Minerali sconosciuti

aiuti (e non solo) nell'identificazione dei minerali
Rispondi
Mirko13
Messaggi: 51
Iscritto il: mar 10 mar, 2015 17:38

Minerali sconosciuti

Messaggio da Mirko13 » dom 05 feb, 2017 16:04

Salve, eccomi di nuovo a cercare il vostro aiuto.
Finalmente mi sono comprato una vetrina per sistemare la mia collezione... ma alcuni pezzi non sò propio che cosa siano.
Quindi vi chiedo nuovamente aiuto come avete già fatto in modo grandioso altre volte.
Inserisco le foto e grazie in anticipo per ogni singolo parere .........
Allegati
20170205_145528.jpg
20170205_145626.jpg
20170205_145651.jpg

DonLucre
Messaggi: 114
Iscritto il: sab 30 mag, 2015 18:03
Località: Lecce

Re: Minerali sconosciuti

Messaggio da DonLucre » dom 05 feb, 2017 16:38

Tutti e tre i pezzi ricordano le formazioni calcitiche e le concrezioni che si osservano nelle grotte. Però potrebbero anche essere tutt'altro. Senza un'indicazione di provenienza è davvero molto difficile fare ipotesi più precise. Diciamo, ad esempio, che la prima può anche somigliare a della smithsonite, ma in tal caso dovrebbe essere molto pesante e provenire da qualche zona di miniere metallifere a piombo-zinco. La seconda mi sembra una breccia cementata da calcite o comunque una formazione non ben identificabile rivestita da calcite incrostante. La terza mi ricorda l'aragonite coralloide, ma anche in questo caso, senza uno straccio di provenienza è davvero dura darti conferma di ciò...
Ultima modifica di DonLucre il dom 05 feb, 2017 17:20, modificato 1 volta in totale.
Donato

L’ottimista pensa che questo sia il migliore dei mondi possibili. Il pessimista sa che è vero. (Oscar Wilde)

Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 2837
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Re: Minerali sconosciuti

Messaggio da Luca Baralis » dom 05 feb, 2017 16:57

In linea di massima sono d'accordo con DonLucre. Forse per la prima penserei più probabile una calcite o aragonite, ma...
Per l'ultima, se siamo in ambiente piombo-zinco si potrebbe anche pensare ad una hydrozincite.
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

Avatar utente
Andrea Canal
Messaggi: 1018
Iscritto il: lun 13 ott, 2008 10:13
Località: via del gazzato 25/a Mestre Venezia

Re: Minerali sconosciuti

Messaggio da Andrea Canal » mar 07 feb, 2017 21:42

Ho provato ad ingrandire le foto ma purtroppo diventano poco leggibili.

In linea di massima le ipotesi fatte dagli altri amici possono essere corrette anche se per il primo campione non escluderei si possa trattare di cristalli di quarzo.

In attesa di avere delle indicazioni in merito alla provenienza, che sicuramente potrebbero aiutare non poco nel riconoscimento, ti consiglierei di fare una veloce prova su una piccola porzione del pezzo con dell’acido al fine di accertare o meno la presenza di carbonato di calcio e contestualmente fare anche una verifica della durezza dei cristalli.

Andrea
"Considerate la vostra semenza:
fatti non foste a viver come bruti,
ma per seguir virtute e canoscenza"

Dante: inferno canto XXVI

Mirko13
Messaggi: 51
Iscritto il: mar 10 mar, 2015 17:38

Re: Minerali sconosciuti

Messaggio da Mirko13 » gio 09 feb, 2017 20:59

Ciao Don, Andrea e Luca ,grazie ancora una volta per il vostro aiuto ..... purtroppo non ho idea della provenienza dei minerali .
Mi piacerebbe inserirli nella mia vetrina , ma non senza sapere cosa sono . Se vi può essere utile posso inserire foto con risoluzione maggiore o più dettagliate.... in ogni caso grazie di nuovo :) :)

Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 2837
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Re: Minerali sconosciuti

Messaggio da Luca Baralis » ven 10 feb, 2017 9:50

Un dettaglio della prima sarebbe utile, perché effettivamente il dubbio che si tratti di quarzo o comunque di qualcosa con una lucentezza più vivace di un carbonato di calcio è più che giustificato.

Per la terza, prova a controllare sulle fratture, per esempio ai bordi: è compatta, cristallina, fibrosa ?
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti