Primi passi nel multifocus processing

microscopia binoculare e tecniche di fotografia e ripresa.
Avatar utente
gigionaz
Messaggi: 85
Iscritto il: sab 16 lug, 2011 0:42
Località: La Spezia
Contatta:

Re: Primi passi nel multifocus processing

Messaggio da gigionaz » mer 22 mar, 2017 9:43

Picolay ocombinezp?
Picolay lo trovo veloce e facile, se segui le indicazioni che danno i documenti in rete.
Io faccio così:
1) sistemo al meglio inquadratura, illuminazione e stabilità
2) imposto nome e cartella di destinazione dei files
3) taro i settaggi della camera (luminosità, contrasto, gamma ecc)
4) 'scatto' foto numerose che coprano tutto il campione (non devono esserci 'fette' sfuocata sulla z)
5) F6 (autoalign position and resize)
6) F7 (auto adjust brightness)
7) F2 (set stacking parameters): setto filter smart, align images, test 4 parameters set - poi provi e riprovi fino a che non ottieni risultati accettabili)
8) post produzione con aggistamento del bianco, maschera di contrasto (o affilatura), correzione delle curve e saturazione

Ma le cose più importante sono buona illuminazione iniziale, ottica immobile, aggiustamento micrometrico del fuoco in ripresa
Prova con una macro, prima. Campione sui 4-5 cm. Poi provi con ingrandimenti maggiori

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6519
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: Primi passi nel multifocus processing

Messaggio da Di Domenico Dario » mer 22 mar, 2017 11:10

Uso Helicon Focus.
Non avendo la possibilità del controllo remoto con la reflex, scatto una serie di immagini che poi metto in una cartella; le elaboro con il programma e poi le sistemo con Photoshop.Tieni presente che ho fatto elaborare con Picolay un centinaio di immagini da 10 Mb.

Avatar utente
Maurizio_T
Messaggi: 2391
Iscritto il: mer 17 dic, 2008 14:46

Re: Primi passi nel multifocus processing

Messaggio da Maurizio_T » mer 22 mar, 2017 11:20

gigionaz ha scritto:
mer 22 mar, 2017 9:43

8) post produzione con aggistamento del bianco, maschera di contrasto (o affilatura), correzione delle curve e saturazione
Condivido, sono passaggi indispensabili, se posso darti un consiglio l'applicazione della maschera di contrasto va fatta alla fine di tutto il processo di post-elaborazione, e comunque dopo eventuali ridimensionamenti e crop.
"Quelli che s’innamoran di pratica senza scienzia son come ‘l nocchier ch’entra in navilio sanza timone o bussola, che mai ha certezza dove si vada" (Leonardo)

Avatar utente
gigionaz
Messaggi: 85
Iscritto il: sab 16 lug, 2011 0:42
Località: La Spezia
Contatta:

Re: Primi passi nel multifocus processing

Messaggio da gigionaz » mer 22 mar, 2017 16:35

Sì Maurizio, grazie.
edit:ho messo le mani su una versione trial di helicon focus: taccio per sempre

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti