Cuasso al Monte e i suoi minerali

dove e cosa cercare e come collezionare minerali
Rispondi
NAZZARIO
Messaggi: 767
Iscritto il: dom 12 mag, 2013 21:06
Località: Oggebbio (VB)

Re: Cuasso al Monte e i suoi minerali

Messaggio da NAZZARIO » mar 03 nov, 2015 21:04

Questa e' tra le mie preferite in assoluto...
CAM01931.jpg
Quarzo ametista a scettro, xx 3cm, Cuasso al Monte, val Ceresio (Va)
L'IGNORANZA E LA PRESUNZIONE VIAGGIANO SEMPRE NELLO STESSO SCOMPARTIMENTO,
LA SAGGEZZA E L'UMILTA' ANCHE..., MA SU' UN ALTRO TRENO!!!
S.W. Field

Avatar utente
Carlo Alciati
Messaggi: 1294
Iscritto il: lun 30 ago, 2004 16:47
Località: Ivrea (TO)
Contatta:

Re: Cuasso al Monte e i suoi minerali

Messaggio da Carlo Alciati » mer 04 nov, 2015 9:30

Penso che a questo punto si possa anche organizzare una gita AMI al Museo Personale di Nazzario...complimenti !
Carlo Alciati
Segretario GMI - Gruppo Mineralogico di Ivrea "Aldo Nicola"

NAZZARIO
Messaggi: 767
Iscritto il: dom 12 mag, 2013 21:06
Località: Oggebbio (VB)

Re: Cuasso al Monte e i suoi minerali

Messaggio da NAZZARIO » mer 04 nov, 2015 9:59

Eh...., magari....
Ti ringrazio Carlo...., ma, aparte qualche buon campione, non pensare che sia sta gran collezione...
Qualcosa di bello ho avuto la fortuna di trovarlo, altro l'ho scambiato e altro ancora l'ho acquistato..., ma le collezioni/museo sono ben diverse dalla mia....
L'IGNORANZA E LA PRESUNZIONE VIAGGIANO SEMPRE NELLO STESSO SCOMPARTIMENTO,
LA SAGGEZZA E L'UMILTA' ANCHE..., MA SU' UN ALTRO TRENO!!!
S.W. Field

Avatar utente
Pasquale Antonazzo
Messaggi: 2329
Iscritto il: sab 03 mar, 2007 22:08
Località: Torino
Contatta:

Re: Cuasso al Monte e i suoi minerali

Messaggio da Pasquale Antonazzo » mer 15 giu, 2016 19:48

Di che si tratta?
cristallo di 3 mmm di altezza..
Allegati
cuasso_rid.jpg
PASCOTTE Socio AMI n° 310.

"Non è bello ciò che è bello ma è bello ciò che piace; poi il valore dei campioni raccolti è un valore affettivo da condividere con gli altri appassionati se hai dei doppioni da poter scambiare"M. Deidda

Avatar utente
domenico
Messaggi: 5602
Iscritto il: gio 30 set, 2004 11:40
Località: Garbagnate Milanese (Mi)
Contatta:

Re: Cuasso al Monte e i suoi minerali

Messaggio da domenico » ven 17 giu, 2016 7:06

Pasquale Antonazzo ha scritto:Di che si tratta?
cristallo di 3 mmm di altezza..
Sembra un quarzo non ben formato...ciao
La collezione dei minerali è un divertimento se qualcuno non ci crede può collezionare le farfalle
Domenico Preite Marzo 2008

http://www.mindat.org/user-6983.html#2

Avatar utente
Pasquale Antonazzo
Messaggi: 2329
Iscritto il: sab 03 mar, 2007 22:08
Località: Torino
Contatta:

Re: Cuasso al Monte e i suoi minerali

Messaggio da Pasquale Antonazzo » ven 17 giu, 2016 14:40

Grazie! :bounce:
PASCOTTE Socio AMI n° 310.

"Non è bello ciò che è bello ma è bello ciò che piace; poi il valore dei campioni raccolti è un valore affettivo da condividere con gli altri appassionati se hai dei doppioni da poter scambiare"M. Deidda

Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2491
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: Cuasso al Monte e i suoi minerali

Messaggio da bortolozzi giorgio » mer 16 nov, 2016 20:40

[quote="Mirco"]Un argomento poco trattato ma che ha un suo interesse scientifico e collezionistico è l'iridescenza dei minerali, fenomeno che negli anatasi di Cuasso è particolarmente evidente.
-----------------------
Avendo riguardato nei giorni scorsi il mio materiale di Cuasso e letto le ultime pagine del sito sul Forum (del 2013), mi sono imbattuto in una domanda non evasa successivamente, a quel che pare. Non solo gli anatasi, ma anche la fluorapatite è iridescente in vari colori, a seconda di come è colpita dalla luce. Lo stesso cristallo, visto da un lato e dall'alto dà sull'azzurro e dall'altro lato sul viola.
Allegati
Fluorapatite iridescente in azzurro.jpg
Idem
Fluorapatite iridescente in violetto.jpg
Fluorapatite (1,8 mm.). Cava laghetto, Cavagnano (VA).
Coll. e foto G.Bortolozzi

Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 2943
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Re: Cuasso al Monte e i suoi minerali

Messaggio da Luca Baralis » ven 18 nov, 2016 10:14

NAZZARIO ha scritto:Questa e' tra le mie preferite in assoluto...
Mi domando il perchè... :D :shock:
Bel campione!
Ultima modifica di Luca Baralis il sab 19 nov, 2016 9:41, modificato 1 volta in totale.
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 2943
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Re: Cuasso al Monte e i suoi minerali

Messaggio da Luca Baralis » ven 18 nov, 2016 10:15

Interessanti le apatiti, Giorgio!
Sull'irridescenza si potrebbe quasi aprire un topic apposito, ma alla fine è un fenomeno abbastanza circoscritto
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2491
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: Cuasso al Monte e i suoi minerali

Messaggio da bortolozzi giorgio » ven 18 nov, 2016 14:09

Luca Baralis ha scritto:Interessanti le apatiti, Giorgio!
Sull'irridescenza si potrebbe quasi aprire un topic apposito, ma alla fine è un fenomeno abbastanza circoscritto
----------------------
In che senso? Solo in poche specie o solo in poche località?
Una delle più interessanti iridescenze l'ho trovata in una barite (analizzata dall'AMI) di Monte Avanza.
Allegati
Barite iridescente a.jpg
Barite (0,3 mm.). Monte Avanza (UD). Coll. e foto G.Bortolozzi
Barite iridescente b.jpg
Barite (0,3 mm.). Monte Avanza (UD). Coll. e foto G.Bortolozzi

Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 2943
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Re: Cuasso al Monte e i suoi minerali

Messaggio da Luca Baralis » sab 19 nov, 2016 9:49

bortolozzi giorgio ha scritto:In che senso? Solo in poche specie o solo in poche località?
Nel senso che il fenomeno dovuto a caratteristiche proprie della specie (per esempio opale) è relativamente raro, mentre è abbastanza frequente in patine e difetti che si possono manifestare praticamente su qualsiasi cosa, ma in questo caso non sempre si ottengono effetti così evidenti e piacevoli a vedersi.
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

giorgiobizzo
Messaggi: 11
Iscritto il: lun 02 gen, 2017 17:34
Località: lugano
Contatta:

Re: Cuasso al Monte e i suoi minerali

Messaggio da giorgiobizzo » mer 27 dic, 2017 22:53

Nazareno ha scritto:
sab 04 apr, 2009 11:39
Ritrovamenti recenti con Mirco
tre foto molto particolari e insolite (molibdenite massiccia !, barite isolata !, calcite "appuntita" (insolita)) . molto belle!! :bounce:

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti