Aiuto dai sardi

aiuti (e non solo) nell'identificazione dei minerali
Avatar utente
Piero Ambrino
Messaggi: 693
Iscritto il: gio 15 nov, 2007 9:39
Località: San Francesco al Campo, Torino

Re: Aiuto dai sardi

Messaggio da Piero Ambrino » lun 14 ott, 2013 12:46

Flavio G. Taricco ha scritto: L'etichetta del primo campione, scambiato con un famoso collezionista nel '97, recita brochantite - Santadi (Ca). Il problema è che su mindat non vedo segnalato questo minerale, qualcuno è a conoscenza se è un problema di mindat non ancora aggiornato? In questo caso aggiungerei il minerale. Oppure se, effettivamente non è mai stato segnalato questo minerale in questa zona, per cui avrei l'etichetta che "mente" sulla località.. :( In questo malaugurato ma probabile caso, mi sapreste indicare una più probabile località di provenienza?
Frequentando saltuariamente il forum non mi ero accorto della richiesta di Flavio che in seguito mi ha contattato personalmente e a cui ho già risposto.

Ritengo corretto farlo anche nel topic per altri collezionisti che eventualmente avessero campioni simili e, se possibile, per sapere dagli amici sardi più esattamente il nome del sito.

I campioni li ho raccolti oltre venti anni fa e attribuiti a brochantite dal mio vecchio e compianto amico Armando Ermacora di Voltri che avendo lavorato in gioventù per molto tempo in Sardegna, in seguito mi aveva accompagnato sul posto.
Con l’esperienza di oggi direi che si possano attribuire sicuramente a malachite su dolomia a volte con fluorite associata, allora mi fidavo di chi era più anziano e in buona fede...ed ero né esperto :(, né "famoso" :lol: !!

Il sito è/era alle pendici del Monte Meana, Santadi, Cagliari, nei pressi delle Grotte di Zuddas, credo, da quanto riferito dai giovani che in cooperativa iniziavano solo allora a sfruttare turisticamente le grotte, che proprio questi lavori minerari avessero permesso di scoprire le bellissime cavità naturali, che ovviamente, grazie alla loro disponibilità, abbiamo visitato in anteprima anche se non attrezzate come in seguito...visitatele ne vale la pena!

Credo inoltre che proprio per proteggere le magnifiche aragoniti eccentriche e aciculari delle grotte da collezionisti senza scrupoli, né il sito, né le specie siano mai state segnalate, le aragoniti coralloidi erano commercialmente allora forse più di oggi molto ricercate. Per questo motivo conoscendo il mio amico alcuni componenti della cooperativa, noi stessi li avevamo preventivamente informati della nostra ricerca limitata ai lavori minerari esterni.
Dopo venti anni gli attuali vincoli e gestione delle grotte sicuramente consolidata, mi fanno ritenere che attualmente non ci siano più pericoli per la conservazione del sito
Utopie, amore e curiosità sono semi della vita.

Avatar utente
Flavio G. Taricco
Messaggi: 1982
Iscritto il: mar 22 feb, 2011 16:01
Località: Venaria Reale (TO)

Re: Aiuto dai sardi

Messaggio da Flavio G. Taricco » lun 14 ott, 2013 13:44

Più chiaro ed esaustivo di così!!!

Un altro piccolo aneddoto su questo campione.. Da un po' di tempo, ma non da molto, scrivo sul mio db anche il nome della persona da cui ho reperito il pezzo in esame. In questo caso non avevo questa informazione, ma, visto che conservo le varie etichette, confrontando la grafia con pezzi che avevano compilato il nome del proprietario originario.. il gioco ha dato risultati! :lol:

Grazie ancora Piero

Ps. Visto che è stato reso pubblico, se mi dai il consenso, aggiungo in Mindat come monte Meana sotto il comune di Santadi
Flavio G. Taricco
http://www.mindat.org/user-23710.html
Borders? I have never seen one. But I have heard they exist in the minds of some people.
Frontiere? Non ne ho mai vista una. Ma ho sentito che esistono nella mente di alcune persone.
Thor Heyerdahl

Avatar utente
Piero Ambrino
Messaggi: 693
Iscritto il: gio 15 nov, 2007 9:39
Località: San Francesco al Campo, Torino

Re: Aiuto dai sardi

Messaggio da Piero Ambrino » lun 14 ott, 2013 14:02

Grazie a te Flavio per l'opportunità di correggere un errore di gioventù :wink: !...se passi da Robilate rimedierò :blackeye: !

Ovviamente da parte mia hai il consenso, credo non ci siano più problemi, ma visto che "siamo a casa loro" sentiamo cosa ne pensano gli amici sardi...probabilmente i lavori minerari hanno un nome più specifico e altre specie oltre a malachite, dolomite, fluorite...e aragonite.
Utopie, amore e curiosità sono semi della vita.

Avatar utente
Andrea Canal
Messaggi: 991
Iscritto il: lun 13 ott, 2008 10:13
Località: via del gazzato 25/a Mestre Venezia

Re: Aiuto dai sardi

Messaggio da Andrea Canal » mar 12 nov, 2013 10:07

Approfitto del topic per chiedere alcune informazioni agli amici sardi.
Alla mostra di Marghera un amico mi ha dato un bellissimo campione di heulandite da lui raccolta, molti anni or sono, nella cava del monte Zara a Monastir.
Si tratta di cristalli perfettamente incolori, limpidissimi con uno sviluppo massimo di 2 millimetri poggianti su un tappeto mammellonare di colore da verde scuro a bruno nerastro apparentemente costituito da minerali del gruppo delle argille.
Sapete per caso dirmi quale tipo di heulandite è presente in quella cava?
Per quanto riguarda i globuli mammellonari avete qualche informazione (ferrosaponite, saponite, nontronite ecc).
In alcune cavità della matrice sono presenti anche delle piccolissime formazioni mammellonari formate da cristalli di colore verde che assomigliano tantissimo alla pumpellyite . Potrebbe trattarsi sempre di un minerale del gruppo delle argille. Se si quale ?

Andrea
"Considerate la vostra semenza:
fatti non foste a viver come bruti,
ma per seguir virtute e canoscenza"

Dante: inferno canto XXVI

Avatar utente
Giorgio
Messaggi: 1246
Iscritto il: gio 21 lug, 2005 22:31
Località: Sesto Calende (VA)
Contatta:

Re: Aiuto dai sardi

Messaggio da Giorgio » mar 19 nov, 2013 19:28

Posso pensare trattasi di un esemplare sardo... ma potrebbe benissimo essere un pezzo marocchino... uff accidenti ai bigliettini sempre mancanti, ad ogni modo cercando di districarmi tra il solito dubbio anglesite-cerussite per questo esemplare di una vecchia collezione, osservando la matrice dietro ho scoperto alcuni cristalli di colore verde molto lucente del tutto simili a questo che vi mostro, le dimensioni sono attorno al millimetro potrebbe si essere malachite... che voi sappiate c'è nel materiale marocchino o possiamo ascriverlo ad un esemplare della nostra amata martoriata isola?
Scusate la non eccelsa qualità della foto macro ma si tratta di un singolo scatto... e faccio quel che riesco :-)
Grazie della collaborazione
Allegati
verde web.jpg
Ciuffetto di xx verdi di 0,7 mm associato ad anglesite
anglesite 2.jpg
Belle geminazioni di anglesite? su galena, gruppo di 2,5 cm di ampiezza
Le pietre sono maestre mute: esse rendono muto l'osservatore, e il meglio che da esse si apprende non si può comunicare. J.W.Goethe

Avatar utente
Antonio Gamboni
Messaggi: 1549
Iscritto il: sab 14 gen, 2012 18:07
Località: La Maddalena (OT)
Contatta:

Re: Aiuto dai sardi

Messaggio da Antonio Gamboni » mer 20 nov, 2013 12:36

Dunque, i cristalli mostrati da Giorgio sono quasi sicuramente di cerussite, la geminazione è caratteristica di questa specie piuttosto che dell'anglesite (almeno per quanto riguarda i campioni sardi), per i xx verdi invece potrebbe trattarsi di brochantite, la provenienza....qua tutto si complica perchè numerose sono le località sarde dove sono stati rinvenuti campioni con queste caratteristiche....dire poi se è sardo o meno....è quasi impossibile.
Posso solo dire che molti cristalli di anglesite e cerussite marocchini, e non solo, si differenziano da quelli sardi per avere un colore leggermente crema o debolmente giallino, normalmente il bianco (o xx pefettamente ialini) è prevalente nei campioni sardi, ma anche questa considerazione è da.... "prendere con le molle".
Ultima modifica di Antonio Gamboni il mer 20 nov, 2013 12:49, modificato 2 volte in totale.
Mindat Gallery: http://www.mindat.org/user-4153.html#0
Di fronte agli sciocchi e agli imbecilli esiste un modo solo per rivelare la propria intelligenza: quello di non parlare con loro (Arthur Schopenhauer)

Avatar utente
Antonio Gamboni
Messaggi: 1549
Iscritto il: sab 14 gen, 2012 18:07
Località: La Maddalena (OT)
Contatta:

Re: Aiuto dai sardi

Messaggio da Antonio Gamboni » mer 20 nov, 2013 12:41

Per rispondere ad Andrea Canal (ho visto solo oggi il suo msg), questi sono i minerali rinvenuti nell'area di Monastir: http://www.mindat.org/loc-22017.html, che io sappia non ci sono analisi specifiche recenti sulle zeoliti rinvenute in Sardegna, ed in particolare nelle vulcaniti del sud, dopo la nuova classificazione fatta da Coombs et al. (1997).
Ultima modifica di Antonio Gamboni il mer 20 nov, 2013 16:39, modificato 1 volta in totale.
Mindat Gallery: http://www.mindat.org/user-4153.html#0
Di fronte agli sciocchi e agli imbecilli esiste un modo solo per rivelare la propria intelligenza: quello di non parlare con loro (Arthur Schopenhauer)

Avatar utente
Giorgio
Messaggi: 1246
Iscritto il: gio 21 lug, 2005 22:31
Località: Sesto Calende (VA)
Contatta:

Re: Aiuto dai sardi

Messaggio da Giorgio » mer 20 nov, 2013 15:26

Grazie Antonio, si i cristalli sono proprio bianco con una lievissima sfumatura fumè... per la brochantite potrebbe in effetti essere... poi vorrà dire che mi faccio passare la cassetta di roba marocchina per vedere se ci trovo ciuffetti verdi... anche per la cerussite questa geminazione ci sta nonostante se vedano anche su mindat anglesiti geminate allo stesso modo (o supposte tali) :D
Le pietre sono maestre mute: esse rendono muto l'osservatore, e il meglio che da esse si apprende non si può comunicare. J.W.Goethe

Avatar utente
Andrea Canal
Messaggi: 991
Iscritto il: lun 13 ott, 2008 10:13
Località: via del gazzato 25/a Mestre Venezia

Re: Aiuto dai sardi

Messaggio da Andrea Canal » gio 21 nov, 2013 8:31

Grazie Antonio.

Avevo già visto la pagina di Mindat relativa alla cava presente nel monte Zara a Monastir nella quale l'heulandite non è nemmeno segnalata.
Speravo ci fossero notizie più dettagliate. Pazienza.

Spero sinceramente che la tua povera terra martoriata possa riprendersi al più presto.
Un abbraccio Andrea.
"Considerate la vostra semenza:
fatti non foste a viver come bruti,
ma per seguir virtute e canoscenza"

Dante: inferno canto XXVI

Avatar utente
Antonio Gamboni
Messaggi: 1549
Iscritto il: sab 14 gen, 2012 18:07
Località: La Maddalena (OT)
Contatta:

Re: Aiuto dai sardi

Messaggio da Antonio Gamboni » mer 04 dic, 2013 17:17

Grazie Andrea, ho visto solo ora il tuo msg, un abbraccio anche a te.
Mindat Gallery: http://www.mindat.org/user-4153.html#0
Di fronte agli sciocchi e agli imbecilli esiste un modo solo per rivelare la propria intelligenza: quello di non parlare con loro (Arthur Schopenhauer)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite