Gita a Lengenbach, Binntal, Vallese, Svizzera

dove e cosa cercare e come collezionare minerali
Rispondi
Avatar utente
Michiel
Messaggi: 320
Iscritto il: lun 25 feb, 2008 13:41
Località: Monaco di Baviera

Re: Gita a Lengenbach, Binntal, Vallese, Svizzera

Messaggio da Michiel » mer 24 ott, 2018 7:17

L'identificazione è spesso impossibile senza analisi. Mirco, ce l'hai il libro di Gramaccioli dedicato ai solfosali?
Michiel Desittere

Benedetti siano gli istanti
e i millimetri
e le ombre delle piccole cose.
(Fernando Pessoa)

Avatar utente
Mirco
Messaggi: 1867
Iscritto il: lun 24 mar, 2008 19:37
Località: Magnago (MI)

Re: Gita a Lengenbach, Binntal, Vallese, Svizzera

Messaggio da Mirco » mer 24 ott, 2018 23:09

No, quello mi manca. Se dici che è un buon aiuto spero di trovare qualcuno che me lo presta o di trovarlo alla mostra di Busto a dicembre.
Grazie per la dritta
Mirco

"Molte volte le persone ci sembrano grandi solo perchè le guardiamo stando in ginocchio"

franco
Messaggi: 1987
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Gita a Lengenbach, Binntal, Vallese, Svizzera

Messaggio da franco » gio 25 ott, 2018 0:33

E' datato, anche se fondamentale. Intanto guarda qui: https://fglb.clubdesk.ch/clubdesk/www. Poi c'è il lavoro di Roth, recente, interessante perchè si riferisce alla cava. Domani ti do dettagli migliori. Adesso, buonanotte.

Avatar utente
Mirco
Messaggi: 1867
Iscritto il: lun 24 mar, 2008 19:37
Località: Magnago (MI)

Re: Gita a Lengenbach, Binntal, Vallese, Svizzera

Messaggio da Mirco » gio 25 ott, 2018 7:04

Fantastico, grazie a tutti
Mirco

"Molte volte le persone ci sembrano grandi solo perchè le guardiamo stando in ginocchio"

Avatar utente
Carlo Alciati
Messaggi: 1328
Iscritto il: lun 30 ago, 2004 16:47
Località: Ivrea (TO)
Contatta:

Re: Gita a Lengenbach, Binntal, Vallese, Svizzera

Messaggio da Carlo Alciati » gio 25 ott, 2018 10:18

Mirco, scaricati anche questo:
The Lengenbach Quarry in Switzerland: Classic Locality for Rare Thallium Sulfosalts
https://www.mdpi.com/2075-163X/8/9/409? ... _TrendMD_0

Ciao
Carlo Alciati
Segretario GMI - Gruppo Mineralogico di Ivrea "Aldo Nicola"

Avatar utente
Massimo Russo
Messaggi: 6737
Iscritto il: mar 29 giu, 2004 12:00
Località: via Consalvo, 120/A, I-80125 Napoli
Contatta:

Re: Gita a Lengenbach, Binntal, Vallese, Svizzera

Messaggio da Massimo Russo » gio 25 ott, 2018 11:09

... e comunque senza analisi non è semplice ricavarci qualcosa.

Massimo
---------------------------------------
Massimo Russo
INGV - Osservatorio Vesuviano

"Un minerale senza nome è solo un inutile pezzo di pietra" (Massimo Russo)

Avatar utente
Mirco
Messaggi: 1867
Iscritto il: lun 24 mar, 2008 19:37
Località: Magnago (MI)

Re: Gita a Lengenbach, Binntal, Vallese, Svizzera

Messaggio da Mirco » gio 25 ott, 2018 18:19

Grazie Carlo
Massimo: secondo te un Raman potrebbe essere sufficiente o si deve andare oltre?
Mirco

"Molte volte le persone ci sembrano grandi solo perchè le guardiamo stando in ginocchio"

Avatar utente
Massimo Russo
Messaggi: 6737
Iscritto il: mar 29 giu, 2004 12:00
Località: via Consalvo, 120/A, I-80125 Napoli
Contatta:

Re: Gita a Lengenbach, Binntal, Vallese, Svizzera

Messaggio da Massimo Russo » gio 25 ott, 2018 19:59

Non so, chiedi al Tosato, comunque non c'è nulla di meglio di un bel X-Ray a cristallo singolo

Massimo
---------------------------------------
Massimo Russo
INGV - Osservatorio Vesuviano

"Un minerale senza nome è solo un inutile pezzo di pietra" (Massimo Russo)

franco vanini
Messaggi: 182
Iscritto il: mar 13 giu, 2006 23:32
Località: varese

Re: Gita a Lengenbach, Binntal, Vallese, Svizzera

Messaggio da franco vanini » gio 25 ott, 2018 20:56

oggi il bel X Ray non basta,
per esempio la sartorite oggi sono 4 speci differenti....
ciao Vanini
vaninu

Avatar utente
TOSATO FABIO
Messaggi: 6220
Iscritto il: ven 13 gen, 2006 11:39
Località: via A.Cantele n.15 35129 PADOVA

Re: Gita a Lengenbach, Binntal, Vallese, Svizzera

Messaggio da TOSATO FABIO » ven 26 ott, 2018 7:49

mmmm: se andate nel sito del RRUFF vedrete che i minerali di Legenbach, per esempio quelli del gruppo della sartorite, spesso hanno spettri alquanto rumorosi (gli spettri migliori sembrano quelli ottenibili da laser 780 o similare al posto di quello da 532 normalmente utilizzato per le analisi raman ai minerali)
il raman non risponde benissimo con i minerali metallici; è di grandissimo aiuto con tutte le altre fasi.
Tosato Fabio
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi." M. Proust
Noi siamo anche quello che non siamo riusciti ad essere.
Sic transit gloria mundi.

Avatar utente
Mirco
Messaggi: 1867
Iscritto il: lun 24 mar, 2008 19:37
Località: Magnago (MI)

Re: Gita a Lengenbach, Binntal, Vallese, Svizzera

Messaggio da Mirco » ven 26 ott, 2018 17:47

Beh, comunque già poter dire "sartorite group" è un bel passo avanti.
Ho trovato il libro di Gramaccioli, 5 euro investiti... mi è costato di più tra spedizione e commissioni che non il solo libro...
Mirco

"Molte volte le persone ci sembrano grandi solo perchè le guardiamo stando in ginocchio"

VINCENZO MILETTO
Messaggi: 505
Iscritto il: mer 31 gen, 2007 16:44
Località: Cavour - Torino

Re: Gita a Lengenbach, Binntal, Vallese, Svizzera

Messaggio da VINCENZO MILETTO » ven 26 ott, 2018 21:40

I solfosali sono diventati un mondo difficile da distinguere "a vista", sopratutto quelli di uno stesso posto.
Un atomo in più o uno in meno di una certa "cosa" fa la differenza, così come la sostituzione di un catione con altri cationi simili strutturalmente.
Lo stesso discorso vale anche per i granati che sono, alla fine, delle soluzioni miste.
Io continuo a distinguerli con i vecchi nomi, ma so che non è corretto, ma solo per non complicarmi troppo la vita.
Vale il principio del mio amico Piero che dice: più ci addentriamo nella materia e meno probabilità abbiamo di trovare quello che cerchiamo.
-------------------------------------------------------------------------------
Le difficoltà della vita piegano alcuni uomini, ma ne rafforzano altri.
Nelson Mandela
La paura genera energia, ma l' uomo deve sognare per salvarsi.
Walter Bonatti

VINCENZO MILETTO
Messaggi: 505
Iscritto il: mer 31 gen, 2007 16:44
Località: Cavour - Torino

Re: Gita a Lengenbach, Binntal, Vallese, Svizzera

Messaggio da VINCENZO MILETTO » ven 26 ott, 2018 22:47

Ho dimenticato un riferimento: se andate su Mindat e scrivete "sartorite group", compare un elenco piuttosto lungo accompagnato, al fondo, da una interessante bibliografia dove compaiono i titoli degli studi fatti dal prof. Makovicky.
Buon divertimento!
Quando voglio meravigliarmi e complicarmi la vita apro quella pagina!.....
Scherzo, naturalmente!.... :lol:
-------------------------------------------------------------------------------
Le difficoltà della vita piegano alcuni uomini, ma ne rafforzano altri.
Nelson Mandela
La paura genera energia, ma l' uomo deve sognare per salvarsi.
Walter Bonatti

Avatar utente
Mirco
Messaggi: 1867
Iscritto il: lun 24 mar, 2008 19:37
Località: Magnago (MI)

Re: Gita a Lengenbach, Binntal, Vallese, Svizzera

Messaggio da Mirco » sab 27 ott, 2018 1:00

Grazie Vincenzo, leggerò la pagina che mi hai indicato.
C'era una massima che diceva: "Quando punti alla perfezione ti accorgi che è un bersaglio mobile", così è per noi: se vuoi distinguere alla perfezione tra due minerali immancabilmente ne spuntano un terzo, un quarto e via dicendo...
Mirco

"Molte volte le persone ci sembrano grandi solo perchè le guardiamo stando in ginocchio"

VINCENZO MILETTO
Messaggi: 505
Iscritto il: mer 31 gen, 2007 16:44
Località: Cavour - Torino

Re: Gita a Lengenbach, Binntal, Vallese, Svizzera

Messaggio da VINCENZO MILETTO » sab 27 ott, 2018 11:47

Ciao Mirco,

volevo darti i riferimenti del Simposio sui solfosali di Tavagnasco, agosto 2017, ma sono un po' pasticcione, ed allora vai a cercarli,
digitando appunto: Simposio solfosali Tavagnasco 2017
Ci sono le fotografie di tanti lavori che parlano dei minerali di Lengenbach.
-------------------------------------------------------------------------------
Le difficoltà della vita piegano alcuni uomini, ma ne rafforzano altri.
Nelson Mandela
La paura genera energia, ma l' uomo deve sognare per salvarsi.
Walter Bonatti

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti