aiuto identificazione

aiuti (e non solo) nell'identificazione dei minerali
Rispondi
Hartner
Messaggi: 6
Iscritto il: mar 06 mar, 2018 18:07

aiuto identificazione

Messaggio da Hartner » mar 06 mar, 2018 22:25

Buona sera a tutti, avrei bisogno di aiuto nell' identificare la pietra che ho trovato.
Raccolta in val Pellice quest'estate, sono più che altro interessato, se possibile a comprendere cosa sia il minerale al interno di quella che sembra lava solidificata (vi prego non linciatemi non sono sicuro sia effettivamente lava)
grazie a prescindere per il vostro aiuto
Allegati
lava 1.png

Avatar utente
TOSATO FABIO
Messaggi: 6151
Iscritto il: ven 13 gen, 2006 11:39
Località: via A.Cantele n.15 35129 PADOVA

Re: aiuto identificazione

Messaggio da TOSATO FABIO » mar 06 mar, 2018 22:41

Benvenuto nel forum.
Riesci a fare una foto più da vicino?
Tosato Fabio
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi." M. Proust
Noi siamo anche quello che non siamo riusciti ad essere.
Sic transit gloria mundi.

Hartner
Messaggi: 6
Iscritto il: mar 06 mar, 2018 18:07

Re: aiuto identificazione

Messaggio da Hartner » mar 06 mar, 2018 22:54

provo (e ho già usato un obbiettivo per macro :D )

Hartner
Messaggi: 6
Iscritto il: mar 06 mar, 2018 18:07

Re: aiuto identificazione

Messaggio da Hartner » mar 06 mar, 2018 23:02

Spero vada meglio :)
Oh e grazie dell' aiuto :)
Allegati
lava2.png

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1534
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: aiuto identificazione

Messaggio da andrea oppicelli » mar 06 mar, 2018 23:05

La tua pietra è una scoria di fonderia con un sassolino infilatosi in una delle sue cavità . Non è di origine naturale ma è dovuta all' attività umana : in questo caso si dice che ė di origine antropogenica
quì ed ora

Hartner
Messaggi: 6
Iscritto il: mar 06 mar, 2018 18:07

Re: aiuto identificazione

Messaggio da Hartner » mar 06 mar, 2018 23:58

Ma davvero ? Non ha ne l'aspetto ne il peso di uno scarto ferroso, poi potrei sbagliarmi (anzi più che probabile)
Detto ciò non voglio essere superbo anche perché non ne capisco molto, sono solo curioso

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10472
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Re: aiuto identificazione

Messaggio da Luciano Vaccari » mer 07 mar, 2018 8:17

Ciao Hartner, benvenuto nel forum...di primo acchito propendo per quanto detto da Andrea....Rompendola e guardandola internamente potremmo eliminare molti dubbi.
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 3107
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Re: aiuto identificazione

Messaggio da Luca Baralis » mer 07 mar, 2018 9:20

Il fatto che sia una scoria non esclude a priori la possibilità di trovare cristalli all'interno delle bolle. Non proprio in tutte, purtroppo. Ad esempio nelle scorie toscane di Baratti, complice l'influenza dell'acqua di mare, è possibile trovare interessanti micro-mineralizzazioni, pur non del tutto naturali. https://www.mindat.org/gallery.php?loc=13712
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6093
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: aiuto identificazione

Messaggio da Di Domenico Dario » mer 07 mar, 2018 10:29

E già che tu pensavi che la fosse una meteorite.......o grullo :lol: :lol: :lol: scherzo :P

Hartner
Messaggi: 6
Iscritto il: mar 06 mar, 2018 18:07

Re: aiuto identificazione

Messaggio da Hartner » mer 07 mar, 2018 11:13

Ne ho altri pezzi a casa vecchia e sono molto duri da spaccare, sfortunatamente adesso non ho foto da mostrarvi (non so se questa informazione possa essere utile) e all'interno non vi erano cristalli (sfortunatamente)
Ho chiesto ad un amico che colleziona minerali, confrontando le foto con alcuni dei sui pezzi sembra proprio lava
La mia domanda a questo punto è cosa ci faceva in val Pellice ? non mi pare ci fossero vulcani da quelle parti o sbaglio?

ps: non ho mai detto che pensavo fosse un meteorite :lol:

Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 3107
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Re: aiuto identificazione

Messaggio da Luca Baralis » mer 07 mar, 2018 14:14

Personalmente in base alla foto convengo che sia un frammento di scoria. Non tutte sono ferrose e pesanti.
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10472
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Re: aiuto identificazione

Messaggio da Luciano Vaccari » mer 07 mar, 2018 14:23

Rimanendo alla foto e a quello che da essa si capisce, le bollosità mi fanno propendere per una scoria...
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1534
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: aiuto identificazione

Messaggio da andrea oppicelli » mer 07 mar, 2018 14:37

Parlando di scorie nella Val Pellice, voglio ricordare che presso Pragelato vi era una fonderia in località Tuccia che lavorava il minerale estratto dalla miniera del Beth in Val Troncea ( affluente del T. Pellice )
quì ed ora

Hartner
Messaggi: 6
Iscritto il: mar 06 mar, 2018 18:07

Re: aiuto identificazione

Messaggio da Hartner » mer 07 mar, 2018 19:22

Mistero svelato allora :D
grazie a tutti per l'aiuto !

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite