Minerale: discussione e definizione

database, nuove specie, discrediti,
ridefinizioni, classificazioni, ecc.
Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 2908
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Messaggio da Luca Baralis » ven 31 ago, 2007 14:24

Il mio dubbio riguarda la definizione di preponderanza: in termini per esempio stechiometrici o modali (o forse più esattamente ponderali).
Per altro tutto la parte di quantificazione nel caso di soluzioni solide potrebbe essere considerata già un passo oltre la pura definizione di specie minerale.
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

Avatar utente
Marco E. Ciriotti
Messaggi: 23485
Iscritto il: ven 25 giu, 2004 11:31
Località: via San Pietro, 55 I-10073 Devesi/Cirié TO - Italy
Contatta:

Messaggio da Marco E. Ciriotti » ven 31 ago, 2007 14:44

Il mio dubbio riguarda la definizione di preponderanza: in termini per esempio stechiometrici o modali (o forse più esattamente ponderali).
Per altro tutto la parte di quantificazione nel caso di soluzioni solide potrebbe essere considerata già un passo oltre la pura definizione di specie minerale.
Il criterio della preponderanza è sempre il solito: quello adottato per ogni rilevazione analitica.

L'inserimento della quantificazione delle soluzioni solide nella definizione è voluto perchè contestualmente corregge l'attuale errata definizione specifica di soluzione solida continua (regola del 50%; mentre non è affatto una regola del 50% in quanto dipende dal tipo soluzione solida continua: binaria, terziaria, quaternaria, ecc.).
Marco E. Ciriotti

«Things are interesting only in so far as they relate themselves to other things»

Avatar utente
Marco E. Ciriotti
Messaggi: 23485
Iscritto il: ven 25 giu, 2004 11:31
Località: via San Pietro, 55 I-10073 Devesi/Cirié TO - Italy
Contatta:

Messaggio da Marco E. Ciriotti » lun 10 dic, 2007 16:39

"A mineral species is a phase (element or chemical compound), thermodynamically stable or metastable at environmental earth P-T, commonly crystallizing during geo- or cosmochemical processes in a natural physico-chemical system. The composition of a mineral species corresponds to an intermediate chemical phase, conforming to the following predetermined arbitrary criterion: the boundary between the end-members forming a natural continuous solid solution is assumed on the basis of one half for binary solutions, of one third for ternary solutions, and so on. Politypes and politypoids are crystallographic variants of the mineral species”.
Marco E. Ciriotti

«Things are interesting only in so far as they relate themselves to other things»

mineralenzo
Messaggi: 1703
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Messaggio da mineralenzo » ven 09 mag, 2008 14:52

Tanto per stare in argomento, e date el novità che nel nostro hobby ultimamente sono all'ordine del giorno, la "succinite" è un minerale organico o no???
Un saluto a tutti.
ENZO

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10179
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Messaggio da Luciano Vaccari » ven 09 mag, 2008 15:19

mineralenzo ha scritto:Tanto per stare in argomento, e date el novità che nel nostro hobby ultimamente sono all'ordine del giorno, la "succinite" è un minerale organico o no???
Un saluto a tutti.
ENZO
È un sinonimo dell'ambra del Baltico se non erro... quindi stante alle ultime disposizioni non è da considerare un minerale, manco organico... credo!

Per comodità:
http://it.wikipedia.org/wiki/Ambra_(resina)
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Avatar utente
Marco E. Ciriotti
Messaggi: 23485
Iscritto il: ven 25 giu, 2004 11:31
Località: via San Pietro, 55 I-10073 Devesi/Cirié TO - Italy
Contatta:

Messaggio da Marco E. Ciriotti » ven 09 mag, 2008 16:16

Esatto la "succinite" non è una valida specie minerale, così come non lo è l'ambra.

I minerali organici (classificazione Strunz & Nickel iniziante per 10) riconosciuti come valide specie minerali sono solo i seguenti:

A Abelsonite
A Acetamide
G Calclacite
A Caoxite
A Carpathite
A Coskrenite-(Ce)
A Dashkovaite
G Dinite
G Earlandite
G Evenkite
G Fichtelite
G Flagstaffite
A Formicaite
R Glushinskite
A Guanine
G Hartite
G Hoelite
A Hoganite
G Humboldtine
G Idrialite
R Julienite
G Kladnoite
G Kratochvílite
A Levinsonite-(Y)
A Lindbergite
G Mellite
G Minguzzite
A Moolooite
A Natroxalate
A Novgorodovaite
G Oxammite
A Paceite
Q Phylloretine
Q Pigotite
A Ravatite
G Refikite
G Simonellite
A Stepanovite
A Urea
A Uricite
G Weddellite
A Wheatleyite
A Whewellite
A Zhemchuzhnikovite
A Zugshunstite-(Ce)

NB: La prima posizione indica lo status: A = approvato dall'IMA CNMNC; R = ridefinito/ridenominato dalla IMA CNMNC; G = grandfathered valida specie; Q = questionabile (specie dubbia).
Marco E. Ciriotti

«Things are interesting only in so far as they relate themselves to other things»

Avatar utente
Roberto Bracco
Messaggi: 2163
Iscritto il: lun 18 apr, 2005 10:42
Località: Savona

Messaggio da Roberto Bracco » ven 09 mag, 2008 18:06

... Ma nell'ambra non è possibile identificare delle fasi chimiche precise che potrebbero essere considerate minerali? In altre parole, l'ambra non può essere considerata una sorta di roccia anche se molto atipica?
(La domanda come sempre è interessata... ai confini estremi della Liguria esiste un'antica segnalazione di ambra, mai confermata in tempi moderni!)
Roberto

Avatar utente
Marco E. Ciriotti
Messaggi: 23485
Iscritto il: ven 25 giu, 2004 11:31
Località: via San Pietro, 55 I-10073 Devesi/Cirié TO - Italy
Contatta:

Messaggio da Marco E. Ciriotti » ven 09 mag, 2008 18:13

In passato l'ambra era classificata tra i grandfathered e lì ci è rimasta sino alle importanti revisioni effettuate in era Burke.
Oggigiorno la sua classificazione è quella di mineraloide e come tale non più annoverata tra le specie valide. Occorre precisare che sottoposta a indagini diffrattometriche l'ambra, come molte altre resine naturali, non da alcun segnale ed è pertanto del tutto non cristallina. Non cristallinità che permane anche in seguito a trattamenti di natura termica o d'altro genere.
Marco E. Ciriotti

«Things are interesting only in so far as they relate themselves to other things»

mineralenzo
Messaggi: 1703
Iscritto il: ven 18 nov, 2005 9:27
Località: Palermo

Messaggio da mineralenzo » lun 12 mag, 2008 14:15

Grazie Marco, anche per la lista sopra indicata!
Enzo

Avatar utente
Marco E. Ciriotti
Messaggi: 23485
Iscritto il: ven 25 giu, 2004 11:31
Località: via San Pietro, 55 I-10073 Devesi/Cirié TO - Italy
Contatta:

Re: Minerale: definizione e discussione

Messaggio da Marco E. Ciriotti » gio 11 dic, 2008 14:31

Alla luce de:
• Hatert, F. & Burke, E.A.J. (2008): The IMA-CNMNC dominant-constituent rule revisited and extended. Canadian Mineralogist, 46, 717-728.
la definizione di minerale va rivista come segue:

""A mineral species is a phase (element or chemical compound), thermodynamically stable or metastable at environmental Earth P-T, commonly crystallizing during geo- or cosmochemical processes in a natural physico-chemical system. The composition of a mineral species corresponds to an intermediate chemical phase, conforming to the following predetermined arbitrary criterion: the boundary between the end-members forming a natural continuous solid solution is assumed on the basis of one half of a group of atoms with the same valency state for binary solutions, of one third for ternary solutions, and so on. Polytypes and polytypoids are crystallographic variants of the mineral species.""
Marco E. Ciriotti

«Things are interesting only in so far as they relate themselves to other things»

Avatar utente
Marco E. Ciriotti
Messaggi: 23485
Iscritto il: ven 25 giu, 2004 11:31
Località: via San Pietro, 55 I-10073 Devesi/Cirié TO - Italy
Contatta:

Re: Minerale: discussione e definizione

Messaggio da Marco E. Ciriotti » gio 19 mag, 2011 8:25

Requisito essenziale per una nuova specie è dimostrare inequivocabilmente l'univocità della nuova fase. Con quali e quanti argomenti è tutto sommato non un fattore essenziale.
Marco E. Ciriotti

«Things are interesting only in so far as they relate themselves to other things»

Avatar utente
Corrado
Messaggi: 343
Iscritto il: dom 31 lug, 2005 18:32
Località: Millesimo SV

Re: Minerale: discussione e definizione

Messaggio da Corrado » gio 19 mag, 2011 10:34

Marco, sono molto d'accordo ma ciò che scrivi è forse in relazione a un nuovo orientamento della CNMNC?
Ad esempio ci sono fasi che risultano inequivocabilmente nuove pur senza riuscire a risolvere la loro struttura e la cosa mi interessa molto...
Corrado

Se pensi che l'avventura sia pericolosa, prova la routine: è letale. (Paulo Coelho)

Avatar utente
Marco E. Ciriotti
Messaggi: 23485
Iscritto il: ven 25 giu, 2004 11:31
Località: via San Pietro, 55 I-10073 Devesi/Cirié TO - Italy
Contatta:

Re: Minerale: discussione e definizione

Messaggio da Marco E. Ciriotti » gio 19 mag, 2011 14:06

È l'orientamento di sempre, ma è un concetto che si intende ribadire.
È anche il frutto o la conseguenza di una interessante, lunga e allargata discussione fatta proprio stamani a Torino in merito a due fasi naturali: Nd-dominante (raffronto spettro Raman sintetico fabbricato ad hoc/fase naturale) e V-dominante (dopo WDS fatta ieri a Milano numerosi punti concentrati in specifica zona in cui V > Ti).

Ciò detto la dimostrazione insindacabile dell'univocità non è affatto cosa semplice...
Marco E. Ciriotti

«Things are interesting only in so far as they relate themselves to other things»

Avatar utente
Roberto Bracco
Messaggi: 2163
Iscritto il: lun 18 apr, 2005 10:42
Località: Savona

Re: Minerale: discussione e definizione

Messaggio da Roberto Bracco » gio 19 mag, 2011 15:28

Marco E. Ciriotti ha scritto: (dopo WDS fatta ieri a Milano numerosi punti concentrati in specifica zona in cui V > Ti).
WOW... possiamo tirare fuori la bottiglia? O è un'altra cosa?
Roberto Bracco - AMI Liguria

Perché seguire il calcio, quando accanto c'è lo scandio e poco più in là il vanadio?

Avatar utente
Marco E. Ciriotti
Messaggi: 23485
Iscritto il: ven 25 giu, 2004 11:31
Località: via San Pietro, 55 I-10073 Devesi/Cirié TO - Italy
Contatta:

Re: Minerale: discussione e definizione

Messaggio da Marco E. Ciriotti » gio 19 mag, 2011 15:36

Ho appena spedito a te e a Corrado un messaggio confidenziale!
Se è un bianco cominciate con il tenerlo al fresco... poi si vedrà.
Marco E. Ciriotti

«Things are interesting only in so far as they relate themselves to other things»

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 5 ospiti