Accoppiare due obbiettivi frontalmente

microscopia binoculare e tecniche di fotografia e ripresa.
Rispondi
Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 2882
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Accoppiare due obbiettivi frontalmente

Messaggio da Luca Baralis » sab 19 dic, 2015 14:17

Pasquale Antonazzo ha scritto:Ho trovato un modo per aumentare l'ingrandimento.. anche se ancora non ho affinato il metodo.
Semplicemente ho usato un 18-55 mm (impostato a 35mm) rovesciato e un 70-300 (impostato a 200 mm) con cui ho cercato di sistemare la messa a fuoco.
E' il primo tentativo visto che i due obiettivi erano solo accostati, devo trovare il modo di "fissarli" insieme in modo da evitare luci parassite.
Mi collego all'esperimento di Pasquale, in altro topic.

Un adattatore per fissare frontalmente due obbiettivi non mi pare facile da trovare in commercio. SE non hai sottomano qualcuno che può realizzarlo al tornio, forse si può realizzare fissando insieme due adattatori per i portafiltri Cokin (o simili).
Per chi non li conoscesse il sistema prevede un anello filettato dotato di una aletta trasversale su cui si innesta il vero portafiltri. Il "coso" è fatto come in foto allegata.
Il costo non dovrebbe essere eccessivo, e non dovrebbe essere difficile fissarne due "faccia a faccia".
cokin-58mm.jpg
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

Avatar utente
Roberto Bracco
Messaggi: 2154
Iscritto il: lun 18 apr, 2005 10:42
Località: Savona

Re: Accoppiare due obbiettivi frontalmente

Messaggio da Roberto Bracco » sab 19 dic, 2015 15:37

Adattatori filettati per tutti i millimetraggi o quasi si trovano a pochi spiccioli su E-bay, basta un po' di pazienza a cercare...
Roberto Bracco - AMI Liguria

Perché seguire il calcio, quando accanto c'è lo scandio e poco più in là il vanadio?

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 5860
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: Accoppiare due obbiettivi frontalmente

Messaggio da Di Domenico Dario » dom 20 dic, 2015 7:59

Non c'è nulla di nuovo, sono tentativi che ho fatto in passato con scarsi risultati dal punto di vista della risoluzione.Un metodo simile si puo fare con una bridge da 20x-40x e un obiettivo da cinquanta millimetri o un doppietto da 125mm o da 200 mm., ma la distanza di messa a fuoco è talmente breve che non ne vale la pena.
Forse non si è ancora capito che la risoluzione di uno zoom non si puo paragonare con un obiettivo a focale fissa e che la risoluzione di un qualsiasi obiettivo da 28 mm. o 50 mm. non si puo assolutamente paragonare ad un obiettivo da ingranditore e al limite ad un Luminar o Photar o qualsiasi altro obiettivo studiato appositamente per le brevi distanze di ripresa.
Quindi il mio consiglio è di non buttare tempo e denaro per simili esperimenti che continuo a vedere su pagine Web di smanettoni alle prime armi.

Avatar utente
Mirco
Messaggi: 1753
Iscritto il: lun 24 mar, 2008 19:37
Località: Magnago (MI)

Re: Accoppiare due obbiettivi frontalmente

Messaggio da Mirco » dom 20 dic, 2015 11:02

Carissimo Dario
perdonami l'appunto che ti faccio, ma secondo me bisogna valutare tante cose; tu ci hai abituato a foto fatte con vari sistemi e sempre migliorando, fai foto molto belle e particolari. Hai dalla tua una notevole quantità di tempo e di attrezzature con cui effettui tante prove e, grazie per questo, ci rendi partecipi dei tuoi risultati e dei tuoi sistemi.
Devi considerare però anche chi non ha queste fortune, vuoi per scarsità di tempo, vuoi per scarsità di mezzi, vuoi anche per poca competenza. In questo caso uno chiede cosa può ottenere coi mezzi che ha a disposizione... non è proprio bello sentirsi dire che non ha senso percorrere quella strada perché i risultati sarebbero inferiori ad altre strade. Dal mio punto di vista la risposta giusta sarebbe "con quei mezzi il modo migliore è fare così e i massimi risultati che puoi ottenere sono questi, se ti basta eccoti accontentato".

Qualche anno fa avevo postato alcune foto fatte col mio microscopio biologico e sembravo un marziano, adesso tutti le fate con questo sistema... ogni sistema è degno di essere considerato e sviluppato, magari io preferisco fare foto "one shot" invece di impilarne 200 per uno stacking spintissimo, sono scelte.

Detto ciò ho fatto arrivare una serie di ingranaggi per fare un sistema di traslazione con precisione di 0,1 micron, cosa che a detta dei miei amici ingegneri non è affatto difficile, ma non ho una macchina e degli obbiettivi per sfruttarne le potenzialità... ma il futuro è ricco di sorprese.

Detto ciò, continuiamo a lavorare ognuno con quello che ha per ottenere il massimo possibile, buon lavoro a tutti.
Mirco

"Molte volte le persone ci sembrano grandi solo perchè le guardiamo stando in ginocchio"

Avatar utente
Maurizio_T
Messaggi: 2189
Iscritto il: mer 17 dic, 2008 14:46

Re: Accoppiare due obbiettivi frontalmente

Messaggio da Maurizio_T » dom 20 dic, 2015 18:13

L'accoppiamento di una lente "lunga" con una "corta" è un classico della macro e, in termini di resa, equivale all'uso delle lenti aggiuntive, questo accoppiamento non permette una qualità eccelsa ma sufficiente a tirare fuori una foto quando non si ha a disposizione una vera lente macro, insomma una sorta di ruota di scorta.

Per chi si vuole divertire esistono anelli adattatori (a doppia filettatura) fatti apposta per accoppiare le lenti frontalmente, sul sito di Adriano lolli (http://www.adrianololli.it) o sul web in generale se ne trovano a prezzi molto accessibili, detto ciò devo dare ragione a Dario perchè con questo sistema difficilmente si riesce ad andare decentemente oltre 1x, e se consideriamo che in microfotografia si va ben oltre questo valore... tuttavia in termini sperimentali e per chi si avvicina la prima volta alla macro (dico macro e non micro) permette di iniziare questa avventura con mezzi spesso disponibili nel cassetto, basta avere un tele da 100 - 200mm ed accoppiarci un "normale" da 50mm e via così.

Sconsiglio vivamente di accoppiare zoom che già hanno i loro problemi di aberrazioni e complicazioni ottiche :wink:
"Quelli che s’innamoran di pratica senza scienzia son come ‘l nocchier ch’entra in navilio sanza timone o bussola, che mai ha certezza dove si vada" (Leonardo)

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 5860
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: Accoppiare due obbiettivi frontalmente

Messaggio da Di Domenico Dario » lun 21 dic, 2015 8:22

Mirco, perdonami, ma a volte mi esprimo allo stesso modo di come si muove un elefante :P
https://en.wikipedia.org/wiki/Macro_photography per la macro fotografia.
Per la micro fotografia :http://extreme-macro.co.uk/nikon-10x-objective/
Mirco ha scritto:
Qualche anno fa avevo postato alcune foto fatte col mio microscopio biologico e sembravo un marziano, adesso tutti le fate con questo sistema...
Ma non mi sembra che le fanno con il biologico, continuano a farle con il soffietto e a parte il sottoscritto, non mi sembra che sul Forum ci sia qualcuno che usa il biologico per le micro.

Avatar utente
Pasquale Antonazzo
Messaggi: 2256
Iscritto il: sab 03 mar, 2007 22:08
Località: Torino
Contatta:

Re: Accoppiare due obbiettivi frontalmente

Messaggio da Pasquale Antonazzo » sab 26 dic, 2015 16:25

Sembrerò scontato ma io non faccio foto per farmi bello, o per farmi fare i complimenti. Io cerco tutti i modi possibili per ottenere una resa che sia almeno mediocre, fotografo per diletto e ho provato dei modi anche assurdi ottenendo comunque dei risultati che non sarebbero proprio da buttare (per dirla in francais) nel cesso. Poi se una foto mi viene abbastanza accettabile allora la condivido qui sul forum. Sto pensando di comprare un soffietto, ma anche li non mi metterò mai a leggere guide e/o manuali, si perde tutto il gusto di sperimentare con razionalità e questo (per un aspirante ingegnere) credo sia fondamentale.
PASCOTTE Socio AMI n° 310.

"Non è bello ciò che è bello ma è bello ciò che piace; poi il valore dei campioni raccolti è un valore affettivo da condividere con gli altri appassionati se hai dei doppioni da poter scambiare"M. Deidda

Avatar utente
Maurizio_T
Messaggi: 2189
Iscritto il: mer 17 dic, 2008 14:46

Re: Accoppiare due obbiettivi frontalmente

Messaggio da Maurizio_T » sab 26 dic, 2015 20:41

Carissimo Pasquale,

condivido tutta la prima parte del tuo commento, un po' meno la seconda, anche io sono un fautore dello "sperimentare necesse est", tuttavia informarsi è importante per evitare di prendere cantonate e spendere inutilmente soldi, per questo motivo, quando deciderai di prendere un soffietto scrivici, saremo felici di darti qualche indicazione utile :wink:
"Quelli che s’innamoran di pratica senza scienzia son come ‘l nocchier ch’entra in navilio sanza timone o bussola, che mai ha certezza dove si vada" (Leonardo)

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 5860
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: Accoppiare due obbiettivi frontalmente

Messaggio da Di Domenico Dario » dom 27 dic, 2015 10:21

Pasquale, anche tu quando riuscirai nell'intento ti farai bello con le tue foto :D
Ma come, mi lasci perdere "l'invenzione" dei due obiettivi accoppiati? e gia mi passi al soffietto?.........sti ingegneri........... :lol:

Avatar utente
Pasquale Antonazzo
Messaggi: 2256
Iscritto il: sab 03 mar, 2007 22:08
Località: Torino
Contatta:

Re: Accoppiare due obbiettivi frontalmente

Messaggio da Pasquale Antonazzo » lun 28 dic, 2015 12:52

Dario, ti assicuro che non sarà mai così :wink:
Maurizio mi sono spiegato un po' male, non mi azzardo a spendere neanche solo un centesimo se non so cosa sto facendo. Semplicemente mi sto rendendo conto che quel metodo mi sta un po' stretto per quanto riguarda la profondità di campo, ma di certo non lo accantono in un attimo. In fondo lo si può ottimizzare e quello della torbernite sarà stato il quarto o il quinto scatto in assoluto. Non è poi detto che mi metta a comprare un soffietto, potrei mettere insieme un po' di cose per creare qualcosa del genere.. :headbang:
PASCOTTE Socio AMI n° 310.

"Non è bello ciò che è bello ma è bello ciò che piace; poi il valore dei campioni raccolti è un valore affettivo da condividere con gli altri appassionati se hai dei doppioni da poter scambiare"M. Deidda

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 5860
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: Accoppiare due obbiettivi frontalmente

Messaggio da Di Domenico Dario » lun 28 dic, 2015 19:01

Pasquale ti conosco e so che sei un ragazzzo in gamba :P Quella di accoppiare due obiettivi puo anche essere un idea, ma c'è da mettere in conto che gli attacchi a baionetta con le ghiere filettate sono difficili da realizzare, in particolare baionetta maschio e filettatura femmina.Una soluzione piu semplice si puo fare con un tele con attacco M42 e un tele con ghiera filtri 52 mm. Se non sbagilo tu hai una Canon con tele? hai provato a mettere un 50 mm.rovesciato di fronte ?

Avatar utente
Pasquale Antonazzo
Messaggi: 2256
Iscritto il: sab 03 mar, 2007 22:08
Località: Torino
Contatta:

Re: Accoppiare due obbiettivi frontalmente

Messaggio da Pasquale Antonazzo » lun 28 dic, 2015 20:10

Sinceramente ho fatto solo 4/5 prove in tutto e so di non aver tirato fuori in massimo da quel sistema. Ora l'attrezzatura è in vacanza a Torino, mentre io sono in vacanza a casa mia (in Puglia). Discorso rimandato a gennaio..
PASCOTTE Socio AMI n° 310.

"Non è bello ciò che è bello ma è bello ciò che piace; poi il valore dei campioni raccolti è un valore affettivo da condividere con gli altri appassionati se hai dei doppioni da poter scambiare"M. Deidda

Avatar utente
Massimo Russo
Messaggi: 6378
Iscritto il: mar 29 giu, 2004 12:00
Località: via Consalvo, 120/A, I-80125 Napoli
Contatta:

Re: Accoppiare due obbiettivi frontalmente

Messaggio da Massimo Russo » lun 28 dic, 2015 20:46

tanti auguri Pascotte e salutami i tuoi familiari :D :D :D

Massimo
---------------------------------------
Massimo Russo
INGV - Osservatorio Vesuviano

"Un minerale senza nome è solo un inutile pezzo di pietra" (Massimo Russo)

Avatar utente
Maurizio_T
Messaggi: 2189
Iscritto il: mer 17 dic, 2008 14:46

Re: Accoppiare due obbiettivi frontalmente

Messaggio da Maurizio_T » mar 29 dic, 2015 12:57

OK Pasquale, tutto chiaro, se hai dubbi o vorrai confrontarti su soluzioni e idee scrivi pure, magari nel forum sulla microfotografia, sarà un piacere chiacchierare con te.

Buon 2016 e auguri per gli studi :cheers:
"Quelli che s’innamoran di pratica senza scienzia son come ‘l nocchier ch’entra in navilio sanza timone o bussola, che mai ha certezza dove si vada" (Leonardo)

Avatar utente
Pasquale Antonazzo
Messaggi: 2256
Iscritto il: sab 03 mar, 2007 22:08
Località: Torino
Contatta:

Re: Accoppiare due obbiettivi frontalmente

Messaggio da Pasquale Antonazzo » mar 29 dic, 2015 14:27

Grazie a tutti.. Ci risentiremo di sicuro! Ciao Max, un abbraccio! (I miei ricambiano)
PASCOTTE Socio AMI n° 310.

"Non è bello ciò che è bello ma è bello ciò che piace; poi il valore dei campioni raccolti è un valore affettivo da condividere con gli altri appassionati se hai dei doppioni da poter scambiare"M. Deidda

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti