Minerali del Vesuvio

dove e cosa cercare e come collezionare minerali
Rispondi
Avatar utente
ChinellatoPhoto
Messaggi: 2783
Iscritto il: lun 16 gen, 2012 14:58
Località: Venezia
Contatta:

Re: Minerali del Vesuvio

Messaggio da ChinellatoPhoto » ven 16 mar, 2018 17:42

Massimo Russo ha scritto:
ven 16 mar, 2018 17:41
Molti molti anni fa, poi hanno beccato la fregatura ed hanno chiuso agli scambi.

Massimo
si beh dal cartiglio pare del periodo regno d'italia
Mindat Gallery http://www.mindat.org/user-5018.html#2_0_0_0_0_0_

Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene.
Ansel Adams

Avatar utente
Massimo Russo
Messaggi: 6763
Iscritto il: mar 29 giu, 2004 12:00
Località: via Consalvo, 120/A, I-80125 Napoli
Contatta:

Re: Minerali del Vesuvio

Messaggio da Massimo Russo » ven 16 mar, 2018 17:44

Quello è il cartellino originale :D

Massimo
---------------------------------------
Massimo Russo
INGV - Osservatorio Vesuviano

"Un minerale senza nome è solo un inutile pezzo di pietra" (Massimo Russo)

Avatar utente
ChinellatoPhoto
Messaggi: 2783
Iscritto il: lun 16 gen, 2012 14:58
Località: Venezia
Contatta:

Re: Minerali del Vesuvio

Messaggio da ChinellatoPhoto » ven 16 mar, 2018 17:52

lo so
Mindat Gallery http://www.mindat.org/user-5018.html#2_0_0_0_0_0_

Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene.
Ansel Adams

aletaglia
Messaggi: 2170
Iscritto il: mer 15 ott, 2008 11:54
Località: monza

Re: Minerali del Vesuvio

Messaggio da aletaglia » sab 17 mar, 2018 12:22

Magnesioferrite da Lagno Amendolare con tramoggiatura (dono di Imma Punzo)
https://www.mindat.org/photo-879879.html
Allegati
P1550467_hf.jpg
Magnesioferrite, 1 mm.,Lagno Amendolare, Sant'Anastasia, Monte Somma, Somma-Vesuvius Complex, Naples Province, Campania, Italy, photo and collection A.Tagliaferri
Alessandro





Socio AMI n.388
Socio IVM
http://www.mindat.org/user-12916.html#2_0_0_0_0__

franco
Messaggi: 1998
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Minerali del Vesuvio

Messaggio da franco » gio 10 mag, 2018 12:45

Un cristallo marrone, 1,8 mm, ricco di facce, di un minerale appartenente al gruppo della humite, cresciuto su sfere di calcite e, in altro, un poco a sinistra, un aggregato di cristalli sottili, di colore giallo limone di phlogopite. Dalla solita e famosa ex cava si San Vito. https://www.mindat.org/photo-889529.html, che mi indurrebbe a pensare che si tratti di clinohumite: E da un'altra prospettiva: https://www.mindat.org/photo-889528.html.
Ultima modifica di franco il gio 10 mag, 2018 12:54, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Massimo Russo
Messaggi: 6763
Iscritto il: mar 29 giu, 2004 12:00
Località: via Consalvo, 120/A, I-80125 Napoli
Contatta:

Re: Minerali del Vesuvio

Messaggio da Massimo Russo » gio 10 mag, 2018 12:53

Potrebbe? Ma senza la struttura ricavata da diffrazione per cristallo singolo, tutto è possibile. Per me Humite Group

Massimo
---------------------------------------
Massimo Russo
INGV - Osservatorio Vesuviano

"Un minerale senza nome è solo un inutile pezzo di pietra" (Massimo Russo)

franco
Messaggi: 1998
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Minerali del Vesuvio

Messaggio da franco » gio 10 mag, 2018 13:07

Massimo Russo ha scritto:
gio 10 mag, 2018 12:53
Potrebbe? Ma senza la struttura ricavata da diffrazione per cristallo singolo, tutto è possibile. Per me Humite Group

Massimo
Infatti ho messo "humite group". Ho voluto aggiungere una mia valutazione dall'osservazione cristallografica, che non offre un'indicazione certa, ma suggestiva, sì. Peraltro, osservando il cristallo da una sua angolatura, nella prima foto, si nota un'assetto sbilanciato delle forme, mentre diventa più dubbia osservandolo nella proiezione di cui alla seconda foto. Resta il fatto che, come hai detto tu, senza diffrazione a cristallo singolo è impossibile esserne certi. Ancor più nel caso di cristalli ricchi di facce come questo. Ho voluto fare la mia osservazione per far venir voglia di osservare i cristalli sotto l'aspetto cristallografico. E i cristalli del gruppo della humite, specialmente questi della zona vulcanica monte Somma - Vesuvio, si prestano bene.

Avatar utente
Massimo Russo
Messaggi: 6763
Iscritto il: mar 29 giu, 2004 12:00
Località: via Consalvo, 120/A, I-80125 Napoli
Contatta:

Re: Minerali del Vesuvio

Messaggio da Massimo Russo » gio 10 mag, 2018 13:32

Le specie del gruppo humite al Monte Somma, soprattutto humite, clinohumite chondrodite, hanno una infinità e complessità di facce e faccettine veramente impressionabili.

Massimo
---------------------------------------
Massimo Russo
INGV - Osservatorio Vesuviano

"Un minerale senza nome è solo un inutile pezzo di pietra" (Massimo Russo)

aletaglia
Messaggi: 2170
Iscritto il: mer 15 ott, 2008 11:54
Località: monza

Re: Minerali del Vesuvio

Messaggio da aletaglia » gio 10 mag, 2018 22:24

Beh comunque il campione è veramente bello come, d'altra parte, le foto!
Alessandro





Socio AMI n.388
Socio IVM
http://www.mindat.org/user-12916.html#2_0_0_0_0__

Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 3156
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Re: Minerali del Vesuvio

Messaggio da Luca Baralis » mar 29 mag, 2018 9:47

Minerals 2017, 7(12), 248;

Vesuvianite from the Somma-Vesuvius Complex: New Data and Revised Formula

Taras L. Panikorovskii, Nikita V. Chukanov 3, Vyacheslav S. Rusakov, Vladimir V. Shilovskikh, Anton S. Mazur, Giuseppina Balassone, Gregory Yu. Ivanyuk and Sergey V. Krivovichev.

Reference and abstract: http://www.mdpi.com/2075-163X/7/12/248

Download: http://www.mdpi.com/2075-163X/7/12/248/pdf
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

franco
Messaggi: 1998
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Minerali del Vesuvio

Messaggio da franco » mar 14 ago, 2018 23:33

Aggregati paralleli di cristalli tabulari, color avorio, di wollastonite (identificato dal Servizio di Analisi AMI), con sfere bianco - grigie di aragonite, su prismi esagonali di nepheline, da vitrei e incolori, a lattei, in parte corrosi. Cava San Vito. FOV 4 mm.
https://www.mindat.org/photo-904182.html

Avatar utente
Antonio Borrelli
Messaggi: 2004
Iscritto il: sab 11 feb, 2006 1:35
Località: Cassino (FR)
Contatta:

Re: Minerali del Vesuvio

Messaggio da Antonio Borrelli » mer 15 ago, 2018 11:03

In che tipo di incluso sono i cristalli?
Ne ho trovati di identici in un proietto carbonatico termometamorfosato ma proveniente da Monte Cavalluccio e benchè avessi il sospetto che potessero essere wollastonite li avevo accantonati tra gli UK da analizzare.
Inoltre anche questi sono associati a sferule ma più vitree e ialine rispetto alla aragonite della tua foto e probabilmente ad una fase del gruppo della humite.
Antonio

"La vera saggezza sta in colui che sa di non sapere" - Socrate

franco
Messaggi: 1998
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Minerali del Vesuvio

Messaggio da franco » mer 15 ago, 2018 14:03

Su un cumulo ricco di sanidiniti, quelle tipiche che portano minerali del pyrochlore, della "guarnierite", della baddeleyte, eccetera, c'erano molti ciotoli anch'essi assai bianchi, costituiti prevalentemente da nepheline e con accessori "apatite" in aghi incolori assai allungati e alcuni cavi, a rara baddeleyte marrone, a cristalli verdi del gruppo delle miche, di colore verde, da scuro a chiero,forse phlogopite, tutti minerali non presenti nella foto.
Non li ho trovati "in situ".
Non farti ingannare dalla forma. Io, prima di farli analizzare, avevo pensato -sperato- altro.

Avatar utente
Massimo Russo
Messaggi: 6763
Iscritto il: mar 29 giu, 2004 12:00
Località: via Consalvo, 120/A, I-80125 Napoli
Contatta:

Re: Minerali del Vesuvio

Messaggio da Massimo Russo » mer 15 ago, 2018 20:25

Sicuramente in calcare metamorfosato

Massimo
---------------------------------------
Massimo Russo
INGV - Osservatorio Vesuviano

"Un minerale senza nome è solo un inutile pezzo di pietra" (Massimo Russo)

franco
Messaggi: 1998
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Minerali del Vesuvio

Messaggio da franco » mer 12 set, 2018 13:44

Due cristalli in associazione parallela, lunghi 2 mm, di colore bruno molto scuro, striati longitudinalmente, di "horneblende", cresciuti in lamine monocline, anch'esse di colore bruno scuro, di un minerale appartenente al gruppo 'Mica' (probabilmente phlogopite). Dalla Cava di San Vito. https://www.mindat.org/photo-908885.html

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti