Info ricerche nell'area del Lario

dove e cosa cercare e come collezionare minerali
Rispondi
Avatar utente
Fulvio
Messaggi: 2532
Iscritto il: ven 30 ott, 2009 17:14
Località: Bresso (Mi)

Re: Info ricerche nell'area del Lario

Messaggio da Fulvio » dom 05 mag, 2013 11:17

aletaglia ha scritto:
Bello Fulvio! particolare il colore

Grazie Ale e grazie Simbo.
Ultima modifica di Fulvio il dom 05 mag, 2013 13:03, modificato 1 volta in totale.
Fulvio
Socio IVM
------------------------------------------------------------------------------
La musica e i gatti sono un ottimo rifugio dalle miserie della vita.
Albert Schweitzer

Avatar utente
Fulvio
Messaggi: 2532
Iscritto il: ven 30 ott, 2009 17:14
Località: Bresso (Mi)

Re: Info ricerche nell'area del Lario

Messaggio da Fulvio » dom 05 mag, 2013 11:18

domenico ha scritto:
Fulvio ha scritto:Visto che il topic langue e che dovrò starmene buono per un po' di tempo ho dato un'occhiata ai pezzi portati a casa nell'ultima uscita a Sparesè.
Sono usciti dei discreti granati (almandini) che per la zona di ritrovamento si potrebbero anzi definire buoni ecco un esempio:

http://www.mindat.org/photo-531805.html
E' bello ma va bene per "la tua collezione", a me serve piccolo e "adamantino",
ciao
Difficile per Sparesè. ma non impossibile. Se fai il bravo................
Fulvio
Socio IVM
------------------------------------------------------------------------------
La musica e i gatti sono un ottimo rifugio dalle miserie della vita.
Albert Schweitzer

Avatar utente
Fulvio
Messaggi: 2532
Iscritto il: ven 30 ott, 2009 17:14
Località: Bresso (Mi)

Re: Info ricerche nell'area del Lario

Messaggio da Fulvio » lun 29 lug, 2013 15:08

Passato il periodo di riposo forzoso (per me) insieme a Stemolesto siamo andati a dare un'occhiata nell'ultima valle della zona Bodengo che ci mancava, e precisamente la Val Magiàm (in dialetto locale) o Val del Dosso (dal paese di Dosso del Liro) sulla maggior parte delle cartine.
Valle stupenda se amate la solitudine (incontrati due pastori, uno alla mattina e uno al pomeriggio :D )e con valli laterali decisamente selvagge.
la valle non è una sconosciuta in quanto già citata nell'articolo di: Antonio Bertolini (1994): ALTO LARIO OCCIDENTALE, GRAVEDONA (CO). Rivista Mineralogica Italiana, vol. 1, 73-76.
Ritrovamenti effettuati, schorlite, granati e cianite.

Stefano ha provveduto ad inserirla in Mindat:
http://www.mindat.org/loc-251007.html

Per chi ha voglia, qualche immagine:

http://www.mindat.org/photo-549887.html
http://www.mindat.org/photo-549886.html
http://www.mindat.org/photo-549875.html
http://www.mindat.org/photo-549873.html
http://www.mindat.org/photo-549870.html
Fulvio
Socio IVM
------------------------------------------------------------------------------
La musica e i gatti sono un ottimo rifugio dalle miserie della vita.
Albert Schweitzer

Avatar utente
SarahElba
Messaggi: 1631
Iscritto il: mer 08 mar, 2006 16:44
Località: COMO
Contatta:

Re: Info ricerche nell'area del Lario

Messaggio da SarahElba » lun 29 lug, 2013 15:15

CASPITA, COMPLIMENTI Fulvio, per tutto! E che posto... :)
"NON CHI COMINCIA
MA QUEL CHE PERSEVERA"

Sarah

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10502
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Re: Info ricerche nell'area del Lario

Messaggio da Luciano Vaccari » lun 29 lug, 2013 17:00

Bello, bravi Fulvio e Stefano
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Avatar utente
stemolesto
Messaggi: 602
Iscritto il: mer 10 ott, 2007 16:05
Località: Como
Contatta:

Re: Info ricerche nell'area del Lario

Messaggio da stemolesto » lun 29 lug, 2013 20:45

La Val del Dosso, sulle vecchie IGM segnata come Val di Magiam, è adiacente alle valli Darengo e Bodengo, rispettivamente l'una ad est e l'altra ad ovest.
Condivide aspetti geologici e presenta connotati strutturali parecchio condizionati dal passaggio della vicina linea insubrica a pochi kilometri.
La zona "buona" per le ricerche comincia dopo l'alpe Madri, tra gli sfasciumi dei conoidi e il materiale presente nel greto del torrente Livo.
Taravella nella sua opera incompiuta individua il passaggio di filoni pegmatitici oltre i duemila metri, più o meno la quota di passaggio dell'AVL (alta via del Lario), incassati negli ortogneiss che costituiscono i rilievi che dall'anticlinale del Berlinghera si alzano fino alle valli che da alcuni anni stiamo esplorando.
Per adesso abbiamo individuato solo mineralizzazioni classiche delle pegmatiti, come schorlite e la solita miscela almandino - spessartino, muscovite e biotite, ortoclasi più o meno cristallizzati di dimensioni millimetriche e come extra la cianite entro una bolla quarzosa del basamento metamorfico.
Cianite che, stando alla bibliografia a mia disposizione, non era segnalata in questa valle. Se qualcuno avesse a disposizione materiale in merito, ben venga.
Nel frattempo sto anche accumulando materiale da trituro per il freddo inverno, chissà mai che entro le fessure, sotto le muffe e i licheni ci sia qualche altra sorpresa.

http://www.mindat.org/photo-549927.html
http://www.mindat.org/photo-549930.html
Allegati
ValMagiamDarengoBodengoGE.jpg
Modello 3D delle località descritte.
DSCN0203ami.JPG
Granato, 7mm circa. Sentiero della Val del Dosso, Luglio 2013
E' uno sporco lavoro, e saremo i migliori a farlo!!!
http://www.mindat.org/user-14144.html#2_0_0_0_0__

Avatar utente
stemolesto
Messaggi: 602
Iscritto il: mer 10 ott, 2007 16:05
Località: Como
Contatta:

Re: Info ricerche nell'area del Lario

Messaggio da stemolesto » lun 02 set, 2013 23:19

Pochi giorni prima della partenza per la mia vacanza elbana insieme a Fulvio sono tornato alla bocchetta del Cannone, tra val Garzelli e val Darengo.
Un nostro amico comune era da poco passato nel corso di un'escursione e ci aveva segnalato la presenza di "una bella acquamarina sul sentiero sotto la bocchetta".
Armati di coraggio e determinazione siamo partiti.
Vi assicuro che ce ne vogliono proprio tanti di coraggio e determinazione per salire fino alla bocchetta, il sentiero è sempre in salita per due ore fino all'alpe Campo, prosegue in piano per 15 minuti e poi di nuovo in salita per un'altra ora e mezza alla bocchetta.
Seguendo con attenzione le indicazioni ci siamo inerpicati su per il sentiero e a pochi metri dalla bocchetta ho individuato il masso contenete la tanto agognata acquamarina.
Per la precisione si tratta di un berillo azzurro di 8 cm, parzialmente fratturato e ricementato, con una porzione perfettamente trasparente e limpida.
Data la posizione e integrità del campione è molto probabile che provenga dai filoni delle cime sovrastanti.
Allegati
Ste6.jpg
Bocchetta del Cannone, tra val Garzelli e val Bodengo. Agosto 2013, foto Fulvio Kapp
Ste5.jpg
Blocco pegmatitico con acquamarina. Bocchetta del Cannone, tra val Garzelli e val Bodengo. Agosto 2013
IMG_1233bisAMI.JPG
Berillo azzurro con porzione acquamarina, 80 mm. Bocchetta del Cannone, tra val Garzelli e val Bodengo. Agosto 2013, foto Fulvio Kapp
E' uno sporco lavoro, e saremo i migliori a farlo!!!
http://www.mindat.org/user-14144.html#2_0_0_0_0__

aletaglia
Messaggi: 2153
Iscritto il: mer 15 ott, 2008 11:54
Località: monza

Re: Info ricerche nell'area del Lario

Messaggio da aletaglia » lun 02 set, 2013 23:28

Complimenti! Un giusto premio alla vs. costanza :cheers:
Alessandro





Socio AMI n.388
Socio IVM
http://www.mindat.org/user-12916.html#2_0_0_0_0__

Avatar utente
Fulvio
Messaggi: 2532
Iscritto il: ven 30 ott, 2009 17:14
Località: Bresso (Mi)

Re: Info ricerche nell'area del Lario

Messaggio da Fulvio » dom 22 set, 2013 12:03

Dopo una sosta di riflessione (più o meno) durata un mese, ritorno nelle zone dell'alto Lario, questa volta giro in Val Soè, qualche tormalinetta shorlite e quarzi trovati e qualche tormalina lasciata perchè non lavorabile...... :twisted: :twisted:
Comunque trovata la zona di provenienza dei quarzi, un pò pericolosa ma neanche tanto, i blocchi che cadono non superano i due/tre metri cubi....... :( :( si cercano volontari per ricognizione nel vallone.... Luciano sei libero??? :D :D :D :D :D
Allegati
Reflex4 019b.jpg
Alta Val Soè, sulla destra il vallone dei quarzi
Reflex4 013b.jpg
Vallone laterale della Val Soè con gneiss mineralizzati a quarzo
Fulvio
Socio IVM
------------------------------------------------------------------------------
La musica e i gatti sono un ottimo rifugio dalle miserie della vita.
Albert Schweitzer

Simone Boscolo
Messaggi: 2489
Iscritto il: lun 02 lug, 2007 14:22
Contatta:

Re: Info ricerche nell'area del Lario

Messaggio da Simone Boscolo » dom 22 set, 2013 18:00

In effetti per i quarzi dello gneiss un po' di acquolina mi sta venendo...

Avatar utente
Lupo Alberto
Messaggi: 836
Iscritto il: ven 11 apr, 2008 19:28
Località: Casatenovo (LC)
Contatta:

Re: Info ricerche nell'area del Lario

Messaggio da Lupo Alberto » dom 22 set, 2013 21:57

Ho visto solo ora il berillone, la coppia Stefano-Fulvio ha colpito ancora, bravi ragazzi :cheers:
Alberto

Socio AMI nr. 386
Socio IVM

http://www.mindat.org/user-13041.html#2_0_0_0_0__
_________________________________________________

Alla fine, Dio non ci chiederà se siamo stati credenti, ma se siamo stati credibili.
Don Andrea Gallo

Simone Boscolo
Messaggi: 2489
Iscritto il: lun 02 lug, 2007 14:22
Contatta:

Re: Info ricerche nell'area del Lario

Messaggio da Simone Boscolo » lun 24 nov, 2014 21:30

Ben ritrovati a tutti: ritorno da un periodo relativamente lungo in cui per vicissitudini personali ammetto che la ricerca mineralogica non è stata in cima ai miei pensieri e ahimè non sono riuscito a fare più di due o tre uscite. Mi ripresento con una tormalina delle pegmatiti della Malpensata trovata l'inverno scorso: certo non è il massimo e come ritorno potevo scegliere un campione un poco più decente: ma questo passa il convento per ora :lol:
Allegati
DSCN3040.JPG
Tormalina var. schorlite entro pegmatite. Dimensioni del cristallo 6x5x5mm, Olgiasca-Malpensata, Piona, provincia di Lecco, Lombardia, febbraio 2014, coll. Boscolo

aletaglia
Messaggi: 2153
Iscritto il: mer 15 ott, 2008 11:54
Località: monza

Re: Info ricerche nell'area del Lario

Messaggio da aletaglia » lun 24 nov, 2014 21:45

Ben tornato Simone! Bella la terminazione.
Alessandro





Socio AMI n.388
Socio IVM
http://www.mindat.org/user-12916.html#2_0_0_0_0__

NAZZARIO
Messaggi: 766
Iscritto il: dom 12 mag, 2013 21:06
Località: Oggebbio (VB)

Re: Info ricerche nell'area del Lario

Messaggio da NAZZARIO » mar 25 nov, 2014 14:03

Bentornato Simbo..., quoto Ale e dico che invece è un pezzo molto elegante e la terminazione è davvero bella :)
L'IGNORANZA E LA PRESUNZIONE VIAGGIANO SEMPRE NELLO STESSO SCOMPARTIMENTO,
LA SAGGEZZA E L'UMILTA' ANCHE..., MA SU' UN ALTRO TRENO!!!
S.W. Field

Avatar utente
Fulvio
Messaggi: 2532
Iscritto il: ven 30 ott, 2009 17:14
Località: Bresso (Mi)

Re: Info ricerche nell'area del Lario

Messaggio da Fulvio » mar 25 nov, 2014 15:41

Bella, bravo Simbo. Quando avrò tempo proverò a fotografare e postare le ultime schorliti della Val DEL DOSSO........., terminate e lucide.
però la migliore è a casa di Stefano. :twisted:
Fulvio
Socio IVM
------------------------------------------------------------------------------
La musica e i gatti sono un ottimo rifugio dalle miserie della vita.
Albert Schweitzer

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 6 ospiti