Case Collina, Pitigliano! Aggiornamenti

dove e cosa cercare e come collezionare minerali
Rispondi
lorenzo
Messaggi: 129
Iscritto il: dom 17 feb, 2008 12:58
Località: PANICALE (PG)

Re: Case Collina, Pitigliano! Aggiornamenti

Messaggio da lorenzo » mer 01 lug, 2009 13:45

Salve a tutti!!! Ecco i nuovi campioni ritrovati dopo l'ultima uscita!!!! :D
Allegati
vesuvianite.jpg
vesuvianite? 2 mm Pitigliano(GR) cava casa Collina foto e coll. Lorenzo Patrizi
vesuvianite 2.jpg
vesuvianite? geode 4 cm cristallo piu grande 1 cm Pitigliano(GR) cava casa Collina foto e coll. Lorenzo Patrizi
vonsenite.jpg
vonsenite 1mm Pitigliano(GR)cava casa Collina foto e coll. Lorenzo Patrizi

lorenzo
Messaggi: 129
Iscritto il: dom 17 feb, 2008 12:58
Località: PANICALE (PG)

Re: Case Collina, Pitigliano! Aggiornamenti

Messaggio da lorenzo » mer 01 lug, 2009 13:57

E questi sono 2 uk :D
Allegati
uk3.jpg
come il campione precedente
uk2.jpg
uk ciuffo di 2mm Pitigliano(GR) cava casa Collina foto e coll. Lorenzo Patrizi
uk.jpg
uk geode 1cm Pitigliano(GR) cava casa Collina foto e coll. Lorenzo Patrizi

Rossano Carlini
Messaggi: 167
Iscritto il: gio 09 apr, 2009 15:10
Località: Roma

Re: Case Collina, Pitigliano! Aggiornamenti

Messaggio da Rossano Carlini » mer 01 lug, 2009 14:15

lorenzo ha scritto:E questi sono 2 uk :D
Il campione della terza immagine mi sembra un pirosseno (Augite), mentre l'altro non si vedono bene le terminazioni, potrebbe essere un termine del gruppo delle Apatiti.

Avatar utente
Alessandro
Messaggi: 3246
Iscritto il: sab 10 giu, 2006 17:48
Località: Firenze
Contatta:

Re: Case Collina, Pitigliano! Aggiornamenti

Messaggio da Alessandro » mer 01 lug, 2009 21:38

la seconda foto sembrerebbero "granati" anzichè vesuviana
Alessandro Socci

GAMPS
Gruppo Avis Mineralogia Paleontologia Scandicci

venderò la mia rabbia a tutta quella brava gente che vorrebbe vedermi in gabbia e forse allora mi troverebbe divertente

Rossano Carlini
Messaggi: 167
Iscritto il: gio 09 apr, 2009 15:10
Località: Roma

Re: Case Collina, Pitigliano! Aggiornamenti

Messaggio da Rossano Carlini » gio 02 lug, 2009 9:12

Alessandro ha scritto:la seconda foto sembrerebbero "granati" anzichè vesuviana
Se osservi attentamente il cristallo centrale vedi che ha l'abito della vesuvianite, schiacciato, classico per questo minerale (se ne sono trovati così anche nel Vesuvio e in alcune località alpine).
Ultima modifica di Rossano Carlini il gio 16 lug, 2009 8:14, modificato 1 volta in totale.

lorenzo
Messaggi: 129
Iscritto il: dom 17 feb, 2008 12:58
Località: PANICALE (PG)

Re: Case Collina, Pitigliano! Aggiornamenti

Messaggio da lorenzo » gio 09 lug, 2009 14:43

grazie a tutti per i consigli :D aggiungo altri campioni.... :D
Allegati
zircone.jpg
zircone 1mm Pitigliano(GR) cava casa Collina foto e coll. Lorenzo Patrizi
titanite2.jpg
titaniti 1mm Pitigliano(GR) cava casa Collina foto e coll. Lorenzo Patrizi

Rossano Carlini
Messaggi: 167
Iscritto il: gio 09 apr, 2009 15:10
Località: Roma

Re: Case Collina, Pitigliano! Aggiornamenti

Messaggio da Rossano Carlini » ven 10 lug, 2009 9:16

lorenzo ha scritto:grazie a tutti per i consigli :D aggiungo altri campioni.... :D
Ciao Lorenzo
due "classici" micro di Case Collina. Nei mesi scorsi,in seguito alle abbondanti piogge che vi sono furono nella zona i rigagnoli hanno riportato in superficie proietti e/o parte di essi. In questi proietti sanidinitici ho trovato, oltre i classici di questa cava, alcune Cancriniti. Un proietto ha evidenziato dei cristalli abbastanza gradevoli di Franzinite. L'analisi è stata fatta con "l'occhiometro", considerando però la geminazione classica di questo termine delle Cancriniti in questa cava, ho dedotto che possa essere Franzinite. Non appena avrò un po di tempo porterò un campione all'Università di Roma per avere la certezza.
Ultima modifica di Rossano Carlini il gio 16 lug, 2009 8:48, modificato 2 volte in totale.

Rossano Carlini
Messaggi: 167
Iscritto il: gio 09 apr, 2009 15:10
Località: Roma

Re: Case Collina, Pitigliano! Aggiornamenti

Messaggio da Rossano Carlini » ven 10 lug, 2009 9:25

lorenzo ha scritto:grazie a tutti per i consigli :D aggiungo altri campioni.... :D
Volevo solo aggiungere a conferma di quanto già scrisse Dario alcuni mesi fa, che la ricerca nell'area è molto più interessante nelle zone limitrofe alla cava. Per esempio, nei campi intorno casal Montignano, dove in tempi abbastanza recenti abbiamo rinvenuto della Ekanite molto bella, oppure lungo tutto il fosso dalla parte destra della strada asfaltata di fronte a Case Collina, oppure in tutta l'area che degrada dalla cava fino a Selva del Lamone (sia a destra che a sinistra). Seguite nelle carte le indicazioni "via della Sconfitta vecchia e via della Sonfitta nuova". Un'area molto interessante non distante dalle sorgenti del Torrente della Nova e Poggio Bottinello. Quest'area può ancora dare dei proietti particolarmente ricchi.

lorenzo
Messaggi: 129
Iscritto il: dom 17 feb, 2008 12:58
Località: PANICALE (PG)

Re: Case Collina, Pitigliano! Aggiornamenti

Messaggio da lorenzo » ven 10 lug, 2009 13:54

ciao Rossano Carlini grazie per le informazioni sulla cava...un' informazione: visto che ancora non sono riuscito a trovare un ekanite mi potresti mandare la foto della matrice dove si puo trovare??? :D allego altri uk...
Allegati
q.jpg
uk 1mm Pitigliano(GR) cava casa Collina foto e coll. Lorenzo Patrizi
DSCN4914.jpg
uk(cristallo bianco) 5mm Pitigliano(GR) cava casa Collina foto e coll. Lorenzo Patrizi

Rossano Carlini
Messaggi: 167
Iscritto il: gio 09 apr, 2009 15:10
Località: Roma

Re: Case Collina, Pitigliano! Aggiornamenti

Messaggio da Rossano Carlini » ven 10 lug, 2009 14:19

lorenzo ha scritto:ciao Rossano Carlini grazie per le informazioni sulla cava...un' informazione: visto che ancora non sono riuscito a trovare un ekanite mi potresti mandare la foto della matrice dove si puo trovare??? :D allego altri uk...
Ciao Lorenzo,
personalmente ho trovato due volte soltanto la Ekanite a Casal Montignano (venendo da Valentano è quel casolare ristrutturato che trovi sulla destra). Quando arano quei campi non è difficile poter trovare blocchi interessanti.I proietti erano sanidiniti abbastanza compatte, molto arrossate in alcune zone e ricche di geodi quasi perfettamente circolari. Il ritrovamento iniziale fu fatto nel..bohh non mi ricoprdo con esattezza ma circa trenta anni fa da Tumaini Corrado di Gallarate che stava assistendo la moglie durante un campionamento per la loro tesi di laurea. In quel caso la Ekanite fu rinvenuta in una sanidinite sempre compatta ma non arrossata. Questo ritrovamento fu effettuato da un proietto proveniente dal vecchio fronte cava (scendendo a sinistra).
Appena posso ti farò delle immagini dei proietti.
Per quanto riguarda le due immagini che hai messo: passa alla lampada di wood il cristallo bianco (seconda immagine), se la colorazione è rosata ma non rosso acceso potrebbe essere una Cancrinite. Per sapere con esattezza quale tipo di Cancrinite potrebbe essere ci sarà da fare un test di laboratorio, che solitamente non è molto difficile da fare all'Università di Roma 3.
L'altra immagine, molto carino il cristallo dovrebbe essere un termine delle Apatiti (idrossidoapatite probabilmente). Anche per il gruppo delle apatiti c'è ancora molto da fare a livello di studio. A Pitigliano ne sono state trovate tante e con forme e giaciture differenti. Alcune molto limpide (tipo quella che hai inserito), altre fibrose sericee bianche lattee (probabilmente Carbonatoapatite) in quei blocchi che generalmente contenevano anche vesuviana granati e pirosseni (quelli che si chiamavano Fassaite), altri addirittura di colore viola anche molto acceso (un tempo alcuni collezionisti le chiamavano Dhalite,..ma chissà...), altre rossastre (non per inclusioni),....
Spero di non averti confuso le idee.
Ciao

lorenzo
Messaggi: 129
Iscritto il: dom 17 feb, 2008 12:58
Località: PANICALE (PG)

Re: Case Collina, Pitigliano! Aggiornamenti

Messaggio da lorenzo » mar 14 lug, 2009 21:24

ciao grazie ancora per i consigli e per le informazioni :D Allego un altro uk :D
Allegati
e.jpg
uk 1mm Pitigliano(GR) cava casa Collina foto e coll. Lorenzo Patrizi

Avatar utente
Pasquale Antonazzo
Messaggi: 2508
Iscritto il: sab 03 mar, 2007 22:08
Località: Torino
Contatta:

Re: Case Collina, Pitigliano! Aggiornamenti

Messaggio da Pasquale Antonazzo » mer 15 lug, 2009 9:57

Secondo me potrebbe essere un minerale appartenente al gruppo della "mica", potrebbe essete "biotite"?
PASCOTTE Socio AMI n° 310.

"Non è bello ciò che è bello ma è bello ciò che piace; poi il valore dei campioni raccolti è un valore affettivo da condividere con gli altri appassionati se hai dei doppioni da poter scambiare"M. Deidda

Rossano Carlini
Messaggi: 167
Iscritto il: gio 09 apr, 2009 15:10
Località: Roma

Re: Case Collina, Pitigliano! Aggiornamenti

Messaggio da Rossano Carlini » gio 16 lug, 2009 9:15

"te potevi fa i c... tuoi e tenerti le nostre pietre a casa nostra... cosi facendo lo sanno tutti").

Prendo lo spunto da questa frase che scrisse Emiliano (Emilios) alcuni mesi fa, a seguito di un report che inserì sulla ex cava di Case Collina, ed agli spunti dei messaggi che ne seguirono.
La ex cava Toscopomice di Case Collina è storicamente conosciuta in tutto il mondo non solo per le vesuviane ma anche per tutto il resto delle molte specie mineralogiche che vi furono rinvenute. Dico “furono”.
La ricerca dei minerali deve essere intesa come un piacere, il bello di stare una giornata all’aria aperta, un modo per scaricare le nevrosi quotidiane e mai, dico mai, questo piacere deve sconfinare nell’egoismo.
Capisco che, quando un ricercatore trova un nuovo posto per un certo periodo ne può essere geloso, ha paura che altri (non del suo gruppo di amici, mi auguro) vadano a zappare nel suo orticello. Ma della ex-cava di Case Collina vicino a Pitigliano…. .non me lo sarei proprio aspettato. Questa ex-cava avrà conosciuto migliaia di ricercatori all’anno e non è da essere considerata l’orticello di qualcuno, perché non lo è, non lo è mai stata, punto e basta…Un ricercatore non può rimanere attaccato ai ricordi del passato, che è passato e non torna più. Casa Collina è con tanto onore una ex-cava. Sarà ricordata per i meravigliosi ritrovamenti che ci ha offerto, per le sue vesuviane, i suoi granati, le Tuscaniti, le ekaniti,…questa cava sarà ricordata per le tante facce dei ricercatori che parlavano lingue e dialetti più disparati che settimanalmente la invadevano festosi e godevano per qualche ritrovamento, sarà ricordata in maniere indelebile in molte collezioni pubbliche e private.
Caro Emiliano, non so se leggi ancora il forum, mi ricordo quando eri ancora giovane studente che venivi a trovarmi, avevi tanta voglia di cercare... Spero che non ti sia passata e ti ricordo sempre con piacere.

Avatar utente
roccelllans
Messaggi: 1937
Iscritto il: gio 19 apr, 2007 23:56
Località: BERGAMO
Contatta:

Re: Case Collina, Pitigliano! Aggiornamenti

Messaggio da roccelllans » mer 22 lug, 2009 20:34

Rossano Carlini ha scritto:"te potevi fa i c... tuoi e tenerti le nostre pietre a casa nostra... cosi facendo lo sanno tutti").

Prendo lo spunto da questa frase che scrisse Emiliano (Emilios) alcuni mesi fa, a seguito di un report che inserì sulla ex cava di Case Collina, ed agli spunti dei messaggi che ne seguirono.
La ex cava Toscopomice di Case Collina è storicamente conosciuta in tutto il mondo non solo per le vesuviane ma anche per tutto il resto delle molte specie mineralogiche che vi furono rinvenute. Dico “furono”.
La ricerca dei minerali deve essere intesa come un piacere, il bello di stare una giornata all’aria aperta, un modo per scaricare le nevrosi quotidiane e mai, dico mai, questo piacere deve sconfinare nell’egoismo.
Capisco che, quando un ricercatore trova un nuovo posto per un certo periodo ne può essere geloso, ha paura che altri (non del suo gruppo di amici, mi auguro) vadano a zappare nel suo orticello. Ma della ex-cava di Case Collina vicino a Pitigliano…. .non me lo sarei proprio aspettato. Questa ex-cava avrà conosciuto migliaia di ricercatori all’anno e non è da essere considerata l’orticello di qualcuno, perché non lo è, non lo è mai stata, punto e basta…Un ricercatore non può rimanere attaccato ai ricordi del passato, che è passato e non torna più. Casa Collina è con tanto onore una ex-cava. Sarà ricordata per i meravigliosi ritrovamenti che ci ha offerto, per le sue vesuviane, i suoi granati, le Tuscaniti, le ekaniti,…questa cava sarà ricordata per le tante facce dei ricercatori che parlavano lingue e dialetti più disparati che settimanalmente la invadevano festosi e godevano per qualche ritrovamento, sarà ricordata in maniere indelebile in molte collezioni pubbliche e private.
.
Magari fosse così davvero......................................

:roll:

Fabio
Ultima modifica di roccelllans il mer 22 lug, 2009 20:42, modificato 1 volta in totale.

Luigi Mattei
Messaggi: 2528
Iscritto il: lun 10 lug, 2006 15:56
Contatta:

Re: Case Collina, Pitigliano! Aggiornamenti

Messaggio da Luigi Mattei » mer 22 lug, 2009 20:41

a mio avviso il primo dei 3 uk è una apatite gli altri sono indistinguibili.Ciao

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti