MINERALI ALPINI

dove e cosa cercare e come collezionare minerali
Rispondi
franco
Messaggi: 2350
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: MINERALI ALPINI

Messaggio da franco » mer 10 apr, 2019 14:05

Un bel cristallo di "axinite", seppur piccolino (1,2 mm) trasparente, lucente, violaceo. proviene dalla valle Maighels, Tujetsch (Tavetsch), Vorderrhein Valley, Grischun (Grisons; Graubünden), Switzerland. Ex P. Indergand, in Göschenen, Uri, Svizzera. https://www.mindat.org/photo-948856.html

salvatore
Messaggi: 1183
Iscritto il: lun 07 feb, 2011 14:12
Località: Montesilvano PE

Re: MINERALI ALPINI

Messaggio da salvatore » mer 10 apr, 2019 14:36

Mhh... bel cristallo di axinite .......

vediamo cosa ha di bello .

Il colore? meh...violaceo scacanato.
La morfologia? seeeee....è storto con scarsa simmetria e ha pure angoli sottosquadro.
Le dimensioni? 1,2 mm per una axinite che si trova facilmente in cristalli centimetrici, naaaaaaaaaaa non serve.
Forse ti riferivi alla foto? ops....non rilascio commenti sulle foto (quando non mi piacciono)

Ma se per te è bella va bene così.

Le foto veramente interessanti sono quelle di Chiappino perchè mostra minerali veramente rari il resto tutti esercizi di fotografia.

franco
Messaggi: 2350
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: MINERALI ALPINI

Messaggio da franco » mer 10 apr, 2019 19:25

Hi, hi, :-D Salvatore, mi hai fatto proprio ridere, di gusto, veramente, per quanto ti sei dilungato nel tuo commento. :blob2:

salvatore
Messaggi: 1183
Iscritto il: lun 07 feb, 2011 14:12
Località: Montesilvano PE

Re: MINERALI ALPINI

Messaggio da salvatore » mer 10 apr, 2019 20:00

Uè,uno che non se la prende! Sta bene.

franco
Messaggi: 2350
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: MINERALI ALPINI

Messaggio da franco » mar 03 set, 2019 12:16

Dall'area italiana del monte Cervandone, minutissimi cristalli di colore bruno chiaro, di gasparite-(Ce), pseudomorfi di synchisite-(Ce), di cui mantiene l'aspetto esagonale, lunghi 0.8 mm. https://www.mindat.org/photo-997634.html.

Avatar utente
Michiel
Messaggi: 408
Iscritto il: lun 25 feb, 2008 13:41
Località: Monaco di Baviera

Re: MINERALI ALPINI

Messaggio da Michiel » ven 08 nov, 2019 8:06

A Cremona mi hanno dato un campioncino compatto, rosa pallido, di "serandite della Val Sissone". Nella letteratura non ho trovato nulla a riguardo. Qualcuno ha informazioni da fornire?
Michiel Desittere

Benedetti siano gli istanti
e i millimetri
e le ombre delle piccole cose.
(Fernando Pessoa)

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10722
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Re: MINERALI ALPINI

Messaggio da Luciano Vaccari » ven 08 nov, 2019 14:34

Vista la zona non potrebbe essere stilbite mal identificata?
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Avatar utente
VARVELLO
Messaggi: 2175
Iscritto il: ven 21 ott, 2005 15:08
Località: Stresa
Contatta:

Re: MINERALI ALPINI

Messaggio da VARVELLO » ven 08 nov, 2019 15:03

una fluorite dall'abito complesso proveniente da un posto insolito : dolomia del Piano dei Camosci, in val Formazza, trovata molti anni fa
fluorite01b.jpg
fov 6 mm
fluorite01a.jpg
fov 6 mm

Avatar utente
Michiel
Messaggi: 408
Iscritto il: lun 25 feb, 2008 13:41
Località: Monaco di Baviera

Re: MINERALI ALPINI

Messaggio da Michiel » ven 08 nov, 2019 15:54

Michiel ha scritto:
ven 08 nov, 2019 8:06
A Cremona mi hanno dato un campioncino compatto, rosa pallido, di "serandite della Val Sissone". Nella letteratura non ho trovato nulla a riguardo. Qualcuno ha informazioni da fornire?
Luciano Vaccari ha scritto:
ven 08 nov, 2019 14:34
Vista la zona non potrebbe essere stilbite mal identificata?
Direi di no, è granulosa e un po' friabile, senza cristalli distinti. Non ho al momento la possibilità di postare una foto.
Michiel Desittere

Benedetti siano gli istanti
e i millimetri
e le ombre delle piccole cose.
(Fernando Pessoa)

franco
Messaggi: 2350
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: MINERALI ALPINI

Messaggio da franco » gio 14 nov, 2019 11:20

In Val Malenco, ci sono alcune zone che presentano quarziti con minerali di manganese e sono soprattutto due: il passo del Muretto e la Vedretta di Scerscen inferiore. Qui sono presenti come minerali principali, la rodonite, compatta e in rari cristalli opachi e mista con piroxmangite, la spessartina e braunite. Ci sono poi altri minerali, come la tiragalloite, ma non compare la serandite. Informazioni prese dal libro "I minerali della provincia di Sondrio: Valmalenco, di F.Berdogné ed altri, pagine 199-202.

franco
Messaggi: 2350
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: MINERALI ALPINI

Messaggio da franco » gio 14 nov, 2019 11:23

Un cristallo giallo chiaro di kainosite-(Y), di 1,5 mm, con tipiche striature, con, in basso a sinistra, un cristallo di albite incolore. Viene da Hopffeldgraben, Neukirchen am Großvenediger, Zell am See District, Salzburg, Austria. https://www.mindat.org/photo-1012663.html

Avatar utente
VARVELLO
Messaggi: 2175
Iscritto il: ven 21 ott, 2005 15:08
Località: Stresa
Contatta:

Re: MINERALI ALPINI

Messaggio da VARVELLO » gio 14 nov, 2019 13:19

una Synchysite-Ce che trovai negli anni '80 negli gneiss del gh.io del Forno, sotto il passo del Forno, Monte Arbola, val Formazza , come unico esemplare
synchysite01b.jpg1000.jpg
fov. 1.8 mm

Avatar utente
TOSATO FABIO
Messaggi: 6578
Iscritto il: ven 13 gen, 2006 11:39
Località: via A.Cantele n.15 35129 PADOVA

Re: MINERALI ALPINI

Messaggio da TOSATO FABIO » gio 14 nov, 2019 13:44

Gran pezzo per quegli anni in quanto la sinchisite era un minerale molto interessante e ricercato, una vera leccornia alpina.
Ora viene snobbata nelle gionate di scambio, mentre negli anni'80 del secolo scorso andava a ruba.
Tosato Fabio
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi." M. Proust
Noi siamo anche quello che non siamo riusciti ad essere.
Sic transit gloria mundi.

Avatar utente
Michiel
Messaggi: 408
Iscritto il: lun 25 feb, 2008 13:41
Località: Monaco di Baviera

Re: MINERALI ALPINI

Messaggio da Michiel » gio 14 nov, 2019 13:59

franco ha scritto:
gio 14 nov, 2019 11:20
In Val Malenco, ci sono alcune zone che presentano quarziti con minerali di manganese e sono soprattutto due: il passo del Muretto e la Vedretta di Scerscen inferiore. Qui sono presenti come minerali principali, la rodonite, compatta e in rari cristalli opachi e mista con piroxmangite, la spessartina e braunite. Ci sono poi altri minerali, come la tiragalloite, ma non compare la serandite. Informazioni prese dal libro "I minerali della provincia di Sondrio: Valmalenco, di F.Berdogné ed altri, pagine 199-202.
Grazie Franco, la rodonite in effetti è segnalata da tempo in val Malenco e il passo del Muretto è a una manciata di chilometri dal monte Sissone.
http://periodicodimineralogia.it/doi/20 ... PM0012.pdf

Chi mi ha dato il campione non mi risponde...
Michiel Desittere

Benedetti siano gli istanti
e i millimetri
e le ombre delle piccole cose.
(Fernando Pessoa)

Avatar utente
Antonio Borrelli
Messaggi: 2105
Iscritto il: sab 11 feb, 2006 1:35
Località: Cassino (FR)
Contatta:

Re: MINERALI ALPINI

Messaggio da Antonio Borrelli » gio 14 nov, 2019 18:09

TOSATO FABIO ha scritto:
gio 14 nov, 2019 13:44
Gran pezzo per quegli anni in quanto la sinchisite era un minerale molto interessante e ricercato, una vera leccornia alpina.
Ora viene snobbata nelle gionate di scambio, mentre negli anni'80 del secolo scorso andava a ruba.
Vero. Ne ho di decisamente belle dall' Oberschrammacher ma ai cambi nessuno le guarda.
Una volta feci uno scambio postale con un collezionista spagnolo e gliene mandai un paio. Dopo volle fare un altro scambio ma voleva solo synchysiti!
Antonio

"La vera saggezza sta in colui che sa di non sapere" - Socrate

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 7 ospiti