Minerali e zone di ricerca nel Complesso Vulcanico Vulsino

dove e cosa cercare e come collezionare minerali
Rispondi
Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2485
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: Minerali e zone di ricerca nel Complesso Vulcanico Vulsino

Messaggio da bortolozzi giorgio » lun 24 apr, 2017 16:57

Antonio Borrelli ha scritto:
lun 24 apr, 2017 11:09
Oppure cristobalite?
------------------
Direi: tipica cristobalite.https://www.mindat.org/min-1155.html

Avatar utente
VARVELLO
Messaggi: 2044
Iscritto il: ven 21 ott, 2005 15:08
Località: Stresa
Contatta:

Re: Minerali e zone di ricerca nel Complesso Vulcanico Vulsino

Messaggio da VARVELLO » lun 24 apr, 2017 18:13

rispondendo a Franco, magari la paragenesi ?
più che altro che non me la sento di sentenziare sulla natura dei vari proietti :)

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 5922
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: Minerali e zone di ricerca nel Complesso Vulcanico Vulsino

Messaggio da Di Domenico Dario » mar 25 apr, 2017 11:29

Qualche settimana fà ci siamo passati durante la pausa di lavoro e abbiamo rotto diversi blocchi nella prima tramoggia e a parte qualche blocco con le solite orneblende e titaniti niente di ché.Ieri ci siamo ripassati per vedere lo stato dei lavori e ancora scavano il grosso mucchio alla base del fronte di cava, in pratica non c'è nulla di interessante per lo meno per noi.
Il cavatore mi sembrava un po in...zato e credo che si sia accorto della rete scavalcata il giorno prima; quindi io credo che sia meglio chiedere il permesso di entrare in settimana quando lavorano per il bene di tutti e visto le nuove normative introdotte sulla sicurezza. Tanto per la cronaca ci hanno beccato la domenica di una settimana fa all'interno di quella di Gradoli con le telecamere........è andata bene !
Occhio che le cose sono un po cambiate.

igino
Messaggi: 171
Iscritto il: sab 13 gen, 2007 0:26
Località: latina

Re: Minerali e zone di ricerca nel Complesso Vulcanico Vulsino

Messaggio da igino » mar 25 apr, 2017 12:38

Ma noi siamo bravi ragazzi Dario. E infatti avevamo chiesto ed ottenuto il permesso per la domenica. Ciao

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 5922
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: Minerali e zone di ricerca nel Complesso Vulcanico Vulsino

Messaggio da Di Domenico Dario » mar 25 apr, 2017 12:53

Certamente Igino, non ne dubito che siete persone corrette, purtroppo ci sono persone che non seguono queste regole.

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1279
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Minerali e zone di ricerca nel Complesso Vulcanico Vulsino

Messaggio da andrea oppicelli » mar 25 apr, 2017 20:47

Grazie ancora all' allegra " brigata :cheers: "
Una domenicale dendrite di 1 mm su una sferula di opale ( credo), di Onano ovviamente .
Allegati
20170425_195238.jpg
Est modus in rebus (Orazio)

Ho imparato che tutti quanti vogliono vivere sulla cima della montagna, senza capire che la vera felicità sta nel modo di salire quel pendio ( Gabriel Garcia Marquez)

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1279
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Minerali e zone di ricerca nel Complesso Vulcanico Vulsino

Messaggio da andrea oppicelli » dom 30 apr, 2017 14:16

Una domanda agli esperti della cava Montenero di Onano.
Questa è titanite o altro. Sulla punta è cava.
20170430_140914.jpg
Titanite ? Lungh cristallo 5 mm. Cava Montenero Onano VT
Foto fatta con cellulare Samsung e microscopio a penna. Un solo scatto
Est modus in rebus (Orazio)

Ho imparato che tutti quanti vogliono vivere sulla cima della montagna, senza capire che la vera felicità sta nel modo di salire quel pendio ( Gabriel Garcia Marquez)

igino
Messaggi: 171
Iscritto il: sab 13 gen, 2007 0:26
Località: latina

Re: Minerali e zone di ricerca nel Complesso Vulcanico Vulsino

Messaggio da igino » dom 30 apr, 2017 14:18

Direi che si tratti di orneblenda, spesso i xx sono cavi detti a canna d'organo.
Ciao

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1279
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Minerali e zone di ricerca nel Complesso Vulcanico Vulsino

Messaggio da andrea oppicelli » gio 11 mag, 2017 19:30

igino ha scritto:
dom 30 apr, 2017 14:18
Direi che si tratti di orneblenda, spesso i xx sono cavi detti a canna d'organo.
Ciao
Grazie Igino :) . Appena riesco metto qualche foto
Est modus in rebus (Orazio)

Ho imparato che tutti quanti vogliono vivere sulla cima della montagna, senza capire che la vera felicità sta nel modo di salire quel pendio ( Gabriel Garcia Marquez)

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1279
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Minerali e zone di ricerca nel Complesso Vulcanico Vulsino

Messaggio da andrea oppicelli » gio 25 mag, 2017 22:33

Sempre da Onano. Questo singolo può essere di magnesio-hastingsite ?
Allegati
20170525_221423.jpg
Magnesio-hastingsite? Lunghezza 3 mm.
Est modus in rebus (Orazio)

Ho imparato che tutti quanti vogliono vivere sulla cima della montagna, senza capire che la vera felicità sta nel modo di salire quel pendio ( Gabriel Garcia Marquez)

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 5922
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: Minerali e zone di ricerca nel Complesso Vulcanico Vulsino

Messaggio da Di Domenico Dario » ven 26 mag, 2017 7:53

Baddeleyite.

Avatar utente
cormarco
Messaggi: 190
Iscritto il: lun 20 ott, 2008 11:36
Località: Roma

Re: Minerali e zone di ricerca nel Complesso Vulcanico Vulsino

Messaggio da cormarco » ven 26 mag, 2017 8:38

Oppure, anche in questo caso, orneblenda.
Socio GMR - Gruppo Mineralogico Romano
Socio AMI
http://www.mindat.org/user-22222.html#2

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1279
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Minerali e zone di ricerca nel Complesso Vulcanico Vulsino

Messaggio da andrea oppicelli » ven 26 mag, 2017 12:45

Di Domenico Dario ha scritto:
ven 26 mag, 2017 7:53
Baddeleyite.
Grazie Dario
cormarco ha scritto:
ven 26 mag, 2017 8:38
Oppure, anche in questo caso, orneblenda.
Grazie Marco.
E....come aveva detto Igino ecco come si presenta la cavità nel cristallo di orneblenda che ci permette di riconoscerla.
20170526_123524.jpg
Orneblenda - Onano-VT. Dimensione del cristallo 0.5 x 1 mm circa
Foto fatta con cellulare Samsung e microscopio a penna. Un solo scatto
Est modus in rebus (Orazio)

Ho imparato che tutti quanti vogliono vivere sulla cima della montagna, senza capire che la vera felicità sta nel modo di salire quel pendio ( Gabriel Garcia Marquez)

Avatar utente
domenico
Messaggi: 5597
Iscritto il: gio 30 set, 2004 11:40
Località: Garbagnate Milanese (Mi)
Contatta:

Re: Minerali e zone di ricerca nel Complesso Vulcanico Vulsino

Messaggio da domenico » ven 02 giu, 2017 10:18

Scusate cari amici Laziali, Igino, Cormarco etc.
la orneblenda di Onano è analizzata in magnesiohornblende, ciao
La collezione dei minerali è un divertimento se qualcuno non ci crede può collezionare le farfalle
Domenico Preite Marzo 2008

http://www.mindat.org/user-6983.html#2

paperinik
Messaggi: 148
Iscritto il: lun 26 dic, 2011 19:26
Località: ROMA
Contatta:

Re: Minerali e zone di ricerca nel Complesso Vulcanico Vulsino

Messaggio da paperinik » dom 25 giu, 2017 12:09

Parte di un proietto metamorfico di cm 10 x 10, molto particolare, raccolto intorno al 2005, zona Poggio Bottinello, dove le sanidiniti regnano .... anzi regnavano.
Composto da una pasta incoerente metamorfosata con cristalli di:
vesuvianite nera lucente mm 13
granato grossularia marrone opaca quasi granulosa mm 18;
micro granato andradite var melanite neri lucenti mm 6 ;
wollastonite mm 10.
In tutti questi anni questo tipo di proietto non mi e' piu capitato di vederlo.
Foto fatte al volo con IPHONE 5S croppate

Stefano
VESUVIANA 01.JPG
x vesuvianite cm 1,3, Poggio Bottinello, Pitigliano, Grosseto, anno 2005 ritrovamento e collezione Stefano Perini
VESUVIANA 02.JPG
x vesuvianite cm 1,3, Poggio Bottinello, Pitigliano, Grosseto, anno 2005 ritrovamento e collezione Stefano Perini
VESUVIANA 03 .JPG
x vesuvianite cm 1,3, Poggio Bottinello, Pitigliano, Grosseto, anno 2005 ritrovamento e collezione Stefano Perini

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti