dubbio acquisti fotografia con Zeiss

microscopia binoculare e tecniche di fotografia e ripresa.
Rispondi
oceanoprofond07
Messaggi: 4
Iscritto il: sab 12 lug, 2014 21:50

dubbio acquisti fotografia con Zeiss

Messaggio da oceanoprofond07 » lun 22 gen, 2018 19:33

salve, vorrei chiedere una informazione. usando un microscopio Zeiss stemi dv4, per fotografare minerali con una reflex Canon 5d3, l'adattatore Zeiss t2 sarebbe ok? ho visto che ha in ingrandimento di 2,5x.

https://www.micro-shop.zeiss.com/index. ... 0-1065-967

siccome molte volte gli oggetti sono grossi, e la distanza di messa a fuoco è troppo corta, dovrei aggiungere un demoltiplicatore di focale? gli ingrandimenti che ho io sono 8-32x. chiedo sia per visuale che fotografia.

ultima cosa, avendo pure delle sezioni sottili, che differenza cè tra questi?

https://www.micro-shop.zeiss.com/index. ... 2300810000

non saprei quello che mi potrebbe occorrere.
grazie mille anticipatamente a tutti

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6044
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: dubbio acquisti fotografia con Zeiss

Messaggio da Di Domenico Dario » lun 22 gen, 2018 19:59

Se non vado errato lo Stemi DV 4 e' un microscopio sistema Greenough senza il terzo tubo. Con questo tipo di microscopio non c'e' allineamento delle immagini per fare il multifocus, e senza un terzo tubo con una reflex la vedo cosa complicata.

oceanoprofond07
Messaggi: 4
Iscritto il: sab 12 lug, 2014 21:50

Re: dubbio acquisti fotografia con Zeiss

Messaggio da oceanoprofond07 » lun 22 gen, 2018 20:07

grazie Domenico per la risposta, ma allora a che serve l'Adattatore oculare 2,5x T2 per fotocamera SLR?

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6044
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: dubbio acquisti fotografia con Zeiss

Messaggio da Di Domenico Dario » mar 23 gen, 2018 7:44

Nel caso tuo non avendo il terzo tubo quell'oculare proiettivo non serve a nulla, basta l'oculare grandangolare Zeiss che già di per se è un ottimo oculare sia proiettivo che per l'afocale, ben corretto sotto tutti punti di vista.
Ti consiglio di fare le foto direttamente senza oculare con un adattatore che ti fa inserire la fotocamera reflex nel tubo porta oculare.

oceanoprofond07
Messaggi: 4
Iscritto il: sab 12 lug, 2014 21:50

Re: dubbio acquisti fotografia con Zeiss

Messaggio da oceanoprofond07 » mar 23 gen, 2018 10:12

ti chiedo scusa, per queste domande, ma non sono esperto di microscopi.
ma mi avevano spiegato tempo fa, che questo adattatore Zeiss era proprio una prolunga da infilare al posto di un oculare, al quale poi avviti direttamente la reflex con il T2, e tramite questo, fotografavi senza nessun problema. In università ad esempio, hanno l'adattatore che invece di finire col T2, ha il passo C per le webcam, e loro fanno video/foto sempre con lo stesso metodo. Però magari sono due situazioni differenti.
Immagino come ho letto qui sul forum, che costruendo un adattatore da mettere sopra all'oculare, potrei riprendere in proiezione di oculare ( un po come si faceva anni fa in astronomia ), forse si spenderebbe meno, e la qualità non sarebbe molto distante.
grazie

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6044
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: dubbio acquisti fotografia con Zeiss

Messaggio da Di Domenico Dario » mar 23 gen, 2018 12:56

Ho lo stesso proiettivo 2.5 x Zeiss e la qualità è un po scadente oltre al fatto che se c'è un granello di polvere sulla prima lente stranamente te lo ritrovi sull'immagine; poi c'è una leggera aberrazione cromatica che non riscontro con l'oculare. Se vuoi un consiglio, ci metti un bel duplicatore sulla reflex tipo Kenko a sette lenti, e tramite un anello di inversione ti fai fare un adattatore, da avvitare sull'anello, e da inserire al posto dell'oculare.Diversamente, puoi inserire un adattatore baionetta con una riduzione da inserire sull'oculare a corredo del microscopio.Tieni presente che più ti allontani con la reflex dall'oculare e più diminuisce la luminosità sull'immagine e anche la qualità.

oceanoprofond07
Messaggi: 4
Iscritto il: sab 12 lug, 2014 21:50

Re: dubbio acquisti fotografia con Zeiss

Messaggio da oceanoprofond07 » mer 24 gen, 2018 1:01

non credevo che essendo Zeiss fosse cosi scadente. perche il microscopio mi pare ottimo. in università non si son mai lamentati, e dicono che fanno belle foto. ma parlo per sentito dire.
il duplicatore sarebbe questo?

https://www.amazon.it/Kenko-K62254-Dupl ... B0035WTSCG

mentre gli anelli di inversione sarebbero questi?

https://www.amazon.it/s/ref=nb_sb_ss_i_ ... JJ22ERK2V9

mentre non ho capito come sarebbe sto adattatore. per caso sai chi li fa?

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6044
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: dubbio acquisti fotografia con Zeiss

Messaggio da Di Domenico Dario » mer 24 gen, 2018 7:55

Non so che tipo di foto fanno all'università, ma per i cristalli ti assicuro che ci sono dei problemi di aberrazione, cosa che non ho riscontrato con il duplicatore a sette lenti, non quello a quattro del link che hai postato.Ci sono duplicatori a quattro lenti e schemi a sei o sette lenti che riescono a dare un campo corretto fino ai bordi riuscendo anche a migliorare obiettivi di microscopio semplicemente acromatici. Da tante prove che ho fatto, rispetto al duplicatore, un alternativa è l'oculare Zeiss W-Pl 10/23, credo lo stesso del tuo microscopio. Il problema è di trovare gli adattatori per la fotocamera, ma credo che non ci sono problemi se te lo fai fare da un buon tornitore in grado di farti sia il pezzo da inserire al posto dell'oculare e la relativa filettatura da avvitare sull'anello di inversione inserito sul duplicatore.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite