identificazione

aiuti (e non solo) nell'identificazione dei minerali
Rispondi
chassy
Messaggi: 2
Iscritto il: dom 11 giu, 2017 21:37
Località: val Pellice

identificazione

Messaggio da chassy » lun 12 giu, 2017 22:29

buonasera a tutti
sono un nuovo iscritto, mi chiamo Marco e abito a Luserna (To).

non sono un vero collezionista di minerali ma, durante le mie escursioni in montagna, amo guardare/cercare/raccogliere le "pietre" che più attirano la mia attenzione.
sono stato per parecchi anni escavatorista/fochino nelle cave di pietra di Luserna (in particolar modo cave in comune di Rorà).

vorrei con questo mio primo messaggio chiederVi di aiutarmi a riconoscere i cristalli che allego in foto (in primis quelli rossicci di dimensioni fino a 1mm). luogo del ritrovamento: dorsale tra la val Pellice e la val Po (tra il colle della Gianna e il colle Dar Moine per intenderci....) - quota 2400mt.

grazie per l'aiuto e ....scusate la qualità della fotografia!
Allegati
copia005.JPG
copia003.JPG

Avatar utente
TOSATO FABIO
Messaggi: 5789
Iscritto il: ven 13 gen, 2006 11:39
Località: via A.Cantele n.15 35129 PADOVA

Re: identificazione

Messaggio da TOSATO FABIO » mar 13 giu, 2017 6:54

BENVENUTO NEL FORUM.
La butto lì: pirite?
Tosato Fabio
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi." M. Proust
Noi siamo anche quello che non siamo riusciti ad essere.
Sic transit gloria mundi.

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1232
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: identificazione

Messaggio da andrea oppicelli » mar 13 giu, 2017 7:16

Ciao benvenuto.
Anche io ci provo come Fabio
ed occhiometricamente nell' insieme mi pare di individuare la pharmacosiderite e la pyrite o forse più logicamente arsenopirite
Est modus in rebus (Orazio)

Ho imparato che tutti quanti vogliono vivere sulla cima della montagna, senza capire che la vera felicità sta nel modo di salire quel pendio ( Gabriel Garcia Marquez)

Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 2879
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Re: identificazione

Messaggio da Luca Baralis » mar 13 giu, 2017 11:59

I cristalli più scuri pirite anche per me, per i più chiari anche possibile siderite ...
Se sei a Luserna personaggi del forum sono spesso da quelle parti (Luserna, Montoso, ...) . Magari un sabato ci si incontra e con una occhiata dal vivo si può essere più precisi.
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

Avatar utente
Corrado
Messaggi: 342
Iscritto il: dom 31 lug, 2005 18:32
Località: Millesimo SV

Re: identificazione

Messaggio da Corrado » mar 13 giu, 2017 14:59

OK per la pyrite alterata.
Per quanto riguarda la pharmacosiderite, se non ci sono in giro almeno tracce di un primario come l'arsenopyrite o tennantite ecc..., dubito.
I cristallini color miele, che a prima vista paiono di aspetto cubico e quindi compatibili con la suddetta, potrebbero in realtà essere dei romboedri del sistema trigonale e allora ci vedrei bene una jarosite. Non molto tempo fa me n'è capitata una per le mani per il servizio SIUK, proveniente dal Cuneese , che era molto molto simile. Il risultato è stato un termine intermedio tra jarosite e alunite.
Corrado

Se pensi che l'avventura sia pericolosa, prova la routine: è letale. (Paulo Coelho)

Avatar utente
Graziano Del Core
Messaggi: 154
Iscritto il: mar 16 dic, 2008 15:30
Località: Torino

Re: identificazione

Messaggio da Graziano Del Core » mar 13 giu, 2017 17:40

Molti anni fa trovai alle Rocce Sbiasere (Cassera-Sbiasere) campioni vitrei giallo aranciati
molto piccoli,simili ai cristalli riportati nelle foto postate. Si trattava di Perovskite.
Graziano Del Core (Socio A.P.M.P.)

Aliena vitia in oculis habemus, a tergo nostra sunt (Seneca)

chassy
Messaggi: 2
Iscritto il: dom 11 giu, 2017 21:37
Località: val Pellice

Re: identificazione

Messaggio da chassy » mer 14 giu, 2017 20:55

prima di tutto un Grazie per il benvenuto e per i Vs. commenti, interessantissime le ipotesi di identificazione.
direi proprio che paragonando i miei minuscoli cristalli con le foto trovate qua e là si potrebbe dire che due sono i maggiori indiziati: Pharmacosiderite e Perovskite. per quanto riguarda la forma dei cristalli, questi sono cubici (o pseudo tali) e non romboidali.
- compatibilmente con il lavoro - incontrerei volentieri qualcuno del forum, magari per un uscita al sabato.
posso assicurare poca esperienza nella ricerca dei minerali ma davvero tanta conoscenza del territorio, sia di alta montagna che della zona
cave di pietra: Montoso-Pret-(Bagnolo) - Seccarezze-Sea (Luserna) - Bunet-Pra del Torno (Rorà) Bruard (Torre Pellice) Camisa (Villar Pellice)

Avatar utente
beppe finello
Messaggi: 422
Iscritto il: lun 12 set, 2005 23:01
Località: Torino

Re: identificazione

Messaggio da beppe finello » mer 14 giu, 2017 21:42

Ciao Chassy, le due foto postate non ritraggono minerali tipici della pietra di Luserna, probabilmente è una porzione rodingitica compresa entro rocce verdi ed i minerali presenti dovrebbero essere perovskite, (pseudo cubi in varie tonalità di giallo) magnetite (ottaedri deformati grigio acciaio) clorite group (le masserelle vedri mictocristalline). Probabilmente in qualche punto del campione saranno presenti anche rombododecaedri di granato andradite var. Melanite. Se vuoi, sabato probabilmente verso le 10 siamo a Rocche Grana e potremmo dargli una occhiata. Ciao

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti