Raccolta di minerali in Sardegna: per un caso increscioso

discussioni circa il forum e circa i minerali in genere
Rispondi
Avatar utente
alessandro fei
Messaggi: 137
Iscritto il: sab 06 giu, 2009 15:59
Località: firenze
Contatta:

Re: Raccolta di minerali in Sardegna: per un caso increscioso

Messaggio da alessandro fei » sab 05 set, 2009 10:50

Giorgio ha scritto:Certo che comunque si ridonda con il bimbo che cade nella buca fatta dal cercatore ... a 20 minuti di barca dal Campese e un'ora di cammino a piedi, certo che i bimbi che vanno in vacanza al Giglio vanno tutti a far pipì e cadono nei buchi di Pietralta ... lasciati incoscentemente senza armature dai pazzi razziatori di quarzo e rosasite... vada per l'ultima frase ma qui si continua a ravanare per la pagliuzza nell'occhio quando i travi del proibizionismo si moltiplicano... POF!
Condivido il discorso della pagliuzza e della trave... in ogni caso credo che la salvaguardia del diritto dei terzi debba essere prioritaria per ognuno di noi, no? E se parlare di diritto a trovare fa troppo diritto al successo formativo di morattiana memoria, nessuno mi contesterà, sono sicuro, il diritto del semplice turista di passaggio a muoversi in sicurezza in una località di interesse mineralogico. So di imbecilli - prendete la segnalazione come attendibile in quanto questi intelligentoni a ondate sono poi venuti a chiedermi delucidazioni sulla conformazione delle gallerie - che hanno sfondato la parete di cemento che chiudeva l'ingresso della galleria di saggio dell'Allume per esplorare le gallerie abbandonate, accorgendosi soltanto che 5 m dopo l'ingresso si incontra un pozzo completamente allagato... :( :( :( con il risultato che la galleria di saggio è diventata una splendida pattumiera per i rifiuti lasciati dai turisti desiderosi di esperienze nature :cry: . Noi sappiamo come muoversi negli ambienti di interesse mineralogico, ma forse qualcuno di noi dimentica che i luoghi di ricerca non sono solo nostri e che vi sono persone che non sono così accorte come noi.
A presto
alessandro fei
"Nessuno scienziato pensa con formule"
A. Einstein

Avatar utente
Giovanni Berzi
Messaggi: 87
Iscritto il: lun 08 set, 2008 13:56
Località: Ferno Varese

Re: Raccolta di minerali in Sardegna: per un caso increscioso

Messaggio da Giovanni Berzi » sab 05 set, 2009 23:34

Rieccomi, buona sera a tutti, sono rientrato ieri dalle ferie che ho trascorso ancora in Sardegna, perchè in Sardegna ci vado anche se non raccolgo sassi.
Ho ripreso a leggere tra le righe del forum e devo dire che questa volta mi sono girate un po' le ...... non conosco, e non vorrei conoscere questa fantomatica persona (sig. zeus) forse nome d'arte, che non merita neppure la lettera maiuscola davanti al nome, ma mi permetto di dire, che prima di aprir bocca per poi scrivere si dovrebbe avviare il cervello.
Non voglio intrappendere nessun dialogo con questa personaggio che si permette di scrivere frasi offensive e non veritiere, e per questo non degno di nessuna spiegazione.
Chiedo scusa per questo mio sfogo ma sono convito che molti di voi mi capiranno, ringrazio tutti voi che in modi diversi continuate a darmi la vostra solidarietà, un saluto a Marco C. spero di venire a Cremona saluto Antonio G. al quale dico che per motivi personali non ho potuto andare a trovarlo alla Maddalena.

Avatar utente
Piero Ambrino
Messaggi: 693
Iscritto il: gio 15 nov, 2007 9:39
Località: San Francesco al Campo, Torino

Re: Raccolta di minerali in Sardegna: per un caso increscioso

Messaggio da Piero Ambrino » dom 06 set, 2009 11:28

Caro Giovanni, ben tornato,
capisco il tuo sdegno, ma cerca di non commettere lo stesso errore che hanno commesso i tuoi aguzzini,
spero e penso che la persona a cui ti riferisci abbia commesso un errore di superficiale lettura.
Un solidale saluto.
Utopie, amore e curiosità sono semi della vita.

Avatar utente
roccelllans
Messaggi: 1937
Iscritto il: gio 19 apr, 2007 23:56
Località: BERGAMO
Contatta:

Re: Raccolta di minerali in Sardegna: per un caso increscioso

Messaggio da roccelllans » dom 06 set, 2009 22:07

Piero Ambrino ha scritto:Caro Giovanni, ben tornato,
capisco il tuo sdegno, ma cerca di non commettere lo stesso errore che hanno commesso i tuoi aguzzini,
spero e penso che la persona a cui ti riferisci abbia commesso un errore di superficiale lettura.
Un solidale saluto.
Intanto bentornato, concordo anch'io con Piero.

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10545
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Re: Raccolta di minerali in Sardegna: per un caso increscioso

Messaggio da Luciano Vaccari » lun 07 set, 2009 8:54

Giovanni Berzi ha scritto:Rieccomi, buona sera a tutti, sono rientrato ieri dalle ferie che ho trascorso ancora in Sardegna, perchè in Sardegna ci vado anche se non raccolgo sassi.
Ho ripreso a leggere tra le righe del forum e devo dire che questa volta mi sono girate un po' le ...... non conosco, e non vorrei conoscere questa fantomatica persona (sig. zeus) forse nome d'arte, che non merita neppure la lettera maiuscola davanti al nome, ma mi permetto di dire, che prima di aprir bocca per poi scrivere si dovrebbe avviare il cervello.
Non voglio intrappendere nessun dialogo con questa personaggio che si permette di scrivere frasi offensive e non veritiere, e per questo non degno di nessuna spiegazione.
Chiedo scusa per questo mio sfogo ma sono convito che molti di voi mi capiranno, ringrazio tutti voi che in modi diversi continuate a darmi la vostra solidarietà, un saluto a Marco C. spero di venire a Cremona saluto Antonio G. al quale dico che per motivi personali non ho potuto andare a trovarlo alla Maddalena.
Ciao Giovanni e ben rientrato...

E' ovvio e comprensibile che tu abbia ancora il "nervo scoperto" riguardo alla vicenda, ma come aveva anticipato zeus, aveva letto poco di tutte le pagine e si era lanciato in una analisi superficiale.
Non dimenticare che all'inizio la vicenda, non conosciuta a fondo, aveva in qualche modo diviso un poco tutta la comunità del forum, e ciò è per certi versi umanamente comprensibile .
Aver chiarito la cosa ha poi risolto molti dubbi;così non è per zeus che, come chiunque, ha diritto di sbagliare senza per questo ricevere diretti attacchi.
Ti chiedo quindi di rivedere la tua posizione ed eventualmente chiarirti via MP con lui; anzi, sono certo che, essendosi in definitiva interessato all'argomento, possa leggerti con piacere ed eventualmente scusarsi laddove ti abbia, credo involontariamente, offeso....ma chiedo a te e a tutti di moderare i termini, specialmente quando, per motivi più che concreti, ci si trova in un momento di forte "vorticosità inguinale...."
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Avatar utente
Massimo Russo
Messaggi: 6763
Iscritto il: mar 29 giu, 2004 12:00
Località: via Consalvo, 120/A, I-80125 Napoli
Contatta:

Re: Raccolta di minerali in Sardegna: per un caso increscioso

Messaggio da Massimo Russo » lun 07 set, 2009 9:30

Non vi preoccupate, la vicenda è stata trattata in modo lungo, a volte dispersivo, a volte in contraddizione, e se uno non ha la pazienza di leggere anche tra le righe alla fine ci capisce poco. Spero di vedere zeus venerdì prossimo alla riunione del GMGN allora chiariremo tutto. Per Giovanni Benzi, non te la prendere più di tanto, su di te si è detto tutto ed il contrario di tutto fino a che non abbiamo parlato di persona. A presto

Massimo
---------------------------------------
Massimo Russo
INGV - Osservatorio Vesuviano

"Un minerale senza nome è solo un inutile pezzo di pietra" (Massimo Russo)

Avatar utente
alessandro fei
Messaggi: 137
Iscritto il: sab 06 giu, 2009 15:59
Località: firenze
Contatta:

Re: Raccolta di minerali in Sardegna: per un caso increscioso

Messaggio da alessandro fei » mar 15 set, 2009 18:43

Carissimi AMIci,
volevo comunicarvi che nel forum sul convegno del Giglio ho appena postato una bozza di programma. Fatemi sapere cosa ne pensate.
A prestissimo
alessandro fei
"Nessuno scienziato pensa con formule"
A. Einstein

Avatar utente
Zeus
Messaggi: 18
Iscritto il: lun 17 ago, 2009 18:58

Re: Raccolta di minerali in Sardegna: per un caso increscioso

Messaggio da Zeus » mar 15 set, 2009 19:38

Giovanni Berzi ha scritto:Rieccomi, buona sera a tutti, sono rientrato ieri dalle ferie che ho trascorso ancora in Sardegna, perchè in Sardegna ci vado anche se non raccolgo sassi.
Ho ripreso a leggere tra le righe del forum e devo dire che questa volta mi sono girate un po' le ...... non conosco, e non vorrei conoscere questa fantomatica persona (sig. zeus) forse nome d'arte, che non merita neppure la lettera maiuscola davanti al nome, ma mi permetto di dire, che prima di aprir bocca per poi scrivere si dovrebbe avviare il cervello.
Non voglio intrappendere nessun dialogo con questa personaggio che si permette di scrivere frasi offensive e non veritiere, e per questo non degno di nessuna spiegazione.
Chiedo scusa per questo mio sfogo ma sono convito che molti di voi mi capiranno, ringrazio tutti voi che in modi diversi continuate a darmi la vostra solidarietà, un saluto a Marco C. spero di venire a Cremona saluto Antonio G. al quale dico che per motivi personali non ho potuto andare a trovarlo alla Maddalena.

Non posso accettare il tuo tono e il modo offensivo con il quale mi hai apostrofato.

Ho avuto il piacere e l'onore di conoscere Massimo alla riunione e non ero al corrente di questo messaggio altrimenti avrei chiesto di sentirti al telefono, perlomeno, per dimostrare che dietro il nickname c'è una persona seria che non voleva offendere nessuno.

Mi sono limitato a giudicare un evento, in base alle leggi che conosco e alle disposizioni date agli agenti per i controlli a campione! Il fatto che tu sia stato la "vittima" di un controllo esasperato non è certo colpa di nessuno! Ho esaminato le notizie reperite sul thread e sai bene che non sono complete! Non puoi dire che, per questo motivo, non merito spiegazioni, anzi!

La tua situazione mi è stata spiegata alla riunione e, RIPETO, le notizie più importanti (quelle che conoscono tutti tranne me) non sono citate nel thread! Se al posto di attaccarmi avessi spiegato meglio la situazione probabilmente avresti avuto un nuovo alleato. Il tuo comportamento è discriminante oltre che diffamatorio nei miei confronti! Se dopo la riunione ti avessi appoggiato al 100% tornando qui a suggerire talune azioni da intraprendere adesso puoi star tranquillo di aver suscitato il mio più totale disinteresse.

Ringrazio Luciano per aver dato la giusta interpretazione al mio commento. L'argomento per me è chiuso.
Il grandioso scopo della scienza è di abbracciare la massima quantità di fatti empirici
attraverso deduzioni logiche fatte a partire dalla minima quantità di ipotesi o di assiomi.

Avatar utente
Massimo Russo
Messaggi: 6763
Iscritto il: mar 29 giu, 2004 12:00
Località: via Consalvo, 120/A, I-80125 Napoli
Contatta:

Re: Raccolta di minerali in Sardegna: per un caso increscioso

Messaggio da Massimo Russo » mer 16 set, 2009 9:08

Caro Nicolò, non sono d'accordo con quello che dici e ne abbiamo parlato a lungo alla riunione del GMGN; il tono di Berzi è quello di uno che si sente ferito da quello che hai detto prima di conoscere per intero i fatti. Io non sarei andato oltre, ma avrei cercato di capire che un buon diavolo (così l'ho giudicato nei due o tre incontri avuti) è incappato in qualcosa più grande di lui (e di noi) un paio di anni fa e per questo suo hobby sta ancora passando i guai ... e cercare di capire cosa sia successo.

Massimo
---------------------------------------
Massimo Russo
INGV - Osservatorio Vesuviano

"Un minerale senza nome è solo un inutile pezzo di pietra" (Massimo Russo)

Avatar utente
Claudio
Messaggi: 55
Iscritto il: mer 19 apr, 2006 8:30
Località: Omegna

Re: Raccolta di minerali in Sardegna: per un caso increscioso

Messaggio da Claudio » mer 16 set, 2009 14:46

Incredibile! Prima si attacca il "povero" Berzi senza sapere nulla e poi si passa ancora per vittime! Per piacere.....
Claudio - Omegna

Avatar utente
BECCARI SIMONE
Messaggi: 512
Iscritto il: lun 23 lug, 2007 15:47
Località: siena

Re: Raccolta di minerali in Sardegna: per un caso increscioso

Messaggio da BECCARI SIMONE » mer 16 set, 2009 17:13

Giorgio ha scritto:Certo che comunque si ridonda con il bimbo che cade nella buca fatta dal cercatore ... a 20 minuti di barca dal Campese e un'ora di cammino a piedi, certo che i bimbi che vanno in vacanza al Giglio vanno tutti a far pipì e cadono nei buchi di Pietralta ... lasciati incoscentemente senza armature dai pazzi razziatori di quarzo e rosasite... vada per l'ultima frase ma qui si continua a ravanare per la pagliuzza nell'occhio quando i travi del proibizionismo si moltiplicano... POF!
io mi preoccuperei molto di più per le foto che ho scattato nella strada che va da Campese all'Allume....Isola del Giglio(parco naturale arcipelago toscano).Ho evitato di mettere il rimessaggio delle barche e dei bus per risparmiare sullo spazio...e il "rimessaggio" del contadino prima del sentiero che scende al mare(discarica abusiva credo).La mia non è per fare polemica, è solo per dire che magari sarebbe bello,non solo fare i cazziatoni a chi cerca i minerali a Pietralta ma anche a chi lascia e chi non controlla certi scempi ambientali...
Allegati
dqdq.jpg
strada Campese-Allume.Giglio (gr)

Avatar utente
BECCARI SIMONE
Messaggi: 512
Iscritto il: lun 23 lug, 2007 15:47
Località: siena

Re: Raccolta di minerali in Sardegna: per un caso increscioso

Messaggio da BECCARI SIMONE » mer 16 set, 2009 17:16

ultima foto..
Appena ritenete necessario che per problemi di spazio debbano essere tolte fatelo pure.
Buona serata
simone
Allegati
dwqqdq.jpg
strada campese-allume.Isola del Giglio (gr)

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10545
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Re: Raccolta di minerali in Sardegna: per un caso increscioso

Messaggio da Luciano Vaccari » mer 16 set, 2009 17:32

Quello che testimoni Simone è cosa risaputa, e personalmente trovo giusto farlo...

Dobbiamo però rimanere concentrati sui nostri obiettivi...il fatto che ci siano tanti problemi ambientali a cui far fronte, molto più gravi che la ricerca mineralogica amatoriale non cambia le cose...noi dobbiamo affrontare la situazione com'è oggi, intrisa di limitazioni fondate troppo spesso su motivazioni discutibili per non dire inesistenti; eppure ci sono e ad infrangere certe barriere rischiamo del nostro..

Continuiamo uniti a sensibilizzare la comunità dei NON amanti dei minerali sul chi siamo e cosa facciamo e....giusto appunto...attenti a quello che facciamo.
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Avatar utente
Zeus
Messaggi: 18
Iscritto il: lun 17 ago, 2009 18:58

Re: Raccolta di minerali in Sardegna: per un caso increscioso

Messaggio da Zeus » mer 16 set, 2009 18:35

Massimo Russo ha scritto:Caro Nicolò, non sono d'accordo con quello che dici e ne abbiamo parlato a lungo alla riunione del GMGN; il tono di Berzi è quello di uno che si sente ferito da quello che hai detto prima di conoscere per intero i fatti. Io non sarei andato oltre, ma avrei cercato di capire che un buon diavolo (così l'ho giudicato nei due o tre incontri avuti) è incappato in qualcosa più grande di lui (e di noi) un paio di anni fa e per questo suo hobby sta ancora passando i guai ... e cercare di capire cosa sia successo.

Massimo
Caro Massimo, sei stato chiarissimo alla riunione e, da collezionista e futuro (si spera) ricercatore, appoggio tutti i commenti che reputano l'evento, di cui è stato vittima Berzi, un infamia oltraggiosa per la categoria. Pur comprendendo il disagio di Berzi non riesco a restare impassibile alle parole "indegno di ricevere spiegazioni". Preferisco chiudere l'argomento in modo pacifico con Berzi e, per la stima che nutro nei tuoi riguardi, mi scuso comunque, nel caso fossi apparso maleducato.
Il grandioso scopo della scienza è di abbracciare la massima quantità di fatti empirici
attraverso deduzioni logiche fatte a partire dalla minima quantità di ipotesi o di assiomi.

Avatar utente
Giorgio
Messaggi: 1246
Iscritto il: gio 21 lug, 2005 22:31
Località: Sesto Calende (VA)
Contatta:

Re: Raccolta di minerali in Sardegna: per un caso increscioso

Messaggio da Giorgio » mer 16 set, 2009 19:33

Pensa se un bimbo va lì per fare pipì e ci resta incastrato negli sfasciumi... non si diceva così???
Adesso ci sarà un'ordinanza per non fare usare i tubi...

Per zeus, ovvero "per giove", il Berzi ha ragione da vendere, un po' di cenere va bene mettersela sul capo, il tuo primo post a proposito avrebbe fatto arrabbiare chiunque, errare è umano, perseverare nell'aver ragione nonostante il contrario... non ci sta!
Scuse pubbliche OK!

Certo che il Dom con quella faccia lì mi sembra tanto sul losco... :D :D :D :D
Le pietre sono maestre mute: esse rendono muto l'osservatore, e il meglio che da esse si apprende non si può comunicare. J.W.Goethe

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 3 ospiti