Denuncia

dove e cosa cercare e come collezionare minerali
Avatar utente
kakuna
Messaggi: 267
Iscritto il: lun 21 ago, 2006 15:27

Messaggio da kakuna » ven 05 ott, 2007 18:30

Secondo me li tiran su con i canadair nel mare e poi li buttan di sotto! :-)

Chissà che non ci sia anche un pedalò!

Comunque non so perchè, ma la cosa più frequente tra i boschi qui intorno sono cessi e mattonelle! :-)

Per i primi possono rimanere anche utili! Non si sa mai!
Alfredo Neri

Avatar utente
machv83
Messaggi: 327
Iscritto il: mer 22 feb, 2006 20:34
Località: Stati Uniti d'America (per ora...)
Contatta:

Messaggio da machv83 » lun 08 ott, 2007 21:40

Qualche post fa è stata detta una cosa molto importante: siamo in pochi.
Se uno ha questa malsana e pessima abitudine e più che altro si viene a sapere che è stato lì di recente, si scredita da solo.
Quindi è spacciato (a livello di fama, ci mancherebbe)... il passaparola è la migliore (o peggiore) pubblicità.

Chris
"Don't follow the known path, lead a new highway instead".[...] Christian Mavris

Avatar utente
paolo grosso
Messaggi: 734
Iscritto il: ven 28 ott, 2005 21:22
Località: via San Rocco,38-10080 San Benigno C.se -To
Contatta:

Messaggio da paolo grosso » mar 23 ott, 2007 16:39

Scusate, ma la foto di questo topic la n° 149 non è per caso parte di quella publicata sulla Rivista Mineralogica Italiana n°3/2007? Permettetemi lo sfogo noi ci preoccupiamo di avere un comportamento corretto tanto che è stato anche oggetto di discussione, che quasi mi sento in colpa quando oltre a quello che sta nello zaino (di scuola) mi riempio una busta e poi vedi sulla rivista delle trincee vere e proprio. Boh... non capisco, scusatemi ancora... :twisted: :twisted: :twisted:

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10765
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Messaggio da Luciano Vaccari » mar 23 ott, 2007 16:58

La zona è quella Paolo, Fonte del Prete, presso San Piero in Campo, Isola d'Elba... le foto però risalgono a marzo... lo scempio che denuncio è stato fatto a maggio...
LA discarica è quella che è, non è stata ridotta così all'epoca dell'articolo... successivamente i fichi d'india sono stati per buona parte distrutti...
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Avatar utente
Alessandro
Messaggi: 3246
Iscritto il: sab 10 giu, 2006 17:48
Località: Firenze
Contatta:

Messaggio da Alessandro » mar 23 ott, 2007 17:10

Quando son stato io a luglio come ho già scritto all'inizio del topic, non c'erano ne cartacce, ne fichi d'India, anzi il proprietario del fondo ci ha accolti ed aperto il cancello lui stesso.
Alla mostra di Scandicci, un partecipante alle spedizione in cui sono state fatte le foto dell'atto vandalico mi ha riferito che c'erano sì i rifiuti ma delle foglie di fico non se ne era accorto.
Alessandro Socci

GAMPS
Gruppo Avis Mineralogia Paleontologia Scandicci

venderò la mia rabbia a tutta quella brava gente che vorrebbe vedermi in gabbia e forse allora mi troverebbe divertente

Avatar utente
paolo grosso
Messaggi: 734
Iscritto il: ven 28 ott, 2005 21:22
Località: via San Rocco,38-10080 San Benigno C.se -To
Contatta:

Messaggio da paolo grosso » mar 23 ott, 2007 17:38

Come ho detto... scusate lo sfogo; non incolpo nessuno comunque è un gran bello scavo.

Avatar utente
Alessandro
Messaggi: 3246
Iscritto il: sab 10 giu, 2006 17:48
Località: Firenze
Contatta:

Messaggio da Alessandro » mar 23 ott, 2007 17:44

La rivista adesso ce l'ha un altro socio del mio gruppo; se domani sera la riporta in sede dopo che l'avrò visionata vi saprò dare più notizie in merito.
Alessandro Socci

GAMPS
Gruppo Avis Mineralogia Paleontologia Scandicci

venderò la mia rabbia a tutta quella brava gente che vorrebbe vedermi in gabbia e forse allora mi troverebbe divertente

GIL
Messaggi: 36
Iscritto il: lun 23 apr, 2007 16:50
Località: Lozzo Atestino Pd

Messaggio da GIL » mar 23 ott, 2007 21:46

Ho fatto una settimana di ferie a settembre e su richiesta di un amico sono stato a Fonte del Prete a visionare lo stato della discarica.
Ero da solo quando scattai le foto e non sono stato a Scandicci perché ero a Mestre.
Ripeto a maggio lo stato della discarica era "normale", come dice Socci il tutto può essere accaduto a luglio o agosto.
Le foto sulla rivista riportano la situazione di marzo, le trincee a Fonte del Prete sono ordinaria amministrazione, i massi vengono ripetutamente girati e rigirati perche i cristalli sono difficili da reperire sugli alberi... qualcuno invece ha pensato di trovarli sotto gli alberi visto che ha provveduto a sradicare qualcosa come sette piante di fichi d'India.
Gil

Avatar utente
Alessandro
Messaggi: 3246
Iscritto il: sab 10 giu, 2006 17:48
Località: Firenze
Contatta:

Messaggio da Alessandro » mar 23 ott, 2007 22:13

Lo so Gil che non eri tu presente a Scandicci.
Luciano ha detto:
"... lo scempio che denuncio è stato fatto a maggio..."
Evidentemente qualche confusione coi mesi è stata fatta.
Alessandro Socci

GAMPS
Gruppo Avis Mineralogia Paleontologia Scandicci

venderò la mia rabbia a tutta quella brava gente che vorrebbe vedermi in gabbia e forse allora mi troverebbe divertente

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10765
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Messaggio da Luciano Vaccari » mer 24 ott, 2007 9:12

Alessandro ha scritto:Lo so Gil che non eri tu presente a Scandicci.
Luciano ha detto:
"... lo scempio che denuncio è stato fatto a maggio..."
Evidentemente qualche confusione coi mesi è stata fatta.
Probabilmente Gilberto è stato testimone di un ulteriore aggravio della situazione... io andai a fine giugno e sentendomi proprio con Gil, si raccolsero informazioni sul fatto che circa alla fine di maggio ci fu un increscioso episodio... vorrei sottolineare che FORSE sono stato fra i primi a trovarsi le reti davanti... e a tornare ovviamente a "casina"...
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Avatar utente
Massimo Ferrari
Messaggi: 1228
Iscritto il: mer 26 gen, 2005 22:03
Località: Modena

Messaggio da Massimo Ferrari » mer 24 ott, 2007 11:09

Non ho parole... e forse è meglio perchè siamo in un forum. Aggiungo solo una cosa. Da oggi in poi, dopo questo autentico scempio, nessuno, ovviamente dovrà più meravigliarsi se il proprietario del terreno, non solo, ne chiuderà gli accessi, vietando, con giusta ragione l'ingresso a chicchesia, ma addirittura espellerà eventuali intrusi doppietta alla mano! Un sincero grazie agli imbecilli che del suddetto scempio sono stati i (ir)responsabili*! Ciao. Massimo

*Voluto, per necessità, strafalcione grammaticale!

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10765
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Messaggio da Luciano Vaccari » mer 24 ott, 2007 11:22

Andrebbe però chiarito che lo scempio non è il rivoltaggio dei massi... si tratta di una vecchia discarica e i minerali si trovano rigirando i massi estratti dalla terra... l'imperdonabile è stato l'abbattimento evitabile dei fichi d'India e lo sporco lasciato...
Forse, per onor del vero, va anche aggiunto che in zona si trovano anche altri tipi di rifiuti che lì non dovrebbero stare, non attribuibili ai cercatori... ma sul fatto di aver divelto delle piante non credo ci sia più di tanto da dire...
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Avatar utente
Massimo Ferrari
Messaggi: 1228
Iscritto il: mer 26 gen, 2005 22:03
Località: Modena

Messaggio da Massimo Ferrari » mer 24 ott, 2007 11:32

Il senso del tuo messaggio, caro Luciano, era perfettamente chiaro. Parlando di scempio, infatti, io mi riferivo alla distruzione delle piante. Anche se, la definizione, potrebbe adattarsi, piante o no, a molte altre situazioni. Penso, giusto per esemplificare, al frigo abbandonato, citato più sopra. E non solo per l'oggetto in sè, o per la sua mole, ma anche perchè, una volta avanzata l'ossidazione del metallo, un arnese del genere, e ben lo sappiamo, può rilasciare nel terreno sostanze pericolosissime. Ciao.
Massimo

Avatar utente
TOSATO FABIO
Messaggi: 6757
Iscritto il: ven 13 gen, 2006 11:39
Località: via A.Cantele n.15 35129 PADOVA

Messaggio da TOSATO FABIO » mer 24 ott, 2007 12:19

Ritorno su una mia idea.
Si potrebbe contattare il proprietario, spiegargli che non siamo stati noi a causare il danno, ma che se ci lascia entrare provvederemo a dare una ripulita alla discarica e se vuole a rimuovere le piante invasive che a lui danno fastidio.
Questo a dimostrazione della nostra buona fede, ecc., ecc.
Con l'occasione si potrebbe dare un'occhiata anche ai sassi...
Tosato Fabio
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi." M. Proust
Noi siamo anche quello che non siamo riusciti ad essere.
Sic transit gloria mundi.

Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 3460
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Messaggio da Luca Baralis » mer 24 ott, 2007 12:41

Mi associo moralmente (non avrei modo di mettere in pratica purtroppo) alla proposta di Fabio.

Questo è spirito costruttivo!
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti