Case Collina, Pitigliano! Aggiornamenti

dove e cosa cercare e come collezionare minerali
Rispondi
lorenzo
Messaggi: 129
Iscritto il: dom 17 feb, 2008 12:58
Località: PANICALE (PG)

Re: Case Collina, Pitigliano! Aggiornamenti

Messaggio da lorenzo » lun 06 mag, 2013 23:43

altri 2 campioni!
Allegati
7-001.JPG
cristallo arancione 2 mm Case Collina, Pitigliano (GR)-Toscana-Italia coll. e foto Lorenzo Patrizi
6-001.JPG
Hauyne 1 mm Case Collina, Pitigliano (GR)-Toscana-Italia coll. e foto Lorenzo Patrizi

Giuseppe Illuminati
Messaggi: 575
Iscritto il: mar 23 nov, 2010 1:28
Località: Santa Marinella (RM)

Re: Case Collina, Pitigliano! Aggiornamenti

Messaggio da Giuseppe Illuminati » mar 07 mag, 2013 1:18

Non potrebbe essere sodalite piuttosto?

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6508
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: Case Collina, Pitigliano! Aggiornamenti

Messaggio da Di Domenico Dario » mar 07 mag, 2013 9:01

Lorenzo ha scritto:
senza piangerci troppo su cerco di sollevarvi il morale con queste quattro foto!
Bè ma per fortuna non c'é solo Case Collina, ci sono tante altre zone di ricerca :D
Per quanto riguarda quel minerale potrebbe essere una soluzione solida di haüyna-noseana; sodalite e haüyna, si possono distinguere solo dalle analisi anche se sono simili morfologicamente; molto spesso si presentano in granuli o in cristalli rombododecaedrici con lucentezza vitrea anche se raramente trasparenti, da incolori al giallo più o meno deciso, al grigio azzurrino o verdastro, più o meno fluorescenti, ma non sempre, agli UV (onda lunga), con colorazione dal rosa al rosso-aranciato.
Senza un analisi specifica é difficile attribuire quel minerale alla sodalite o alla haüyna.

Avatar utente
Antonio Borrelli
Messaggi: 2204
Iscritto il: sab 11 feb, 2006 1:35
Località: Cassino (FR)
Contatta:

Re: Case Collina, Pitigliano! Aggiornamenti

Messaggio da Antonio Borrelli » mar 07 mag, 2013 16:40

Lorenzo dopo quello che ti avevo scritto in MP senza avere la possibilità di vedere le immagini, rimango della mia opinione.
Specialmente nell'ultima foto, dove sono meno pronunciate, sembrano incrostazioni superficiali ad opera di qualche evento (circolazione di fluidi tardivi ?) che ha selettivamente attaccato questi cristalli di sodalite/haüyna.
Comunque sia sono esteticamente apprezzabili.
Antonio

"La vera saggezza sta in colui che sa di non sapere" - Socrate

Avatar utente
roccelllans
Messaggi: 1937
Iscritto il: gio 19 apr, 2007 23:56
Località: BERGAMO
Contatta:

Re: Case Collina, Pitigliano! Aggiornamenti

Messaggio da roccelllans » mer 08 mag, 2013 10:49

sono d'accordo con Antonio, pare anche a me una "ricopertura"

zio Ambrogio
Messaggi: 378
Iscritto il: mer 09 gen, 2008 21:09
Località: Albano Laziale
Contatta:

Re: Case Collina, Pitigliano! Aggiornamenti

Messaggio da zio Ambrogio » mer 08 mag, 2013 11:57

Anch'io sono d'accordo con Antonio i fluidi tardivi combinano strani scherzi, ne sto aspettando uno da luglio dell'anno scorso! :lol: :lol: :lol:
Le bois sont dèjà noirs,le ciel est ancor bleu
Paul Desjardins

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6508
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: Case Collina, Pitigliano! Aggiornamenti

Messaggio da Di Domenico Dario » gio 09 mag, 2013 8:28

Per quanto riguarda le "patine di alterazione", ho riguardato bene le foto e a me non sembrano incrostazioni superficiali operate da fluidi tardivi :scratch: ; se si guarda bene sembra più una diversa colorazione insita nella struttura cristallina che potrebbe avvalorare la tesi di una diversa composizione chimica nella fase di accrescimento di questo feldspatoide.

Avatar utente
roccelllans
Messaggi: 1937
Iscritto il: gio 19 apr, 2007 23:56
Località: BERGAMO
Contatta:

Re: Case Collina, Pitigliano! Aggiornamenti

Messaggio da roccelllans » gio 09 mag, 2013 10:35

mi riferisco solo a quelli ricoperti di arancio

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6508
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: Case Collina, Pitigliano! Aggiornamenti

Messaggio da Di Domenico Dario » gio 09 mag, 2013 10:55

Ma non sono ricoperti; se fosse una alterazione per cause di fluidi tardivi, si vedrebbe anche su altri cristalli della geodina.

Avatar utente
Pasquale Antonazzo
Messaggi: 2509
Iscritto il: sab 03 mar, 2007 22:08
Località: Torino
Contatta:

Re: Case Collina, Pitigliano! Aggiornamenti

Messaggio da Pasquale Antonazzo » gio 09 mag, 2013 21:43

E non potrebbe essere, Dario, che "attacca" solo su alcuni minerali?
PASCOTTE Socio AMI n° 310.

"Non è bello ciò che è bello ma è bello ciò che piace; poi il valore dei campioni raccolti è un valore affettivo da condividere con gli altri appassionati se hai dei doppioni da poter scambiare"M. Deidda

lorenzo
Messaggi: 129
Iscritto il: dom 17 feb, 2008 12:58
Località: PANICALE (PG)

Re: Case Collina, Pitigliano! Aggiornamenti

Messaggio da lorenzo » sab 11 mag, 2013 15:59

Di Domenico Dario ha scritto:Per quanto riguarda le "patine di alterazione", ho riguardato bene le foto e a me non sembrano incrostazioni superficiali operate da fluidi tardivi :scratch: ; se si guarda bene sembra più una diversa colorazione insita nella struttura cristallina che potrebbe avvalorare la tesi di una diversa composizione chimica nella fase di accrescimento di questo feldspatoide.
Grazie a tutti per il contributo!!!Escluderei l'ipotesi di incrostazioni successive, perchè i cristalli che si sono rotti, anche all'interno, presentano colorazione uniforme.Quindi ecco, l'ipotesi che mi sento di appoggiare è questa che riporto di Di Domenico Dario.Mi sa che resta soltanto di analizzarli!!!

Avatar utente
roccelllans
Messaggi: 1937
Iscritto il: gio 19 apr, 2007 23:56
Località: BERGAMO
Contatta:

Re: Case Collina, Pitigliano! Aggiornamenti

Messaggio da roccelllans » mer 15 mag, 2013 8:17

roccelllans ha scritto:mi riferisco solo a quelli ricoperti di arancio
in foto dava questa impressione

ezio curti
Messaggi: 521
Iscritto il: mar 05 ago, 2008 18:22

Re: Case Collina, Pitigliano! Aggiornamenti

Messaggio da ezio curti » mar 28 mag, 2013 12:26

.... anatasio, una rarità per la località di provenienza mi sembra meritevole di essere segnalato

apparato vulcanico Vulsino- "Cava Toscopomice"-Case Collina- Pitigliano(GR)
A questo proposito vi sarei grato se qualcuno mi potesse mandare, via mail, le segnalazioni apparse sulla RMI
1990,2,pp.117-118
1991,3,p.124
e se siete a conoscenza di ulteriori ritrovamenti.
Allegati
anatasiopitigliano.jpg

Avatar utente
TOSATO FABIO
Messaggi: 6795
Iscritto il: ven 13 gen, 2006 11:39
Località: via A.Cantele n.15 35129 PADOVA

Re: Case Collina, Pitigliano! Aggiornamenti

Messaggio da TOSATO FABIO » mar 28 mag, 2013 13:17

Bel ritrovamento.
Era segnalato in bibliografia, o è quella che hai indicato nel tuo messaggio?
Tosato Fabio
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi." M. Proust
Noi siamo anche quello che non siamo riusciti ad essere.
Sic transit gloria mundi.

Giuseppe Illuminati
Messaggi: 575
Iscritto il: mar 23 nov, 2010 1:28
Località: Santa Marinella (RM)

Re: Case Collina, Pitigliano! Aggiornamenti

Messaggio da Giuseppe Illuminati » mar 28 mag, 2013 13:37

Molto molto interessante Ezio!! :cheers:

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti