Granati brasiliani

aiuti (e non solo) nell'identificazione dei minerali
Rispondi
salvatore
Messaggi: 977
Iscritto il: lun 07 feb, 2011 14:12
Località: Montesilvano PE

Re: Granati brasiliani

Messaggio da salvatore » gio 04 dic, 2014 21:46

probabilmente è miscela almandino-piropo

Avatar utente
Roberto Bracco
Messaggi: 2222
Iscritto il: lun 18 apr, 2005 10:42
Località: Savona

Re: Granati brasiliani

Messaggio da Roberto Bracco » gio 04 dic, 2014 22:35

Più che una pegmatite si direbbe una quarzite di alta pressione, col che il piropo sarebbe la morte sua... intriganti anche i cristalli incolori sempre a forma di granato!
Roberto Bracco - AMI Liguria

Perché seguire il calcio, quando accanto c'è lo scandio e poco più in là il vanadio?

Avatar utente
Fulvio
Messaggi: 2532
Iscritto il: ven 30 ott, 2009 17:14
Località: Bresso (Mi)

Re: Granati brasiliani

Messaggio da Fulvio » gio 04 dic, 2014 23:58

L'almandino è più tipico degli scisti (vedi Alto Adige) comunque nelle pegmatiti della zona Olgiasca-Legnoncino l'almandino (benchè raramente di un colore simile) è diffuso.
I tuoi sono molto simili a quelli che si trovano nelle pegmatiti alpine della zona Alto Lario (valli Bodengo e laterali e Val del Dosso) e Masino-Bregaglia (Val Codera, Val dei Ratti, Val Sissone), che sono sempre miscele variabili di almandino, grossularia, piropo, quest'ultimo in percentuali molto basse, a riguardo potresti vedere le pubblicazioni sui minerali della provincia di Sondrio di F. bedognè e altri.
Qualche link:

http://www.mindat.org/loc-212166.html

http://www.mindat.org/lsearch.php?from= ... l%2Bcodera

http://www.mindat.org/loc-251007.html

http://www.mindat.org/lsearch.php?from= ... %2Bbodengo
Fulvio
Socio IVM
------------------------------------------------------------------------------
La musica e i gatti sono un ottimo rifugio dalle miserie della vita.
Albert Schweitzer

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti