Sewardite a Pereta?

dove e cosa cercare e come collezionare minerali
Avatar utente
Antonio Borrelli
Messaggi: 1985
Iscritto il: sab 11 feb, 2006 1:35
Località: Cassino (FR)
Contatta:

Sewardite a Pereta?

Messaggio da Antonio Borrelli » mer 02 apr, 2014 10:56

Ho visto questo topic su Mindat: http://www.mindat.org/mesg-105-320860.html
La sewardite che voi sappiate è stata segnalata alla miniera di Pereta?
Antonio

"La vera saggezza sta in colui che sa di non sapere" - Socrate

Avatar utente
Alessandro
Messaggi: 3252
Iscritto il: sab 10 giu, 2006 17:48
Località: Firenze
Contatta:

Re: Sewardite a Pereta?

Messaggio da Alessandro » mer 02 apr, 2014 11:12

un paio di anni fa , me la l'hanno fatta vedere ma a me sembrava metastibnite, in quel periodo c'era stato un leggero parlottio del "minerale nuovo per Pereta", ma come aspetto non entusiasmava nessuno quindi dopo poco caduto tutto il discorso nel dimenticatoio, se esiste qualcosa sono i soliti che si fanno analisi in proprio e che dopo ti devi fidare solo delle voci, in base a ciò, non ho mai ambito ad indaffararmi per averla
Alessandro Socci

GAMPS
Gruppo Avis Mineralogia Paleontologia Scandicci

venderò la mia rabbia a tutta quella brava gente che vorrebbe vedermi in gabbia e forse allora mi troverebbe divertente

Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 3121
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Re: Sewardite a Pereta?

Messaggio da Luca Baralis » mer 02 apr, 2014 20:40

Ho visto anch'io lo stesso post, e devo dire che mi ha lasciato perplesso.
Premesso che anche a me il campione sembra metastibnite, ma che non ho modo ne di affermarlo ne di smentirlo con certezza, uno sfogo di questo genere, senza lasciare il presunto truffatore (così si lascia intendere, almeno) nell'anonimato a parte indicarne la nazionalità italiana, mi sembra poco costruttivo.
Mi parrebbe più corretto fare il nome e al contempo dare la possibilità alla controparte di rispondere.
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

Avatar utente
Roberto Bracco
Messaggi: 2222
Iscritto il: lun 18 apr, 2005 10:42
Località: Savona

Re: Sewardite a Pereta?

Messaggio da Roberto Bracco » mer 02 apr, 2014 20:57

In effetti come ho risposto su mindat Pereta non è un posto dove cercare arseniati!
Se andate a vedere comunque il caso è chiaro e non c'è nessun truffatore di mezzo... chissà dove si è inventato il nome... di sicuro il campione non è passato dal SIUK!
Roberto Bracco - AMI Liguria

Perché seguire il calcio, quando accanto c'è lo scandio e poco più in là il vanadio?

Tiberio Bardi
Messaggi: 1486
Iscritto il: gio 04 gen, 2007 10:25
Località: Via Delle Poggiole 409 - Quarrata (PT)

Re: Sewardite a Pereta?

Messaggio da Tiberio Bardi » lun 07 apr, 2014 14:37

Intervengo perché ho riconosciuto la scatolina e la scritta, siccome è un carissimo AMICO ( amico mio) e sono certo, anzi certissimo che non si è inventato niente perché quando è stata tirata 'fuori' a CREMONA del 2013 eravamo assieme.......un tavolo ne aveva tantissima, tanto che aveva suscitato dei dubbi, e questi dubbi, testimone io, sono stati risolti dal Sig. Ciriotti che ha confermato le analisi e la presenza a Pereta.......non capisco perché il Sig. Ciriotti non ha risposto a questo topic.

Comunque il collezionista in questione non è ne un truffatore ne un 'inventore di nomi.



con questo richiudo con l'AMI
Tiberio Bardi
Presidente AMPP Associazione Mineralogica Prato-Pistoia

Avatar utente
Roberto Bracco
Messaggi: 2222
Iscritto il: lun 18 apr, 2005 10:42
Località: Savona

Re: Sewardite a Pereta?

Messaggio da Roberto Bracco » lun 07 apr, 2014 16:27

Infatti ho specificato su mindat che non c'era nessun comportamento doloso... sarebbe però a questo punto il caso di sapere dove e come è venuto fuori questo nome, un arseniato di Pereta a quanto mi risutla non è mai stato segnalato. Se mi sbaglio, tanto meglio per la mineralogia toscana! Ma per piacere chi ha fatto l'analisi si faccia vivo...
Roberto Bracco - AMI Liguria

Perché seguire il calcio, quando accanto c'è lo scandio e poco più in là il vanadio?

Avatar utente
Roberto Bracco
Messaggi: 2222
Iscritto il: lun 18 apr, 2005 10:42
Località: Savona

Re: Sewardite a Pereta?

Messaggio da Roberto Bracco » ven 11 apr, 2014 11:51

Confermo che la sewardite a Pereta non è assolutamente confermata, e che nessuna analisi di sewardite è al momento riconducibile a un campione della località.
Roberto Bracco - AMI Liguria

Perché seguire il calcio, quando accanto c'è lo scandio e poco più in là il vanadio?

Avatar utente
Andrea Canal
Messaggi: 994
Iscritto il: lun 13 ott, 2008 10:13
Località: via del gazzato 25/a Mestre Venezia

Re: Sewardite a Pereta?

Messaggio da Andrea Canal » mar 17 giu, 2014 11:09

Rispolvero questo topic perchè alla mostra di Soave ho scambiato un campioncino della presunta sewardite.

Se non ci sono aggiornamenti riguardo la sua attribuzione posso mettere a disposizione il mio campioncino per un'analisi.
Nel caso posso portarlo alla prossima mostra di Cremona.

Andrea
"Considerate la vostra semenza:
fatti non foste a viver come bruti,
ma per seguir virtute e canoscenza"

Dante: inferno canto XXVI

Avatar utente
Roberto Bracco
Messaggi: 2222
Iscritto il: lun 18 apr, 2005 10:42
Località: Savona

Re: Sewardite a Pereta?

Messaggio da Roberto Bracco » mar 17 giu, 2014 12:23

A Tavagnasco c'era un bel poster che spiegava la situazione attuale delle novità di Pereta: sono state caratterizate ottensite, brizziite (non di scoria) e mopungite. L'ottensite appunto dovrebbe corrispondere ai globuletti rossi, e si tratta del secondo ritrovamento mondiale dopo la località tipo in Cina. Si è appurato che il nome "sewardite", peraltro assai poco compatibile col giacimento, è venuto da un punto analisi mai più riprodotto e che potrebbe derivare da contaminazione o scambio di campioni.
Roberto Bracco - AMI Liguria

Perché seguire il calcio, quando accanto c'è lo scandio e poco più in là il vanadio?

Avatar utente
Andrea Canal
Messaggi: 994
Iscritto il: lun 13 ott, 2008 10:13
Località: via del gazzato 25/a Mestre Venezia

Re: Sewardite a Pereta?

Messaggio da Andrea Canal » mar 17 giu, 2014 12:53

Grazie delle informazioni Roberto.

Stando a quanto dici il campione in mio possesso dovrebbe risultare ottensite.
Lo porterò comunque alla mostra di Cremona così lo si potrà confrontare con campioni certi (sempre che qualcuno li abbia).

Andrea
"Considerate la vostra semenza:
fatti non foste a viver come bruti,
ma per seguir virtute e canoscenza"

Dante: inferno canto XXVI

Avatar utente
Simone Ferrante
Messaggi: 281
Iscritto il: mar 20 gen, 2009 15:40
Località: Firenze

Re: Sewardite a Pereta?

Messaggio da Simone Ferrante » mer 18 giu, 2014 13:46

Per quanto riguarda questi nuovi ritrovamenti dove è possibile reperire l'abstract ??
Mindat gallery: http://www.mindat.org/user-13837.html

Parla in modo sensato a uno stupido e questi ti chiamerà stupido. EURIPIDE (485 - 406 a.C.)

Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2543
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: Sewardite a Pereta?

Messaggio da bortolozzi giorgio » mer 18 giu, 2014 15:33

Tanto per sapere: si tratta di vecchio materiale rivisto e corretto o solo di nuovi campioni?

Avatar utente
Alessandro
Messaggi: 3252
Iscritto il: sab 10 giu, 2006 17:48
Località: Firenze
Contatta:

Re: Sewardite a Pereta?

Messaggio da Alessandro » mer 18 giu, 2014 15:48

io la vidi alla borsa di Scandicci e dicevano sewardite, all'occhio poteva benissimo essere metastibnite e poi non mi tornava assolutamente il discorso dell'arsenico a Pereta.
In Toscana ci sono bravi cercatori anche meticolosi sulla ricerca sul campo, però sulle capacità scientifiche lasciamo perdere... (quante volte l'ho detto anche in faccia quando ci vuole)
Mi sembra di ricordare che anni fa venne scoperta "cetineite" in Cina (cetineite cinese), in realtà era questa nuova specie (per allora) ottensite.
Alessandro Socci

GAMPS
Gruppo Avis Mineralogia Paleontologia Scandicci

venderò la mia rabbia a tutta quella brava gente che vorrebbe vedermi in gabbia e forse allora mi troverebbe divertente

Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2543
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: Sewardite a Pereta?

Messaggio da bortolozzi giorgio » mer 18 giu, 2014 17:00

Visto che siamo a Pereta, qualcuno sa cos'è questa polvere rosa?
Allegati
Polvere rosa UK 1.jpg
Polvere rosa UK (base 1,8 cm.). Pereta mine (GR). Coll. e foto G.Bortolozzi
Polvere rosa UK 3.jpg
Polvere rosa UK (base 10 mm.). Pereta mine (GR). Coll. e foto G.Bortolozzi

Ferdinando Giovine
Messaggi: 236
Iscritto il: sab 27 apr, 2013 13:32

Re: Sewardite a Pereta?

Messaggio da Ferdinando Giovine » mer 18 giu, 2014 17:19

il colore fa pensare ad un minerale di cobalto

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 9 ospiti