Schede descrittive delle località mineralogiche italiane

dove e cosa cercare e come collezionare minerali
Avatar utente
Andrea Canal
Messaggi: 994
Iscritto il: lun 13 ott, 2008 10:13
Località: via del gazzato 25/a Mestre Venezia

Re: Schede descrittive delle località mineralogiche italiane

Messaggio da Andrea Canal » mer 30 gen, 2013 12:36

Corrado ha scritto:Non ho seguito bene tutto il thread per cui posso aver inteso male e quindi scrivere una stupidaggine ma…
Che differenza c’è tra un articolo monografico di mineralogia su rivista e schede particolarmente articolate e dettagliate come quelle che sembra si stiano delineando ?
Capisco le tue perplessità Corrado e in parte le condivido.

Il problema di un articolo pubblicato è quello di rimanere tal quale per sempre. Quante volte anche sul nostro forum sono stati descritti minerali non precedentemente descritti in articoli o altre pubblicazioni o discreditati o sono stati dati aggiornamenti sulla parte geologica ecc. Morale della favola quando cerchiamo informazioni su una località dobbiamo utilizzare più pubblicazioni e ricercare le informazioni frammentarie e a volte contradittorie sul forum o degli esperti del luogo. Forse è pura utopia ma per me queste schede dovrebbero essere la raccolta, sempre aggiornata, di tutte le informazioni relative ad una specifica località. Molto spesso le informazioni in nostro possesso non vengono divulgate per pudore, per mancanza di mezzi ecc. Una scheda di questo tipo si nutrirebbe dei contributi di ognuno di noi anche di quei contributi apparentemente di non particolare interesse o rilevanza.

Le nostre conoscenze sono la nostra richezza e si nutrono delle informazioni che riceviamo dagli altri. Se non condividiamo con gli altri le nostre conoscienze allora queste non servono a nulla.

Andrea
"Considerate la vostra semenza:
fatti non foste a viver come bruti,
ma per seguir virtute e canoscenza"

Dante: inferno canto XXVI

Avatar utente
Massimo Russo
Messaggi: 6624
Iscritto il: mar 29 giu, 2004 12:00
Località: via Consalvo, 120/A, I-80125 Napoli
Contatta:

Re: Schede descrittive delle località mineralogiche italiane

Messaggio da Massimo Russo » mer 30 gen, 2013 12:37

Pubblicare AMI su Internet ... potrei anche essere d'accordo, ma a pagamento del singolo articolo o della Rivista intera (ovviamente ciò non vale per i soci). Poi se uno volesse stamparlo si ritroverà una risoluzione web e le foto ne perderebbero in qualità. In una rivista scientifica le foto a colori sono rare (anche se ultimamente sono in aumento) e non si bada alla qualità delle immagini ... con voi pignoletti sarebbe un problema.

Massimo
---------------------------------------
Massimo Russo
INGV - Osservatorio Vesuviano

"Un minerale senza nome è solo un inutile pezzo di pietra" (Massimo Russo)

Avatar utente
Fulvio
Messaggi: 2532
Iscritto il: ven 30 ott, 2009 17:14
Località: Bresso (Mi)

Re: Schede descrittive delle località mineralogiche italiane

Messaggio da Fulvio » mer 30 gen, 2013 13:57

Una cosa è la scheda di RICERCAI per una località che può essere anche nuova e poco conosciuta e quindi scarsa di notizie.
Una cosa è una scheda MINERALOGICA di una località ricca di notizie, bibliografia, analisi, fotografie micro e anche al SEM, spettri di assorbimento e chi più ne ha più ne mette, in pratica pronta per essere trasformata facilmente in un articolo.
Lasciatemi però dire che se la prima è relativamente facile, per la seconda la vedo dura che molti si mettano a preparare una simili, impegnativa scheda,
Forse la soluzione migliore è proprio incominciare a partire da una scheda di RICERCA e poi implementarla man mano fino a farle raggiungere la diciamo "dignità" di una scheda MINERALOGICA; ovviamente nulla vieta di stamparsi le pagine che servono.
Per averle in WEB bè sarebbe magnifico, ma dove e a che prezzo? Comunque speriamo di non fare la fine delle discussioni sul sesso degli angeli.
Fulvio
Socio IVM
------------------------------------------------------------------------------
La musica e i gatti sono un ottimo rifugio dalle miserie della vita.
Albert Schweitzer

Avatar utente
TOSATO FABIO
Messaggi: 6089
Iscritto il: ven 13 gen, 2006 11:39
Località: via A.Cantele n.15 35129 PADOVA

Re: Schede descrittive delle località mineralogiche italiane

Messaggio da TOSATO FABIO » mer 30 gen, 2013 13:59

Vi state perdendo in bicchiere d'acqua: leggete meglio quello che ho scritto.
NON SI PARLA DI SCHEDE SEPARATE MA DI UN UNICO PROGETTO ESEGUITO IN DUE FASI OPERATIVE.
E' inutile creare doppioni nella scheda di Andrea di argomenti che possono venire trattati nella scheda di ricerca.
Ho solo detto che la PARTE B, quella più estesa e dettagliata deve, secondo me, avere un progetto grafico e di impaginazione uguali a quelli della PARTE A (ovvio che i contenuti saranno diversi).
Se parlate di due schede non avete capito una emerita mazzetta.

Fare una scheda come quella impostata da Andrea mette in soggezione molte persone, cosa che sta già succedendo per la scheda di ricerca.
TUTTI sono in grado di redigere una scheda di ricerca: basta sapere dove è il posto e come arrivarci.
Puntiamo a questo tipo di schede: poi le notìzie arriveranno e si formerà la scheda di ricerca.
Se poi segue anche la PARTE B (come mi auspico per TUTTE le schede di ricerca) tanto meglio.

Se Andrea vuole impostare già le schede complete di PARTE A +B, tanto meglio: però secondo me deve seguire lo standard grafico della scheda impostata da Fulvio e Mirco.

Nel data base andranno le schede PARTE A e le schede già composte da PARTE A+B tutte assieme sotto uniche cartelle regionali.
Tosato Fabio
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi." M. Proust
Noi siamo anche quello che non siamo riusciti ad essere.
Sic transit gloria mundi.

Avatar utente
TOSATO FABIO
Messaggi: 6089
Iscritto il: ven 13 gen, 2006 11:39
Località: via A.Cantele n.15 35129 PADOVA

Re: Schede descrittive delle località mineralogiche italiane

Messaggio da TOSATO FABIO » mer 30 gen, 2013 14:05

Andrea, accetta il fatto che non tutti sono al tuo livello e che per molti di noi scrivere quattro righe in croce pieni di errori ortografici rappresenta un problema.
Impostare le schede come dici tu è pura utopia alla luce della situazione attuale del forum e finirà lettera morta in poco tempo: le tue schede sono articoli da rivista.

il nostro compito è quello di divulgare: ma prima dobbiamo iniziare a divulgare gli strumenti di base (come si tiene in mano una mazzetta, dove è un sito di ricerca ecc.): POI possiamo alzare l'assicella chiedendo ai singoli collezionisti "puoi descrivere il minerale che hai trovato ?" oppure "hai notizie geologiche su quella zona? " ecc.

Partire con tutto quello che hai impostato tu è tutto molto bello, ma di difficile realizzazione pratica se vuoi che il forum partecipi.

Il mio ideale sarebbe quello di avere 100 schede di ricerca (che io chiamo PARTE A) in modo che poi chi verrà in seguito possa costruire la PARTE B.

Ribadisco : scrivere e denominarle PARTE A-B-X sta a significare che fanno parte di una unità e non sono pianeti che ruotano intorno a una stella.
Tosato Fabio
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi." M. Proust
Noi siamo anche quello che non siamo riusciti ad essere.
Sic transit gloria mundi.

Avatar utente
Andrea Canal
Messaggi: 994
Iscritto il: lun 13 ott, 2008 10:13
Località: via del gazzato 25/a Mestre Venezia

Re: Schede descrittive delle località mineralogiche italiane

Messaggio da Andrea Canal » mer 06 mar, 2013 10:38

Finalmente ieri sera ho avuto una serata tutta per me , nessun problema e nessun lavoro urgente da fare.
E allora mi sono detto perchè non abbozzare una nuova scheda per un'altra località mineralogica del bellunese.
Le analisi le avevo già fatte da tempo e qundi ho fatto alcune, pessime, foto al volo e ho buttato giù la descrizione dei minerali del Rio della Miniera nel comune di Rocca Pietore.

Allego il file pdf con la descrizione di questa località e anche quello della Valle Imperina che ho aggiornato inserendo la cartina geografica.

Se non vanno bene dal punto grafico perdonatemi, non è questo l'importante, secondo me sono più importanti i contenuti. Comunque sia intanto una traccia scritta c'è già poi sarà possibile modificarla in qualsiasi momento per adattarla ad altri standard grafici.

Spero che altri amici collezionisti che hanno visitato le località descritte si facciano avanti per poterle arricchire di informazioni.

Andrea
Allegati
Belluno-Rivamonte Agordino-Valle Imperina.pdf
Scheda descrittiva Valle imperina Rivamonte Agordino
(1.68 MiB) Scaricato 78 volte
Belluno-Rocca Pietore-Rio della miniera.pdf
Scheda descrittiva Rio della Miniera Rocca pietore
(1.79 MiB) Scaricato 87 volte
"Considerate la vostra semenza:
fatti non foste a viver come bruti,
ma per seguir virtute e canoscenza"

Dante: inferno canto XXVI

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10417
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Re: Schede descrittive delle località mineralogiche italiane

Messaggio da Luciano Vaccari » mer 06 mar, 2013 10:59

Le schede sono favolose, ma mi sembrano più articoli degni di una rivista che schede guida.....

Se dovessi redigerne una io non potrei mai mettere le schede della analisi....diventerebbe un qualcosa fuori dalle mie competenze....

Se invece si chiarisce che possono essere a misura di chi le compone allora la cosa potrebbe/dovrebbe avere più successo.

Complimenti per l'ottimo lavoro Andrea.
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Avatar utente
Alessandro
Messaggi: 3252
Iscritto il: sab 10 giu, 2006 17:48
Località: Firenze
Contatta:

Re: Schede descrittive delle località mineralogiche italiane

Messaggio da Alessandro » mer 06 mar, 2013 11:09

Luciano mi hai tolto le parole di bocca, più che schede sembra già un articolo per essere stampato, complimenti Andrea, tutta questa perfezione e dedizione non so però se stimolerà altri a muoversi con lavori più semplici e ridotti.
Alessandro Socci

GAMPS
Gruppo Avis Mineralogia Paleontologia Scandicci

venderò la mia rabbia a tutta quella brava gente che vorrebbe vedermi in gabbia e forse allora mi troverebbe divertente

Avatar utente
Massimo Russo
Messaggi: 6624
Iscritto il: mar 29 giu, 2004 12:00
Località: via Consalvo, 120/A, I-80125 Napoli
Contatta:

Re: Schede descrittive delle località mineralogiche italiane

Messaggio da Massimo Russo » mer 06 mar, 2013 11:18

Interessante, ma alcune osservazioni:

Scheda Rivamonte
Tabella Minerali: io eliminerei nella le righe delle classi che non contengono specie
Errate segnalazioni: se non contengono dati non le metterei
Note: se è parco geomineralogico non ci sono divieti di raccolta minerali (spiegare meglio)?


Scheda Rocca Pietrone
Tabella Minerali: io eliminerei nella le righe delle classi che non contengono specie, inoltre ci sono una serie di sottolineature strane nella classe silicati.
Minerali come: chabazite Ca, heulandite Ca, stilbite Ca, thomsonite Ca si deve scivere come: chabazite-Ca, heulandite-Ca, stilbite-Ca, thomsonite-Ca
Errate segnalazioni: se non contengono dati non le metterei
Hanno collaborato alla redazione della scheda: se senza nome non la metterei

Ciao
Massimo
---------------------------------------
Massimo Russo
INGV - Osservatorio Vesuviano

"Un minerale senza nome è solo un inutile pezzo di pietra" (Massimo Russo)

Avatar utente
Andrea Canal
Messaggi: 994
Iscritto il: lun 13 ott, 2008 10:13
Località: via del gazzato 25/a Mestre Venezia

Re: Schede descrittive delle località mineralogiche italiane

Messaggio da Andrea Canal » mer 06 mar, 2013 19:43

Alessandro ha scritto:Luciano mi hai tolto le parole di bocca, più che schede sembra già un articolo per essere stampato, complimenti Andrea, tutta questa perfezione e dedizione non so però se stimolerà altri a muoversi con lavori più semplici e ridotti.
Ma quale perfezione Alessandro.
Il mio intento sarebbe quello di far collaborare alla stesura delle schede il maggior numero di persone possibile.

Un solo strumento, per quanto suonato da un abile e virtuoso musicista (e non è il mio caso), non otterrà mai lo stesso risultato di una grande orchestra.

E' sufficiente che uno lanci il sasso poi siamo tanti, ognuno con le proprie conoscienze e competenze, basta solamente avere la voglia di condividelre con gli altri. La mia descrizione della parte geologica è certamente incompleta e forse anche non esatta ma confido che gli esperti che ci sono nel forum, come ad esempio Angelo, possano provvedere a riscriverla o al limite a correggerla. Se poi salterà fuori qualche ricercatore che nella zona ha trovato un minerale non segnalato ben venga potrà descriverlo e se ci sarà materiale sufficiente potremmo magari farci anche qualche analisi.

Per Massimo
grazie dei suggerimenti provvederò a fare le dovute correzioni.
Per le voci mancanti non le ho volutamente tolte perchè spero nella collaborazione di altri amici che possano integrarle.

Andrea
"Considerate la vostra semenza:
fatti non foste a viver come bruti,
ma per seguir virtute e canoscenza"

Dante: inferno canto XXVI

Francesco Calamelli
Messaggi: 22
Iscritto il: mer 31 lug, 2013 23:04
Località: Castelfranco Veneto

Re: Schede descrittive delle località mineralogiche italiane

Messaggio da Francesco Calamelli » gio 05 lug, 2018 20:57

Scusate il ehm necroposting....: il progetto schede è andato avanti e se si dove è possibile consultarle?
Per quanto riguarda il Rio della miniera anche se ci sono andato circa 25 anni fa confermo la presenza di pirite: più o meno lungo il letto del torrente a monte della zona di ricerca delle zeoliti era presente un piccolo saggio minerario con evidenti mineralizzazioni a pirite. Non ho ricordi precisi, ma non avendo preso nemmeno un campione non era evidentemente particolarmente interessante dal punto di vista collezionistico. Possibile che il toponimo Rio della miniera derivasse dal saggio anche se in quei versanti c'erano altre miniere a (probabili) solfuri di cui si è persa l'ubicazione.
Per quanto riguarda la mesolite se ne vale la pena si può fare un SEM-EDS: la presenza di Na e Ca dovrebbe essere diagnostica, almeno rispetto a scolecite e natrolite.
Se riesco a ritagliarmi un po' di tempo forse riesco a farci un salto prossimamente e vedere lo stato attuale del luogo.
Ultima modifica di Francesco Calamelli il gio 05 lug, 2018 21:05, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Marco E. Ciriotti
Messaggi: 24374
Iscritto il: ven 25 giu, 2004 11:31
Località: via San Pietro, 55 I-10073 Devesi/Cirié TO - Italy
Contatta:

Re: Schede descrittive delle località mineralogiche italiane

Messaggio da Marco E. Ciriotti » gio 05 lug, 2018 21:04

Scusate il ehm necroposting....: il progetto schede è andato avanti e se si dove è possibile consultarle?
Con l'avvento di mindat il progetto è stato abbandonato. Ormai quasi tutte le località italiane più significative sono presenti su mindat: https://www.mindat.org/
Marco E. Ciriotti

«Things are interesting only in so far as they relate themselves to other things»

Francesco Calamelli
Messaggi: 22
Iscritto il: mer 31 lug, 2013 23:04
Località: Castelfranco Veneto

Re: Schede descrittive delle località mineralogiche italiane

Messaggio da Francesco Calamelli » gio 05 lug, 2018 21:06

Vero, ma mindat è decisamente più avaro di informazioni rispetto alle schede di Andrea Canal e riporta solo dati già pubblicati, se non erro.

Avatar utente
Marco E. Ciriotti
Messaggi: 24374
Iscritto il: ven 25 giu, 2004 11:31
Località: via San Pietro, 55 I-10073 Devesi/Cirié TO - Italy
Contatta:

Re: Schede descrittive delle località mineralogiche italiane

Messaggio da Marco E. Ciriotti » gio 05 lug, 2018 21:26

riporta solo dati già pubblicati, se non erro.
Questo è però un bene, un punto a favore. Se non pubblicati - in genere - l'attendibilità è bassa o nulla.
Molto meglio (tieni conto però che un manager di mindat non può dirne troppo male...) minor quantità di dati, ma molto più attendibili.
Marco E. Ciriotti

«Things are interesting only in so far as they relate themselves to other things»

Francesco Calamelli
Messaggi: 22
Iscritto il: mer 31 lug, 2013 23:04
Località: Castelfranco Veneto

Re: Schede descrittive delle località mineralogiche italiane

Messaggio da Francesco Calamelli » gio 05 lug, 2018 21:50

Completamente d'accordo per la parte scientifica, rimane però il (semi)vuoto su quella descrittiva delle località, con cartografia se va bene a scala piccolissima e nessuna nota riguardante accesso, sicurezza...: diciamo che è una cosa ben diversa dal progetto di cui sopra.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti