stereomicroscopio

microscopia binoculare e tecniche di fotografia e ripresa.
Rispondi
Paolog01
Messaggi: 2
Iscritto il: mar 17 set, 2019 20:51

stereomicroscopio

Messaggio da Paolog01 » mar 17 set, 2019 22:20

Ciao a tutti,

il mio vecchio stereo ad uso personale sta "tirando gli ultimi".

Mi serve "un'oggetto" che possa andare attorno ai 200x.
Consapevole, ovviamente, che le migliori qualità deputate sono (a parte gli stereo da laboratorio entro certi limiti) nei "vecchi" SEM e nei "un pò meno vecchi" microCT sincrotronici (sono rimasto lì alla "conoscenza" delle strumentazioni, sicuro molti di voi sono ben più avanti).

Chiaramente non ho pretese in termini di qualità eccelsa avendo un budget discretamente limitato e utilizzandolo fondamentalmente per la "selezione" dei campioni (ma purtroppo in questo periodo mi servirebbe anche per sistematica piuttosto complessa e la microfotografia).

Ho visto numerose cose in vendita online: a parte i discordi pareri e i prezzi "flottanti in base alle dinamiche di mercato" sarei anche propenso ad acquistare un "solido" usato" e per questo non sarei molto disposto a rivolgermi all' e-commerce dove è "vero" tutto e il contrario di tutto.
In questo senso attendo vostre.

Se, invece, dovrò rivolgermi al nuovo, prenderò, suppongo, in considerazione la produzione cinese (che mi sembra abbia "esteso" le "materie prime" anche ai marchi più o meno "secondari", come in tutti i prodotti tecnologici) con eventuali modifiche, in seguito, come proposte (ma mi sono perso e non trovo il riferimento specifico) di "oscuramento e trattamento nei condotti ottici e testata".
Pensavo ad una testata trinoculare zoom 0.7-4,5x da corredare con oculari + lenti Barlow. Non necessito sempre di una distanza focale significativa salvo valutare la risolvenza delle ottiche (e lo sforzo visivo, che ci sarebbe comunque e che ovvierei con collegamento al PC o ad uno smartphone/tablet, uno schermo detta "in soldoni").

Mi date un consiglio?

Grazie a tutti e scusate se sono (sempre) prolisso.
Paolo

Avatar utente
TOSATO FABIO
Messaggi: 6557
Iscritto il: ven 13 gen, 2006 11:39
Località: via A.Cantele n.15 35129 PADOVA

Re: stereomicroscopio

Messaggio da TOSATO FABIO » mer 18 set, 2019 7:40

viewtopic.php?f=4&t=10062&p=255194#p255194
Il socio Livio Ferialdi vende il suo microscopio: vedi link qui sopra
Tosato Fabio
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi." M. Proust
Noi siamo anche quello che non siamo riusciti ad essere.
Sic transit gloria mundi.

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6335
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: stereomicroscopio

Messaggio da Di Domenico Dario » mer 18 set, 2019 8:48

Lascia stare stereomicroscopi con zoom, ti consiglio per forti ingrandimenti o uno Standard Zeiss trinoculare usato o un Nikon biologico con relativi obiettivi con grande distanza di messa a fuoco sempre trinoculare. A parte gli stereomicroscopi con obiettivo planapocromatico che costano cari, l'unica alternativa per la fotografia di un certo livello sono i biologici.Se vuoi la qualità fotografica insieme all'osservazione diretta non ci sono alternative a meno che trovi un macroscope con zoom industriale collegato al computer per osservare e fotografare; ma anche quelli costano un botto.Un altra soluzione, il classico soffietto con relativi obiettivi da microscopio di basso costo con fotocamera collegata al Pc.

Paolog01
Messaggi: 2
Iscritto il: mar 17 set, 2019 20:51

Re: stereomicroscopio

Messaggio da Paolog01 » mer 18 set, 2019 10:48

Di Zeiss e Nikon non ho trovato granché in e-commerce (salvo oggetti in palese cattivo stato o a prezzi piuttosto elevati, ma di questi davvero ben poco).
Il soffietto potrei tranquillamente usarlo salvo che x il lavoro selettivo mi serve anche collegarmi con uno schermo (altrimenti ci perdo la vista).
Di qui...nn so come muovermi...suggerimenti?
P.S. in parte posso muovermi con strumentazione di laboratorio ma in questo momento sono piuttosto immobilizzato x salute.
Mi serve un oggetto che lavori bene, eventualmente da "evolvere" nel tempo

Avatar utente
Di Domenico Dario
Messaggi: 6335
Iscritto il: ven 14 set, 2007 13:33
Località: Allumiere,Roma.

Re: stereomicroscopio

Messaggio da Di Domenico Dario » mer 18 set, 2019 15:56

Lavoro selettivo ? spiegati meglio.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti