MINERALI ALPINI

dove e cosa cercare e come collezionare minerali
Rispondi
Avatar utente
TOSATO FABIO
Messaggi: 6810
Iscritto il: ven 13 gen, 2006 11:39
Località: via A.Cantele n.15 35129 PADOVA

Re: MINERALI ALPINI

Messaggio da TOSATO FABIO » lun 08 giu, 2020 14:56

Vi state scaldando gli animi per una natrolite?
calma e gesso.. no mesolite
Tosato Fabio
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi." M. Proust
Noi siamo anche quello che non siamo riusciti ad essere.
Sic transit gloria mundi.

Ferdinando Giovine
Messaggi: 275
Iscritto il: sab 27 apr, 2013 13:32

Re: MINERALI ALPINI

Messaggio da Ferdinando Giovine » mar 09 giu, 2020 12:14

Ferdinando Giovine ha scritto:
dom 07 giu, 2020 12:52
un po' di miei nuovi alpini
titanite con la rara geminazione lamellare, valle Aurina
https://www.mindat.org/photo-1057025.html

Ho postato la foto qui e su mindat perchè sono sicuro che esemplari con questa geminazione sono anche nella vostre collezioni, ma non ci avete mai fatto caso privilegiando gli esemplari limpidi perchè più di impatto.
rifaccio la domanda: questa geminazione sui vostri campioni l'avete mai vista?

Avatar utente
TOSATO FABIO
Messaggi: 6810
Iscritto il: ven 13 gen, 2006 11:39
Località: via A.Cantele n.15 35129 PADOVA

Re: MINERALI ALPINI

Messaggio da TOSATO FABIO » mar 09 giu, 2020 13:53

Talvolta in Val di Vizze si trovano anche di colore verde, e il geminato ha una piccola rientranza al centro della geminazione.
https://www.mindat.org/photo-702568.html

E' una geminazione diversa dalla tua?
Tosato Fabio
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi." M. Proust
Noi siamo anche quello che non siamo riusciti ad essere.
Sic transit gloria mundi.

Avatar utente
Antonio Borrelli
Messaggi: 2209
Iscritto il: sab 11 feb, 2006 1:35
Località: Cassino (FR)
Contatta:

Re: MINERALI ALPINI

Messaggio da Antonio Borrelli » mar 09 giu, 2020 17:06

Tra le titaniti raccolte personalmente l'unica geminazione riscontrata è su {100} forse perchè più appariscente.
Mentre dando un rapida occhiata alle foto dei miei campioni in collezione non mi sembra di notare alcuna geminazione lamellare.
Antonio

"La vera saggezza sta in colui che sa di non sapere" - Socrate

Ferdinando Giovine
Messaggi: 275
Iscritto il: sab 27 apr, 2013 13:32

Re: MINERALI ALPINI

Messaggio da Ferdinando Giovine » mar 09 giu, 2020 17:07

TOSATO FABIO ha scritto:
mar 09 giu, 2020 13:53
Talvolta in Val di vizze si trovano anche di colore verde, e il geminato ha una piccola rientranza al centro della geminazione.
https://www.mindat.org/photo-702568.html

E' una geminazione diversa dalla tua?
Si. Quella con lo spigolino rientrante è quella su (100). Io sto cercando quella lamellare. Se guardi con attenzione vedi sulle facce del cristallo delle striature parallele con diverse angolazioni a seconda della faccia del cristallo.
io ho scritto che è molto rara, ma in effetti non so quanto.

Avatar utente
VARVELLO
Messaggi: 2228
Iscritto il: ven 21 ott, 2005 15:08
Località: Stresa
Contatta:

Re: MINERALI ALPINI

Messaggio da VARVELLO » mar 09 giu, 2020 20:09

rispondo a Ferdinando e Salvatore : ma siete matti che io sacrifichi un pezzo di questo meraviglioso ciuffo (col rischio che si stacchi tutto dalla matrice) solo per sapere se è natrolite o scolecite? dai, ok, è natrolite ! così almeno il pezzo è integro e salvo (tipo la leggenda di re Salomone) - a Ferdinando, con una domanda : sicuro che esista la geminazione "lamellare" per la titanite ? c'è l'abito lamellare (e l'Ossola ne è piena) ma una geminazione lamellare non l'ho mai sentita.....e ora basta dai, io sono solo un cercatore di minerali che quando ha un dubbio (ogni giorno uno) affida il sasso a chi fa analisi di mestiere

Avatar utente
VARVELLO
Messaggi: 2228
Iscritto il: ven 21 ott, 2005 15:08
Località: Stresa
Contatta:

Re: MINERALI ALPINI

Messaggio da VARVELLO » mar 09 giu, 2020 20:10

Anatasio del Cervandone - fov 2 mm c.a.
per02a.jpg

Avatar utente
VARVELLO
Messaggi: 2228
Iscritto il: ven 21 ott, 2005 15:08
Località: Stresa
Contatta:

Re: MINERALI ALPINI

Messaggio da VARVELLO » mar 09 giu, 2020 20:12

Anatasio e Rutilo del Cervandone - fov 2 mm c.a.
per01b.jpg

Ferdinando Giovine
Messaggi: 275
Iscritto il: sab 27 apr, 2013 13:32

Re: MINERALI ALPINI

Messaggio da Ferdinando Giovine » mar 09 giu, 2020 20:49

VARVELLO ha scritto:
mar 09 giu, 2020 20:09
rispondo a Ferdinando e Salvatore : ma siete matti che io sacrifichi un pezzo di questo meraviglioso ciuffo (col rischio che si stacchi tutto dalla matrice) solo per sapere se è natrolite o scolecite? dai, ok, è natrolite ! così almeno il pezzo è integro e salvo (tipo la leggenda di re Salomone) - a Ferdinando, con una domanda : sicuro che esista la geminazione "lamellare" per la titanite ? c'è l'abito lamellare (e l'Ossola ne è piena) ma una geminazione lamellare non l'ho mai sentita.....e ora basta dai, io sono solo un cercatore di minerali che quando ha un dubbio (ogni giorno uno) affida il sasso a chi fa analisi di mestiere
mettila così: la geminazione lamellare quando è possibile cristallograficamente si presenta sulla faccia di un cristallo come una crescita stop and go ovvero la crescita non è continua ma ricomincia esattamente dove si era fermata lasciando la faccia non liscia ma con alti e bassi ben visibili a luce radente. Un minerale in cui questa geminazione è comune è la cianite. Volando basso basso è qualcosa di molto vicino alla geminazione polisintetica dei feldspati.
Guarda che non ero io che volevo arrostirti il campione :D . Io ho solo detto che non so cos'è e non mi azzardo a fare un'ipotesi da quella foto. Ti quoto totalmente sull'affidarsi a centri di ricerca per la determinazione dei campioni
Ciao

Avatar utente
TOSATO FABIO
Messaggi: 6810
Iscritto il: ven 13 gen, 2006 11:39
Località: via A.Cantele n.15 35129 PADOVA

Re: MINERALI ALPINI

Messaggio da TOSATO FABIO » mar 09 giu, 2020 21:19

Tosato Fabio
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi." M. Proust
Noi siamo anche quello che non siamo riusciti ad essere.
Sic transit gloria mundi.

Avatar utente
Massimo Russo
Messaggi: 7262
Iscritto il: mar 29 giu, 2004 12:00
Località: via Consalvo, 120/A, I-80125 Napoli
Contatta:

Re: MINERALI ALPINI

Messaggio da Massimo Russo » mar 09 giu, 2020 21:51

Per me possono essere accrescimenti paralleli

Massimo
---------------------------------------
Massimo Russo
INGV - Osservatorio Vesuviano

"Un minerale senza nome è solo un inutile pezzo di pietra" (Massimo Russo)

Ferdinando Giovine
Messaggi: 275
Iscritto il: sab 27 apr, 2013 13:32

Re: MINERALI ALPINI

Messaggio da Ferdinando Giovine » mer 10 giu, 2020 8:19

TOSATO FABIO ha scritto:
mar 09 giu, 2020 21:19
https://www.mindat.org/photo-222075.html

https://www.mindat.org/photo-569851.html

Queste sono geminazioni lamellari?
Il primo no. La geminazione deve essere continua su tutta la faccia, almeno per quanto ne so. Per dirti cosa sono quelle righe ci vorrebbe il Prof. Ferraris.
Il secondo l'aria ce l'ha, ma io lo conosco con righe più regolari. Anche qui un parere del Prof. Ferraris sarebbe esaustivo.
Grazie per le bellissime immagini
Comunque la caccia è aperta.

Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 3489
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Re: MINERALI ALPINI

Messaggio da Luca Baralis » ven 19 giu, 2020 15:51

Ma ha senso parlare di geminazione su accrescimenti iso-orientati?
Qual'è la legge di geminazione?
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

franco
Messaggi: 2632
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: MINERALI ALPINI

Messaggio da franco » ven 24 lug, 2020 10:47

Dall'Alpe delle Frasse, cristalli da giallo ad arancione fino a rosso di grossular (varietà hessonite), con facce di rombododecaedro sproporzionate, allungate, con piccole facce di trapezoedro. In alto un aggregato di cristalli lamellari di clinochlore. https://www.mindat.org/photo-1066529.html

franco
Messaggi: 2632
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: MINERALI ALPINI

Messaggio da franco » gio 30 lug, 2020 9:10

Da Fibbia, Ticino, Svizzera, cristalli tabulari, pseudo-esagonali (vedi la seconda foto), grigio ferro, di hematite, aggregati simile a una "botticella" (prima foto). L'aggregato maggiore misura 24 mm. https://www.mindat.org/photo-1067441.html. La seconda foto: https://www.mindat.org/photo-1067442.html.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti