Valore di questo quarzo

aiuti (e non solo) nell'identificazione dei minerali
Marika-
Messaggi: 15
Iscritto il: lun 13 nov, 2017 14:50

Re: Valore di questo quarzo

Messaggio da Marika- » mer 15 nov, 2017 15:26

Ho cliccato il link e siiii conosco tutti quei luoghi, sono vicino a dove abito! Grazie! Attendo di sapere tecniche adatte alla ricerca... piccone? Pala? Guanti? Come fa il ricercatore di quarzi? A bordo fiume o a un metro di distanza? Quanto profondo si scava?

Avatar utente
Massimo Russo
Messaggi: 6437
Iscritto il: mar 29 giu, 2004 12:00
Località: via Consalvo, 120/A, I-80125 Napoli
Contatta:

Re: Valore di questo quarzo

Messaggio da Massimo Russo » mer 15 nov, 2017 15:47

Se devi andare da quelle parti è meglio che vai, se è la prima volta, con qualcuno che conosce quei luoghi e che sia esperto. Vedrai che qualcuno si farà vivo

Massimo
---------------------------------------
Massimo Russo
INGV - Osservatorio Vesuviano

"Un minerale senza nome è solo un inutile pezzo di pietra" (Massimo Russo)

Avatar utente
TOSATO FABIO
Messaggi: 5829
Iscritto il: ven 13 gen, 2006 11:39
Località: via A.Cantele n.15 35129 PADOVA

Re: Valore di questo quarzo

Messaggio da TOSATO FABIO » mer 15 nov, 2017 19:40

Come si cercano i cristalli?
Leggere i numeri vecchi della rivista digitale PRIE linkata nella home page del forum (parliamo di tanti anni fa ma le indicazioni sono sempre valide)
Tosato Fabio
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi." M. Proust
Noi siamo anche quello che non siamo riusciti ad essere.
Sic transit gloria mundi.

Avatar utente
paolo.gasparetto
Messaggi: 365
Iscritto il: mer 20 ago, 2008 21:53

Re: Valore di questo quarzo

Messaggio da paolo.gasparetto » mer 15 nov, 2017 20:21

Se vuole quarzo che quarzo sia: https://www.mindat.org/photo-636217.html, se poi vuole venire in Trentino dove stiamo lavorando https://www.mindat.org/loc-214051.html portiamola pure (assicurata) siamo pursempre vicini di casa (Nervesa-Refrontolo 20 min. di strada).
A Refrontolo, a parte i fossili miocenici, c'è un interessante passito molto particolare http://www.colvendra.it/vini/passiti-e- ... lo-passito.
PGS

Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2483
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: Valore di questo quarzo

Messaggio da bortolozzi giorgio » gio 16 nov, 2017 10:38

Devi sapere che il quarzo e' il minerale piu' ricercato e c'e' chi vive solo per questo. Personalmente, in 40 anni, sono stato solo una volta a cercarlo, a Castagnola (Reggio Emilia), dove era abbondante, ma in genere piccolino. Ti consiglio, pertanto, di andare a qualche Mostra mercato, come quella di Bologna in marzo, dove di soito si compera a prezzi calmierati. Oppure, cercare di interessarti alla Mineralogia in toto e andare a rovistare nelle tante discariche delle antiche miniere, soprattutto del Trentino, non lontane da dove abiti. Ci sono posti in cui puoi trovare fino a 100 specie differenti (es. Cinquevalli) e questo potrebbe veramente appassionarti.
Aggiungo che nella provincia di Treviso il quarzo è praticamente introvabile, a meno che non ci si accontenti di quello micro, come quello che ho trovato qualche anno fa nel Rio Monticano, posto fra Corbanese e Vittorio Veneto.
Allegati
Quarzo 1.jpg
Quarzo (base 3,5 mm.). Rio Monticano, Vittorio Veneto (TV). Coll. e foto G.Bortolozzi
Ultima modifica di bortolozzi giorgio il gio 16 nov, 2017 19:26, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 2920
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Re: Valore di questo quarzo

Messaggio da Luca Baralis » gio 16 nov, 2017 17:23

In ogni caso, se vuoi trovare quarzi di una certa dimensione e con cristalli interi, non si tratta di scavare terra vicino ad un fiume, ma di lavorare di mazza e scalpello... sebbene qualche eccezione a questa regola regola ci sia (per es. Selvino).
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

Marika-
Messaggi: 15
Iscritto il: lun 13 nov, 2017 14:50

Re: Valore di questo quarzo

Messaggio da Marika- » gio 16 nov, 2017 20:04

Siete preparatissimi! Caspita che bello respirare quest’aria di appassionati e competenti del settore, vi faccio i miei sinceri complimenti! Nel mio piccolo cercherò di leggere ed informarmi sull’argomento, è un mondo che mi affascina quello dei minerali/pietre/cristalli, più ne leggo a riguardo e più ai miei occhi si fa interessante. Nel frattempo mi è arrivato un pacchettino di pietre dure burattate (praticamente un “misto mare” 😂 passatemi il modo di dire, sono un’appassionata di acquari 😁) che avevo acquistato la settimana scorsa su internet per vedere dal vero e toccare con mano quelle più conosciute, intanto imparo i nomi e con l’aiuto di un buon libro (che spero qualcuno mi consiglierà 🌈) sicuramente partirò con il piede giusto! Comunque questo forum è validissimo e ricco di contenuti che sto leggendo pian piano, bravissimi!! 💎💎💎

Marika-
Messaggi: 15
Iscritto il: lun 13 nov, 2017 14:50

Re: Valore di questo quarzo

Messaggio da Marika- » gio 16 nov, 2017 21:52

https://www.veronamineralshow.com/it/date-orari/
Qualcuno c’e mai stato a questa fiera? Vale la pena?

Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2483
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: Valore di questo quarzo

Messaggio da bortolozzi giorgio » gio 16 nov, 2017 23:31

Marika- ha scritto:
gio 16 nov, 2017 21:52
https://www.veronamineralshow.com/it/date-orari/
Qualcuno c’e mai stato a questa fiera? Vale la pena?
-------------------------------
Va benissimo per iniziare ad entrare nell'ambiente e anche per comperare, sia minerali che pietre dure, anche se ultimamente queste ultime sono più abbondanti dei primi.

Avatar utente
Maurizio_T
Messaggi: 2212
Iscritto il: mer 17 dic, 2008 14:46

Re: Valore di questo quarzo

Messaggio da Maurizio_T » ven 17 nov, 2017 8:31

Marika- ha scritto:
gio 16 nov, 2017 21:52
https://www.veronamineralshow.com/it/date-orari/
Qualcuno c’e mai stato a questa fiera? Vale la pena?
Marika,

a Verona non ci sono mai stato, tuttavia vista l'esperienza non proprio positiva che hai fatto col quarzo, vorrei darti alcune indicazioni che valgono per tutte le mostre.

In queste manifestazioni troverai solitamente tre tipi di espositori, quelli di minerali, quelli di cristalloterapia, quelli di paccottiglia:

i primi li riconosci perchè vendono campioni di diverso tipo così come vengono trovati in natura (puliti ma non oltre), sono generalmente seri e difficilmente fregano il neofita specie se, come nel tuo caso, l'interesse va su minerali comuni come il quarzo appunto, assieme al campione che acquisti ti danno anche i dati di provenienza, importanti per un collezionista, inoltre essendo spesso ricercatori oltre che venditori potranno darti anche informazioni più dettagliate, ti consiglio infine di trattare sempre sul prezzo, qualcosina riuscirai a spuntare.

I secondi, li riconosci subito perchè solitamente vendono cristalli singoli lavorati, quindi con superfici belle lisce e lucide, facce e spigoli ben definiti (troppo per madrenatura), qui la fregatura non sta tanto nella specie, difficilmente ti vendono una fluorite per quarzo, ma nel prezzo, entrando nel campo dell'esoterico al campione vengono associate capacità "virtuali" che ne possono far levitare di molto il prezzo, per questo un cristallo di quarzo che ha un valore reale di 3€ viene venduto a 30€, e tu ne sai qualcosa, ora pagare 10 volte in più un campione per noi mineralogisti è una truffa, ma per un credente nella cristalloterapia potrebbe essere accettabile, sono scelte personali che non sto qui a sindacare :wink:

i terzi, quelli che noi chiamiamo della "paccottiglia", espongono collanine, statuine etc. ricavate da minerali, per noi è come avere il diavolo nella chiesa, ma in realtà pagando i tavoli contribuiscono alle spese della manifestazione, non danno fastidio a nessuno e tutto sommato basta ignorarli senza farsi prendere dal sacro fuoco del puritanesimo.

Tutto qui, buona mostra e divertiti, vedrai che sarà una bella esperienza.
"Quelli che s’innamoran di pratica senza scienzia son come ‘l nocchier ch’entra in navilio sanza timone o bussola, che mai ha certezza dove si vada" (Leonardo)

Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 2920
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Re: Valore di questo quarzo

Messaggio da Luca Baralis » ven 17 nov, 2017 10:39

Nel terzo e nel secondo gruppo (ma qualche volta anche nel primo!) ci sono anche coloro che più o meno ingenuamente propongono campioni colorati o trattati artificialmente, a addirittura sintetici: quarzi neri come il carbone, materiale di improbabili colori porpora, arancio, violetto, ecc. cristalli incollati su una matrice assolutamente incompatibile, "aqua aura", carborundum... e potrei continuare.
Attenzione anche perchè alcuni di questi sintetici sono tossici.
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 2920
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Re: Valore di questo quarzo

Messaggio da Luca Baralis » ven 17 nov, 2017 10:42

A Verona sono stato alcuni anni fa una sola volta. I puristi della mineralogia non ne parlano sempre bene, ma a suo tempo la mia impressione non fu così negativa. Non molti banchi di minerali, se si fa il confronto con le mostre di Torino o Bologna.
In ogni caso può sempre essere una esperienza interessante.
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

Avatar utente
Maurizio_T
Messaggi: 2212
Iscritto il: mer 17 dic, 2008 14:46

Re: Valore di questo quarzo

Messaggio da Maurizio_T » ven 17 nov, 2017 12:29

Luca Baralis ha scritto:
ven 17 nov, 2017 10:39
Nel terzo e nel secondo gruppo (ma qualche volta anche nel primo!) ci sono anche coloro che più o meno ingenuamente propongono campioni colorati o trattati artificialmente, a addirittura sintetici: quarzi neri come il carbone, materiale di improbabili colori porpora, arancio, violetto, ecc. cristalli incollati su una matrice assolutamente incompatibile, "aqua aura", carborundum... e potrei continuare.
Attenzione anche perchè alcuni di questi sintetici sono tossici.
Giusto Luca, aggiungo che nel primo gruppo ci sono persone, di cui non faccio i nomi ma sono conosciuti nell'ambiente, la cui serietà è oramai consolidata, e frequentano bene o male tutte le mostre più importanti, da queste persone è impossibile avere il "pacco", non si sputtanano con così poco, certo i prezzi spesso non sono sempre abbordabili ma solitamente corrispondono con il valore commerciale dei campioni.
"Quelli che s’innamoran di pratica senza scienzia son come ‘l nocchier ch’entra in navilio sanza timone o bussola, che mai ha certezza dove si vada" (Leonardo)

Zampy
Messaggi: 1
Iscritto il: sab 14 ott, 2017 16:53
Località: Verona

Re: Valore di questo quarzo

Messaggio da Zampy » ven 17 nov, 2017 16:25

Essendo di Verona e andando al Mineral show ogni anno devo dire che purtroppo i minerali in senso stretto si riducono al banco dell'associazione mineralogica veronese e pochissimi altri, il resto collanine e pietre "virtuose".... qualcuno mi sa dire se com'è la fiera Preziosa a Novegro?
Tutte le cose buone vengono dalla terra.

Marika-
Messaggi: 15
Iscritto il: lun 13 nov, 2017 14:50

Re: Valore di questo quarzo

Messaggio da Marika- » sab 18 nov, 2017 11:56

Mi inchino al vostro sapere e ringrazio tantissimo per i consigli utilissimi che mi avete dato, anzi, direi indispensabili per una neofita come me! Credo proprio che farò un salto a vedere la fiera di Verona, è relativamente vicina, credo in un’oretta e mezza / due di arrivarci. Non vedo l’ora arrivi domenica prossima!!!!

Nel frattempo volevo farvi sorridere un po’ con alcune foto dei miei piccoli “tesori” di madre natura, quelli di cui vi ho parlato che ho acquistato in internet per toccare con mano e capirne meglio i colori e le caratteristiche dal vero. Vi do’ il via libera a risate colossali, vedrete cosa ho architettato per memorizzare le pietre ai loro nomi!!!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti