Cristallo prismatico su magnetite del Marocco

aiuti (e non solo) nell'identificazione dei minerali
Avatar utente
DonLucre
Messaggi: 402
Iscritto il: sab 30 mag, 2015 18:03
Località: Lecce

Cristallo prismatico su magnetite del Marocco

Messaggio da DonLucre » ven 01 nov, 2019 19:51

Ho comprato questo campioncino di magnetite attirato soprattutto dalla presenza di un cristallo prismatico perfettamente idiomorfo delle dimensioni di circa 1 cm. Il venditore lo descriveva come "tormalina", ma era chiaro che si trattava di altro. L'esemplare proviene dal distretto minerario di Imilchil e contiene, oltre alla magnetite ottaedrica, dei mozziconi (rotti) di apatite ed altri cristalli prismatici simili a quello della foto ma più piccoli e più allungati.
Quello che mi interessa, di colore nero e decisamente opaco, sembrerebbe un anfibolo o un pirosseno. La terminazione piana che si vede in foto non è ortogonale alle facce laterali, ma è inclinata di circa 10-15°. In quella zona è segnalata la presenza di orneblenda e arfvedsonite. In questo caso forse è più probabile la prima che la seconda...

Qualche idea?
Allegati
unk-002.jpg
Unk su magnetite - Imilchil, Marocco
unk-001.jpg
Unk su magnetite - Imilchil, Marocco
Donato Lucrezio

L’ottimista pensa che questo sia il migliore dei mondi possibili. Il pessimista sa che è vero. (Oscar Wilde)

salvatore
Messaggi: 1191
Iscritto il: lun 07 feb, 2011 14:12
Località: Montesilvano PE

Re: Cristallo prismatico su magnetite del Marocco

Messaggio da salvatore » ven 01 nov, 2019 21:10

E' nefelina.

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1761
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Cristallo prismatico su magnetite del Marocco

Messaggio da andrea oppicelli » ven 01 nov, 2019 21:52

salvatore ha scritto:
ven 01 nov, 2019 21:10
E' nefelina.
Nefelina così scura non l'ho mai vista.
Avrei detto piuttosto aegirina, ma non sono sicuro della possibile associazione con la magnetite.

salvatore
Messaggi: 1191
Iscritto il: lun 07 feb, 2011 14:12
Località: Montesilvano PE

Re: Cristallo prismatico su magnetite del Marocco

Messaggio da salvatore » ven 01 nov, 2019 22:08

E' scura solo sulla superficie.

Avatar utente
DonLucre
Messaggi: 402
Iscritto il: sab 30 mag, 2015 18:03
Località: Lecce

Re: Cristallo prismatico su magnetite del Marocco

Messaggio da DonLucre » ven 01 nov, 2019 22:30

salvatore ha scritto:
ven 01 nov, 2019 22:08
E' scura solo sulla superficie.
No. Il minerale è nero e opaco anche all'interno. Ci sono alcuni cristalli più piccoli dello stesso minerale su quel campione e alcuni sono rotti e si vede come sono all'interno. Neri e opachi. Nefelina non è di sicuro. Ne ho alcuni esemplari del Marocco, in cui è di colore latteo o grigio chiaro se alterata ed è sempre associata a granato nero, probabilmente titanifero (schorlomite). Peraltro, la nefelina del Marocco non proviene dalla zona di Imilchil, ma da una località diversa.
Donato Lucrezio

L’ottimista pensa che questo sia il migliore dei mondi possibili. Il pessimista sa che è vero. (Oscar Wilde)

salvatore
Messaggi: 1191
Iscritto il: lun 07 feb, 2011 14:12
Località: Montesilvano PE

Re: Cristallo prismatico su magnetite del Marocco

Messaggio da salvatore » ven 01 nov, 2019 23:25

A me pare che ci siano delle zone biancastre per questo pensavo che fosse nefelina,dalla provenienza non c'è molto da scegliere............sicuro che è di Imilchil ?

salvatore
Messaggi: 1191
Iscritto il: lun 07 feb, 2011 14:12
Località: Montesilvano PE

Re: Cristallo prismatico su magnetite del Marocco

Messaggio da salvatore » ven 01 nov, 2019 23:26

L'aegirina non è nera

Avatar utente
DonLucre
Messaggi: 402
Iscritto il: sab 30 mag, 2015 18:03
Località: Lecce

Re: Cristallo prismatico su magnetite del Marocco

Messaggio da DonLucre » sab 02 nov, 2019 0:22

salvatore ha scritto:
ven 01 nov, 2019 23:25
...sicuro che è di Imilchil ?
Quando acquisti su ebay la sicurezza assoluta non c'è mai, ma in quasto caso penso che la provenienza sia credibile. Ho altri campioni di magnetite di Imilchil e in un paio di questi c'è anche l'apatite, come in quello della foto (anche se lì non si vede). Comunque, se lo osservi da vicino capisci subito che deve trattarsi di un pirosseno o un anfibolo. Mi sto orientando sempre più sull'orneblenda.
Donato Lucrezio

L’ottimista pensa che questo sia il migliore dei mondi possibili. Il pessimista sa che è vero. (Oscar Wilde)

Avatar utente
Antonio Borrelli
Messaggi: 2114
Iscritto il: sab 11 feb, 2006 1:35
Località: Cassino (FR)
Contatta:

Re: Cristallo prismatico su magnetite del Marocco

Messaggio da Antonio Borrelli » sab 02 nov, 2019 10:13

Dalla sezione a me sembra più un pirosseno.
Forse augite.
Allegati
3-s2.0-B978012408133800002X-f02-12-9780124081338.jpg
a) pirosseno - b) anfibolo
Antonio

"La vera saggezza sta in colui che sa di non sapere" - Socrate

Avatar utente
DonLucre
Messaggi: 402
Iscritto il: sab 30 mag, 2015 18:03
Località: Lecce

Re: Cristallo prismatico su magnetite del Marocco

Messaggio da DonLucre » sab 02 nov, 2019 10:47

Antonio Borrelli ha scritto:
sab 02 nov, 2019 10:13
Dalla sezione a me sembra più un pirosseno.
Forse augite.
A prima vista avevo pensato la stessa cosa, ma poi ho osservato altri cristalli dello stesso minerale presenti sul campione, più piccoli e molto allungati, un po' troppo per dell'augite.
Donato Lucrezio

L’ottimista pensa che questo sia il migliore dei mondi possibili. Il pessimista sa che è vero. (Oscar Wilde)

Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2649
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: Cristallo prismatico su magnetite del Marocco

Messaggio da bortolozzi giorgio » sab 02 nov, 2019 11:25

Perchè nessuno ha ancora detto arfvedsonite? Il colore e la forma, secondo me, tendono a questa specie e su MIndat ci sono foto da controllare, come questa:
https://www.mindat.org/photo-619262.html

Avatar utente
Antonio Borrelli
Messaggi: 2114
Iscritto il: sab 11 feb, 2006 1:35
Località: Cassino (FR)
Contatta:

Re: Cristallo prismatico su magnetite del Marocco

Messaggio da Antonio Borrelli » sab 02 nov, 2019 11:38

La sezione dell'arfvedsonite è diversa rispetto a questo campione.
L'augite può tranquillamente essere sottile e allungata come alcuni abiti del diopside. Tra l'altro per alcuni l'augite non è altro che un diopside "sporco".
Antonio

"La vera saggezza sta in colui che sa di non sapere" - Socrate

Avatar utente
Marco E. Ciriotti
Messaggi: 26178
Iscritto il: ven 25 giu, 2004 11:31
Località: via San Pietro, 55 I-10073 Devesi/Cirié TO - Italy
Contatta:

Re: Cristallo prismatico su magnetite del Marocco

Messaggio da Marco E. Ciriotti » sab 02 nov, 2019 11:48

Anche secondo me potrebbe trattarsi di cristalli allungati di augite (più scura del solito).
Marco E. Ciriotti

«Things are interesting only in so far as they relate themselves to other things»

Avatar utente
DonLucre
Messaggi: 402
Iscritto il: sab 30 mag, 2015 18:03
Località: Lecce

Re: Cristallo prismatico su magnetite del Marocco

Messaggio da DonLucre » sab 02 nov, 2019 12:35

bortolozzi giorgio ha scritto:
sab 02 nov, 2019 11:25
Perchè nessuno ha ancora detto arfvedsonite?
In verità, nel mio post di apertura, l'arfvedsonite l'avevo menzionata, ma, proprio dalle foto presenti su mindat, mi sento di escluderla: da sul verde, ha le facce laterali fittamente striate e la terminazione dei cristalli non è quasi mai piana e netta, ma molto sfrangiata.

Per quanto riguarda l'augite, l'unica foto presente su mindat (relativa a ritrovamenti nella zona di Imilchil) mostra dei cristalli di colore verde chiaro veramente molto tozzi:
https://www.mindat.org/photo-552696.html

Poi c'è questa foto di un campione di orneblenda + apatite, che ci somiglia assai, ma non proviene dalla zona di Imilchil:
https://www.mindat.org/photo-892556.html

Per inciso, l'angolo tra la terminazione piana e le facce laterali dei cristalli della foto sopra è molto simile a quella del mio campione.
Donato Lucrezio

L’ottimista pensa che questo sia il migliore dei mondi possibili. Il pessimista sa che è vero. (Oscar Wilde)

Avatar utente
Michiel
Messaggi: 414
Iscritto il: lun 25 feb, 2008 13:41
Località: Monaco di Baviera

Re: Cristallo prismatico su magnetite del Marocco

Messaggio da Michiel » dom 03 nov, 2019 15:29

Gli angoli di sfaldatura permettono una distinzione visiva tra anfiboli e pirosseni (vedi il disegno postato da Antonio). C'è qualche frattura nel cristallo?
Michiel Desittere

Benedetti siano gli istanti
e i millimetri
e le ombre delle piccole cose.
(Fernando Pessoa)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite