Monte Beni Pietramala

dove e cosa cercare e come collezionare minerali
mimmoconco
Messaggi: 46
Iscritto il: lun 14 set, 2009 11:56
Località: Zola Predosa (BO)

Re: Monte Beni Pietramala

Messaggio da mimmoconco » mer 06 mar, 2013 18:05

Io che non sono abbonato, potrò acquistarne una copia al Mineral Show?

Avatar utente
Roberto Bracco
Messaggi: 2340
Iscritto il: lun 18 apr, 2005 10:42
Località: Savona

Re: Monte Beni Pietramala

Messaggio da Roberto Bracco » mer 06 mar, 2013 18:16

Assolutamente sì, ne troverai copie in vendita al tavolo AMI!
Roberto Bracco - AMI Liguria

Perché seguire il calcio, quando accanto c'è lo scandio e poco più in là il vanadio?

mimmoconco
Messaggi: 46
Iscritto il: lun 14 set, 2009 11:56
Località: Zola Predosa (BO)

Re: Monte Beni Pietramala

Messaggio da mimmoconco » mer 06 mar, 2013 19:45

OK
Grazie Mille

mimmoconco
Messaggi: 46
Iscritto il: lun 14 set, 2009 11:56
Località: Zola Predosa (BO)

Re: Monte Beni Pietramala

Messaggio da mimmoconco » ven 22 mar, 2013 9:18

Gran bel lavoro. Molto tecnico per un neofita come me, ma ben fatto, complimenti. Non pensavo che in quel posto ci fossero così tanti tipi di minerale. Prossimamente dovrò aguzzare la vista molto di più che nella settimana enigmistica.
Per tutti quelli che capiteranno da quelle parti, consiglio una fermata nel Bar-Alimentari Lelli di Pietramala ove vi aspetterà una sublime mangiata di pane toscano farcito con la Finocchiona fresca veramente speciale. Provare per credere.
Ciao :bounce: :bounce:

Avatar utente
Carlo Alciati
Messaggi: 1425
Iscritto il: lun 30 ago, 2004 16:47
Località: Ivrea (TO)
Contatta:

Re: Monte Beni Pietramala

Messaggio da Carlo Alciati » ven 22 mar, 2013 9:39

mimmoconco ha scritto:...Omissis....
Per tutti quelli che capiteranno da quelle parti, consiglio una fermata nel Bar-Alimentari Lelli di Pietramala ove vi aspetterà una sublime mangiata di pane toscano farcito con la Finocchiona fresca veramente speciale. Provare per credere.
Ciao :bounce: :bounce:
Questo forse è il migliore ritrovamento della località in questione :D
Da farci una scheda località con la nota specifica da mettere bebe in evidenza :o
Grazie mimmoconco :bounce: :bounce: :bounce:
Carlo Alciati
Segretario GMI - Gruppo Mineralogico di Ivrea "Aldo Nicola"

Tiberio Bardi
Messaggi: 1486
Iscritto il: gio 04 gen, 2007 10:25
Località: Via Delle Poggiole 409 - Quarrata (PT)

Re: Monte Beni Pietramala

Messaggio da Tiberio Bardi » ven 22 mar, 2013 18:03

Gran bel lavoro. Molto tecnico per un neofita come me, ma ben fatto, complimenti. Non pensavo che in quel posto ci fossero così tanti tipi di minerale. Prossimamente dovrò aguzzare la vista molto di più che nella settimana enigmistica.
Per tutti quelli che capiteranno da quelle parti, consiglio una fermata nel Bar-Alimentari Lelli di Pietramala ove vi aspetterà una sublime mangiata di pane toscano farcito con la Finocchiona fresca veramente speciale. Provare per credere.

Se vuoi, possiamo anche programmare un'uscita al Monte Beni assieme, se poi volete, si può aggregare anche altri, l'importante è che sia di sabato o domenica, adesso che viene la stagione migliore.........così mi porterete ad assaggiare la famosa finocchiona !!
Tiberio Bardi
Presidente AMPP Associazione Mineralogica Prato-Pistoia

Marco Pistolesi
Messaggi: 1036
Iscritto il: lun 19 mar, 2007 22:14
Località: Piombino-Li-

Re: Monte Beni Pietramala

Messaggio da Marco Pistolesi » ven 22 mar, 2013 23:59

se ci sono vengo anche io, se non altro per passare una giornata diversa
Io porto il vino
Io sono persuaso che lo studio dell'Istoria Naturale ben regolato, non è un balocco d'oziosi ingegni, come alcuno vi pensa; ma può influire moltissimo nei vantaggi d'una società...........
Giovanni Targioni Tozzetti (1776)

Avatar utente
Alessandro
Messaggi: 3246
Iscritto il: sab 10 giu, 2006 17:48
Località: Firenze
Contatta:

Re: Monte Beni Pietramala

Messaggio da Alessandro » sab 23 mar, 2013 10:36

domanda tecnica:


sarebbe però interessante sapere, se è finocchiona propriamente detta cioè stagionata oppure l'altro tipo, la sbriciolona , più fresca e a grana più grossa :tongue:
Alessandro Socci

GAMPS
Gruppo Avis Mineralogia Paleontologia Scandicci

venderò la mia rabbia a tutta quella brava gente che vorrebbe vedermi in gabbia e forse allora mi troverebbe divertente

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10784
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Re: Monte Beni Pietramala

Messaggio da Luciano Vaccari » sab 23 mar, 2013 20:18

Urca, bell'idea Tiberio...chissà se si riesce ad organizzare un'uscita fra AMIci in quel della toscana.....aggiungi anche la finocchione e.......
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Marco Pistolesi
Messaggi: 1036
Iscritto il: lun 19 mar, 2007 22:14
Località: Piombino-Li-

Re: Monte Beni Pietramala

Messaggio da Marco Pistolesi » sab 23 mar, 2013 21:21

Alessandro ha scritto:domanda tecnica:


sarebbe però interessante sapere, se è finocchiona propriamente detta cioè stagionata oppure l'altro tipo, la sbriciolona , più fresca e a grana più grossa :tongue:
a scanso di equivoci le porti tutte e due ;)
Io sono persuaso che lo studio dell'Istoria Naturale ben regolato, non è un balocco d'oziosi ingegni, come alcuno vi pensa; ma può influire moltissimo nei vantaggi d'una società...........
Giovanni Targioni Tozzetti (1776)

mimmoconco
Messaggi: 46
Iscritto il: lun 14 set, 2009 11:56
Località: Zola Predosa (BO)

Re: Monte Beni Pietramala

Messaggio da mimmoconco » dom 24 mar, 2013 0:37

Per fare un'uscita insieme io ci sono Tiberio. Direi che per me e' meglio di sabato e poi aspettiamo delle belle giornate di sole. Ciao

Avatar utente
Michele Dondi
Messaggi: 39
Iscritto il: sab 03 dic, 2005 16:36

Re: Monte Beni Pietramala

Messaggio da Michele Dondi » mer 02 set, 2020 21:21

Provo a rivitalizzare questo vecchio thread su Monte Beni.
Nella ex cava Fantoni ho trovato un paio di minerali non segnalati nell’articolo di Bardi, Becucci & Biagioni, MICRO, 3/2012. Li ho raccolti in massi evidentemente già campionati da altri collezionisti, per cui chiedo se siete a conoscenza di dati che confermino o smentiscano le mie attribuzioni.
I due minerali sono ragionevolmente identificabili, secondo me, dall’aspetto e dalla paragenesi, coi dovuti dubbi. A Monte Beni dominano le facies a prehnite-pumpellyite e albite-epidoto, almeno nelle fratture di interesse collezionistico. Per cui parliamo di un metamorfismo retrogrado di grado molto basso, “pre scisti verdi”. Queste condizioni di pressione e temperatura sono compatibili con:

STILPNOMELANO: aggregati a rosetta di cristalli lamellari che rivestono le superfici di frattura di una roccia scura (peridotite?). Il colore è arancione con riflessi dorati: a giudicare dalle foto che si trovano in rete, pende più verso la varietà “chalcodite” che lo stilpnomelano classico, che spesso è su toni bruni. L’aspetto è analogo allo stilpnomelano di Monte Cavalloro (BO) ma apparentemente diverso da quello di Corchia (PR). Escludo specie di aspetto simile: non è pyroaurite (resiste alla acidatura) e non credo sia ganophyllite (il tenore di manganese è basso nelle rocce di M. Beni).
Stilpnomelano, Monte Beni: https://www.mindat.org/photo-1074199.html
Stilpnomelano, Monte Beni: https://www.mindat.org/photo-1074193.html
Stilpnomelano + babingtonite, Monte Beni: https://www.mindat.org/photo-1074195.html

PECTOLITE o XONOTLITE: fibroso-raggiata bianca, somigliante ai classici di Tierno (pectolite) e del vicentino (xonotlite) seppure in dimensioni inferiori. Una differenza sta nel fatto che i cristalli dipartono sempre da un nucleo dove è presente una sferetta (es. nella foto #86 di pectolite nel Fotoatlante di Hochleitner). Tali sferette, quando rotte, mostrano la presenza di minutissimi cristalli di epidoto nella matrice bianca. Mi pare non sia mai stata segnalata pectolite nelle ofioliti appenniniche (la segnalazione a Cerchiara credo sia nei diaspri) mentre la xonotlite è stata trovata a Montecastelli Pisano.
Xonotlite(?): diametro aggregati raggiati circa 3,5 mm, Monte Beni: https://www.mindat.org/photo-1074196.html
Xonotlite(?): sferetta con epidoto, diametro circa 1mm, Monte Beni: https://www.mindat.org/photo-1074198.html
Propenderei per xonotlite, visto che in alcuni casi cresce su prehnite: https://www.mindat.org/photo-1074197.html

Avatar utente
Michele Dondi
Messaggi: 39
Iscritto il: sab 03 dic, 2005 16:36

Re: Monte Beni Pietramala

Messaggio da Michele Dondi » lun 28 set, 2020 20:36

Né PECTOLITE né XONOTLITE: è PREHNITE! (attribuzione in base a XRPD).
Scusate la cantonata, ma di prehnite così, fibroso-raggiata, non ne avevo mai vista. E quella già segnalata A cava Fantoni era con abito "classico".
Prehnite: diametro aggregati raggiati circa 3,5 mm, Monte Beni: https://www.mindat.org/photo-1074196.html
Prehnite: sferetta con epidoto, diametro circa 1mm, Monte Beni: https://www.mindat.org/photo-1074198.html
Due generazioni di Prehnite: https://www.mindat.org/photo-1074197.html

Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 3525
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Re: Monte Beni Pietramala

Messaggio da Luca Baralis » mer 30 set, 2020 10:52

Interessante accrescimento
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti