Primo quasicristallo trovato in natura = icosahedrite

database, nuove specie, discrediti,
ridefinizioni, classificazioni, ecc.
Avatar utente
Marco E. Ciriotti
Messaggi: 26584
Iscritto il: ven 25 giu, 2004 11:31
Località: via San Pietro, 55 I-10073 Devesi/Cirié TO - Italy
Contatta:

Primo quasicristallo trovato in natura = icosahedrite

Messaggio da Marco E. Ciriotti » ven 05 giu, 2009 9:42

Una scoperta molto importante.
Luca Bindi et al. descrivono, nell'articolo appena pubblicato sulla prestigiosa rivista Science, il rinvenimento in natura del primo quasicristallo!

Referenza:
• Bindi, L., Steinhardt, P.J., Yao, N., Lu, P.J. (2009): Natural quasicrystals. Science, 324, 1306-1309.

Abstract:
Quasicrystals are solids whose atomic arrangements have symmetries that are forbidden for periodic
crystals, including configurations with fivefold symmetry. All examples identified to date have been
synthesized in the laboratory under controlled conditions. Here we present evidence of a naturally
occurring icosahedral quasicrystal that includes six distinct fivefold symmetry axes. The mineral, an
alloy of aluminum, copper, and iron, occurs as micrometer-sized grains associated with crystalline
khatyrkite and cupalite in samples reported to have come from the Koryak Mountains in Russia. The
results suggest that quasicrystals can form and remain stable under geologic conditions, although there
remain open questions as to how this mineral formed naturally.
Marco E. Ciriotti

«Things are interesting only in so far as they relate themselves to other things»

Avatar utente
Marco E. Ciriotti
Messaggi: 26584
Iscritto il: ven 25 giu, 2004 11:31
Località: via San Pietro, 55 I-10073 Devesi/Cirié TO - Italy
Contatta:

Re: Primo quasicristallo trovato in natura

Messaggio da Marco E. Ciriotti » ven 05 giu, 2009 9:57

Per maggiori informazioni su che cosa si intende per quasicristallo vedasi: http://it.wikipedia.org/wiki/Quasicristallo
Marco E. Ciriotti

«Things are interesting only in so far as they relate themselves to other things»

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10745
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Re: Primo quasicristallo trovato in natura

Messaggio da Luciano Vaccari » ven 05 giu, 2009 10:16

Davvero interessante...
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Avatar utente
Marco E. Ciriotti
Messaggi: 26584
Iscritto il: ven 25 giu, 2004 11:31
Località: via San Pietro, 55 I-10073 Devesi/Cirié TO - Italy
Contatta:

Re: Primo quasicristallo trovato in natura

Messaggio da Marco E. Ciriotti » ven 05 giu, 2009 10:30

Si tratta di una scoperta di notevolissima importanza.

Chi desiderasse avere copia dell'articolo può farmene richiesta: m.ciriotti@tin.it
Marco E. Ciriotti

«Things are interesting only in so far as they relate themselves to other things»

Avatar utente
Massimo Russo
Messaggi: 7155
Iscritto il: mar 29 giu, 2004 12:00
Località: via Consalvo, 120/A, I-80125 Napoli
Contatta:

Re: Primo quasicristallo trovato in natura

Messaggio da Massimo Russo » ven 05 giu, 2009 12:26

Interessantissino, Marco, grazie per l'articolo completo... ma a quando l'Associazione quasiMicro-mineralogica Italiana?

Massimo
Ultima modifica di Massimo Russo il ven 05 giu, 2009 19:33, modificato 1 volta in totale.
---------------------------------------
Massimo Russo
INGV - Osservatorio Vesuviano

"Un minerale senza nome è solo un inutile pezzo di pietra" (Massimo Russo)

Avatar utente
Roberto Bracco
Messaggi: 2312
Iscritto il: lun 18 apr, 2005 10:42
Località: Savona

Re: Primo quasicristallo trovato in natura

Messaggio da Roberto Bracco » ven 05 giu, 2009 13:51

A me capita spesso di trovare delle robazze che sono quasi dei cristalli...
Scherzo, veramente interessante, non so cosa darei per vedere un icosaedro in natura!
Roberto Bracco - AMI Liguria

Perché seguire il calcio, quando accanto c'è lo scandio e poco più in là il vanadio?

Avatar utente
Marco E. Ciriotti
Messaggi: 26584
Iscritto il: ven 25 giu, 2004 11:31
Località: via San Pietro, 55 I-10073 Devesi/Cirié TO - Italy
Contatta:

Re: Primo quasicristallo trovato in natura

Messaggio da Marco E. Ciriotti » sab 06 giu, 2009 17:52

La nuova fase quasicristallo naturale ha le potenzialità per essere riconosciuta come valida specie minerale.
Copia del lavoro di Bindi et al. (2009) è a mani di Pete Williams e di molti membri dell'IMA CNMNC.
Marco E. Ciriotti

«Things are interesting only in so far as they relate themselves to other things»

Avatar utente
Antonio Borrelli
Messaggi: 2153
Iscritto il: sab 11 feb, 2006 1:35
Località: Cassino (FR)
Contatta:

Re: Primo quasicristallo trovato in natura

Messaggio da Antonio Borrelli » sab 06 giu, 2009 19:19

Di conseguenza dovrà essere aggiornata la definizione di minerale?
Antonio

"La vera saggezza sta in colui che sa di non sapere" - Socrate

Avatar utente
Marco E. Ciriotti
Messaggi: 26584
Iscritto il: ven 25 giu, 2004 11:31
Località: via San Pietro, 55 I-10073 Devesi/Cirié TO - Italy
Contatta:

Re: Primo quasicristallo trovato in natura

Messaggio da Marco E. Ciriotti » sab 06 giu, 2009 22:46

Di conseguenza dovrà essere aggiornata la definizione di minerale?
No, non credo sia necessario.

""A mineral species is a phase (element or chemical compound), thermodynamically stable or metastable at environmental Earth P-T, commonly crystallizing during geo- or cosmochemical processes in a natural physico-chemical system. The composition of a mineral species corresponds to an intermediate chemical phase, conforming to the following predetermined arbitrary criterion: the boundary between the end-members forming a natural continuous solid solution is assumed on the basis of one half of a group of atoms with the same valency state for binary solutions, of one third for ternary solutions, and so on. Polytypes and polytypoids are crystallographic variants of the mineral species.""
Marco E. Ciriotti

«Things are interesting only in so far as they relate themselves to other things»

Avatar utente
Roberto Bracco
Messaggi: 2312
Iscritto il: lun 18 apr, 2005 10:42
Località: Savona

Re: Primo quasicristallo trovato in natura

Messaggio da Roberto Bracco » dom 07 giu, 2009 12:20

D'altra parte vengono accettati come minerali strutture ben poco cristalline come la neotocite e gli allofani, o addirittura fino a non molto tempo fa la "pitticite"... questi sono senz'altro più organizzati!
Roberto Bracco - AMI Liguria

Perché seguire il calcio, quando accanto c'è lo scandio e poco più in là il vanadio?

marti
Messaggi: 76
Iscritto il: gio 21 apr, 2005 13:50

Re: Primo quasicristallo trovato in natura

Messaggio da marti » gio 11 giu, 2009 9:48


Avatar utente
Marco E. Ciriotti
Messaggi: 26584
Iscritto il: ven 25 giu, 2004 11:31
Località: via San Pietro, 55 I-10073 Devesi/Cirié TO - Italy
Contatta:

Re: Primo quasicristallo trovato in natura

Messaggio da Marco E. Ciriotti » mer 22 set, 2010 12:58

Nel link è parte della plenary lecture che Luca Bindi ha tenuto al Congresso Europeo di Cristallografia di Darmstadt (Agosto 2010) sui quasicristalli naturali.

Ecco il link: http://www.youtube.com/watch?v=4ctk-E-KaZo
Marco E. Ciriotti

«Things are interesting only in so far as they relate themselves to other things»

Avatar utente
Marco E. Ciriotti
Messaggi: 26584
Iscritto il: ven 25 giu, 2004 11:31
Località: via San Pietro, 55 I-10073 Devesi/Cirié TO - Italy
Contatta:

Re: Primo quasicristallo trovato in natura

Messaggio da Marco E. Ciriotti » mer 29 set, 2010 22:59

Un nuovo interessante articolo sul quasicristallo.

Referenza:
• Steinhardt, P.J. & Bindi, L. (2010): Once upon a time in Kamchatka: The search for natural quasicrystals. Philosophical Magazine, 2010, 1-6.

Abstract:
We present evidence for a naturally occurring quasicrystal consisting of micron-sized grains of Al63Cu24Fe13 with icosahedral symmetry embedded in a sample of khatyrkite (nominally, (Cu,Zn)Al2) obtained from the Khatyrka ultramafic zone of the Koryak Mountains in the northern half of the Kamchatka Peninsula.
Marco E. Ciriotti

«Things are interesting only in so far as they relate themselves to other things»

Avatar utente
Marco E. Ciriotti
Messaggi: 26584
Iscritto il: ven 25 giu, 2004 11:31
Località: via San Pietro, 55 I-10073 Devesi/Cirié TO - Italy
Contatta:

Re: Primo quasicristallo trovato in natura

Messaggio da Marco E. Ciriotti » mar 05 ott, 2010 12:37

Referenza:
• Semenovskii, P.V., Nikonov, A.A., Teplov, A.A., Ol’shanskii, E.D., Bryazkalo, A.M. (2010): Magnetic properties of quasicrystalline Al65Cu22Fe13 powders synthesized by Solid-Phase Diffusion. Crystallography Reports, 55, 833-836.

Abstract:
The magnetic properties of quasicrystalline Al65Cu22Fe13 powders synthesized by solid-phase diffusion as a result of thermal treatment in vacuum and in a hydrogen atmosphere have been studied. The magnetic properties of the samples synthesized in hydrogen were found to be much better than those of the samples synthesized in vacuum. It is shown that an increase in the treatment time in vacuum decreases the number of magnetic nanoclusters and elimninates the time instability of their magnetic properties (magnetic susceptibility and magnetization).
Marco E. Ciriotti

«Things are interesting only in so far as they relate themselves to other things»

Avatar utente
Marco E. Ciriotti
Messaggi: 26584
Iscritto il: ven 25 giu, 2004 11:31
Località: via San Pietro, 55 I-10073 Devesi/Cirié TO - Italy
Contatta:

Re: Primo quasicristallo trovato in natura

Messaggio da Marco E. Ciriotti » mer 06 ott, 2010 12:07

Referenza:
• Yamamoto, A. (2008): Software package for structure analysis of quasicrystals. Science and Technology of Advanced Materials, 9, 013001 (1-14).

L'articolo è qui accluso.
Allegati
Quasicrystal software.pdf
(687.42 KiB) Scaricato 127 volte
Marco E. Ciriotti

«Things are interesting only in so far as they relate themselves to other things»

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 3 ospiti