniziare o come procedere, senza incorrere in problemi vari, un tipo di collezione spiccatamente americana che sta prendendo piede anche in altri continenti, belli interessanti ma per i pezzi migliori anche costosetti, che tipi di collezioni abbiamo e quali criteri adottiamo nel collezionare i campioni.

Ovviamente più siamo a parlarne meglio è pur capendo che ai nostri occhi sembri una perdita di tempo ma non è così.
Saluti.
Enzo

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10577
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Re: Minerali... parliamone francamente.

Messaggio da Luciano Vaccari » gio 10 gen, 2019 15:46

Forse non mi sono spiegato...non tutte le risposte arrivano nel giro di 24 ore, devi lasciare tempo agli utenti di leggere e, se vogliono, intervenire...

Inoltre con la stessa modalità bisogna lasciare tempo a chi interviene oggi con un messaggio a cui seguono altri interventi, di replicare dopo alcuni giorni se questa è la frequenza con la quale legge il forum.

Da qui si evince che avere topic dedicati è molto più utile e pratico che non averne uno che tratti troppe cose..
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti