Gesso

dove e cosa cercare e come collezionare minerali
Rispondi
aletaglia
Messaggi: 2120
Iscritto il: mer 15 ott, 2008 11:54
Località: monza

Re: Gesso

Messaggio da aletaglia » mar 01 mag, 2012 11:20

Alessandro





Socio AMI n.388
Socio IVM
http://www.mindat.org/user-12916.html#2_0_0_0_0__

Avatar utente
Flavio G. Taricco
Messaggi: 1983
Iscritto il: mar 22 feb, 2011 16:01
Località: Venaria Reale (TO)

Re: Gesso

Messaggio da Flavio G. Taricco » mer 02 mag, 2012 16:06

Wow! La simmetria e la geminazione del primo campione sono eccezionali! Proprio molto bello Simbo! Brau!!!
Li hai scoperti e raccolti tu?
Flavio G. Taricco
http://www.mindat.org/user-23710.html
Borders? I have never seen one. But I have heard they exist in the minds of some people.
Frontiere? Non ne ho mai vista una. Ma ho sentito che esistono nella mente di alcune persone.
Thor Heyerdahl

Avatar utente
ChinellatoPhoto
Messaggi: 2733
Iscritto il: lun 16 gen, 2012 14:58
Località: Venezia
Contatta:

Re: Gesso

Messaggio da ChinellatoPhoto » mer 02 mag, 2012 17:51

Mindat Gallery http://www.mindat.org/user-5018.html#2_0_0_0_0_0_

Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene.
Ansel Adams

Avatar utente
gianniperacchi
Messaggi: 717
Iscritto il: sab 12 ago, 2006 18:25
Località: via Cesare Battisti, 113 - 24025 Gazzaniga, Bergamo
Contatta:

Re: Gesso

Messaggio da gianniperacchi » mer 02 mag, 2012 18:06

Questo è un vecchio pezzo elbano che, per quanto storto e incrostato da ossidi, è tra i miei preferiti in collezione, a conferma del motto: de gustibus non est disputandum
Allegati
DSCN5416.JPG
Gesso e "limonite", 300x200x120 mm circa; Capoliveri, Isola d'Elba, Toscana, Italia; coll. e foto G. Peracchi

christian7379
Messaggi: 198
Iscritto il: mar 03 mag, 2011 13:53
Contatta:

Re: Gesso

Messaggio da christian7379 » mer 02 mag, 2012 19:13

Un piccolo contributo degli ultimi acquisti per la collezione!
Allegati
100_3836.JPG
Gesso-Campiglia Marittima xx 10cm

Avatar utente
Flavio G. Taricco
Messaggi: 1983
Iscritto il: mar 22 feb, 2011 16:01
Località: Venaria Reale (TO)

Re: Gesso

Messaggio da Flavio G. Taricco » sab 05 mag, 2012 15:57

Qui di seguito un paio di foto di un campione di gesso contraffatto..

lo acquistai una quindicina di anni fa (circa..) in un banco della mostra di Torino (mineralexpo) da una coppia che, con tanto di foto che provavano la "naturalezza" del loro raccolto, direttamente sul sito di ritrovamento, assicuravano che sia i cristalli che la colorazione era completamente naturale!

Come dicevo poco tempo fa, sul topic viewtopic.php?f=3&t=8409&start=15
Flavio G. Taricco ha scritto:All'ultima mostra di Torino ho rivisto il banco dove molti anni fa acquistai una "placchetta" di gesso verdino. Questa volta non c'erano i titolari ma una hostess che, in un ottimo francese, gentilmente, mi ha fornito spiegazioni, assicurandomi nuovamente che si tratta di campioni assolutamente naturali!!! Ovvero che si tratta di gessi formatisi in una zona lacustre australiana, e che le colorazioni non sono ottenute artificialmente. I colori "disponibili" sono alcune tonalità di verde e giallo-marroncini (sono anche presenti su Mindat :!: ).
Non so se posso fare nomi ma.. i titolari si dovrebbero chiamare Szentessy Olivier e Brunel Marine..
Il loro banco è sempre corredato da loro foto "sul campo", qualche cartello stradale australiano (tipo attraversamento canguri), invariato da almeno dieci anni..
Link Mindat.. http://www.mindat.org/loc-9118.html

Le dimensioni del campione sono di circa 10x7x6 cm
Gesso - Swan Hill - Victoria - Australia.JPG
Gesso - Swan Hill - Victoria - Australia
Gesso foto2 - Swan Hill - Victoria - Australia.JPG
Altra vista del medesimo campione.. Gesso - Swan Hill - Victoria - Australia
Tra l'altro, il biglietto originale recita "selenite - cupro - gypse" :!: Ma tralasciamo questo..
Come si può vedere su mindat si tratta di aggregati di cristalli di gesso di diverse dimensioni, talvolta con zone di ricrescita, e comunque sempre senza matrice.
Ultima modifica di Flavio G. Taricco il lun 07 mag, 2012 10:00, modificato 1 volta in totale.
Flavio G. Taricco
http://www.mindat.org/user-23710.html
Borders? I have never seen one. But I have heard they exist in the minds of some people.
Frontiere? Non ne ho mai vista una. Ma ho sentito che esistono nella mente di alcune persone.
Thor Heyerdahl

chicco83
Messaggi: 297
Iscritto il: ven 29 ott, 2010 10:18

Re: Gesso

Messaggio da chicco83 » sab 05 mag, 2012 17:16

Io li ho rivisti anche quest'anno a Bologna, dopo esser stato fregato l'anno prima... ho provato a chiedere informazioni fingendomi ignaro della contraffazione,,, la spiegazione è stata , che il verde è dovuto a inclusioni di libhetinite,,, la provenienza era Polonia, il venditore italiano.

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10401
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Re: Gesso

Messaggio da Luciano Vaccari » lun 07 mag, 2012 8:29

Quello polacco è differente da questo "australiano"

Della stessa provenienza di quest'ultimo ne ho due campioni, uno rosa e uno verde....è una contraffazione a metà, nel senso che, da quello che ho capito, il gesso si forma da solo in un lago di raccolta acque di dilavamento di una miniera....(di chiara origine antropica...)

Poi intervengono vari commercianti "onesti" che tendono ad abbellirli a seconda della moda del momento (D&G docet :D )

Falsi sì, ma comunque belli.
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Avatar utente
ChinellatoPhoto
Messaggi: 2733
Iscritto il: lun 16 gen, 2012 14:58
Località: Venezia
Contatta:

Re: Gesso

Messaggio da ChinellatoPhoto » lun 07 mag, 2012 8:51

Mindat Gallery http://www.mindat.org/user-5018.html#2_0_0_0_0_0_

Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene.
Ansel Adams

Avatar utente
porettipierluigi
Messaggi: 1585
Iscritto il: lun 14 mar, 2011 13:09
Località: Arconate MI.

Re: Gesso

Messaggio da porettipierluigi » mar 08 mag, 2012 11:58

questo e piccino , 15 mm. ma biterminato , viene da carrara :)
Allegati
CIMG4054_472x480.JPG
gesso, la facciata quarry, Carrara. foto e coll. Poretti Pierluigi

Avatar utente
Lorenzo M.
Messaggi: 390
Iscritto il: mar 27 lug, 2010 20:12
Località: torino

Re: Gesso

Messaggio da Lorenzo M. » mar 08 mag, 2012 14:39

Vai Pier!!!! Grande :)

Avatar utente
ChinellatoPhoto
Messaggi: 2733
Iscritto il: lun 16 gen, 2012 14:58
Località: Venezia
Contatta:

Re: Gesso

Messaggio da ChinellatoPhoto » mar 08 mag, 2012 15:14

qui invece un rarissimo esemplare di Gypsum Scolasticum
Allegati
IMG_0099.jpg
Mindat Gallery http://www.mindat.org/user-5018.html#2_0_0_0_0_0_

Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene.
Ansel Adams

Avatar utente
Daniele
Messaggi: 566
Iscritto il: mer 12 gen, 2005 15:02
Località: Cafasse (TO)

Re: Gesso

Messaggio da Daniele » mar 08 mag, 2012 15:25

Rarissimo??? E me lo dici adesso???!!!
Sai quanti ne ho rovinati sfregandoli su una lastra di pietra nera... per giunta dopo averli spaccati a metà...
A saperlo non l'avrei fatto (e i fanciulli seduti di fronte sarebbero stati ben contenti.... :D)

Avatar utente
Flavio G. Taricco
Messaggi: 1983
Iscritto il: mar 22 feb, 2011 16:01
Località: Venaria Reale (TO)

Re: Gesso

Messaggio da Flavio G. Taricco » mar 08 mag, 2012 16:10

ChinellatoPhoto ha scritto:qui invece un rarissimo esemplare di Gypsum Scolasticum
Si narra che addirittura ve ne siano di svariati colori!!! :shock:

:lol: :lol: :lol:
Flavio G. Taricco
http://www.mindat.org/user-23710.html
Borders? I have never seen one. But I have heard they exist in the minds of some people.
Frontiere? Non ne ho mai vista una. Ma ho sentito che esistono nella mente di alcune persone.
Thor Heyerdahl

Avatar utente
Mirco
Messaggi: 1826
Iscritto il: lun 24 mar, 2008 19:37
Località: Magnago (MI)

Re: Gesso

Messaggio da Mirco » mar 08 mag, 2012 16:11

Flavio G. Taricco ha scritto:
ChinellatoPhoto ha scritto:qui invece un rarissimo esemplare di Gypsum Scolasticum
Si narra che addirittura ve ne siano di svariati colori!!! :shock:

:lol: :lol: :lol:
... addirittura anche cilindrici :shock: :shock: :shock: (quello prismatico terminato a scalpello è più diffuso sebbene rarisssssssimo)
Mirco

"Molte volte le persone ci sembrano grandi solo perchè le guardiamo stando in ginocchio"

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti