Miniere del Beth - Val Troncea (Val Chisone) - Val Germasca

dove e cosa cercare e come collezionare minerali
Simone Boscolo
Messaggi: 2489
Iscritto il: lun 02 lug, 2007 14:22
Contatta:

Re: Miniere del Beth - Val Troncea (Val Chisone) - Val Germa

Messaggio da Simone Boscolo » ven 16 set, 2011 19:40

Ottimo! A casa ho un volume storiografico-fotografico sulle valli Chisone e Germanasca e ci dvrebbero anche essere antiche foto dei primi minatori della zona.

Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 3155
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Re: Miniere del Beth - Val Troncea (Val Chisone) - Val Germasca

Messaggio da Luca Baralis » lun 23 lug, 2018 17:31

Aggiungo alcune foto del fondovalle (Val Troncea): la lapide a ricordo degli 81 minatori travolti dalla valanga nel 1904 e qualche immagine dei ruderi dello stabilimento per la preparazione del minerale, la "Fonderia della Tuccia".
Troncea_1.jpg
Lapide commemorativa. Foto Luca Baralis.
Troncea_2.jpg
Ruderi degli alloggiamenti del personale (2018). Foto Luca Baralis
Secondo Wikipedia la lapide fu posata nel 1914, tuttavia l'iscrizione afferma: "XV agosto MCMIV", ovvero 15 agosto 1904.
Ragionando sui tempi tecnici, mi pare che la data più verosimile parrebbe quella citata da Wikipedia, ma in tal caso l'autore era un po' carente in numerologia romana, o ha fatto qualche confusione sulle date.
Ultima modifica di Luca Baralis il lun 23 lug, 2018 17:58, modificato 2 volte in totale.
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 3155
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Re: Miniere del Beth - Val Troncea (Val Chisone) - Val Germasca

Messaggio da Luca Baralis » lun 23 lug, 2018 17:34

Troncea_3.jpg
Ruderi del fabbricato che ospitava gli impianti di vagliatura (2018). Foto Luca Baralis
Troncea_4.jpg
Ruderi dei fabbricati laveria e centrale elettrica (2018). Foto Luca Baralis


Sebbene si legga spesso che dopo la tragedia del 1904 la miniera non si riprese più, risulta che ancora nel 1907 vennero investiti capitali per rinnovare l'impianto di preparazione del minerale, segno che l'attività estrattiva era ripresa a pieno regime, ed anzi necessitava di un potenziamento nella gestione del tout-venant.

L'energia elettrica veniva prodotta in loco convogliando l'acqua del torrente in una turbina Francis da 45 CV.

Le informazioni sono tratte dai pannelli informativi collocati a cura del Geoparco delle Alpi Cozie.
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

VINCENZO MILETTO
Messaggi: 511
Iscritto il: mer 31 gen, 2007 16:44
Località: Cavour - Torino

Re: Miniere del Beth - Val Troncea (Val Chisone) - Val Germasca

Messaggio da VINCENZO MILETTO » mer 25 lug, 2018 11:25

Qualche immagine del Bcic Ghinivert nel cui ventre sono state scavate le miniere del Beth.
Questa montagna è composta da prasiniti che hanno la curiosità di "portarsi dietro" le mineralizzazioni di rame,
disposte orizzontalmente nel contatto con i calcescisti della Zona Piemontese.
Agli amanti della mountain bike volevo ricordare che si può salire al colle del Beth in bici.
Io lo feci tanti anni fa e credo di essere stato tra i primi a salire fino al colle.
Dal colle del Beth, per sfasciumi, si sale in vetta in 20 minuti.
Allegati
03_CANALE NORD.jpg
canale nord del Ghinivert di qualche anno fa
04.jpg
Vista dal canale nord verso i laghi del Beth, parzialmente coperti di neve
-------------------------------------------------------------------------------
Le difficoltà della vita piegano alcuni uomini, ma ne rafforzano altri.
Nelson Mandela
La paura genera energia, ma l' uomo deve sognare per salvarsi.
Walter Bonatti

Avatar utente
Daniele
Messaggi: 575
Iscritto il: mer 12 gen, 2005 15:02
Località: Cafasse (TO)

Re: Miniere del Beth - Val Troncea (Val Chisone) - Val Germasca

Messaggio da Daniele » gio 26 lug, 2018 20:56

Ciao Vincenzo, grazie per avermi ricordato un'avventura di gioventù...
Scendendo dalla vetta del Ghinivert ho preso una "rusta" indimenticabile. Traduco il termine rusta per chi non lo conosce: una lavata di pioggia che penetra fino alle ossa. Ho preso un diluvio che chiudeva gli occhi dalle miniere fino alla macchina e pur avendo la mantella il "poco" che entrava dal collo mi ha stinto i pantaloncini da rosso a rosa e tinto le calze.
Ma ero più giovane e forte e se ci penso oggi è stato bellissimo... Niente rispetto alla vita infame che facevano i minatori lassù.

PS: Mi viene in mente che sono salito dalla cresta e non dal sentiero con Claudia che, non ancora mia moglie, mi ha detto: "Se vuoi liberarti di me basta che mi lasci qui..." Per fortuna non l'ho fatto :wink:

Avatar utente
Massimo Russo
Messaggi: 6761
Iscritto il: mar 29 giu, 2004 12:00
Località: via Consalvo, 120/A, I-80125 Napoli
Contatta:

Re: Miniere del Beth - Val Troncea (Val Chisone) - Val Germasca

Messaggio da Massimo Russo » ven 27 lug, 2018 7:10

Azz Daniele quale occasione migliore .. però mi fa piacere che non hai attuato la proposta di Claudia :D :D :D

Massimo
---------------------------------------
Massimo Russo
INGV - Osservatorio Vesuviano

"Un minerale senza nome è solo un inutile pezzo di pietra" (Massimo Russo)

Avatar utente
Massimo Russo
Messaggi: 6761
Iscritto il: mar 29 giu, 2004 12:00
Località: via Consalvo, 120/A, I-80125 Napoli
Contatta:

Re: Miniere del Beth - Val Troncea (Val Chisone) - Val Germasca

Messaggio da Massimo Russo » ven 27 lug, 2018 7:11

Massimo Russo ha scritto:
ven 27 lug, 2018 7:10
Azz Daniele quale occasione migliore .. però mi fa piacere per te che non hai attuato la proposta di Claudia :D :D :D

Massimo
---------------------------------------
Massimo Russo
INGV - Osservatorio Vesuviano

"Un minerale senza nome è solo un inutile pezzo di pietra" (Massimo Russo)

Avatar utente
Daniele
Messaggi: 575
Iscritto il: mer 12 gen, 2005 15:02
Località: Cafasse (TO)

Re: Miniere del Beth - Val Troncea (Val Chisone) - Val Germasca

Messaggio da Daniele » ven 27 lug, 2018 13:13

Massimo Russo ha scritto:
ven 27 lug, 2018 7:10
Azz Daniele quale occasione migliore .. Massimo
A mia parziale discolpa va detto che ho specificato: "non ancora mia moglie"...

VINCENZO MILETTO
Messaggi: 511
Iscritto il: mer 31 gen, 2007 16:44
Località: Cavour - Torino

Re: Miniere del Beth - Val Troncea (Val Chisone) - Val Germasca

Messaggio da VINCENZO MILETTO » ven 27 lug, 2018 15:31

Se cominciamo con i ricordi diventa difficile poi interromperli.
Per me l' Albergian, l' Orsiera, il Ghinivert, sono le montagne della gioventù e anche un po' dopo, saliti tutti con gli sci e d'estate da versanti diversi, anche in solitaria, tipo il canale nord delle fotografie.
Allora non mi interessavo di minerali, andavo ad arrampicare e amavo le praterie alpine e le discese innevate fatte
con gli sci in inverno e primavera, ma ero molto incuriosito da luoghi come da queste foto fatte nel vallone di Massello......
Allegati
25.jpg
26.jpg
27.jpg
-------------------------------------------------------------------------------
Le difficoltà della vita piegano alcuni uomini, ma ne rafforzano altri.
Nelson Mandela
La paura genera energia, ma l' uomo deve sognare per salvarsi.
Walter Bonatti

Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 3155
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Re: Miniere del Beth - Val Troncea (Val Chisone) - Val Germasca

Messaggio da Luca Baralis » ven 27 lug, 2018 17:12

Magnifiche stratificazioni!
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti