La microfotografia con il microscopio biologico

microscopia binoculare e tecniche di fotografia e ripresa.
Rispondi
Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6583
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: La microfotografia con il microscopio biologico

Messaggio da Di Domenico Dario » gio 26 ott, 2017 11:19

Questa mattina avevo 15 minuti di tempo per fare qualche foto al microscopio e ho voluto inserirne una su Mindat fatta un po meglio rispetto ad un altra di un po di tempo fà.
Con le modifiche apportate per ridurre del tutto le vibrazioni trasmesse dalla fotocamera sul microscopio, ho ulteriormente risolto inserendo alla base un piano di vetro di 1 cm. di spessore distanziato dal piano del tavolo con dei feltrini di gomma adesivi.Il risultato è notevole sopratutto a forti ingrandimenti e inserendo lo scatto silenzioso sulla fotocamera.
I risultati si sono rivelati molto interessanti, anche solo utilizzando il solito doppietto acromatico a mo di obiettivo, circa 3x, che spesso utilizzo per la sua notevole distanza di messa a fuoco sul soggetto.
L'obiettivo 3x mi inquadra un campo di 4,5 x 3 mm. e con solo 16 immagini ho realizzato questa foto inserita su Mindat a piena risoluzione, utilizzando un semplice programma di fotoritocco molto leggero e gratuito come Irfanview 32 Bit su Windows 8.
Come potete vedere, il microscopio biologico si rivela un sistema di ripresa veloce, con ottimi risultati, oltre ad essere divertente e di semplice uso nel osservazione e nella ricerca dei micro da fotografare.
L'immagine è solo dimostrativa dei miglioramenti conseguenti alle ultime modifiche e seguiranno altre immagini con gli altri obiettivi in dotazione.
https://www.mindat.org/photo-850861.html

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10784
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Re: La microfotografia con il microscopio biologico

Messaggio da Luciano Vaccari » gio 26 ott, 2017 12:59

Grazie per la risposta Dario...il cavetto che si nota a cosa serve?
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6583
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: La microfotografia con il microscopio biologico

Messaggio da Di Domenico Dario » gio 26 ott, 2017 13:55

Il cavetto serve ad alimentare una freccia rossa orientabile manualmente con un pomello, come si vede nella foto.

Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 3525
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Re: La microfotografia con il microscopio biologico

Messaggio da Luca Baralis » ven 27 ott, 2017 14:17

Di Domenico Dario ha scritto:
gio 26 ott, 2017 13:55
... una freccia rossa orientabile manualmente con un pomello, ...
Tipo un puntatore LASER ? Interessante, anche se non fondamentale.
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10784
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Re: La microfotografia con il microscopio biologico

Messaggio da Luciano Vaccari » mar 31 ott, 2017 14:48

Mi spiace per te Dario, ma ora che è arrivato questo, non ce n'è per nessuno :D :D :D

https://www.ebay.it/itm/G600-4-3-LCD-Po ... 0005.m1851
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 3525
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Re: La microfotografia con il microscopio biologico

Messaggio da Luca Baralis » mar 31 ott, 2017 16:56

:D :D :D
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

Avatar utente
Slag
Messaggi: 593
Iscritto il: sab 16 gen, 2016 16:05

Re: La microfotografia con il microscopio biologico

Messaggio da Slag » mar 31 ott, 2017 19:12

Salve a tutti,
Sono in stand-by per il momento, ma ogni tanto vengo a vedere! Bella foto Dario la titanite :wink:
Colleziono minerali scorie metallurgiche cambio pezzi interessanti.
Colleziono minerali monti Livornesi, cambio pezzi interessanti e/o novità.

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6583
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: La microfotografia con il microscopio biologico

Messaggio da Di Domenico Dario » mer 01 nov, 2017 18:56

Luciano potevi fare un topic dedicato per quel "coso" lì; pussa via dal mio topic :lol: :lol: :lol: :lol:

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6583
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: La microfotografia con il microscopio biologico

Messaggio da Di Domenico Dario » mer 01 nov, 2017 19:05

Grazie Slag, adesso le faccio tutte con la messa a fuoco diretta dagli oculari; è molto precisa con la messa fuoco micrometrica e solo con quel dispositivo puoi avere contemporaneamente l'immagine proiettata direttamente sul sensore della fotocamera.Con gli altri biologici sei costretto a muovere la levetta per deviare l'immagine dagli oculari alla fotocamera.

Avatar utente
Mirco
Messaggi: 2125
Iscritto il: lun 24 mar, 2008 19:37
Località: Magnago (MI)

Re: La microfotografia con il microscopio biologico

Messaggio da Mirco » sab 17 ott, 2020 21:58

Rispolvero questo vecchio topic perché stavo cercando di contattare Enotria alias Andrea Bosi e ho purtroppo scoperto che è morto a febbraio.
A detta di tutti quelli che ho letto è stata una notevole perdita per la microscopia; anche io, per quel poco che ho avuto a che fare con lui, avevo trovato una persona molto particolare, oserei dire unica.
Volevo sapere se qualcuno di voi conosce una persona con la sua stessa passione e competenza nello smontaggio e rimontaggio dei microscopi e nella elaborazione/modifica degli stessi.
Grazie
Mirco

"Molte volte le persone ci sembrano grandi solo perchè le guardiamo stando in ginocchio"

Avatar utente
Massimo Russo
Messaggi: 7309
Iscritto il: mar 29 giu, 2004 12:00
Località: via Consalvo, 120/A, I-80125 Napoli
Contatta:

Re: La microfotografia con il microscopio biologico

Messaggio da Massimo Russo » sab 17 ott, 2020 22:34

Dario Di Domenico

Massimo
---------------------------------------
Massimo Russo
INGV - Osservatorio Vesuviano

"Un minerale senza nome è solo un inutile pezzo di pietra" (Massimo Russo)

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6583
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: La microfotografia con il microscopio biologico

Messaggio da Di Domenico Dario » dom 18 ott, 2020 8:43

Triste notizia Mirco a cui si aggiunge quella della scomparsa del prof.Pierpaolo Mattias.
Le capacità e competenze di Enotria restano nei suoi innumerevoli post sul sito di Binomania.Non potrò dimenticare la sua disponibilità e gentilezza, tanto da regalarmi un raro obiettivo Leitz 3,5 x che rimarrà in suo ricordo.
Per quanto riguarda i microscopi, non ho un officina di riparazione, posso solo dare consigli.

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1841
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: La microfotografia con il microscopio biologico

Messaggio da andrea oppicelli » dom 18 ott, 2020 9:25

Sono molto rattristato della scomparsa di Andrea Bosi, mi aggiungo anche alle condoglianze per il prof. Mattias
Ogni cosa ha la sua bellezza, ma non tutti la vedono (Confucio)

Avatar utente
Michiel
Messaggi: 521
Iscritto il: lun 25 feb, 2008 13:41
Località: Monaco di Baviera

Re: La microfotografia con il microscopio biologico

Messaggio da Michiel » dom 18 ott, 2020 9:51

Sono dispiaciuto per Andrea Bosi.
Ultima modifica di Michiel il dom 18 ott, 2020 20:17, modificato 1 volta in totale.
Michiel Desittere

Benedetti siano gli istanti
e i millimetri
e le ombre delle piccole cose.
(Fernando Pessoa)

Avatar utente
Massimo Russo
Messaggi: 7309
Iscritto il: mar 29 giu, 2004 12:00
Località: via Consalvo, 120/A, I-80125 Napoli
Contatta:

Re: La microfotografia con il microscopio biologico

Messaggio da Massimo Russo » dom 18 ott, 2020 10:38

Condoglianza per Andrea Bosi, alias Enotria. Perdiamo un amico di grande competenza. Sigh!!!

Massimo
---------------------------------------
Massimo Russo
INGV - Osservatorio Vesuviano

"Un minerale senza nome è solo un inutile pezzo di pietra" (Massimo Russo)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 7 ospiti