Giovanni - aiuto nell'identificazione

aiuti (e non solo) nell'identificazione dei minerali
Rispondi
Giovanni
Messaggi: 3
Iscritto il: dom 20 mag, 2018 14:36

Giovanni - aiuto nell'identificazione

Messaggio da Giovanni » lun 21 mag, 2018 21:31

Buongiorno, per prima cosa mi presento. Mi chiamo Giovanni, ho 50 anni e ho ripreso tra le mani la mia collezione iniziata da bambino e abbandonata con l'età adulta. Credo che la mia sia la storia di altri amici del forum che si sono riavvicinati a questo mondo spinti' dall'interesse e un po' dalla nostalgia.
Sono appassionato di fotografia e mi ha interessato molto leggere la guida di Maurizio sulla fotografia con tecnica afocale e tutti i commenti degli amici più esperti di questo forum.
Spinto dalla curiosità ho provato a fissare la mia reflex ad un colonna da ingranditore e a fare qualche foto con la tecnica dello stacking con un obiettivo macro.
Nel frattempo ho scoperto grazie a questo forum la micro mineralogia. Da ragazzo cercavo i minerali con grandi cristalli, da mettere in vetrina. Ora so che con un piccolo binoculare si possono osservare cristalli minuscoli e godere della loro bellezza e perfezione.
Vengo al dunque, spero che mi possiate aiutare nell'identificare alcuni dei miei minerali. Li inserirò mano a mano in questo trend, che poi potrò cancellare per non occupare spazio sul server. Più avanti vi chiederò qualche consiglio su come entrare in contatto con altri appassionati della mia regione.
Purtroppo non ho più nessun dato, a distanza di trent'anni, sui luoghi di provenienza dei campioni.
Grazie a chi mi potrà aiutare.
Ciao
Giovanni
Allegati
3.jpg
Questa credo sia vanadinite, ne ho trovata una simile nelle foto del forum
2.jpg
Ecco il secondo (un po' impolverato... A proposito, come faccio a pulirlo? Ho usato solo un soffietto ad aria, ma non basta...
1.jpg
Ecco il primo esemplare

Avatar utente
Antonio Borrelli
Messaggi: 1957
Iscritto il: sab 11 feb, 2006 1:35
Località: Cassino (FR)
Contatta:

Re: Giovanni - aiuto nell'identificazione

Messaggio da Antonio Borrelli » lun 21 mag, 2018 23:39

Ok per la vanadinite, probabilmente di provenienza marocchina.
Il cristallo giallo sembra uno zolfo mentre i xls rosa forse rodocrosite?
Antonio

"La vera saggezza sta in colui che sa di non sapere" - Socrate

salvatore
Messaggi: 923
Iscritto il: lun 07 feb, 2011 14:12
Località: Montesilvano PE

Re: Giovanni - aiuto nell'identificazione

Messaggio da salvatore » mar 22 mag, 2018 1:57

Vanadinite,zolfo,calcite cobaltifera dal Marocco.

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10417
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Re: Giovanni - aiuto nell'identificazione

Messaggio da Luciano Vaccari » mar 22 mag, 2018 8:28

Ciao Giovanni, benvenuto nel forum e bene per le fotografie, sono leggibili.

Se vuoi contattare qualcuno della tua zona sarebbe opportuno che ci dicessi da dove scrivi; non mi pare di averlo letto :scratch:

Per l'identificazione direi che Salvatore abbia dato una risposta molto precisa...

In futuro, se come mi auguro riprenderai a collezionare minerali, il cartellino con nome e provenienza sarà qualcosa di molto importante.
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Giovanni
Messaggi: 3
Iscritto il: dom 20 mag, 2018 14:36

Re: Giovanni - aiuto nell'identificazione

Messaggio da Giovanni » mar 22 mag, 2018 23:34

grazie a tutti per l'aiuto nell'identificazione e per il benvenuto nel forum.

Abito in provincia di Bergamo.

Nei prossimi giorni posterò qualche altro minerale, conto sul vostro supporto. Mannaggia a me che da ragazzino non riponevo le etichette insieme ai miei minerali...
Ho anche trovato tre tectiti e una moldavite (queste avevano un'etichetta), c'è qualcuno nel forum esperto in materia? Avrei qualche curiosità su come si formano e se possono essere (in teoria) di origine extraterrestre, oppure se è materiale terrestre fuso per l'impatto di un meteorite o per altre cause.

Ciao

Giovanni

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10417
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Re: Giovanni - aiuto nell'identificazione

Messaggio da Luciano Vaccari » mer 23 mag, 2018 8:30

Direi che la seconda ipotesi che proponi sia la giusta....Qui sul forum puoi contattare Giorgio Bogni che è molto esperto in materia di moldaviti.
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 3078
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Re: Giovanni - aiuto nell'identificazione

Messaggio da Luca Baralis » mer 23 mag, 2018 15:33

Secondo le teorie più accreditate, per altro suffragate da studi isotopici e da correlazioni geografiche con crateri da impatto, le tectiti sono prodotte dall'impatto al suolo di grandi meteoriti, che determinano la fusione della roccia terrestre e la proiezione anche a grandi distanze di "gocce" di materiale fuso. Si tratta di un vetro naturale, di colore verde, bruno, nero e forme condizionate da fenomeni aerodinamici.
Poichè si trovano in areali ben distinti, sono chiamate in funzione della provenienza: ad esempio moldaviti, quelle dal nord-est europa (Rep. Ceca, Moldavia, ...), australiti dall'Australiae Tasmania, indochiniti dall'Indocina (Vietnam, Thailandia, ...), ivoriti dalla Costa d'Avorio e georgiaiti e bediasiti dagli Stati Uniti. Anche in Cina. Le aree di dispersione orientali costituiscono una spina nel fianco alla teoria dell'origine da impatto, perché non è ancora stato possibile identificare il cratere generato dalla caduta del meteorite.
Le moldaviti sono tra le più apprezzate per la trasparenza e il colore verde, e vengono usate con una certa frequenza in monili (per altro anche le altre); le australiti e le indochiniti presentano con una certa frequenza forme molto particolari.
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

Giovanni
Messaggi: 3
Iscritto il: dom 20 mag, 2018 14:36

Re: Giovanni - aiuto nell'identificazione

Messaggio da Giovanni » mer 23 mag, 2018 23:32

Caro Luca, grazie moltissimo per le informazioni. Cercherò di inserire un paio di foto dei miei campioni, sono pietre per me molto misteriose e da ora grazie a te ne so un po’ di più.

Ciao
Giovanni

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite