FOTO DI MINERALI (PARTE 5)

microscopia binoculare e tecniche di fotografia e ripresa.
Avatar utente
Pasquale Antonazzo
Messaggi: 2290
Iscritto il: sab 03 mar, 2007 22:08
Località: Torino
Contatta:

Re: FOTO DI MINERALI (PARTE 5)

Messaggio da Pasquale Antonazzo » ven 10 nov, 2017 8:50

Grazie Dario.. :wink:

Ho comprato un microscopio biologico binoculare Zeiss a una cifra irrisoria e tra gli obiettivi a disposizione c'è un 10x-0.25 Zeiss che sto testando. Per adesso ha una resa eccezionale!
PASCOTTE Socio AMI n° 310.

"Non è bello ciò che è bello ma è bello ciò che piace; poi il valore dei campioni raccolti è un valore affettivo da condividere con gli altri appassionati se hai dei doppioni da poter scambiare"M. Deidda

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 5903
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: FOTO DI MINERALI (PARTE 5)

Messaggio da Di Domenico Dario » ven 10 nov, 2017 11:45

Ne ho uno della Zeiss, 10x/0.25 ma non è un granchè, oltre alla poca distanza di messa a fuoco.
Il tuo che modello è ?

Avatar utente
Pasquale Antonazzo
Messaggi: 2290
Iscritto il: sab 03 mar, 2007 22:08
Località: Torino
Contatta:

Re: FOTO DI MINERALI (PARTE 5)

Messaggio da Pasquale Antonazzo » ven 10 nov, 2017 15:30

La wd è la stessa del 10x giapponese che uso di solito.. il corredo ottico del microscopio è tra le foto allegate.. (quello a destra)
Allegati
Screenshot_20171110-152700_1.jpg
Screenshot_20171110-152914.jpg
PASCOTTE Socio AMI n° 310.

"Non è bello ciò che è bello ma è bello ciò che piace; poi il valore dei campioni raccolti è un valore affettivo da condividere con gli altri appassionati se hai dei doppioni da poter scambiare"M. Deidda

Avatar utente
Maurizio_T
Messaggi: 2199
Iscritto il: mer 17 dic, 2008 14:46

Re: FOTO DI MINERALI (PARTE 5)

Messaggio da Maurizio_T » ven 10 nov, 2017 19:50

Davvero un bel campione Pasquale, e inutile dirlo ben fotografato :thumbright: , a proposito, tu che non hai segreti mi dici con che luci stai lavorando? La resa mi sembra buona, neutra e con un bel bianco.
"Quelli che s’innamoran di pratica senza scienzia son come ‘l nocchier ch’entra in navilio sanza timone o bussola, che mai ha certezza dove si vada" (Leonardo)

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 5903
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: FOTO DI MINERALI (PARTE 5)

Messaggio da Di Domenico Dario » ven 10 nov, 2017 20:00

A Mauriii l'ha già detto, lampade Ikea :D
Complimenti Pasquale, gran bel microscopio; se ci metti quel deviatore che ho mostrato sull'altro topic, hai un trinoculare.

Avatar utente
Pasquale Antonazzo
Messaggi: 2290
Iscritto il: sab 03 mar, 2007 22:08
Località: Torino
Contatta:

Re: FOTO DI MINERALI (PARTE 5)

Messaggio da Pasquale Antonazzo » ven 10 nov, 2017 20:17

Grazie Maurizio, come hai ben detto segreti non ne ho e non ne ho mai avuti.. le solite lampade Ikea da 10 euro, ne uso tre per la precisione e può essere che domenica vada a comprarne un altro paio..

Dario, ad essere sinceri mi trovo parecchio scomodo a guardare i minerali con quel microscopio, la profondità di campo è ridottissima e a meno di vedere cristalli di 0.2-0.3 mm non ce la si fa a vederli nella loro interezza, anche se devo ancora provare il 4x che già ho (chissà dove....) . Per quanto riguarda le foto per adesso mi troverei molto scomodo a farle con il microscopio, preferisco il sistema che ho usato fino ad ora.. molto più versatile e comodo..
PASCOTTE Socio AMI n° 310.

"Non è bello ciò che è bello ma è bello ciò che piace; poi il valore dei campioni raccolti è un valore affettivo da condividere con gli altri appassionati se hai dei doppioni da poter scambiare"M. Deidda

Avatar utente
Pasquale Antonazzo
Messaggi: 2290
Iscritto il: sab 03 mar, 2007 22:08
Località: Torino
Contatta:

Re: FOTO DI MINERALI (PARTE 5)

Messaggio da Pasquale Antonazzo » ven 10 nov, 2017 20:43

Torniamo alle foto.. altro beta uranophane raccolto insieme al precedente..
Allegati
IMG-20171109-WA0005.jpg
Uranophane-β, canary yellow uranophane-β self collected on the 7th October 2017 at Rocche Grane quarry, field of view 1.9mm. - Montoso Quarries, Bagnolo Piemonte, Cuneo Province, Piedmont, Italy. Collection and photo: Pasquale Antonazzo
PASCOTTE Socio AMI n° 310.

"Non è bello ciò che è bello ma è bello ciò che piace; poi il valore dei campioni raccolti è un valore affettivo da condividere con gli altri appassionati se hai dei doppioni da poter scambiare"M. Deidda

Avatar utente
Maurizio_T
Messaggi: 2199
Iscritto il: mer 17 dic, 2008 14:46

Re: FOTO DI MINERALI (PARTE 5)

Messaggio da Maurizio_T » ven 10 nov, 2017 21:18

Di Domenico Dario ha scritto:
ven 10 nov, 2017 20:00
A Mauriii l'ha già detto, lampade Ikea :D
Complimenti Pasquale, gran bel microscopio; se ci metti quel deviatore che ho mostrato sull'altro topic, hai un trinoculare.
... abbi pazienza Dario, mi sto facendo vecchio e mi scordo le cose :bigsmurf: :lol: :lol:
"Quelli che s’innamoran di pratica senza scienzia son come ‘l nocchier ch’entra in navilio sanza timone o bussola, che mai ha certezza dove si vada" (Leonardo)

Avatar utente
aletaglia
Messaggi: 2028
Iscritto il: mer 15 ott, 2008 11:54
Località: monza

Re: FOTO DI MINERALI (PARTE 5)

Messaggio da aletaglia » mar 14 nov, 2017 7:04

Pasquale Antonazzo ha scritto:
gio 12 ott, 2017 14:14
Altro gioiellino di sabato scorso:

https://www.mindat.org/photo-848331.html
Bellissimo campione e foto. Complimenti!
Alessandro





Socio AMI n.388
Socio IVM
http://www.mindat.org/user-12916.html#2_0_0_0_0__

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 5903
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: FOTO DI MINERALI (PARTE 5)

Messaggio da Di Domenico Dario » mar 14 nov, 2017 7:52

Tanto per la cronaca, con fotocamere da meno megapixel, in questo caso 12, le foto, anche nella fase di impilaggio, vengono, alla fine, meglio.
La stessa se fosse stata fatta con una fotocamera da 24 Mp., il doppio, avrebbe mostrato più magagne.La foto di Pasquale nel suo insieme mi piace, ma per come la vedo ci sono sfocature in molte piccole aree che ad occhio esperto saltano fuori.
Con situazioni del genere è difficile riuscire a fare una foto in cui tutti i singoli cristallini sono ben a fuoco; basta croppare sulla foto per confermare quanto ho detto.
N.B. Sò da cosa può dipendere, ma non sono sul topic della tecnica di ripresa.

Avatar utente
Pasquale Antonazzo
Messaggi: 2290
Iscritto il: sab 03 mar, 2007 22:08
Località: Torino
Contatta:

Re: FOTO DI MINERALI (PARTE 5)

Messaggio da Pasquale Antonazzo » mar 14 nov, 2017 8:58

Dario ti rispondo brevemente per non dilungare l'off topic prima che qualcuno ci :violent1: . Si può dire qualsiasi cosa sui Mp, ma è tutta roba abbastanza inutile per un semplice motivo: uso una 1000D (con 10 Mp) che potrebbe tranquillamente stare in un museo di antiquariato tecnologico e in più (e non capisco come sia possibile) il mio corpo macchina ha qualcosa come 500'000 scatti, quindi un po' di usura mi pare pure comprensibile (anche se in elettronica una cosa o funziona bene o non funziona proprio). L'unico pregio che mi trovo ad avere con questa fotocamera è il sensore di dimensioni minori e quindi più ingrandimento, per il resto la tecnologi della mia eos è roba più che superata. :bounce:
Entrando nello specifico delle mie foto, tra l'altro non so se ti riferisci al l'uranospinite o all'uranophane), cerco di tirare fuori il massimo dalla mia attrezzatura e se non è così la foto non viene pubblicata. Solo solito fare più prove di scatto, magari con elaborazioni diverse, per poi scegliere quella venuta meglio e nel caso dell'uranophane la questione era anche complicata dalla notevole profondità di campo richiesta. Tutto qui.
PASCOTTE Socio AMI n° 310.

"Non è bello ciò che è bello ma è bello ciò che piace; poi il valore dei campioni raccolti è un valore affettivo da condividere con gli altri appassionati se hai dei doppioni da poter scambiare"M. Deidda

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 5903
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: FOTO DI MINERALI (PARTE 5)

Messaggio da Di Domenico Dario » mar 14 nov, 2017 13:26

Sarà pure vecchiotta la fotocamera, ma le immagini sono veramente belle e alla fine resto dell'idea che non servono tutti questi megapixel; vedo che con 10 Mp., e non dodici come credevo, fai delle belle foto con bei colori, sotto certi aspetti quasi migliori del tuo maestro Beppe, che a differenza di te usa una fotocamera da ben 36 Mp.. :D
Per il resto discutiamone sul topic della microfotografia come e con che cosa 2, se no, ci bannano.


Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 5903
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: FOTO DI MINERALI (PARTE 5)

Messaggio da Di Domenico Dario » gio 16 nov, 2017 7:52

Foto a dir poco fantastiche Frederic :shock: sù l'ultima mi chiedo come hai fatto a farla !

Avatar utente
Pasquale Antonazzo
Messaggi: 2290
Iscritto il: sab 03 mar, 2007 22:08
Località: Torino
Contatta:

Re: FOTO DI MINERALI (PARTE 5)

Messaggio da Pasquale Antonazzo » gio 16 nov, 2017 19:46

Questi cristallini sono "figli miei", erano ancora completamente inclusi nella matrice ed emergeva solo la terminazione del cristallo più lungo.. allora con spillo, preghiere e microscopio li ho fatti venire alla luce.

Pink and clear rubellite crystals on sericite matrix.
The main crystal is 4.1mm heigh.
Collection and photo: Pasquale Antonazzo.

https://www.mindat.org/photo-855802.html
PASCOTTE Socio AMI n° 310.

"Non è bello ciò che è bello ma è bello ciò che piace; poi il valore dei campioni raccolti è un valore affettivo da condividere con gli altri appassionati se hai dei doppioni da poter scambiare"M. Deidda

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti