Le zeoliti: minerali, località, documentazione

dove e cosa cercare e come collezionare minerali
Rispondi
franco
Messaggi: 1892
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Le zeoliti: minerali, località, documentazione

Messaggio da franco » mer 07 mar, 2018 12:01

Associazione parallela di cristalli tabulari, trasparenti, di colore arancio, di 'heulandite', su cristalli di calcite bianca. Il gruppo misura 1.2 mm e viene da San Vito di Leguzzano, Vicenza province, Veneto, Italy. https://www.mindat.org/photo-877633.html

Avatar utente
Paolo Chiereghin
Messaggi: 484
Iscritto il: lun 30 gen, 2012 14:41
Località: Chioggia VE

Re: Le zeoliti: minerali, località, documentazione

Messaggio da Paolo Chiereghin » mer 07 mar, 2018 19:23

franco ha scritto:
mer 07 mar, 2018 12:01
Associazione parallela di cristalli tabulari, trasparenti, di colore arancio, di 'heulandite', su cristalli di calcite bianca. Il gruppo misura 1.2 mm e viene da San Vito di Leguzzano, Vicenza province, Veneto, Italy. https://www.mindat.org/photo-877633.html
Bella foto bel micro :cheers: :cheers: :cheers:

franco
Messaggi: 1892
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Le zeoliti: minerali, località, documentazione

Messaggio da franco » gio 29 mar, 2018 20:41

Cristalli triclini, 'prismatici', bianchi, lucenti, di laumontite. Tutto intorno, piccoli cristalli tabulari di colore arancio chiaro di stilbite. https://www.mindat.org/photo-882188.html. Più grandi, su quarzo. https://www.mindat.org/photo-882191.html

franco
Messaggi: 1892
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Le zeoliti: minerali, località, documentazione

Messaggio da franco » mer 04 apr, 2018 10:56

Ancora una laumontite, bianca, con tipici cristalli monoclini, di abito semplice, provenienti dalla cava Seula, Baveno. Il cristallo più lungo misura 1,8 mm. Ricevuto da Sergio Varvello. https://www.mindat.org/photo-883196.html

franco
Messaggi: 1892
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Le zeoliti: minerali, località, documentazione

Messaggio da franco » ven 20 apr, 2018 14:04

Aggregato (di 4 mm), a mo' di covoni, di cristalli incolori di phillipsite-K. Al centro altro aggregato di cristalli tabulari, bianchi, di chabazite-k e, infine, a destra di quest'ultimo, piccoli cristalli di gismondine. Dalle cave di Vallerano. https://www.mindat.org/photo-886020.html

daniel lorenz
Messaggi: 816
Iscritto il: sab 27 mar, 2010 22:16
Località: Bolzano

Re: Le zeoliti: minerali, località, documentazione

Messaggio da daniel lorenz » sab 26 mag, 2018 21:08

Una bella accoppiata di zeoliti (thomsonite e natrolite) dalla cava di Sano/Mori. La cava in questione ormai è stata dismessa da parecchio e "ripristinata" riempiendola di detriti e inerti alloctoni…. Come si può intravvedere dalla matrice di questo campioncino, le cavità mineralizzate sono contenute in piccoli lembi di roccia calcarea strappata durante l' azione eruttiva e inglobati nel magma ancora incandescente.

Saluti

Daniel
Allegati
Thomsonit, Natrolith, Sano 6460-3.jpg
Thomsonite, natrolite, calcite, cava di Sano/Mori, prov. TN, altezza dei cristalli di thomsonite circa 8 mm; collezione e foto D. Lorenz

aletaglia
Messaggi: 2134
Iscritto il: mer 15 ott, 2008 11:54
Località: monza

Re: Le zeoliti: minerali, località, documentazione

Messaggio da aletaglia » dom 27 mag, 2018 0:07

Interessante: peccato che ormai è solo storia :(
Ciao Daniel
Alessandro





Socio AMI n.388
Socio IVM
http://www.mindat.org/user-12916.html#2_0_0_0_0__

franco
Messaggi: 1892
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Le zeoliti: minerali, località, documentazione

Messaggio da franco » mer 30 mag, 2018 13:51

Più sfere di phillipsite-Ca di cui si vedono ben nitide le facce terminali. La più grande ha diametro di 2,5 mm. In alto a destra un'altra sfera formata da cristalli bianchi di chabazite-Ca. https://www.mindat.org/photo-893064.html
Una bella sfera, di 2 mm, di phillipsite-Ca di cui si vedono ben nitide le facce terminali. https://www.mindat.org/photo-893063.html
Da Vispi, San Venanzo.

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1514
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Le zeoliti: minerali, località, documentazione

Messaggio da andrea oppicelli » mer 30 mag, 2018 14:20

daniel lorenz ha scritto:
sab 26 mag, 2018 21:08
ripristinata" riempiendola di detriti e inerti alloctoni

Saluti

Daniel
Poi se lì ti trovano che raccogli un sassolino , non sia mai, ti rompono e ti chiedono permessi.
Scusa Daniel.... Bel campione ed interessante
aletaglia ha scritto:
dom 27 mag, 2018 0:07
Interessante: peccato che ormai è solo storia :(
Ciao Daniel
Si, anche qui, alla cava Arrestra a Cogoleto si è ripetuto lo stesso copione. Sic.
franco ha scritto:
mer 30 mag, 2018 13:51
Più sfere di phillipsite-Ca di cui si vedono ben nitide le facce terminali. La più grande ha diametro di 2,5 mm. In alto a destra un'altra sfera formata da cristalli bianchi di chabazite-Ca. https://www.mindat.org/photo-893064.html
Una bella sfera, di 2 mm, di phillipsite-Ca di cui si vedono ben nitide le facce terminali. https://www.mindat.org/photo-893063.html
Da Vispi, San Venanzo.
Ci salva Franco con i suoi meravigliosi campioni. :cheers:

daniel lorenz
Messaggi: 816
Iscritto il: sab 27 mar, 2010 22:16
Località: Bolzano

Re: Le zeoliti: minerali, località, documentazione

Messaggio da daniel lorenz » mer 30 mag, 2018 16:35

Buona sera,

Andrea ci hai azzeccato in pieno. Purtroppo è così un po' ovunque. Forse, Alessandro, è perchè insegno storia e come tale soffro ormai di una deformazione professionale talmente progredita, che pure dei minerali riesco a parlare soltanto più nel "passato remoto".... :wink: In quanto alle foto di Gianfranco sono sempre una bellezza …. La prima poi alla prima vista mi ha ricordato delle enormi palle di grandine adagiate su un manto di foglie di quercia secche.

Saluti

Daniel
Ultima modifica di daniel lorenz il gio 31 mag, 2018 16:37, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10433
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Re: Le zeoliti: minerali, località, documentazione

Messaggio da Luciano Vaccari » gio 31 mag, 2018 8:26

daniel lorenz ha scritto:
mer 30 mag, 2018 16:35
.... mi ha ricordato delle enorme palle di grandine adagiate su un manto di foglie di quercia secche.

Quando la poesia incontra la scienza....descrizione azzeccatissima :bounce: :bounce:
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

franco
Messaggi: 1892
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Le zeoliti: minerali, località, documentazione

Messaggio da franco » lun 18 giu, 2018 14:24

Gruppo di cristalli prismatici di phillipsite-K (di 1,2 mm), incolori, ma che inglobano aghi neri di vonsenite, presenti anche all'esterno. In basso, sono presenti aggregati di cristalli bianchi, sottili di "apophyllite". Dalle cave di Vallerano. https://www.mindat.org/photo-895754.html

franco
Messaggi: 1892
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Le zeoliti: minerali, località, documentazione

Messaggio da franco » dom 29 lug, 2018 21:34

https://www.mindat.org/photo-901526.html: Un Interessante combinazione di più specie di minerali in un unico campione. A destra un cristallo pseudo ottaedrico (in realtà è monoclino) di 'gismondine', con cristalli di 'phllipsite', incolori, in epitassia su tutte e quattro le facce del cristallo di 'gismondine'. Cristalli di 'phillipsite', più piccoli, sempre con la tipica geminazione e sempre incolori sono presenti nella parte bassa della foto, sia a destra che a sinistra, e in questo caso, in epitassia su un altro cristallo di 'gismondine'. Ancora,un perfetto multi geminato di 'chabazite', nella varietà detta "facolite", cresciuta sulla 'gismondine'. Infine, aghi neri di vonsenite. Viene dalla Cava dell'Osa.

Avatar utente
Mirco
Messaggi: 1832
Iscritto il: lun 24 mar, 2008 19:37
Località: Magnago (MI)

Re: Le zeoliti: minerali, località, documentazione

Messaggio da Mirco » dom 29 lug, 2018 23:40

...e qui coi colori non ce n'è per nessuno...
Mirco

"Molte volte le persone ci sembrano grandi solo perchè le guardiamo stando in ginocchio"

franco
Messaggi: 1892
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Le zeoliti: minerali, località, documentazione

Messaggio da franco » lun 30 lug, 2018 21:22

Della stessa serie, come località, una rosetta, di 1,3 di cristalli appiattiti di 'chabazite', varietà facolite. In basso e a destra, piccoli cristalli di 'phillipsite' incolori. https://www.mindat.org/photo-901632.html. E' vero che la chabazite è un minerale comune e che può assumere dimensioni centimetriche ( :D )ma questa varietà facolitica, con cristalli così aggregati è una rarità cristallografica. Oltre che storica. Avuta da Liotti.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti