Aris quarries

dove e cosa cercare e come collezionare minerali
Avatar utente
Giovanni Fraccaro
Messaggi: 2077
Iscritto il: dom 09 gen, 2005 12:04
Località: via G.Pascoli,12 10073 Cirié (TO) Italy
Contatta:

Aris quarries

Messaggio da Giovanni Fraccaro » ven 21 set, 2007 18:19

Come chiesto,

aprò questo topic per rispondere.
La mia visita, per motivi logistici, ad Aris è stata breve (circa due ore) ma intensa.
Le cave sono due:
la Ariskop quarry attiva
la Railway quarry inattiva.

Ma di minerali c'è ne sono veramente tanti.
Io ho visitato solo la Railway quarry, essendo un giorno lavorativo.
Ma le possibilità di ricerca sono ottime.
A parte il materiale presente nella cava, che non cosi piccola, prima di arrivare alla cava sono presenti mucchi di materiale proveniente dalla Ariskop, e di pezzatura varia (praticamente da mettere negli scatolini).
E nel breve tempo di ricerca, di minerali ne ho trovati, anche se fino adesso gli ho dato un occhiata veloce veloce.
Tuperssuatsiaite,makatite,"apophyllite",villiaumite,aegirine,ect. sono diciamo normali.
Gli altri............vedremo dopo accurate "visioni".
Vi metto un paio di foto.

Bè però una cosa la dico: una tuperssuatsiate con cristalli da quasi 5 millimetri e una geode di quasi 10 centimetri ricca di ciuffetti l'ho trovata.
Allegati
DSCN9407.JPG
Railway quarry
DSCN9428.JPG
Materiale proveniente dalla Ariskop quarry
Gianni

Avatar utente
Giovanni Fraccaro
Messaggi: 2077
Iscritto il: dom 09 gen, 2005 12:04
Località: via G.Pascoli,12 10073 Cirié (TO) Italy
Contatta:

Messaggio da Giovanni Fraccaro » ven 21 set, 2007 18:22

Dimenticavo, la roccia è durissima.
O trovate i pezzi a dimensione giusta o portarsi un bel mazzetto.
E poi è vicinissima a Windhoek, circa 30 chilometri, che per le distanza in Namibia sono praticamente niente, ancora meno di niente
Gianni

Avatar utente
valeriano
Messaggi: 838
Iscritto il: lun 19 lug, 2004 22:59
Località: Fidenza Parma

Messaggio da valeriano » ven 21 set, 2007 18:26

Ciao Gianni beato te,facci sapere :lol:
ciao a tutti Valeriano
socio fondatore A.M.I.

Avatar utente
Giovanni Fraccaro
Messaggi: 2077
Iscritto il: dom 09 gen, 2005 12:04
Località: via G.Pascoli,12 10073 Cirié (TO) Italy
Contatta:

Messaggio da Giovanni Fraccaro » ven 21 set, 2007 18:33

Questa non c'entra niente con i minerali, ma andare in Namibia e non fare un salto a Soussvlei nel deserto del Namib per vedere uno spettacolo della natura cosi, secondo me è un viaggio sprecato.
Allegati
DSCN9316.JPG
DSCN9327.JPG
DSCN9340.JPG
Gianni

Avatar utente
paolo grosso
Messaggi: 734
Iscritto il: ven 28 ott, 2005 21:22
Località: via San Rocco,38-10080 San Benigno C.se -To
Contatta:

Messaggio da paolo grosso » ven 21 set, 2007 18:37

Tuperssuatsiaite da leccarsi le dita,l'ho appena vista a casa sua infatti sto arrivando adesso,oltre a quello che interessa il minerale ha fatto un reportage fotografico molto bello.Complimenti

Avatar utente
Federico
Messaggi: 636
Iscritto il: lun 16 gen, 2006 13:41
Località: Valfabbrica - Umbria
Contatta:

Messaggio da Federico » ven 21 set, 2007 19:28

Mamma mia che bellezze... chissà quante altre belle foto avrai da farci vedere....

Avatar utente
Pasquale Antonazzo
Messaggi: 2500
Iscritto il: sab 03 mar, 2007 22:08
Località: Torino
Contatta:

Messaggio da Pasquale Antonazzo » ven 21 set, 2007 19:30

Beh allora visto che sono molte..inizia a postarle :D e poi...a quando il diario di bordo?
PASCOTTE Socio AMI n° 310.

"Non è bello ciò che è bello ma è bello ciò che piace; poi il valore dei campioni raccolti è un valore affettivo da condividere con gli altri appassionati se hai dei doppioni da poter scambiare"M. Deidda

Avatar utente
roccelllans
Messaggi: 1937
Iscritto il: gio 19 apr, 2007 23:56
Località: BERGAMO
Contatta:

Messaggio da roccelllans » ven 21 set, 2007 20:24

invidia alla massima potenza, sotto tutti i punti di vista :D :D :D :D :D :D :D :D

fabio

Avatar utente
Alessandro
Messaggi: 3248
Iscritto il: sab 10 giu, 2006 17:48
Località: Firenze
Contatta:

Messaggio da Alessandro » ven 21 set, 2007 20:50

Bellissima esperienza e posri mineralogici veramenti degni di nota
Alessandro Socci

GAMPS
Gruppo Avis Mineralogia Paleontologia Scandicci

venderò la mia rabbia a tutta quella brava gente che vorrebbe vedermi in gabbia e forse allora mi troverebbe divertente

Avatar utente
gianniperacchi
Messaggi: 717
Iscritto il: sab 12 ago, 2006 18:25
Località: via Cesare Battisti, 113 - 24025 Gazzaniga, Bergamo
Contatta:

Messaggio da gianniperacchi » ven 21 set, 2007 21:24

La 9316 è da incorniciare per me!
Grande Gianni F.

Avatar utente
Giovanni Fraccaro
Messaggi: 2077
Iscritto il: dom 09 gen, 2005 12:04
Località: via G.Pascoli,12 10073 Cirié (TO) Italy
Contatta:

Messaggio da Giovanni Fraccaro » ven 21 set, 2007 22:00

Un altro giro di foto.
E queste con tema minerali.
Sono riferite alla miniera Karavatu che si trova tra le città di Otavi e Tsumeb.
Un paese dei balocchi..................discariche piene di pezzi pronti per essere portati via con mottramite/descloizite, malachite e forse mimetite o wulfenite (devo ancora guardarli bene).
Ma vista la quantità di roba chissà cosa non ho visto.
Piccola precisazione: la miniera si trova in un terreno privato, quello del
!Uris Safari lodge (il punto esclamativo davanti a Uris non è un errore, è come si scrive correttamente in damara) e io essendo ospite del lodge ho potuto visitare e soprattutto raccogliere minerali.
Ne hanno altre quattro minere nella loro propietà, ma dalle 11 in poi il caldo diventa insoportabile.
Allegati
DSCN8827.JPG
discariche
DSCN8834.JPG
la miniera e le gallerie
DSCN8831.JPG
Mottramite a go-go
Ultima modifica di Giovanni Fraccaro il sab 22 set, 2007 20:41, modificato 2 volte in totale.
Gianni

Avatar utente
Alessandro
Messaggi: 3248
Iscritto il: sab 10 giu, 2006 17:48
Località: Firenze
Contatta:

Messaggio da Alessandro » sab 22 set, 2007 9:30

Giovanni per il trasporto è un problema ?
Ci sono limiti di peso in aereo , mi sembrava cosi anche nel nostro viaggio in Marocco , la spedizione è sempre la rogna più fastidiodsa.
Alessandro Socci

GAMPS
Gruppo Avis Mineralogia Paleontologia Scandicci

venderò la mia rabbia a tutta quella brava gente che vorrebbe vedermi in gabbia e forse allora mi troverebbe divertente

Avatar utente
Giovanni Fraccaro
Messaggi: 2077
Iscritto il: dom 09 gen, 2005 12:04
Località: via G.Pascoli,12 10073 Cirié (TO) Italy
Contatta:

Messaggio da Giovanni Fraccaro » sab 22 set, 2007 18:49

Io volavo con Lufthansa, e con due valigie siamo arrivati a 48 Kg.
Non hanno detto niente.
In effetti ci avevo pensato anch'io alla spedizione, ma non avevo mittente, e perciò niente.

Con British dal Canada avevo una valigia 33 Kg. e l'altra 27.
Idem, non hanno battuto ciglio.

I problemi nascono soprattutto con le compagnie low-cost, tipo Ryan Air l'anno passato...............44 Kg. in due valigie........33 sterline di "multa".

Insomma qualcosa ci si può portare, dipende dal giro che vuoi fare, perchè se passi nelle zone di Uis-Khorixas-Karibib-Usakos capita spesso di trovare bancarelle che vendono minerali lungo la strada, e la quantità aumenta :D :D :D :D :D :D :D :D :D
Gianni

Avatar utente
Giovanni Fraccaro
Messaggi: 2077
Iscritto il: dom 09 gen, 2005 12:04
Località: via G.Pascoli,12 10073 Cirié (TO) Italy
Contatta:

Messaggio da Giovanni Fraccaro » dom 23 set, 2007 20:53

Un altra località della Namibia che merita sicuramente una visita è la zona Cape Cross lungo la Skeleton Coast.
In questa zona si possono vedere migliaia di otarie che giocano, nuotano, oziano..insomma uno spettacolo veramente unico.
Con un contorno di sciacalli della Gualdrappa che corrono a destra e sinistra in cerca di cibo.
Allegati
300 Cape Cross DSCN9184.JPG
312 DSCN9196.JPG
dormita di gruppo
283 DSCN9167.JPG
Gianni

Avatar utente
TOSATO FABIO
Messaggi: 6571
Iscritto il: ven 13 gen, 2006 11:39
Località: via A.Cantele n.15 35129 PADOVA

Messaggio da TOSATO FABIO » dom 23 set, 2007 21:16

Belle foto, grande viaggio.
Cose che rimarranno nei tuoi occhi e nei tuoi sogni.
Tosato Fabio
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi." M. Proust
Noi siamo anche quello che non siamo riusciti ad essere.
Sic transit gloria mundi.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti