Complesso Vulcanico Sabatino

dove e cosa cercare e come collezionare minerali
Rispondi
jean marie carrano
Messaggi: 60
Iscritto il: lun 02 feb, 2009 20:32

Re: Complesso Vulcanico Sabatino

Messaggio da jean marie carrano » mer 23 ago, 2017 11:08

SAM_3532.JPG
Anguillara topazio

Avatar utente
Antonio Borrelli
Messaggi: 1974
Iscritto il: sab 11 feb, 2006 1:35
Località: Cassino (FR)
Contatta:

Re: Complesso Vulcanico Sabatino

Messaggio da Antonio Borrelli » mer 23 ago, 2017 11:40

Quest'ultimo è analizzato?
Sembra più una titanite.
Antonio

"La vera saggezza sta in colui che sa di non sapere" - Socrate

jean marie carrano
Messaggi: 60
Iscritto il: lun 02 feb, 2009 20:32

Re: Complesso Vulcanico Sabatino

Messaggio da jean marie carrano » mer 23 ago, 2017 11:45

SAM_3534.JPG
Anguillara topazio biterminato

jean marie carrano
Messaggi: 60
Iscritto il: lun 02 feb, 2009 20:32

Re: Complesso Vulcanico Sabatino

Messaggio da jean marie carrano » mer 23 ago, 2017 11:51

la matrice del topazio non porta titanite !!!!! a questo minerale non e stata fatta analisi ma il sing Mattei luigi la fatta su dei cristallini bianchi a ciuffi ,la matrice e la stessa !!!!

zangabriele
Messaggi: 29
Iscritto il: sab 04 giu, 2016 12:30
Località: Campagnano RM

Re: Complesso Vulcanico Sabatino

Messaggio da zangabriele » gio 24 ago, 2017 12:40

Buongiorno Gianmaria, posta quella gadolinite-(Ce) stupenda che hai per favore (sempre che la trovi); io l'ho vista una volta ed è veramente bella e grande. Intendo quella di Trevignano.
Ciao e stammi bene.

jean marie carrano
Messaggi: 60
Iscritto il: lun 02 feb, 2009 20:32

Re: Complesso Vulcanico Sabatino

Messaggio da jean marie carrano » gio 24 ago, 2017 13:27

SAM_3278.jpg
Trevignano romano gadolinite-ce gabriele parlavi di questa !!!

zangabriele
Messaggi: 29
Iscritto il: sab 04 giu, 2016 12:30
Località: Campagnano RM

Re: Complesso Vulcanico Sabatino

Messaggio da zangabriele » ven 25 ago, 2017 10:20

Ciao Gianmaria, credo proprio di si, ma mettici anche le dimensioni che se non ricordo male si aggiravano intorno ai 3-4 mm; adesso caro J.M. cerco di postare una zirconolite-3T, sempre che ci riesca con queste foto, se no la metto in pdf.
Un saluto a chi è in linea.

zangabriele
Messaggi: 29
Iscritto il: sab 04 giu, 2016 12:30
Località: Campagnano RM

Re: Complesso Vulcanico Sabatino

Messaggio da zangabriele » ven 25 ago, 2017 10:33

Gianmaria tempo fa ti detti un campione con zirconolite-3T e flogopite nera insieme in modo che si vedesse la differenza tra le due specie che, effettivamente, si confondono; la zirconolite-3T (che sarebbe quella trigonale) è molto più diffusa di quanto si creda ma viene trascurata perchè si scambia con "biotite".
La foto del campione che ho postato deriva da un frammento di sanidinite che mi hai dato tu l'anno scorso.
zirconolite-3T 812.pdf
zirconolite-3T # 812 - F.so del Pianoro, Trevignano, RM; due cristalli paralleli di 3,95 mm di altezza il cristallo maggiore.
(314.42 KiB) Scaricato 40 volte

zangabriele
Messaggi: 29
Iscritto il: sab 04 giu, 2016 12:30
Località: Campagnano RM

Re: Complesso Vulcanico Sabatino

Messaggio da zangabriele » ven 25 ago, 2017 11:48

Gianmaria non ricordo se ti ho dato dei campioni di vanadinite di Sacrofano, che tu stavi cercando nella zona di Trevignano e che a quanto pare sembra non ci sia; mi avevi chiesto come si presentava ed allora ti mando qualche foto dei miei campioni (scusa la modesta qualità delle immagini).
Questi sono ritrovamenti fatti da me dal 1999 al 2015. In definitiva si tratta di 4-5 proietti e non di più in oltre 15 anni; è molto rara.
Comunque se passi da me ti do qualche campione.
vanadinite.pdf
(135.18 KiB) Scaricato 42 volte

jean marie carrano
Messaggi: 60
Iscritto il: lun 02 feb, 2009 20:32

Re: Complesso Vulcanico Sabatino

Messaggio da jean marie carrano » sab 26 ago, 2017 10:48

rscn3005.jpg
Sacrofano sodalite 4mm

zangabriele
Messaggi: 29
Iscritto il: sab 04 giu, 2016 12:30
Località: Campagnano RM

Re: Complesso Vulcanico Sabatino

Messaggio da zangabriele » sab 26 ago, 2017 11:47

Buongiorno a tutti. Il forum serve per chiarire, discutere e cercare conclusioni costruttive su di un argomento; vorrei proporre di parlare del gruppo della "hellandite". Questa specie è abbastanza diffusa nell'ambito dei M. Sabatini ed io personalmente ne ho più di 100 campioni in collezione provenienti dal cratere di Sacrofano, da quello di Baccano e dal cratere di Trevignano. Il Dott. Della Ventura, sul Cercapietre n° 1-2/2002, distingue tre specie all'interno del gruppo e precisamente: hellandite-(Ce), mottanaite-(Ce) e ciprianiite ciascuna delle quali, senza le dovute analisi, non sono distinguibili a vista (e su questo sono certamente d'accordo) per cui i vari campioni sono nomenclati "hellandite".
Però, nell'insieme dei campioni della mia collezione, ho notato solo tre abiti caratteristici significativamente differenti l'uno dall'altro. Per cui mi sono permesso di battezzare i tre diversi abiti rispettivamente hellandite-(Ce), mottanaite-(Ce) e ciprianiite dopo la didascalia "hellandite". A che serve tutto questo ? serve che quando si vuole descrivere un campione è più facile dire, ad esempio, ciprianiite che minerale del gruppo della hellandite; chiaramente non è rigoroso (e sono d'accordo con Ezio Curti) ma i tre ripetitivi abiti diversi in qualche modo vanno spiegati. Io ci ho provato empiricamente con un pò di statistica. A corroborare quanto dico posto delle fotografie di campioni di "hellandite" con l'aggiunta della mia determinazione su base morfologica.

Cosa ne pensate ?
ciprianiite.pdf
cristalli color beige-avana, allungati, a ciuffi;
(142.06 KiB) Scaricato 17 volte
mottanaite-(Ce).pdf
cristalli generalmente sottili, marroni e trasparenti;
(132.42 KiB) Scaricato 12 volte
hellandite-(Ce).pdf
cristalli simili alla mottanaite-(Ce) ma più spessi e più colorati;
(164.48 KiB) Scaricato 15 volte
Per finire basta consultare MINDAT sulle varie specie analizzate ed anche qui vi è una certa somiglianza con l'abito dei miei campioni.

jean marie carrano
Messaggi: 60
Iscritto il: lun 02 feb, 2009 20:32

Re: Complesso Vulcanico Sabatino

Messaggio da jean marie carrano » sab 26 ago, 2017 11:49

RSCN3552.JPG
Anguillara grossularia 3 cm

Avatar utente
Antonio Borrelli
Messaggi: 1974
Iscritto il: sab 11 feb, 2006 1:35
Località: Cassino (FR)
Contatta:

Re: Complesso Vulcanico Sabatino

Messaggio da Antonio Borrelli » sab 26 ago, 2017 12:30

zangabriele ha scritto:
sab 26 ago, 2017 11:47
Io ci ho provato empiricamente con un pò di statistica. A corroborare quanto dico posto delle fotografie di campioni di "hellandite" con l'aggiunta della mia determinazione su base morfologica.
Ciao Gabriele penso purtroppo che il tuo rimanga un mero esercizio di statistica benchè interessante.
Come hai ben evidenziato il discorso è molto complesso e solo analisi specifiche possono dare esiti certi. Inoltre i cristalli possono anche essere zonati con dominanze di termini diversi dello stesso gruppo.
Antonio

"La vera saggezza sta in colui che sa di non sapere" - Socrate

zangabriele
Messaggi: 29
Iscritto il: sab 04 giu, 2016 12:30
Località: Campagnano RM

Re: Complesso Vulcanico Sabatino

Messaggio da zangabriele » sab 26 ago, 2017 13:06

Buongiorno Antonio, è vero i cristalli possono essere zonati con sfumature graduali o nette; però questo fenomeno avviene solo nelle "hellanditi" che io ho battezzato hellandite-(Ce) mentre nei cristalli con gli altri abiti questo non avviene.
Comunque si, Antonio, è un esercizio di statistica ma vorrei capire perchè ci sono solo tre abiti diversi.

A proposito Antonio non eri tu quello che ha scritto qualcosa sulla vanadinite di Sacrofano ?
Vedi indietro che ho postato qualcosa sulla vanadinite e se capiti dalle mie parti ti do dei campioni.

Ciao

Avatar utente
Antonio Borrelli
Messaggi: 1974
Iscritto il: sab 11 feb, 2006 1:35
Località: Cassino (FR)
Contatta:

Re: Complesso Vulcanico Sabatino

Messaggio da Antonio Borrelli » sab 26 ago, 2017 15:54

Sì è apparsa una breve nota a merito di Roberto Pucci sul Cercapietre riguardo alcuni miei pezzi analizzati.
Negli ultimi anni mi è capitato di trovare nella caldera di Sacrofano altri proietti con presunta vanadinite (i cristalli sono identici a quelli fatti analizzare) e eccezionalmente un grosso blocco che aveva numerose cavità in cui si può dire che era quasi abbondante.
Vanadinite 2.JPG
Vanadinite - Field of view: 4 mm - Monte Cavalluccio, Campagnano di Roma, Sacrofano Caldera, Rome Province, Latium, Italy. Collection & photo: Antonio Borrelli
Antonio

"La vera saggezza sta in colui che sa di non sapere" - Socrate

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 9 ospiti