Legislazioni in materia di ricerca mineralogica

discussioni circa il forum e circa i minerali in genere
Avatar utente
kakuna
Messaggi: 261
Iscritto il: lun 21 ago, 2006 15:27

Re: Legislazioni in materia di ricerca mineralogica

Messaggio da kakuna » mar 15 set, 2009 20:42

ok, quello è chiaro.

Facciamo il punto:

- area tornata al demanio: no problem (si, ma intanto le aree minerarie elbane sono demaniali ma c'è anche scritto vietato l'ingresso)

- area privata: chiedi al proprietario

- area in manutenzione: qui viene il bello, diciamo che questo punto vale per quasi tutte le miniere massetane e montierine. In quei casi non è mai chiaro chi sia la società che gestisce, fuori a volte (ma non sempre) c'è il tipico cartello "area mineraria, vietato l'accesso ai sensi del dpr...".
In questi casi, quando c'è una rete ma in dei punti è mancante (addirittura per qualche metro, non un buco fatto da qualcuno, ma proprio la rete che manca) o addirittura la recinzione manca, si può entrare?

E se di fatto la manutenzione non c'è, e l'area sembra abbandonata? In questi casi chi è che ti può "beccare" e che cosa ti può fare?
Alfredo Neri

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10828
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Re: Legislazioni in materia di ricerca mineralogica

Messaggio da Luciano Vaccari » mer 16 set, 2009 9:28

Ciao Kakuna, per quanto apprezzabile il tuo intento di fare "ordine e chiarezza" nel contesto di cui si parla, oggi la sensazione(e forse non è solo sensazione) è che ci sia un grande ed enorme caos....forse l'unica cosa da fare è informarsi di volta in volta a seconda della zona che si intende visitare....
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Avatar utente
kakuna
Messaggi: 261
Iscritto il: lun 21 ago, 2006 15:27

Re: Legislazioni in materia di ricerca mineralogica

Messaggio da kakuna » mer 16 set, 2009 9:47

si si si, mi pare anche a me!

Quello che volevo capire è se non c'è possibilità pratica di informarsi (se non sai di chi è la zona da chi ti informi in tempi ragionevoli?) che si fa?

Ci vorrebbe qualche convenzione coi cercatori, chi ha la tessera è libero di andare dove vuole ma se poi si fa male la colpa è solo sua! ;-)
Alfredo Neri

Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 2945
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Re: Legislazioni in materia di ricerca mineralogica

Messaggio da Luca Baralis » mer 16 set, 2009 16:52

kakuna ha scritto:In questi casi, quando c'è una rete ma in dei punti è mancante (addirittura per qualche metro, non un buco fatto da qualcuno, ma proprio la rete che manca) o addirittura la recinzione manca, si può entrare?
Ritengo che in termini legali, si possa incorrere in violazione di proprietà, anche se si oltrepassa una recinzione incompleta. E' un argomento che non affronto da anni, ma se non erro per impedire l'accesso il fondo deve essere delimitato, non necessariamente recintato: basta un fosso, un cartello, in modo che sia chiara l'intenzione di vietare l'accesso. Poichè un ufficiale di polizia giudiziaria ha il dovere di interventire in flagranza di reato, se un agente di polizia, un carabiniere, un forestale, ecc. ti "becca" mentre scavalchi e non sei in grado di presentare un permesso o una giustificazione ti può trattenere.
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

Avatar utente
Alessio73
Messaggi: 2101
Iscritto il: mar 24 lug, 2007 10:35
Località: Jesi (An)

Re: Legislazioni in materia di ricerca mineralogica

Messaggio da Alessio73 » mer 16 set, 2009 17:00

kakuna ha scritto: In questi casi, quando c'è una rete ma in dei punti è mancante (addirittura per qualche metro, non un buco fatto da qualcuno, ma proprio la rete che manca) o addirittura la recinzione manca, si può entrare?
Concordo con Luca ed aggiungo, che non puoi proprio entrare. Poi secondo me anche se non ci sono cartelli, fili, recinzioni, io ti consiglio di chiedere se il terreno è di qualcuno. Se ti dicono che è di proprietà del sig. tal dei tali... devi chiedere il permesso.
Socio AMI n° 314 Delegato Marche-Abruzzo

mineralenzo
Messaggi: 1672
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Legislazioni in materia di ricerca mineralogica

Messaggio da mineralenzo » gio 15 lug, 2010 15:03

Il problema talvolta e che si entra in qualche terreno privato senza neppure accorgersi come è successo a me.
Alcuni dei minerali che ho fotografato nel topic minerali di Sicilia vengono da un terreno privato! fortuna che conoscevo il proprietario che fra l'altro mi è stato di grande aiuto nello scoprire il giacimemto. Ma non è sempre cosi semplice.
Un saluto a tutti.
Enzo
Enzo

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti