Linea di demarcazione

discussioni circa il forum e circa i minerali in genere
Rispondi
Marco Pistolesi
Messaggi: 1036
Iscritto il: lun 19 mar, 2007 22:14
Località: Piombino-Li-

Messaggio da Marco Pistolesi » ven 18 gen, 2008 19:27

Ciao a tutti.

Sì effettivamente è un concetto che se non sei in uno stato d'animo particolare forse riesci difficilmente a recepire.
Comunque in sintesi dicevo questo.
Amicizia, sapersi comportare da amico vuol dire lealtà, vuol dire sincerità, vuol dire sapersi raffrontare alle persone, vuol dire saper stare con le persone, probabilmente vuol dire anche saper dare buoni consigli, probabilmente vuol dire anche essere diverso da chi il valore amicizia non conosce o che pensa di poterne fare a meno, comportarsi in maniera diversa, probabilmente vuol dire anche comportarsi eticamente verso le persone, ma anche verso l'ambiente, verso la natura. Mi piace credere che chi apprezza e coltiva l'amicizia, possa anche darti buoni consigli, di qualunque tipo e qui mi riallaccio al discorso dell'etica, dei codici deontologici ecc. Mi riesce difficile credere che chi non ha questi valori possa poi partorire qualcosa di buono, in cui crede veramente o meglio anche se poi qualcuno, che ci crede veramente e riesce a creare qualcosa di concreto e utile come un codice deontologico ecc. mi riesce difficile credere che poi anche colui che ne parla bene, straquota ecc. riesca o voglia rispettarlo nel concreto senza quei valori. In conclusione, chi riesce ad essere amico verso le persone, gli animali, sicuramente lo sarà anche verso l'ambiente, la natura ecc. o comunque gli sarà più facile.
Forse il concetto è più chiaro.
Cambiando discorso, mai essere sicuri di pensarla alla stessa maniera. :thumbleft:
E poi perchè durare tanta fatica a metterci non un sassolino, ma una cava di pietra sopra quando c'è chi l'ha già fatto da solo.
Concordo pienamente sul fatto che finchè ci sono i soldi di mezzo è difficile mantenere le amicizie, come sono sicuro anche che è difficile avere un amico così talmente attaccato ai soldi e che poi invece ti paga il gasolio cioè metà andata per dare un contributo che invece avrebbe dovuto essere sostenuto da solo. Un esempio, un amico ti viene a trovare e tu, solo per il fatto che ti è venuto a trovare, gli paghi metà spese di viaggio. Davvero deplorevole, indice di inimicizia sicura. Mah davvero strano il mondo!!! Come sono strani questi amici! A volte qualcuno non capisse, nelle ultime tre righe c'è tanta ironia.
Ciao.
Marco
Ultima modifica di Marco Pistolesi il sab 19 gen, 2008 22:44, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
SarahElba
Messaggi: 1631
Iscritto il: mer 08 mar, 2006 16:44
Località: COMO
Contatta:

Messaggio da SarahElba » ven 18 gen, 2008 22:34

Ciao Marco, grazie per le tue parole... e ovviamente mi fa immenso piacere "evocare l'Elba con la mia presenza" (va beh che già leggendo il mio nickname l'immagine viene agli occhi spontanea... hihih :P).
Volevo solo dire, nel caso le mie parole fossero state fraintese, che non intendevo affermare che nel nostro hobby non ci può essere amicizia... anzi :) ..L'unica cosa che rimarcavo è che, chiaramente generalizzando , vedo troppa competizione, invidie assurde, ma per fortuna qui non si parla di "amici"... Gli amici sono quelli che da queste cose non vengono minimamente intaccati, anche ovviamente parlando di compagni di hobby e di ricerca. :)
... L'unica cosa che intendevo dire è che IO sono fatta così... ho un animo un po' solitario in queste cose... Ma non c'è altro motivo se non quello più trasparente: amo godermi queste cose tra me e me, o al massimo con presenze molto molto complici (ma ciò non significa che non mi faccia piacere anche una bella uscita in compagnia... solo che in quel caso il mio spirito avventuriero e da ricercatrice cambia... se si è in tanti e si vuole più che altro divertirsi)... Il fatto è che è più forte di me, mi chiudo nella contemplazione e nel silenzio quasi totale, penso, rifletto, come PER MAGIA le rotelle del mio unico neurone ricominciano a girare e si sa, quando ciò accade nella testa di una DONNA si prepara qualcosa di TERRIFICANTE... hihihih :D ... Scherzi a parte, è vero: divento quasi una mummia, mi immergo nella terra, nella roccia, nello scavo con mani, braccia, corpo e TESTA!!! ... Te lo possono confermare le persone che sono venute con me, come Giorgio, o Fabio, e avranno sicuramente visto come divento meno chiacchierona del solito... talvolta praticamente MUTA! ... eheheh :P
... Tutto qui... era solo per non essere fraintesa. :P

Ciao caro!

Sarah
"NON CHI COMINCIA
MA QUEL CHE PERSEVERA"

Sarah

christian
Messaggi: 21
Iscritto il: dom 29 lug, 2007 19:41
Località: roma

Messaggio da christian » sab 19 gen, 2008 21:01

Infatti hai proprio ragione di volta faccia ce ne sono tanti e di tanti tipi, ci sono le persone che si fanno belle e quelle che sono vere che non hanno bisogno di scrivere su un forum per farsi belli davanti agli altri!
L'amicizia per me è un altra cosa, forse una serie di cose implicite in cui non c'è bisogno di parlare. Io non ho bisogno di questo perchè so come sono e non ho bisogno di avere un giudizio dagli altri, volete sapere come e perchè ho deciso di troncare un amicizia essendo considerato un voltafaccia da una persona che conoscevo?
Nell'ultima campagna di ricerca purtroppo ho avuto una disgrazia che mi ha fatto rientrare un giorno prima degli altri, volete sapere cosa mi ha fatto intendere un amico in un momento così difficile?
Il problema dei soldi della benzina per il viaggio di ritorno che doveva effettuare da solo.
Potete solo immaginare il mio stato d'animo a ripensare a tutto questo e constatare che un amicizia finiva per un pieno di benzina e sinceramente quando ho pagato mi sono tolto un peso che mi ha fatto capire quanto sia strano il concetto di amicizia per le persone.
Rinfacciare le cose non è bello anche quando un amicizia finisce, perchè le cose se si fanno si fanno perchè uno se le sente e non perchè chi le riceve deve avere un sentimento di riconoscenza a vita.
E posso dire una cosa che io ho gli stessi amici di ricerca da 10 anni e anche di nuovi e con l'occasione saluto Marco P., Patrizio, Roberto, Simone, Angelo e tanti altri con i quali mi vedo regolarmente, e dopo un dialogo sincero con l'umiltà di chiedere scusa nel momento in cui ho sbagliato hanno capito e loro non sono stati da meno perchè tra amici ci si parla e non ci si accusa.

Marco Pistolesi
Messaggi: 1036
Iscritto il: lun 19 mar, 2007 22:14
Località: Piombino-Li-

Messaggio da Marco Pistolesi » sab 19 gen, 2008 22:50

Ciao Christian.

Marco

Avatar utente
BECCARI SIMONE
Messaggi: 512
Iscritto il: lun 23 lug, 2007 15:47
Località: siena

Messaggio da BECCARI SIMONE » dom 20 gen, 2008 19:24

Ciao Cristian, ciao Marco!
Se stiamo a contare i voltafaccia ne conosco a bizzeffe!
Basta guardare i personaggioni che scrivono su un altro forum e che non hanno nemmeno il coraggio di firmarsi!
Concordo pienamente sul fatto che l'amicizia è quella che ci lega indissolubilmente, un vero amico ti sta accanto nel momento del bisogno, un vero amico chiarisce se c'è qualcosa che non quadra. Concordo anche sul fatto che chi fa di questa passione un problema di soldi non può parlare di codice deontologico!
Ciao.
Simone

Avatar utente
BECCARI SIMONE
Messaggi: 512
Iscritto il: lun 23 lug, 2007 15:47
Località: siena

Messaggio da BECCARI SIMONE » dom 20 gen, 2008 19:31

Per finire! Proprio oggi sono stato in un nuovo posto dove sono stato con Marco, ma non mi è passato minimamente per la testa di continuare il lavoro da noi iniziato! Questa è amicizia, sapersi rispettare e fidarsi!Altrimenti possiamo dire tante belle cose ma sono solo chiacchiere.
Ciao.
Simone

Avatar utente
Federico
Messaggi: 636
Iscritto il: lun 16 gen, 2006 13:41
Località: Valfabbrica - Umbria
Contatta:

Messaggio da Federico » dom 20 gen, 2008 20:43

BECCARI SIMONE ha scritto:Ciao Cristian, ciao Marco!
Se stiamo a contare i voltafaccia ne conosco a bizzeffe!
Basta guardare i personaggioni che scrivono su un altro forum e che non hanno nemmeno il coraggio di firmarsi!
Concordo pienamente sul fatto che l'amicizia è quella che ci lega indissolubilmente, un vero amico ti sta accanto nel momento del bisogno,un vero amico chiarisce se c'è qualcosa che non quadra. Concordo anche sul fatto che chi fa di questa passione un problema di soldi non può parlare di codice deontologico!
Ciao. Simone
Quoto in pieno.

geocronite
Messaggi: 825
Iscritto il: lun 02 lug, 2007 13:14
Località: nepi (Vt)
Contatta:

Messaggio da geocronite » lun 21 gen, 2008 9:25

Qui si parla di amicizie rotte, di comportamenti non etici ecc. ecc. e ripeto che anche io spesso non mi sono comportato in maniera perfetta, ma non voglio riaccendere polemiche nè diatribe su argomenti sepolti sotto montagne di macerie. Ognuno è libero di pensarla come vuole e di sentirsi "offeso" ma se si iniziasse una nuova polemica credo che di cose ne salterebbero fuori da entrambe le parti, e non è proprio il caso di parlarne sul forum, ma nemmeno a 4 occhi (visto che ho tentato più volte solo con la persona a cui tenevo e non con gli altri che per me sono fantasmi) per cui chiederei di finirla (e se vi è ancora brace vuol dire che nonostante il tempo intercorso giace ancora un fuoco di rabbia in alcuni). io sono sereno e sono riuscito ad acquisire pace ed equilibrio, vedo però che ancora ci sono rancori da parte di altre persone, ripeto, per me il passato e passato e visto che ho chiuso definitivamente non ritengo assolutamente di dovermi nè difendere nè "spartire" ancora discussioni di merito con altre persone che per me non esistono più.
Io continuo per la mia strada senza interferire con quella degli altri chiederei solo la stessa cosa grazie.
fabio
Socio GMR
libero ricercatore

Avatar utente
Marco E. Ciriotti
Messaggi: 26736
Iscritto il: ven 25 giu, 2004 11:31
Località: via San Pietro, 55 I-10073 Devesi/Cirié TO - Italy
Contatta:

Messaggio da Marco E. Ciriotti » lun 21 gen, 2008 9:55

La linea di demarcazione è per comportamenti non conformi nei confronti di ambiente e modus operandi nel corso delle ricerche, non tanto su rapporti di amicizia saldi o rotti che, di converso, riguardano la sfera comportamentale dei singoli individuali.

Inviterei a non discutere su quest'ultimi e soprattutto ad evitare insinuazioni o condanne per comportamenti "sentiti dire" o "riferiti da terzi" che possono, a volte, rivelarsi non veritieri.

Grazie mille.
Marco E. Ciriotti

«Things are interesting only in so far as they relate themselves to other things»

Marco Pistolesi
Messaggi: 1036
Iscritto il: lun 19 mar, 2007 22:14
Località: Piombino-Li-

Pensiero.

Messaggio da Marco Pistolesi » lun 21 gen, 2008 22:16

Ho cancellato il messaggio e riscritto in mp.

Marco Pistolesi
Messaggi: 1036
Iscritto il: lun 19 mar, 2007 22:14
Località: Piombino-Li-

Messaggio da Marco Pistolesi » lun 21 gen, 2008 22:47

Federico F ha scritto:
BECCARI SIMONE ha scritto:Ciao Cristian, ciao Marco!
Se stiamo a contare i voltafaccia ne conosco a bizzeffe!
Basta guardare i personaggioni che scrivono su un altro forum e che non hanno nemmeno il coraggio di firmarsi!
Concordo pienamente sul fatto che l'amicizia è quella che ci lega indissolubilmente, un vero amico ti sta accanto nel momento del bisogno,un vero amico chiarisce se c'è qualcosa che non quadra. Concordo anche sul fatto che chi fa di questa passione un problema di soldi non può parlare di codice deontologico!
Ciao. Simone
Quoto in pieno.
Ciao Simone
D'accordissimo anche io.
Ci vediamo sabato, chiamami.

Ciao.
Marco

Avatar utente
Massimo Ferrari
Messaggi: 1228
Iscritto il: mer 26 gen, 2005 22:03
Località: Modena

Messaggio da Massimo Ferrari » lun 21 gen, 2008 23:01

Marco E. Ciriotti ha scritto:La linea di demarcazione è per comportamenti non conformi nei confronti di ambiente e modus operandi nel corso delle ricerche, non tanto su rapporti di amicizia saldi o rotti che, di converso, riguardano la sfera comportamentale dei singoli individuali.

Inviterei a non discutere su quest'ultimi e soprattutto ad evitare insinuazioni o condanne per comportamenti "sentiti dire" o "riferiti da terzi" che possono, a volte, rivelarsi non veritieri.

Grazie mille.
Per una volta, la prima, mi permetto di usare un po' la mia qualifica di moderatore. Ragazzi, per favore, e scusate la franchezza, le questioni personali, a meno che non coinvolgano l'Associazione, tenetele accuratamente fuori dal Forum e, da persone civili quali senza dubbio alcuno siete, risolvetevele guardandovi dritto negli occhi che è sempre il modo migliore. Messaggi trasversali, mezze frasi o "pizzini"vanno lasciati a chi sappiamo noi. Grazie. E tante scuse a Marco se ho invaso un po' il suo campo. Buonanotte a tutti.
Massimo

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Google [Bot] e 3 ospiti