Disservizio all'italiana

discussioni circa il forum e circa i minerali in genere
Avatar utente
Alessandro
Messaggi: 3252
Iscritto il: sab 10 giu, 2006 17:48
Località: Firenze
Contatta:

Disservizio all'italiana

Messaggio da Alessandro » gio 29 lug, 2010 14:17

Avendo effettuato un cambio di 40 specie fra micro e TN con un collezionista di New York, tale materiale in arrivo dagli States è rimasto bloccato alla dogana di Milano Linate.
Nella lettera pervenutami si dice di spedire un fax della suddetta dovendo specificare il valore della merce e accompagnato da relativa fattura. (Nel mio caso dovrò specificare che non si tratta di alcun tipo di commercio).
Al momento che vado a spedire il fax pur lasciandoci vari eurini in cartoleria apprendo che i fax di Linate (sono due numeri), sono spenti o non in grado di ricevere.
Ho anche telefonato al numero posto in fondo a tale lettera, ma la risposta delle Poste Italiane è stata che del pacco non si hanno notizie da una parte gli risulta e da un altra no.
Va detto che se non sbloccato entro 15gg verrà rispedito al mittente.
In rete ho trovato altri utenti con lo stesso problema su Milano Linate, i quali come unica soluzione vedono quella di fare una petizione di chiamate per mandargli il gabibbo di striscia la notizia.
Questi signori si permettono di sequestrare merce per poi non essere nemmeno in grado di rispondere a un fax da loro stessi richiesto, e cosi che va e procede la nostra povera Italia.
Alessandro Socci

GAMPS
Gruppo Avis Mineralogia Paleontologia Scandicci

venderò la mia rabbia a tutta quella brava gente che vorrebbe vedermi in gabbia e forse allora mi troverebbe divertente

Avatar utente
Marco E. Ciriotti
Messaggi: 24841
Iscritto il: ven 25 giu, 2004 11:31
Località: via San Pietro, 55 I-10073 Devesi/Cirié TO - Italy
Contatta:

Re: Disservizio all'italiana

Messaggio da Marco E. Ciriotti » gio 29 lug, 2010 14:36

Rispondi per posta, unendo copia di codice fiscale e carta d'identità, e comunica comunque un valore (non accettano risposte senza valore e rischi che lo stabiliscano d'ufficio).
Buona fortuna!
Marco E. Ciriotti

«Things are interesting only in so far as they relate themselves to other things»

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10531
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Re: Disservizio all'italiana

Messaggio da Luciano Vaccari » gio 29 lug, 2010 16:04

E fallo per raccomandata... auguri anche da parte mia...
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Avatar utente
Fulvio
Messaggi: 2535
Iscritto il: ven 30 ott, 2009 17:14
Località: Bresso (Mi)

Re: Disservizio all'italiana

Messaggio da Fulvio » gio 29 lug, 2010 16:30

Luciano ha scritto:E fallo per raccomandata... auguri anche da parte mia...

RACCOMANDATA CON RICEVUTA DI RITORNO, giusto per fidarsi.
Fulvio
Socio IVM
------------------------------------------------------------------------------
La musica e i gatti sono un ottimo rifugio dalle miserie della vita.
Albert Schweitzer

Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 3136
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Re: Disservizio all'italiana

Messaggio da Luca Baralis » gio 29 lug, 2010 17:20

A proposito, tempo fa in un caso simile ho ricevuto dalle poste una lettera in cui si affermava che il pacco era stato bloccato in quanto ritenuto contenenere parti di animali o vegetali protetti da qualche convenzione internazionale... erano minerali "veri", neanche fossili!
C'è voluto un po', ma poi ci siamo capiti.
Se dichiari un valore ti faccio presente che esiste un limite di importo al di sopra del quale sono dovuti IVA (mi pare, ma potrei sbagliare una cinquantina di euro) e che può esserti richiesto un diritto fisso doganale.
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

mineralenzo
Messaggi: 1886
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Re: Disservizio all'italiana

Messaggio da mineralenzo » ven 30 lug, 2010 6:43

A quanto pare ci sono problemi pure nel farsi inviare qualche minerale... e non parliamo neppure di fossili!
Enzo
Enzo

Avatar utente
Marco E. Ciriotti
Messaggi: 24841
Iscritto il: ven 25 giu, 2004 11:31
Località: via San Pietro, 55 I-10073 Devesi/Cirié TO - Italy
Contatta:

Re: Disservizio all'italiana

Messaggio da Marco E. Ciriotti » ven 30 lug, 2010 8:54

Entrate di merce (qualsiasi tipo di merce) da paesi non appartenti alla libera area di scambio europea sono soggetti a balzelli doganali.
E' così un po' ovunque.

Faccio un esempio limite: spedire un libro in paesi appartenenti all''area Europa costa pressochè nulla = 9 Euro sino a 2 kg.
Spedire lo stesso libro in Svizzera costa circa 25 Euro e il destinatario rischia di pagarci sopra anche i balzelli doganali del proprio paese.
E stiamo parlando di cultura...
Marco E. Ciriotti

«Things are interesting only in so far as they relate themselves to other things»

Avatar utente
claudiok1961
Messaggi: 686
Iscritto il: lun 24 lug, 2006 15:09
Località: via Vamba Luigi Bertelli, 16. - 50135 Firenze (FI)
Contatta:

Re: Disservizio all'italiana

Messaggio da claudiok1961 » sab 31 lug, 2010 17:19

Lunedì vediamoci a pranzo, ficco i fogli nel fax della nexus e lo imposto con ripetizione automatica fino a risultato ok :)
E' successo anche a me ma, come ti accennavo al tel, dopo aver mangiato un po' di bile alla fine ho ricevuto il pacchetto.

Però una riflessione: ho venduto qualche sassetto su ebay a varie decine di collezionisti, soprattutto oltreoceano, e nessuno mi ha mai detto di aver avuto problemi di questo genere. Una sola volta il campione mi tornò indietro, ma l'acquirente (USA) aveva davvero traslocato! Glielo rispedii al nuovo indirizzo e tutti felici e contenti. Mai una volta che abbiano pagato un dollaro di tassa.

Avatar utente
Marco E. Ciriotti
Messaggi: 24841
Iscritto il: ven 25 giu, 2004 11:31
Località: via San Pietro, 55 I-10073 Devesi/Cirié TO - Italy
Contatta:

Re: Disservizio all'italiana

Messaggio da Marco E. Ciriotti » sab 31 lug, 2010 17:27

USA e Canada non stanno a imporre dogana su valori modici e così i piccoli pacchi passano sempre senza problemi.
Marco E. Ciriotti

«Things are interesting only in so far as they relate themselves to other things»

Avatar utente
paterniti-g
Messaggi: 13
Iscritto il: mer 08 ott, 2008 19:44

Re: Disservizio all'italiana

Messaggio da paterniti-g » gio 26 ago, 2010 23:37

ho ricevuto diversi pacchi da gli USA e dalla Cina, i primi senza problemi poi me ne hanno "fermato " uno ed ho dovuto pagare il 20% di IVA sul valore e le spese di spedizione ,i successivi sono poi arrivati senza altre "fermate".
Non "arrabbiarti" o fare reclami , sii gentile o finirai sul "libro nero" e ti verranno bloccati e dovrai pagare per tutti i pacchi !!
Ciao
Gaetano

Avatar utente
claudiok1961
Messaggi: 686
Iscritto il: lun 24 lug, 2006 15:09
Località: via Vamba Luigi Bertelli, 16. - 50135 Firenze (FI)
Contatta:

Re: Disservizio all'italiana

Messaggio da claudiok1961 » ven 27 ago, 2010 9:50

Come è andata a finire? Il pacchetto ti è poi arrivato? Quale balzello hai dovuto pagare ?

Avatar utente
roccelllans
Messaggi: 1937
Iscritto il: gio 19 apr, 2007 23:56
Località: BERGAMO
Contatta:

Re: Disservizio all'italiana

Messaggio da roccelllans » ven 27 ago, 2010 9:58

è successo anche a me con un pacco dall'india, ma più grossa e successa quando mi hanno fermato in dogana un cd speditomi da un amica di Mosca, motivando che dovevano verficare il contenuto........ la scatola che conteneva il cd era grande come il cd stesso................
7 euro sopra un cd del valore di 4.........

no comment

:evil: :evil: :(

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10531
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Re: Disservizio all'italiana

Messaggio da Luciano Vaccari » ven 27 ago, 2010 10:07

:scratch: dunque...un cd....un'amica....russa per lo più...e certo che volevano vedere il contenuto :D :D :D :D :D
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Avatar utente
roccelllans
Messaggi: 1937
Iscritto il: gio 19 apr, 2007 23:56
Località: BERGAMO
Contatta:

Re: Disservizio all'italiana

Messaggio da roccelllans » lun 30 ago, 2010 9:51

:lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

cd audio purtroppo

:angel5:

Avatar utente
Alessandro
Messaggi: 3252
Iscritto il: sab 10 giu, 2006 17:48
Località: Firenze
Contatta:

Re: Disservizio all'italiana

Messaggio da Alessandro » mar 31 ago, 2010 9:45

finalmente dopo aver spedito raccomandata con ricevuta di ritorno il pacco è stato possibile sbloccarlo ed è arrivato, naturalmente con relative tasse da pagarci sopra
Alessandro Socci

GAMPS
Gruppo Avis Mineralogia Paleontologia Scandicci

venderò la mia rabbia a tutta quella brava gente che vorrebbe vedermi in gabbia e forse allora mi troverebbe divertente

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 9 ospiti