OSSIDI

dove e cosa cercare e come collezionare minerali
Rispondi
Avatar utente
domenico
Messaggi: 5620
Iscritto il: gio 30 set, 2004 11:40
Località: Garbagnate Milanese (Mi)
Contatta:

Re: OSSIDI

Messaggio da domenico » dom 15 apr, 2018 11:01

Ma Franco ???? é solo per pizzicarti lo sappiamo che sei il numero UNO...

Ecco adesso un diamantone fotografato sempre bene dal MAESTRO

https://www.mindat.org/photo-885185.html
La collezione dei minerali è un divertimento se qualcuno non ci crede può collezionare le farfalle
Domenico Preite Marzo 2008

http://www.mindat.org/user-6983.html#2

aletaglia
Messaggi: 2119
Iscritto il: mer 15 ott, 2008 11:54
Località: monza

Re: OSSIDI

Messaggio da aletaglia » ven 20 apr, 2018 7:06

Che bello! Complimenti a tutti e due
Alessandro





Socio AMI n.388
Socio IVM
http://www.mindat.org/user-12916.html#2_0_0_0_0__

franco
Messaggi: 1847
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: OSSIDI

Messaggio da franco » lun 23 apr, 2018 11:25

Adesso un bel cristallo di hematite, con ampio pinacoide, su cui sono cresciuti piccoli cristalli prismatici di rutile, rosso scuro e molto lucenti. Come ben si vede ilcristallo è abbastanza spesso, così da mostrare i due romboedri e il prisma. Per essere ilmenite, doveva esserci anche un romboedro del terzo ordine, così da mostrare un cristallo "sbilanciato. Infatti la hematite, che appartiene alla classe oloedrica, mostra cristalli con piani verticali di simmetria, che mancano nella ilmenite. Questa differenza non sempre si riscontra in natura, mentre, secondo me, qui viene mostrata. https://www.mindat.org/photo-886663.html. Acquistato due anni fa a Bologna da Francesco Vannini.

franco
Messaggi: 1847
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: OSSIDI

Messaggio da franco » mar 24 apr, 2018 13:44

Ed ecco un'altra "rosa di ferro", di 12 mm, proveniente dal Cervandone, costituita da cristalli di hematite sottili, con segni di crescita concomitante alla formazione di un minerale del gruppo della chlorite, successivamente dissoltosi, mostrando così contorni irregolari dei cristalli di hematite. https://www.mindat.org/photo-886757.html

franco
Messaggi: 1847
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: OSSIDI

Messaggio da franco » mer 25 apr, 2018 11:44

Un tipico geminato "a ginocchio" di rutile, bruno scuro, quasi nero. Dimensione 5 mm. Provenienza: Oropa. https://www.mindat.org/photo-886828.html

franco
Messaggi: 1847
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: OSSIDI

Messaggio da franco » dom 13 mag, 2018 20:58

In un'apertura della lamproite, aggregati di cristalli tabulari, a volte allungati, di colore da marrone scuro a più chiaro, lucenti, di un minerale appartenente alla 'Armalcolite-Pseudobrookite Series' con una cristallo spesso di 'phlogopite' ed uno arancio di enstatite. Da notare come la cristallizzazione sia avvenuta attraverso più fasi di crescita. DaLa Aljorra, Cartagena, Murcia, Spain.
Il cristallo misura 2 mm (come aggregato) e qui è ina visione ravvicinata per meglio notare i particolari: https://www.mindat.org/photo-890264.html e qui invece per vedere una visuale di insieme: https://www.mindat.org/photo-890265.html.
Un altro cristallo, relativamente più semplice, ma con sempre visibili questi accrescimenti, 1,6 mm: https://www.mindat.org/photo-890266.html.

franco
Messaggi: 1847
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: OSSIDI

Messaggio da franco » gio 24 mag, 2018 21:05

Un cristallo di magnetite,di 1,2 mm, con iridescenze. Le facce di ottaedro (quelle a forma di triangoli) non si sono sviluppate in maniera proporzionata. In particolare, se si osserva la parte destra del cristallo, la faccia del rombododecaedro ha uno sviluppo anomalo, tale da deformare anche la faccia di cubo (in questa foto è nera). Su lizardite in sfere verde-grigio. https://www.mindat.org/photo-891847.html
Un altro cristallo nero di magnetite, di 1 mm, con iridescenze. https://www.mindat.org/photo-891849.html.
Entrambi provengono da Rio Varbore, Manubiola Valley, Berceto, Parma Province, Emilia-Romagna, Italy.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti