Le pegmatiti

dove e cosa cercare e come collezionare minerali
Rispondi
geocronite
Messaggi: 825
Iscritto il: lun 02 lug, 2007 13:14
Località: nepi (Vt)
Contatta:

Messaggio da geocronite » mer 27 feb, 2008 12:23

Io ho un amico che vive lì, insegna italiano e cerca minerali, ma è di Roma e si chiama Maurizio Dini, ed è grazie a lui che ho avuto importanti contatti e ho potuto visitare numerose miniere e zone minerarie (rame oro e pegmatiti) Cilene. Che sia lo stesso che citavi tu Marco?
fabio
Socio GMR
libero ricercatore

Avatar utente
Marco E. Ciriotti
Messaggi: 26874
Iscritto il: ven 25 giu, 2004 11:31
Località: via San Pietro, 55 I-10073 Devesi/Cirié TO - Italy
Contatta:

Messaggio da Marco E. Ciriotti » mer 27 feb, 2008 12:42

Sì è la stessa persona. L'origine della famiglia è toscana.
Marco E. Ciriotti

«Things are interesting only in so far as they relate themselves to other things»

geocronite
Messaggi: 825
Iscritto il: lun 02 lug, 2007 13:14
Località: nepi (Vt)
Contatta:

Messaggio da geocronite » gio 28 feb, 2008 9:56

L'origine sarà pure toscana, ma Maurizio è più romanaccio di me! Ora certo ha perso un po' l'accento e per insegnare italiano in Cile deve sforzarsi per non parlare in dialetto! È un po' di tempo che non lo sento, hai notizie fresche di lui?
fabio
Socio GMR
libero ricercatore

Avatar utente
claudiok1961
Messaggi: 685
Iscritto il: lun 24 lug, 2006 15:09
Località: via Vamba Luigi Bertelli, 16. - 50135 Firenze (FI)
Contatta:

Messaggio da claudiok1961 » gio 28 feb, 2008 10:28

Ma è per caso imparentato col famoso Andrea Dini? Colui che ha fra i più bei campioni del Bottino che abbia mai visto?

Avatar utente
Marco E. Ciriotti
Messaggi: 26874
Iscritto il: ven 25 giu, 2004 11:31
Località: via San Pietro, 55 I-10073 Devesi/Cirié TO - Italy
Contatta:

Messaggio da Marco E. Ciriotti » gio 28 feb, 2008 10:29

L'origine sarà pure toscana, ma Maurizio è più romanaccio di me! Ora certo ha perso un po' l'accento e per insegnare italiano in Cile deve sforzarsi per non parlare in dialetto! È un po' di tempo che non lo sento, hai notizie fresche di lui?
Sì, l'ho sentito - via e-mail - non molto tempo fà. Stanno bene. Si sta sempre dando da fare con nuovi ritrovamenti (non sempre fatti in prima persona), ma quasi sempre molto interessanti.

Che io sappia, non è imparentato con Andrea Dini.
Marco E. Ciriotti

«Things are interesting only in so far as they relate themselves to other things»

geocronite
Messaggi: 825
Iscritto il: lun 02 lug, 2007 13:14
Località: nepi (Vt)
Contatta:

Messaggio da geocronite » gio 28 feb, 2008 10:59

Bene son contento ti chiederei cortesemente, Marco, se hai la sua mail, se potresti inviarmela in MP. Ti ringrazio.
No Claudio, Andrea Dini è tutt'altra persona con lui e il suo caro amico Lorenzoni abbiamo condiviso molte bellissime giornate di ricerca quando eravamo ancora molto giovani e spensierati: il Pollone, il Bottino, e tante altre. Uh, un mi ci fa penzà senno mi scendono i lacrimoni per la nostalgia! :cry:
fabio
Socio GMR
libero ricercatore

Marco Pistolesi
Messaggi: 1036
Iscritto il: lun 19 mar, 2007 22:14
Località: Piombino-Li-

Messaggio da Marco Pistolesi » sab 01 mar, 2008 13:57

Ciao Michele D.
Sarei molto interessato molto ad una copia degli sulle pegmatiti di cui hai appena parlato.
Grazie anticipatamente.

Marco P.

giampabarone
Messaggi: 103
Iscritto il: mer 21 nov, 2007 15:24
Località: Cosenza via Monte San Michele 13

Messaggio da giampabarone » lun 03 mar, 2008 18:02

Pegmatiti di Fosso d'Acri (Cosenza).
Incassate tra gneiss e scisti biotitici e granatiferi molto tettonizzati, sono state sfruttate per mica negli anni '950. Delle vecchie coltivazioni sono visibili solo alcune trincee, per qualche decina di metri. Notevoli, tra i tanti molto alterati, i granati inclusi nel quarzo (icositetraedro prevalente, rombododecaedro).
Foto relative a ieri e alcuni campioni della mia collezione
Allegati
DSCN0445.JPG
DSCN0448.JPG
DSCN0450.JPG

giampabarone
Messaggi: 103
Iscritto il: mer 21 nov, 2007 15:24
Località: Cosenza via Monte San Michele 13

Messaggio da giampabarone » lun 03 mar, 2008 18:07

Nella prima foto si intravedono dei granati in fila orizzontale circa un palmo sopra la moneta. Vi posto qui qualche campione pulito della mia collezione.
Allegati
DSCN0432.JPG
DSCN0436.JPG
DSCN0437.JPG

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10771
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Messaggio da Luciano Vaccari » lun 03 mar, 2008 18:12

Alla faccia dei granati. :shock: :shock: :shock: :shock:

Vista la tua collezione, verrebbe da dire:"si vedevano. :D :D
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

giampabarone
Messaggi: 103
Iscritto il: mer 21 nov, 2007 15:24
Località: Cosenza via Monte San Michele 13

Messaggio da giampabarone » lun 03 mar, 2008 18:21

Quando era attiva la coltivazione di mica uscivano degli aggregati di cristalli davvero notevoli! In un filone pegmatico un poco più a valle abbiamo ritrovato berillo (prismi centimetrici) e zircone (un solo cristallo lucentissimo su berillo) oltre che a cristalli di ortoclasio centimetrici.

Avatar utente
Pasquale Antonazzo
Messaggi: 2510
Iscritto il: sab 03 mar, 2007 22:08
Località: Torino
Contatta:

Messaggio da Pasquale Antonazzo » lun 03 mar, 2008 19:00

Per tutti i cavoli di Bruxelles, che granati... :shock: :shock:
PASCOTTE Socio AMI n° 310.

"Non è bello ciò che è bello ma è bello ciò che piace; poi il valore dei campioni raccolti è un valore affettivo da condividere con gli altri appassionati se hai dei doppioni da poter scambiare"M. Deidda

giampabarone
Messaggi: 103
Iscritto il: mer 21 nov, 2007 15:24
Località: Cosenza via Monte San Michele 13

Messaggio da giampabarone » lun 03 mar, 2008 19:02

Non abiti lontano... A buon intenditore...
Allegati
DSCN0434.JPG

Avatar utente
Pasquale Antonazzo
Messaggi: 2510
Iscritto il: sab 03 mar, 2007 22:08
Località: Torino
Contatta:

Messaggio da Pasquale Antonazzo » lun 03 mar, 2008 19:06

E dire che ci sono passato 4 volte da Cosenza e 7 anni fa sono stato un'intera giornata sulla Sila per funghi... :x :x

Era riferito a me Giampaolo?
Perchè se così fosse devi aspettare il tuo turno...
Se solo tu sapessi in quante località mi hanno invitato... :D :D
PASCOTTE Socio AMI n° 310.

"Non è bello ciò che è bello ma è bello ciò che piace; poi il valore dei campioni raccolti è un valore affettivo da condividere con gli altri appassionati se hai dei doppioni da poter scambiare"M. Deidda

giampabarone
Messaggi: 103
Iscritto il: mer 21 nov, 2007 15:24
Località: Cosenza via Monte San Michele 13

Messaggio da giampabarone » lun 03 mar, 2008 19:09

Certo che era riferito a te, se non sbaglio in altro topic ti lamentavi della Puglia mineralogicamente parlando... Lecce - Cosenza km 300 scarsi! Mi metterò comunque in fila.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti