OSSIDI

dove e cosa cercare e come collezionare minerali
Rispondi
Avatar utente
domenico
Messaggi: 5626
Iscritto il: gio 30 set, 2004 11:40
Località: Garbagnate Milanese (Mi)
Contatta:

Re: OSSIDI

Messaggio da domenico » mer 20 dic, 2017 11:06

Franco, ma sei proprio bravo, auguri
La collezione dei minerali è un divertimento se qualcuno non ci crede può collezionare le farfalle
Domenico Preite Marzo 2008

http://www.mindat.org/user-6983.html#2

Avatar utente
enrifoto
Messaggi: 1116
Iscritto il: ven 09 giu, 2006 17:37
Località: Treviolo, via Roma, 95 - 24048 (BG)

Re: OSSIDI

Messaggio da enrifoto » mer 20 dic, 2017 11:52

La prima foto è entrata nel mio cervello, (quel poco che mi resta).
Bravo, fai sempre delle ottime foto.
Buon Natale.
Enrico.
http://www.mindat.org/user-13835.html#2

Presta l'orecchio a tutti, la tua voce a qualcuno,
senti le idee di tutti, ma pensa a modo tuo.

franco
Messaggi: 1922
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: OSSIDI

Messaggio da franco » mer 20 dic, 2017 12:01

Ricevere i complimenti dal Maestro è di grande consolazione. Auguri anche a te, Enrico e buon combattimento con questo nostro povero corpo che ricorda a me e anche a te quanto esso sia fragile ma che è pur sempre una grandissima opera della natura.

aletaglia
Messaggi: 2139
Iscritto il: mer 15 ott, 2008 11:54
Località: monza

Re: OSSIDI

Messaggio da aletaglia » mer 20 dic, 2017 19:59

Magnetite dalla zona del Piccolo San Bernardo

https://www.mindat.org/photo-192155.html
Alessandro





Socio AMI n.388
Socio IVM
http://www.mindat.org/user-12916.html#2_0_0_0_0__

aletaglia
Messaggi: 2139
Iscritto il: mer 15 ott, 2008 11:54
Località: monza

Re: OSSIDI

Messaggio da aletaglia » mer 20 dic, 2017 22:19

Da Rocca Sella cristallo ad abito ottaedrico
https://www.mindat.org/photo-308166.html

cubico con piccola perovskite su una delle facce
https://www.mindat.org/photo-500436.html
Alessandro





Socio AMI n.388
Socio IVM
http://www.mindat.org/user-12916.html#2_0_0_0_0__

franco
Messaggi: 1922
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: OSSIDI

Messaggio da franco » mer 20 dic, 2017 23:21

Sei sicuro che sia cubico? Non è sviluppato interamente, ma nel cubico gli angoli sono di 90 gradi. Se guardi bene l’angolo delle due facce proprio sul davanti è più di 90 gradi. Secondo me si tratta di abito rombododecaedrico, peraltro frequente in questa località. Però è proprio carino. Ciao.

aletaglia
Messaggi: 2139
Iscritto il: mer 15 ott, 2008 11:54
Località: monza

Re: OSSIDI

Messaggio da aletaglia » gio 21 dic, 2017 7:05

Grazie Franco. Mi sembrava...l'aspetto cristallografico mi interessa molto ma sono piuttosto ignorante :)
Alessandro





Socio AMI n.388
Socio IVM
http://www.mindat.org/user-12916.html#2_0_0_0_0__

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1532
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: OSSIDI

Messaggio da andrea oppicelli » mar 26 dic, 2017 13:38

Corindone da Naxos - Grecia
https://www.mindat.org/photo-803824.html
quì ed ora

franco
Messaggi: 1922
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: OSSIDI

Messaggio da franco » dom 07 gen, 2018 10:56

In una piccola apertura, due cristalli di hematite, dal tipico abito con romboedro (ce ne sono due e sono le faccette attorno al pinacoide) e pinacoide (la parte piatta). Il cristallo più grande è di 0.8 mm e il campione viene dalla cava che era situata a Le Novelle, Ercolano. https://www.mindat.org/photo-864176.html

Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 3107
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Re: OSSIDI

Messaggio da Luca Baralis » dom 07 gen, 2018 14:18

Torno un attimo sulla magnetite cubica , o pseudocubica, di Rocca Sella postata da Ale Taglia: penso che gli angoli apparentemente non retti siano dovuti a una distorsione prospettica della foto. A sostegno dell'abito cubico ritengo significativa la faccia triangolare posta allo spigolo di intersezione tra le tre facce più estese visibili. Parrebbe una faccia di ottaedro (111), e in tal caso le altre facce visibili dovrebbero proprio appartenere ad un cubo {100}. Qualcosa del genere:
cubottaedro.jpg
cubottaedro.jpg (12.71 KiB) Visto 911 volte
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

Avatar utente
Michiel
Messaggi: 295
Iscritto il: lun 25 feb, 2008 13:41
Località: Monaco di Baviera

Re: OSSIDI

Messaggio da Michiel » dom 07 gen, 2018 19:29

aletaglia ha scritto:
mer 20 dic, 2017 22:19
Da Rocca Sella cristallo (...)
cubico con piccola perovskite su una delle facce
https://www.mindat.org/photo-500436.html
Voglio spezzare una lancia in favore di Franco: si osservi la faccia all'estrema destra in basso, vista di scorcio e seminascosta dalla matrice. Se l'abito del cristallo fosse cubico, quella faccia non esisterebbe. Si tratta di una quarta faccia del rombododecaedro.
Michiel Desittere

Benedetti siano gli istanti
e i millimetri
e le ombre delle piccole cose.
(Fernando Pessoa)

Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 3107
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Re: OSSIDI

Messaggio da Luca Baralis » dom 07 gen, 2018 22:22

Plausibile: qualcosa del genere allora.
romboottaedro.jpg
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

franco
Messaggi: 1922
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: OSSIDI

Messaggio da franco » mer 10 gen, 2018 13:58

Penso proprio che sia corretta questa seconda interpretazione.
Un altro esempio di ilmenite, in cristalli trigonali, con ampio pinacoide, di colore nero antracite, con striscia su porcellana nera 8per essere sicuro, visto che può confondersi con la hematite, anche se il core nero antrace e se presenti alcune faccette possono aiutare a distinguerla): https://www.mindat.org/photo-864819.html e dettaglio del cristallo a sinistra: https://www.mindat.org/photo-864820.html
Ultima modifica di franco il mer 10 gen, 2018 22:16, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Michiel
Messaggi: 295
Iscritto il: lun 25 feb, 2008 13:41
Località: Monaco di Baviera

Re: OSSIDI

Messaggio da Michiel » mer 10 gen, 2018 21:15

Belle foto, come sempre.

Secondo la "Guida ai minerali" (Fratelli Fabbri Editore, 1973) tutte le "rose di ferro" alpine composte da hematite sono più o meno titanifere e danno una striscia nera su porcellana (immagino che "nero antrace" sia un lapsus calami per "nero antracite").
Non so se questa considerazione si applica anche ai cristalli singoli.
Michiel Desittere

Benedetti siano gli istanti
e i millimetri
e le ombre delle piccole cose.
(Fernando Pessoa)

franco
Messaggi: 1922
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: OSSIDI

Messaggio da franco » mer 10 gen, 2018 22:21

IO uso Dragon, programma di dettatura che trasforma la voce in lettere, in luogo della tastiera e il programma pesca ogni tanto la parola sbagliata. Quello che tu dici è vero, per le rose, delle litoclasi alpine. Io l'ho ricevuto e sapendo della difficoltà ho fatto la prova. Però in altri casi specie del Cervandone e del Gottardo, ho notato il colore bruno scuro in dette hematiti, nella forma di rose di ferro.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 3 ospiti