Studio fotografico portatile

microscopia binoculare e tecniche di fotografia e ripresa.
Avatar utente
ChinellatoPhoto
Messaggi: 2736
Iscritto il: lun 16 gen, 2012 14:58
Località: Venezia
Contatta:

Re: Studio fotografico portatile

Messaggio da ChinellatoPhoto » mer 06 giu, 2018 23:05

andrea oppicelli ha scritto:
mer 06 giu, 2018 23:02
ChinellatoPhoto ha scritto:
lun 04 giu, 2018 13:16
ce l'ho anche io, che ho subito modificato, però cose simili vanno bene per campioni interi e senza pretese, vista la scarsa illuminazione e posta solo in un punto
Facci vedere Matteo se puoi la modifica. Io ho solo da imparare. Grazie
mah gli ho piantato solo due viti laterali al posto dei magneti in modo da tenere di più, dato che i magneti sono scadenti
Mindat Gallery http://www.mindat.org/user-5018.html#2_0_0_0_0_0_

Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene.
Ansel Adams

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1488
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Studio fotografico portatile

Messaggio da andrea oppicelli » mer 06 giu, 2018 23:09

Il mio non ha magneti ma dei bottoni che si incastrano , tengono abbastanza. Ma sai che per quello che lo uso si usura poco.
Pensavo avessi fatto una modifica delle luci.

Avatar utente
ChinellatoPhoto
Messaggi: 2736
Iscritto il: lun 16 gen, 2012 14:58
Località: Venezia
Contatta:

Re: Studio fotografico portatile

Messaggio da ChinellatoPhoto » mer 06 giu, 2018 23:14

allora è un modello diverso anche della stessa serie. No luce no, altrimenti non si chiuderebbe per trasportarlo
Mindat Gallery http://www.mindat.org/user-5018.html#2_0_0_0_0_0_

Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene.
Ansel Adams

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti