FOTO DI MINERALI (PARTE 5)

microscopia binoculare e tecniche di fotografia e ripresa.
Rispondi
Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6645
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: FOTO DI MINERALI (PARTE 5)

Messaggio da Di Domenico Dario » mar 24 nov, 2020 9:51

Ci sono 43 pagine sull'argomento in "la microfotografia con il microscopio biologico"; leggiti tutto dalla prima pagina e troverai problemi, esempi e consigli.
Ti premetto che non é facile trovare un oggetto come il mio con il quale osservi e fotografi direttamente senza spostare leve per fare il multifocus.

Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2922
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: FOTO DI MINERALI (PARTE 5)

Messaggio da bortolozzi giorgio » mar 24 nov, 2020 11:12

Roberto Bracco ha scritto:
lun 23 nov, 2020 22:29
Roberto Bracco ha scritto:
lun 23 nov, 2020 18:47
Belli! Questo
https://www.mindat.org/photo-1105873.html
se lo ruoti 90° a sinistra è proprio di stagione... :D
Oops intendevo questo!
https://www.mindat.org/photo-1105853.html
-----------------------
Direi che la similitudine ci sta tutta...
Allegati
index.jpg
index.jpg (8.92 KiB) Visto 548 volte

Avatar utente
Roberto Bracco
Messaggi: 2367
Iscritto il: lun 18 apr, 2005 10:42
Località: Savona

Re: FOTO DI MINERALI (PARTE 5)

Messaggio da Roberto Bracco » mar 24 nov, 2020 12:35

io prosaicamente pensavo al tacchino...
Roberto Bracco - AMI Liguria

Perché seguire il calcio, quando accanto c'è lo scandio e poco più in là il vanadio?

Avatar utente
gigionaz
Messaggi: 344
Iscritto il: sab 16 lug, 2011 0:42
Località: La Spezia
Contatta:

Re: FOTO DI MINERALI (PARTE 5)

Messaggio da gigionaz » mer 25 nov, 2020 22:42

Di Domenico Dario ha scritto:
mar 24 nov, 2020 9:51
Ci sono 43 pagine sull'argomento in "la microfotografia con il microscopio biologico"; leggiti tutto dalla prima pagina e troverai problemi, esempi e consigli.
Ti premetto che non é facile trovare un oggetto come il mio con il quale osservi e fotografi direttamente senza spostare leve per fare il multifocus.
Sì, lo farò. Mi attrae non poco l'idea di fotografare ciò che vedo con gli occhi direttamente. Poi non è necessario ai miei fini arrivare a strumenti costosissimi.

Comunque... Ho preso cacciavite e pinzette in mano e ho smontato tutto l'ambaradan. Alla fine credo di aver trovato il busillis. Rimaneva un giochetto microscopico nel soffietto che faceva, secondo me, vibrare il tutto a determinate estensioni e solo a quelle, credo. Ora l'ho fissato.
Scusate, ma proprio non riuscivo a trovarlo e, una volta trovato, non credevo ancora possibile che un microgioco come quello importasse.

Qui sotto anch'io due quarzi. Il primo di Lagorara (Sp) Fov 2mm e illuminazione naturale dalla finestra. E' un quarzo come se ne trovavano parecchi ai tempi: piccoli cristalli con fantasma bianco sulla punta del quale crescevano piccoli cristalli e masse di solfuri di rame e ferro - secondo me.

https://www.mindat.org/photo-1106312.html

il secondo classica ametistina da Osilo con illuminazione dei nuovi led.

https://www.mindat.org/photo-1106305.html

Uh! Dimenticavo un Clinoclasio di Clara Mine

https://www.mindat.org/photo-1105944.html

Ritocchi fotografici minimi (equilibrio del bianco, luci e ombre). Non credo che col microscopio puoi usare l'illuminazione naturale, Dario :D

Credo che la definizione delle immagini sia ora sufficiente per uso non professionale.
Ultima modifica di gigionaz il mer 25 nov, 2020 23:14, modificato 1 volta in totale.
Gianandrea Ghirri, La Spezia. ghirri at libero.it - Imparare è una cosa entusiasmante perchè non ha una fine: Consigli & Critiche sempre benaccetti.

Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2922
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: FOTO DI MINERALI (PARTE 5)

Messaggio da bortolozzi giorgio » mer 25 nov, 2020 23:12

Qui sotto anch'io due quarzi. Il primo di Lagorara (Sp) Fov 2mm e illuminazione naturale dalla finestra. E' un quarzo come se ne trovavano parecchi ai tempi: piccoli cristalli con fantasma bianco sulla punta del quale crescevano piccoli cristalli e masse di solfuri di rame e ferro - secondo me.

https://www.mindat.org/photo-1106312.html

il secondo classica ametistina da Osilo con illuminazione dei nuovi led.

https://www.mindat.org/photo-1106312.html

---------------------------
Repetita iuvant! :roll: :D

Avatar utente
gigionaz
Messaggi: 344
Iscritto il: sab 16 lug, 2011 0:42
Località: La Spezia
Contatta:

Re: FOTO DI MINERALI (PARTE 5)

Messaggio da gigionaz » mer 25 nov, 2020 23:15

bortolozzi giorgio ha scritto:
mer 25 nov, 2020 23:12
Qui sotto anch'io due quarzi. Il primo di Lagorara (Sp) Fov 2mm e illuminazione naturale dalla finestra. E' un quarzo come se ne trovavano parecchi ai tempi: piccoli cristalli con fantasma bianco sulla punta del quale crescevano piccoli cristalli e masse di solfuri di rame e ferro - secondo me.

https://www.mindat.org/photo-1106312.html

il secondo classica ametistina da Osilo con illuminazione dei nuovi led.

https://www.mindat.org/photo-1106312.html

---------------------------
Repetita iuvant! :roll: :D
Sì, ma sono suonato ormai. Sarà l'età, sarà l'ora tarda... Grazie comunque :bigsmurf:
Gianandrea Ghirri, La Spezia. ghirri at libero.it - Imparare è una cosa entusiasmante perchè non ha una fine: Consigli & Critiche sempre benaccetti.

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6645
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: FOTO DI MINERALI (PARTE 5)

Messaggio da Di Domenico Dario » gio 26 nov, 2020 8:02

Le immagini mi sembrano un po più definite e i colori sono perfetti.
La fonte luminosa gioca un ruolo fondamentale e la migliore é senz'altro quella solare filtrata da una tenda o di un cielo nuvoloso .Ho decine di lampade dalle fluorescenti alle più strane alogene, e fibre ottiche anulari e a braccetti, ma la solare non si batte.Con il microscopio hai lo stesso problema dell'illuminazione come il soffietto, e tutto dipende dalla distanza di lavoro dell'obiettivo.

Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 3569
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Re: FOTO DI MINERALI (PARTE 5)

Messaggio da Luca Baralis » gio 26 nov, 2020 9:10

bortolozzi giorgio ha scritto:
mer 25 nov, 2020 23:12
Qui sotto anch'io due quarzi. I

https://www.mindat.org/photo-1106312.html
https://www.mindat.org/photo-1106312.html
Il secondo è uguale al primo... :dontknow:
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

Avatar utente
agi
Messaggi: 906
Iscritto il: mar 22 gen, 2013 13:46
Località: MI SV CE a giorni alterni :-)
Contatta:

Re: FOTO DI MINERALI (PARTE 5)

Messaggio da agi » gio 26 nov, 2020 9:22

Se nessuno è in grado di identificare un problema il problema non esiste

Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2922
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: FOTO DI MINERALI (PARTE 5)

Messaggio da bortolozzi giorgio » gio 26 nov, 2020 10:01

Ormai non si tratta dell'ora tarda, ma della vecchiaia incombente. Il link della foto è stato corretto da tempo. :? :D

Avatar utente
gigionaz
Messaggi: 344
Iscritto il: sab 16 lug, 2011 0:42
Località: La Spezia
Contatta:

Re: FOTO DI MINERALI (PARTE 5)

Messaggio da gigionaz » gio 26 nov, 2020 11:20

bortolozzi giorgio ha scritto:
gio 26 nov, 2020 10:01
Ormai non si tratta dell'ora tarda, ma della vecchiaia incombente. Il link della foto è stato corretto da tempo. :? :D
:D :D :D
Sì. Semmai cliccate su 'aggiorna' o 'ricarica'. Comunque la prossima volta starò più attento :lol:
Gianandrea Ghirri, La Spezia. ghirri at libero.it - Imparare è una cosa entusiasmante perchè non ha una fine: Consigli & Critiche sempre benaccetti.

Avatar utente
gigionaz
Messaggi: 344
Iscritto il: sab 16 lug, 2011 0:42
Località: La Spezia
Contatta:

Re: FOTO DI MINERALI (PARTE 5)

Messaggio da gigionaz » gio 26 nov, 2020 11:33

Di Domenico Dario ha scritto:
gio 26 nov, 2020 8:02
Le immagini mi sembrano un po più definite e i colori sono perfetti.
La fonte luminosa gioca un ruolo fondamentale e la migliore é senz'altro quella solare filtrata da una tenda o di un cielo nuvoloso .Ho decine di lampade dalle fluorescenti alle più strane alogene, e fibre ottiche anulari e a braccetti, ma la solare non si batte.Con il microscopio hai lo stesso problema dell'illuminazione come il soffietto, e tutto dipende dalla distanza di lavoro dell'obiettivo.
Io sono particolarmente fortunato. Il campione si trova a circa 30 cm dal vetro della finestra. Davanti ho uno spazio vuoto di 100 metri circa e poi delle facciate di palazzi, color terra chiara, e cielo al 50%. Dalla mattina alla sera sto tra il cammino del sole e le facciate, che quindi riflettono come un pannello illuminante. Fa un po' di differenza tra cielo sereno e nuvoloso, ma lo puoi gestire.

Il problema è che questa illuminazione funziona bene solo se l'area che vuoi futografare è in superficie. Con i cristalli nelle bolle delle scorie è un bel casino.

In ultimo: ho provato a mandare una foto di annabergite a Mindat, che non mi rifiuta mai o quasi mai le foto, passata attraverso Photoshop e non Gimp, senza ritocchi, fedele fedele allo scatto e questa è la risposta:

User gallery only
Problems reported: Colour/Brightness or other image problem

These issues may result in your image being set to user-gallery only and/or less likely to be selected as a Photo of the Day or page head photos.
https://www.mindat.org/photo-1106322.html

:cheers:
Gianandrea Ghirri, La Spezia. ghirri at libero.it - Imparare è una cosa entusiasmante perchè non ha una fine: Consigli & Critiche sempre benaccetti.

Avatar utente
bortolozzi giorgio
Messaggi: 2922
Iscritto il: ven 22 apr, 2005 22:40
Località: Treviso

Re: FOTO DI MINERALI (PARTE 5)

Messaggio da bortolozzi giorgio » gio 26 nov, 2020 15:23

Su Mindat ci sono ben 198 foto di annabergite del Laurion e quindi, se non sono più che perfette, penso che a questo punto non ne accettino più. Meglio dedicarsi a minerali più rari e a località meno note. :)

Avatar utente
gigionaz
Messaggi: 344
Iscritto il: sab 16 lug, 2011 0:42
Località: La Spezia
Contatta:

Re: FOTO DI MINERALI (PARTE 5)

Messaggio da gigionaz » gio 26 nov, 2020 22:20

Oggi ho fatto questa per testare luce solare, profondità di campo e riflessioni. Poi la riscatto per trasparenze e chiaroscuri. Se ci riesco.

Melanoflogite, Fortullino

https://www.mindat.org/photo-1106421.html

Buona serata a tutti!
Ultima modifica di gigionaz il sab 28 nov, 2020 10:06, modificato 2 volte in totale.
Gianandrea Ghirri, La Spezia. ghirri at libero.it - Imparare è una cosa entusiasmante perchè non ha una fine: Consigli & Critiche sempre benaccetti.

Avatar utente
Antonio Borrelli
Messaggi: 2266
Iscritto il: sab 11 feb, 2006 1:35
Località: Cassino (FR)
Contatta:

Re: FOTO DI MINERALI (PARTE 5)

Messaggio da Antonio Borrelli » ven 27 nov, 2020 19:14

Non amo Facebook ma qui ci sta un bel like :thumbright:
Antonio

"La vera saggezza sta in colui che sa di non sapere" - Socrate

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti