Identificazione minerali

aiuti (e non solo) nell'identificazione dei minerali
Rispondi
Avatar utente
Slag
Messaggi: 639
Iscritto il: sab 16 gen, 2016 16:05

Re: Identificazione minerali

Messaggio da Slag » lun 12 set, 2016 10:40

Buongiorno,

Classificato e trovato da me nel 1990, questo ciuffo delle Cave Serredi, poggio Capannone, Livorno. FOV 3mm, + il dettaglio delle terminazioni.

Non ho mai visto una malachite con queste terminazioni...é Malachite?
Allegati
2016-09-11-22.52.32 ZS PMax_photoshop_detail_net.jpg
2016-09-11-22.52.32 ZS PMax_photoshop_net.jpg
Colleziono minerali scorie metallurgiche cambio pezzi interessanti.
Colleziono minerali monti Livornesi, cambio pezzi interessanti e/o novità.

Avatar utente
Slag
Messaggi: 639
Iscritto il: sab 16 gen, 2016 16:05

Re: Identificazione minerali

Messaggio da Slag » gio 15 set, 2016 21:01

...

Allora? Non c'é nessuno oppure nessuno lo sà? :lol: :lol:
Colleziono minerali scorie metallurgiche cambio pezzi interessanti.
Colleziono minerali monti Livornesi, cambio pezzi interessanti e/o novità.

Avatar utente
Carlo Alciati
Messaggi: 1389
Iscritto il: lun 30 ago, 2004 16:47
Località: Ivrea (TO)
Contatta:

Re: Identificazione minerali

Messaggio da Carlo Alciati » mar 20 set, 2016 15:58

Sparo: Pumpellyite...... :dontknow:
Carlo Alciati
Segretario GMI - Gruppo Mineralogico di Ivrea "Aldo Nicola"

Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2588
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: Identificazione minerali

Messaggio da bortolozzi giorgio » mar 20 set, 2016 20:28

Slag ha scritto:...

Allora? Non c'é nessuno oppure nessuno lo sà? :lol: :lol:
...................
Prova a rimettere la foto con i colori esatti, dato che la malachite è molto più verde e questa dà sull'azzurro. Comunque, credo che gli unici minerali con xx terminati a coda di rondine, a mia conoscenza, possano essere la cualstibite-1M (ex cyanophyllite) o l'annabergite, che appunto sono in genere color verde mela. Intanto prova a fare la prova dell'acido con qualche cristallino: se non friggono non si tratta di malachite e quindi possono valere le due ultime ipotesi.

Avatar utente
Slag
Messaggi: 639
Iscritto il: sab 16 gen, 2016 16:05

Re: Identificazione minerali

Messaggio da Slag » sab 24 set, 2016 23:41

bortolozzi giorgio ha scritto:
Slag ha scritto:...

Allora? Non c'é nessuno oppure nessuno lo sà? :lol: :lol:
...................
Prova a rimettere la foto con i colori esatti, dato che la malachite è molto più verde e questa dà sull'azzurro. Comunque, credo che gli unici minerali con xx terminati a coda di rondine, a mia conoscenza, possano essere la cualstibite-1M (ex cyanophyllite) o l'annabergite, che appunto sono in genere color verde mela. Intanto prova a fare la prova dell'acido con qualche cristallino: se non friggono non si tratta di malachite e quindi possono valere le due ultime ipotesi.
Grazie,
Torno dall'italia, in Svizzera, a casa. Scusa per il ritardo, i cristalli sono verdi malachite é Nel luogo la malachite é stata répertoriâta con sicurezza, ma questi cristalli, sono strani :cry:
Colleziono minerali scorie metallurgiche cambio pezzi interessanti.
Colleziono minerali monti Livornesi, cambio pezzi interessanti e/o novità.

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1245
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Identificazione minerali

Messaggio da andrea oppicelli » lun 26 set, 2016 21:36

Quesito odierno su pezzo pluri mineralizzato di provenienza sconosciuta.
Qualcuno puo' aiutarmi per la località ed i componenti minerali.
Grazie
Allegati
image.jpg
Est modus in rebus (Orazio)

Ho imparato che tutti quanti vogliono vivere sulla cima della montagna, senza capire che la vera felicità sta nel modo di salire quel pendio ( Gabriel Garcia Marquez)

Avatar utente
DonLucre
Messaggi: 131
Iscritto il: sab 30 mag, 2015 18:03
Località: Lecce

Re: Identificazione minerali

Messaggio da DonLucre » lun 26 set, 2016 22:11

Non si capisce benissimo. Sembrano dei grossi romboedri incrostati da cristallini con facce apparentemente ricurve. Dolomite (o magari calcite) incrostata da altra dolomite di seconda generazione? Mi sembra poi di intravedere dei cristalli di quarzo e quel cristallo scuro alla base sembra sfalerite, anche se non si vede benissimo... Provenienza? Non so, ma somiglia a certi campioni che ho visto tempo fa sul catalogo ebay di alcuni venditori spagnoli, quindi io dico che potrebbe provenire dalla Spagna...
Donato Lucrezio

L’ottimista pensa che questo sia il migliore dei mondi possibili. Il pessimista sa che è vero. (Oscar Wilde)

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1245
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Identificazione minerali

Messaggio da andrea oppicelli » mar 27 set, 2016 14:05

DonLucre ha scritto:Non si capisce benissimo. Sembrano dei grossi romboedri incrostati da cristallini con facce apparentemente ricurve. Dolomite (o magari calcite) incrostata da altra dolomite di seconda generazione? Mi sembra poi di intravedere dei cristalli di quarzo e quel cristallo scuro alla base sembra sfalerite, anche se non si vede benissimo... Provenienza? Non so, ma somiglia a certi campioni che ho visto tempo fa sul catalogo ebay di alcuni venditori spagnoli, quindi io dico che potrebbe provenire dalla Spagna...
Grazie Donato per la determinazione su una foto un po' difficile.
Comunque tutto quello che hai descritto pare calzare a pennello , aggiungo che vi sono microscopici cristalli aghiformi di probabile aragonite .
La località per ora rimane un mistero. Comunque cercherò su mindat. :)
Est modus in rebus (Orazio)

Ho imparato che tutti quanti vogliono vivere sulla cima della montagna, senza capire che la vera felicità sta nel modo di salire quel pendio ( Gabriel Garcia Marquez)

Avatar utente
Alessio73
Messaggi: 2098
Iscritto il: mar 24 lug, 2007 10:35
Località: Jesi (An)

Re: Identificazione minerali

Messaggio da Alessio73 » mar 27 set, 2016 14:12

Materiale bulgaro o di Trepca ovvero calcite/dolomite quarzo e sfalerite?
Socio AMI n° 314 Delegato Marche-Abruzzo

Avatar utente
DonLucre
Messaggi: 131
Iscritto il: sab 30 mag, 2015 18:03
Località: Lecce

Re: Identificazione minerali

Messaggio da DonLucre » mar 27 set, 2016 17:35

andrea oppicelli ha scritto:...La località per ora rimane un mistero. Comunque cercherò su mindat. :)
Cerca documentazione fotografica anche al di fuori di mindat, potresti trovare alcuni campioni spagnoli abbastanza simili a quelli che avevo visto tempo fa su ebay, se non sbaglio provenienti dalla regione della Cantabria. Le alternative proposte da Alessio sono verosimili, ma io avevo nella mia memoria quelle foto dei campioni spagnoli...
Donato Lucrezio

L’ottimista pensa che questo sia il migliore dei mondi possibili. Il pessimista sa che è vero. (Oscar Wilde)

Avatar utente
Slag
Messaggi: 639
Iscritto il: sab 16 gen, 2016 16:05

Re: Identificazione minerali

Messaggio da Slag » mar 27 set, 2016 18:52

Salve a tutti,

Giorgio, devo provare l'acido, devo vedere se récupèro un cristallino senza danneggiare l'unico campione Che ho con questi cristalli a coda di rondine. Mi aspettavo piu risposte, ma significa Forse Che Probabilmente non é malachite....

Per il campione di Andrea anch'io avrei pensato al Kosovo o Romania... :roll:
Colleziono minerali scorie metallurgiche cambio pezzi interessanti.
Colleziono minerali monti Livornesi, cambio pezzi interessanti e/o novità.

Avatar utente
DonLucre
Messaggi: 131
Iscritto il: sab 30 mag, 2015 18:03
Località: Lecce

Re: Identificazione minerali

Messaggio da DonLucre » mar 27 set, 2016 20:19

Slag ha scritto:...Per il campione di Andrea anch'io avrei pensato al Kosovo o Romania... :roll:
In effetti, confermo anch'io: Kosovo o Romania. Sono a casa con l'influenza e il tempo per navigare nei database fotografici di mindat non mi manca. Escluderei invece la Bulgaria, poiché nei suoi giacimenti la dolomite non ricorre molto spesso, mentre c'è un casino di manganocalcite...

Certo che decidere non sarà facile. Guardate un po':

Kosovo
http://www.mindat.org/photo-210201.html

Romania
http://www.mindat.org/photo-746810.html

Maledettamente simili...
Donato Lucrezio

L’ottimista pensa che questo sia il migliore dei mondi possibili. Il pessimista sa che è vero. (Oscar Wilde)

Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2588
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: Identificazione minerali

Messaggio da bortolozzi giorgio » mar 27 set, 2016 20:58

Slag ha scritto:Salve a tutti,

Giorgio, devo provare l'acido, devo vedere se récupèro un cristallino senza danneggiare l'unico campione Che ho con questi cristalli a coda di rondine. Mi aspettavo piu risposte, ma significa Forse Che Probabilmente non é malachite....

Per il campione di Andrea anch'io avrei pensato al Kosovo o Romania... :roll:
......................
Vai a vedere su Monte Avanza la cualstibite-1M e vedrai tante code di rondine. Potrebbe essere lei, che non frigge per niente.
Se metti su un vetrino una goccia di acido, puoi prelevare con uno spillo anche un solo x e guardare cosa succede al microscopio, cosi' almeno ti togli il primo dubbio.

Ricerson
Messaggi: 96
Iscritto il: gio 21 ago, 2014 14:26
Località: Ciserano (BG)

Re: Identificazione minerali

Messaggio da Ricerson » ven 30 set, 2016 22:47

Ciao a tutti! secondo voi cos'è? purtroppo la provenienza è ignota, perciò...se avete ipotesi anche su di essa... molto gradite :D grazie a tutti!!
Allegati
DSC_0200.JPG
Dettaglio
DSC_0075.jpg
Completo

Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 2919
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Re: Identificazione minerali

Messaggio da Luca Baralis » gio 06 ott, 2016 22:05

Sfalerite ? anzi, ??
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti