Descrizione di minerali del Complesso vulcanico Vicano

dove e cosa cercare e come collezionare minerali
Rispondi
Pietro Grandi
Messaggi: 474
Iscritto il: gio 19 apr, 2012 19:00
Località: S.Lazzaro di Savena (Bo)
Contatta:

Re: Descrizione di minerali del Complesso vulcanico Vicano

Messaggio da Pietro Grandi » sab 17 dic, 2016 12:09

Grazie Massimo,
interessante rivista!!
<<È più facile scindere un atomo che abolire un pregiudizio>>. Albert Einstein
Pietro Grandi
Socio AMI N° 514
Socio Gruppo Mineralogico Ossolano n°561
http://www.mindat.org/user-25914.html?floc=3210#0

Avatar utente
agi
Messaggi: 655
Iscritto il: mar 22 gen, 2013 13:46
Località: Via Monte Grappa 13, 20010 San Giorgio su Legnano (MI)
Contatta:

Re: Descrizione di minerali del Complesso vulcanico Vicano

Messaggio da agi » sab 08 apr, 2017 11:31

al link http://www.gumpassisi.it/ il numero due con
"Il Lazio Classico, minerali della zona di Vetralla: Tre Croci, Capo d’Acqua, Fosso Ricomero e Carcarelle" :wink:

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 5922
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: Descrizione di minerali del Complesso vulcanico Vicano

Messaggio da Di Domenico Dario » dom 09 apr, 2017 11:57

Ormai c'è ben poco da trovare in queste zone.

Avatar utente
agi
Messaggi: 655
Iscritto il: mar 22 gen, 2013 13:46
Località: Via Monte Grappa 13, 20010 San Giorgio su Legnano (MI)
Contatta:

Re: Descrizione di minerali del Complesso vulcanico Vicano

Messaggio da agi » dom 09 apr, 2017 14:08

commento costruttivo come sempre
:?

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 5922
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: Descrizione di minerali del Complesso vulcanico Vicano

Messaggio da Di Domenico Dario » dom 09 apr, 2017 14:59

Se non lo so io che ci sto a due passi lo puoi sapere tu?

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 5922
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: Descrizione di minerali del Complesso vulcanico Vicano

Messaggio da Di Domenico Dario » dom 09 apr, 2017 16:08

Non ho ancora capito il perche' se dico che non si trova non mi si debba credere! ma avete una piu pallida idea di quanta ricerca mineralogica faccio durante l'anno ? non ho l'abitudine, come tanti bravoni, di far vedere quante uscite faccio su Fb, di certo e' che io e la mia consorte non facciamo altro che quello di cercare minerali e sopratutto nuovi posti.Quindi pensate quello che volete su Vico, su Vetralla, su tante localita' esaurite mensionate su quell' articolo ; tutto costruito, recintato, piantato a noccioleto, ma ci volete credere o no! E' piu o meno come andare a cercare sul Vesuvio.

erikilgrigio
Messaggi: 180
Iscritto il: mer 21 gen, 2015 14:04
Località: Bodio Lomnago (VA)

Re: Descrizione di minerali del Complesso vulcanico Vicano

Messaggio da erikilgrigio » dom 09 apr, 2017 22:17

Di Domenico Dario ha scritto:
dom 09 apr, 2017 16:08
Non ho ancora capito il perche' se dico che non si trova non mi si debba credere! ma avete una piu pallida idea di quanta ricerca mineralogica faccio durante l'anno ? non ho l'abitudine, come tanti bravoni, di far vedere quante uscite faccio su Fb, di certo e' che io e la mia consorte non facciamo altro che quello di cercare minerali e sopratutto nuovi posti.Quindi pensate quello che volete su Vico, su Vetralla, su tante localita' esaurite mensionate su quell' articolo ; tutto costruito, recintato, piantato a noccioleto, ma ci volete credere o no! E' piu o meno come andare a cercare sul Vesuvio.
Domenico non te la devi prendere più di tanto il perchè è presto detto quando quì al nord si dice che in un posto non si trova più niente è vero il contrario o anche quando si dice sempre che in un posto non si rovano minerali poi alla fine salta fuori che ci sono sempre stati e molto probabilmente la diffidenza rimane
ciao Erik

Avatar utente
agi
Messaggi: 655
Iscritto il: mar 22 gen, 2013 13:46
Località: Via Monte Grappa 13, 20010 San Giorgio su Legnano (MI)
Contatta:

Re: Descrizione di minerali del Complesso vulcanico Vicano

Messaggio da agi » lun 10 apr, 2017 8:10

non te la devi prendere più di tanto ... e molto probabilmente la diffidenza rimane
non ho fatto un così complesso il ragionamento, il commento era solo riferito al solido modo di porsi di Dario :)

andrea.cristofalo
Messaggi: 262
Iscritto il: mar 21 lug, 2009 13:55
Località: Roma

Re: Descrizione di minerali del Complesso vulcanico Vicano

Messaggio da andrea.cristofalo » lun 10 apr, 2017 8:50

Dario, prova a non dire per ogni posto che non si trova nulla e vedrai che ti crederanno tutti :D
Andrea

Avatar utente
Massimo Russo
Messaggi: 6439
Iscritto il: mar 29 giu, 2004 12:00
Località: via Consalvo, 120/A, I-80125 Napoli
Contatta:

Re: Descrizione di minerali del Complesso vulcanico Vicano

Messaggio da Massimo Russo » lun 10 apr, 2017 9:17

Vedete io Dario lo capisco, lui (e sopratutto Francesca) fanno un ricerca attiva praticamente tutto l'anno ed hanno frugato in ogni anfratto e battutto ogni proietto ... quello che di buono hanno trovato è tanto, e come succede le cose comuni lo lasciano indifferente. Ciò non vuol dire che in assoluto non si trovi nulla, chi si accontenta può ancora trovare (micro sopratutto) e qualche cosa sfuggita a molti di passaggio. Mi ricorda la storiella che dico sempre per il Somma-Vesuvio. Molti anni fa a Pollena io e un mio amico ci imbattemmo in una decina di proietti metamorfosati a spinel (quello nero), la volta precedente ne avevamo trovato uno con cristalli visibilissimi ad occhio nudo e allora ... lasciamo tutto li maledicendo la cattiva sorte. Erano comunque cristalli di 1-2 mm. A trovarli ora che la cava è stata completamente bonificata (non esiste più). Per tanto a me quegli spinel non dicevano nulla, ad altri erano qulcosa di molto bello. Prendetela con filosofia ... e se andate a cercare in aree vulcaniche mettete anche in conto di non trovare nulla di interessante, ma rideteci sopra e cercate una buona trattoria che ce ne sono tante :D

Massimo
---------------------------------------
Massimo Russo
INGV - Osservatorio Vesuviano

"Un minerale senza nome è solo un inutile pezzo di pietra" (Massimo Russo)

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 5922
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: Descrizione di minerali del Complesso vulcanico Vicano

Messaggio da Di Domenico Dario » lun 10 apr, 2017 10:01

Massimo ti ringrazio per il commento, in effetti abbiamo trovato in 27 anni di ricerche tantissimi minerali e abbiamo una bella collezione; ma credettemi se vi dico che di Mazzocchio, San Giovanni in Tuscia, Capranica, San Rocco, Ronciglione, Vetralla, fosso Ricomero, La Botte, San Martino sul Cimino insomma Vico per intenderci, ebbene in 27 anni di ricerche anche in queste zone ho solo una decima parte di quei minerali elencati su quell'articolo.E' anche vero che mi sono dedicato piu ai monti della Tolfa e ai Vulsini poco battuti dai collezionisti romani, ma è anche vero che per quanto abbiamo girato e rigirato, anche in molti posti menzionati su quell'articolo, non abbiamo trovato chissà che all'interno di queste rare sanidiniti che sono sparse in alcune zone di questo territorio vulcanico. Se leggete bene l'articolo si tratta di ritrovamenti di 40 anni fa e di 15 anni fa per quelli piu recenti.Mi manca di vedere alcune zone periferiche molto lontane dall'apparato vulcanico; e a parte quel ritrovamento di quella grande sanidinite a colle Quartuccio uscita fuori per caso da un banco di tufo ricoperto di rovi, al momento non abbiamo piu trovato nulla di che interessante riperlustrando le zone descritte su quell'articolo.Da casa mia ci metto 45 minuti, conosco molto bene quelle zone; qualche sassetto si trova ancora in alcune zone non recintate, ma in quelle recintate non ci metti piu piede, senza contare che hanno costruito parecchio e si sono recintati tutto.Poi non parliamo dei noccioleti che hanno messo dappertutto spianando aree un tempo dedite all'aratura stagionale.
Anni fa sbancarono nei pressi di Cura di Vetralla e usci una grande quantità di sanidiniti che però non dettero chissa che di specie interessanti; lo sbancamento continuò e rischiammo la denuncia del proprietario.....sinceramente preferisco razzolare sui Vulsini, credetemi!

zio Ambrogio
Messaggi: 375
Iscritto il: mer 09 gen, 2008 21:09
Località: Albano Laziale
Contatta:

Re: Descrizione di minerali del Complesso vulcanico Vicano

Messaggio da zio Ambrogio » lun 10 apr, 2017 10:07

IO SONO ANSIOSO DI NON TROVARE NULLA, LO ZAINO E' PIU' LEGGERO E A MEZZOGIORNO LA RICERCA SI SPOSTA SU QUALCHE BUONA TRATTORIA DOVE SI LASCIA IL GEOLOGO E SI PRENDE LA FORCHETTA. NATURALMENTE DURANTE IL PASTO, PER ESSERE LIGI ALLE LEGGI DEL COLLEZIONISTA, SI PARLA DI MINERALI E SI S...PARLA Di COLLEZIONISTI. P.S vorrei tanto che il forum fosse meno colmo di polemiche e più ricco di informazioni sul nostro hobby. ciao a tutti
Le bois sont dèjà noirs,le ciel est ancor bleu
Paul Desjardins

Avatar utente
Massimo Russo
Messaggi: 6439
Iscritto il: mar 29 giu, 2004 12:00
Località: via Consalvo, 120/A, I-80125 Napoli
Contatta:

Re: Descrizione di minerali del Complesso vulcanico Vicano

Messaggio da Massimo Russo » lun 10 apr, 2017 10:19

Hai ragione "Zio" oramai il forum è solo pieno di polemiche ... parliamo di sassi e non solo in trattoria :D

Massimo
---------------------------------------
Massimo Russo
INGV - Osservatorio Vesuviano

"Un minerale senza nome è solo un inutile pezzo di pietra" (Massimo Russo)

zio Ambrogio
Messaggi: 375
Iscritto il: mer 09 gen, 2008 21:09
Località: Albano Laziale
Contatta:

Re: Descrizione di minerali del Complesso vulcanico Vicano

Messaggio da zio Ambrogio » lun 10 apr, 2017 13:25

Massimone si vede proprio che stai a dieta!!!! p.s. Parlo tanto di sassi e molto ma anche di cucina, che non fa mai male. Ciao maurizio
Le bois sont dèjà noirs,le ciel est ancor bleu
Paul Desjardins

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10206
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Re: Descrizione di minerali del Complesso vulcanico Vicano

Messaggio da Luciano Vaccari » lun 10 apr, 2017 17:47

Ogni tanto il Maurizio torna fuori...ben riletto :)
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti