Denuncia

dove e cosa cercare e come collezionare minerali
Avatar utente
Giovanni Fraccaro
Messaggi: 2087
Iscritto il: dom 09 gen, 2005 12:04
Località: via G.Pascoli,12 10073 Cirié (TO) Italy
Contatta:

Messaggio da Giovanni Fraccaro » lun 01 ott, 2007 22:00

Valeriano, anche da parte mia auguri alla mamma.
Gianni

Avatar utente
Alessandro
Messaggi: 3246
Iscritto il: sab 10 giu, 2006 17:48
Località: Firenze
Contatta:

Messaggio da Alessandro » lun 01 ott, 2007 22:34

Auguri Valeriano.
Alessandro Socci

GAMPS
Gruppo Avis Mineralogia Paleontologia Scandicci

venderò la mia rabbia a tutta quella brava gente che vorrebbe vedermi in gabbia e forse allora mi troverebbe divertente

frac28
Messaggi: 286
Iscritto il: mar 17 lug, 2007 18:02
Località: Milano

Messaggio da frac28 » lun 01 ott, 2007 22:45

Che vergogna! Ma purtroppo la maleducazione sta superando ogni confine... Mi sembra di vedere quando io vado per boschi a cercare funghi e ne trovo un sacco rotti, schiacciati, strappati così... tanto per il gusto di farlo o forse per queste persone prepotenti e ignoranti per la delusione di non aver trovato nulla di commestibile. Non è civile e bisognerebbe porre un freno. Purtroppo però, è più facile da dirsi che da farsi... Anche perchè penso che questi esseri siano anche quelli che buttano il mozzicone di sigaretta dal finestrino della macchina, il pezzettino di carta sul marciapiede, che spaccano vetrine o che rovinano muri con scarabocchi. In qualsiasi luogo passino lasciano il loro brutale segno. Vergogna!!!

Simone Boscolo
Messaggi: 2489
Iscritto il: lun 02 lug, 2007 14:22
Contatta:

Messaggio da Simone Boscolo » lun 01 ott, 2007 23:33

Sì, scrivi bene Francesca, il degrado è generale (vado a funghi e so esattamente di cosa tu abbia scritto) ma, anche per ciò che l'AMI vuole proporre è giusto che noi, un po' ottusamente forse, si ponga l'accento su quanto concerne il comportamento dei ricercatori di minerali poiché, lo sappiamo, basta il cattivo comportamento di un individuo per screditare tutta la categoria.
Vorrei l'opinione di altri forumisti per capire se ciò che vado a proporre può o meno avere una sua validità e cioè la possibilità di documentare sistematicamente con fotografie, situazioni simili a quelle dell'Elba e dare seguito a questo topic.
Esistono dei distinguo che escludono (secondo me) cave e miniere attive (sono luoghi di lavoro e lavoro duro, non giardini botanici) o quelli che si possono definire "incidenti" (che so una lattina lasciata o "dimenticata" in un bosco in genere pulito, è un esempio, non fa di un brutto comportamento una situazione di degrado).
Sinceramente non so che utilità effettiva possa avere quel che propongo se non quella di chiarire (il forum è pur sempre un mezzo pubblico, anzi data la natura di Internet, "estremamente" pubblico) la posizione di chi a questo forum partecipa riguardo determinati aspetti della ricerca e del rispetto dell'ambiente su cui si va ad incidere con la nostra attività.

Ciao.
SIMBO

Avatar utente
TOSATO FABIO
Messaggi: 6806
Iscritto il: ven 13 gen, 2006 11:39
Località: via A.Cantele n.15 35129 PADOVA

Messaggio da TOSATO FABIO » lun 01 ott, 2007 23:41

Forse può essere più utile proporre sempre di attivarsi in concreto per esempio raccogliendo le cartacce e le bottiglie che troviamo: sicuramente chi ci osserva (vedi Fonte del Prete) apprezzerà e non ci giudicherà con la solita frase ("ecco che arrivano i vandali...")
Ma non lo si deve fare perchè qualcuno ci osserva o perchè ce lo dice, ma per un modus operandi che dobbiamo seguire tutti.
Tosato Fabio
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi." M. Proust
Noi siamo anche quello che non siamo riusciti ad essere.
Sic transit gloria mundi.

Simone Boscolo
Messaggi: 2489
Iscritto il: lun 02 lug, 2007 14:22
Contatta:

Messaggio da Simone Boscolo » lun 01 ott, 2007 23:45

Fabio, quello che scrivi è certamente doveroso. Agire sul campo è fondamentale ma, anche fare da "organo" di risonanza pubblico mi sembrava di una certa (anche se relativa) utilità.

Ciao.
SIMBo

Avatar utente
Alessandro
Messaggi: 3246
Iscritto il: sab 10 giu, 2006 17:48
Località: Firenze
Contatta:

Messaggio da Alessandro » mar 02 ott, 2007 0:12

Se andate a leggere il topic "Zuccarello", sempre qui in ricerca e collezione, come illustra Roccellans avreste notato che ci sono casi molto più gravi di Fonte del Prete.
Quindi non ci stupiamoci soltanto di quando siamo avvisati, si rischia di fare due pesi e due misure.
Alessandro Socci

GAMPS
Gruppo Avis Mineralogia Paleontologia Scandicci

venderò la mia rabbia a tutta quella brava gente che vorrebbe vedermi in gabbia e forse allora mi troverebbe divertente

Simone Boscolo
Messaggi: 2489
Iscritto il: lun 02 lug, 2007 14:22
Contatta:

Messaggio da Simone Boscolo » mar 02 ott, 2007 0:41

Penso, come ho scritto prima, che sia necessario circoscrivere non l'impegno civico (sarebbe una fesseria insidiosa quale fosse una "doppia morale") ma mi sento di distinguere tra i danni procurati a scopo di ricerca mineralogica (che ci coinvolgono più o meno direttamente) e il degrado del senso del bene comune (di cui ciò che ho scritto sopra è l'emanazione e che coinvolge trasversalmente tutta la società). Essendo questa sede parte di un associazione mineralogica, lo sguardo e gli interventi vanno rivolti verso quei comportamenti che ci hanno screditato negli anni e che hanno portato a situazioni sgradevoli e restrittive per la ricerca "hobbistica".
Indubbiamente confido che chiunque di noi veda una lattina lasciata in un bosco nel quale stiamo facendo una scampagnata, la raccolga.

Avatar utente
Fabrizio Adorni
Messaggi: 780
Iscritto il: lun 14 ago, 2006 20:26
Località: Fidenza (Parma)

Messaggio da Fabrizio Adorni » mar 02 ott, 2007 1:56

Che dire... COMPLIMENTI!!!

Domanda: se invece di una lattina da raccogliere incontriamo loro? :shock:

CHE FARE?

O lasciamo perdere perchè in fondo... magari sono anche amici... o forse non hanno fatto apposta... o magari... :roll: :? :(
Fabrizio Adorni

Associazione Micro-mineralogica Italiana
Gruppo Mineralogico Pal. Nat. Parmense

geocronite
Messaggi: 825
Iscritto il: lun 02 lug, 2007 13:14
Località: nepi (Vt)
Contatta:

Messaggio da geocronite » mar 02 ott, 2007 9:35

Il degrado cui versano alcuni siti mineralogici è noto a tutti, le miniere ad esempio sono "piene" di spazzatura varia. Io non vorrei gridare allo scandalo per un comportamento del genere, in quanto il senso civico ed il rispetto dell'ambiente è una problematica di più ampio respiro e dovrebbe essere insito in noi, però, nella fattispecie, l'abbandono di rifiuti nei luoghi di ricerca sembra quasi essere una cosa naturale, basta che ci sia un buco per essere "autorizzati" ad infilarci i rifiuti. Questo atteggiamento irrispettoso, non giova di certo, anzi va anche e soprattutto a discapito di altri ricercatori (come è successo all'Elba) che per colpa di alcuni maleducati, si vedranno vietare l'accesso nei luoghi oggetto di inciviltà.
Inoltre volevo anche segnalare un altro atteggiamento negativo che sta portando ad un inasprimento dei controlli proprio all'Elba: l'uso sconsiderato di mezzi meccanici a percussione.
So per certo che vi sarà una maggiore attenzione da parte delle autorità preposte alla sorveglianza ambientale (guardie forestali ed ecologiche) nei luoghi classici e non della zona pegmatitica. Io auspico un maggior controllo del genere proprio per evitare che, l'uso indiscriminato di tali mezzi, possa portare al divieto totale di ricerca di minerali pegmatitici, facendo sì, come è già accaduto in altri posti, che per il comportamento sconsiderato di pochi, debbano rimetterci tutti.
fabio
Socio GMR
libero ricercatore

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10772
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Messaggio da Luciano Vaccari » mar 02 ott, 2007 9:59

Sono stati toccati due argomenti importanti e già proposti nel forum
Relativamente all'idea di Simone, si potrebbe aprire nella sezione "In libertà" un topic tipo denuncia, se non altro per avere idee chiare su cosa succede, su come lo condanniamo e discutere dell'argomento, con l'augurio che possa essere di aiuto anche ai nuovi entrati , psecialmente quando all'inizio (va forse insegnato anche questo, visto che l'educazione pare non essere una cosa scontata).
Secondo punto quello dell'ultimo messaggio di geocronite (Fabio)
È proprio per i motivi che riporti che si aprì il topic "Punto di partenza..." spostiamo quindi nelle apposite sezioni tutte le discussioni (comunque positive) che possono seguirne...
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

frac28
Messaggi: 286
Iscritto il: mar 17 lug, 2007 18:02
Località: Milano

Messaggio da frac28 » mar 02 ott, 2007 11:55

Avete ragione... è utile secondo me documentare l'inciviltà dei "colleghi" che oltre a raccogliere lasciano in giro di tutto... ma una domanda mi sorge spontanea. Se sono così "aggraziati" nei confronti della natura, come si comporteranno nei confronti della raccolta di minerali? Saranno quelli che rispettano le leggi per quanto riguarda il quantitativo permesso oppure faranno razzia di tutto ciò che trovano? E per raccogliere i minerali... che metodi useranno? Staranno attenti a non spaccare troppa roccia oppure creeranno voragini?
Il problema è che secondo me sono persone ignoranti, che pensano solo a se stesse e ai loro interessi ("MI PIACE, LO PRENDO") a scapito di tutto il resto. Saranno anche soci dell'AMI però penso che nemmeno siano entrati in questo topic perchè queste discussioni a loro non interessano e sono convinti di essere nel giusto e continueranno a distruggere ciò che trovano sui loro passi in montagna, come pure in città, al lago, al mare...

geocronite
Messaggi: 825
Iscritto il: lun 02 lug, 2007 13:14
Località: nepi (Vt)
Contatta:

Messaggio da geocronite » mar 02 ott, 2007 12:00

Concordo e seguo le indicazioni di Luc spostandomi nel topic idoneo.
fabio
Socio GMR
libero ricercatore

frac28
Messaggi: 286
Iscritto il: mar 17 lug, 2007 18:02
Località: Milano

Messaggio da frac28 » mar 02 ott, 2007 12:09

Dov'è il topic "Punto di partenza"? Non riesco a trovarlo... Grazie!

Simone Boscolo
Messaggi: 2489
Iscritto il: lun 02 lug, 2007 14:22
Contatta:

Messaggio da Simone Boscolo » mar 02 ott, 2007 12:13

Francesca, vai nella sezione "Generale". È uno dei primi a partire dall'alto.

Ciao.
SIMBO

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti